Formati Aperti & Formati Proprietari
Un formato proprietario  richiede l'acquisto di un programma specifico capace di leggere l'informazione  contenuta nei fil...
Lo scambio di file in formato proprietario presuppone cioè che ogni destinatario del file possegga il software necessario ...
Alcuni Formati Proprietari: <ul><li>Documenti di testo formattato MS Word (DOC) </li></ul><ul><li>Tavole e database MS Exc...
Un formato aperto è una specifica  pubblica per la descrizione e  l'archiviazione di dati digitali  solitamente gestita da...
Un formato aperto potrebbe  essere stato implementato da un  software proprietario, open  source o da software libero, cia...
Alcuni Formati Aperti: <ul><li>TXT (testo semplice)  </li></ul><ul><li>OASIS Open Document Format for Office Applications ...
Differenze Tra Formato Aperto E Proprietario <ul><li>La differenza tra un formato aperto e </li></ul><ul><li>un formato pr...
Non appena l'uso non è più locale e possiamo parlare di scambio di file, la  distinzione tra formato aperto e formato prop...
Alcuni riferimenti:   http://www.openformats.org/it1 Realizzata da: Rocchi Lorenzo Menichelli Leonardo Linux Day   – ITIS ...
Upcoming SlideShare
Loading in...5
×

Formati Aperti Proprietari

836

Published on

Formati Proprietari & Formati Aperti
Realizzata da: Rocchi Lorenzo, Menichelli Leonardo classe 5° sezione F -
Linux Day – ITIS “E. Divini”
San Severino Marche il, 24 Ottobre 2009

Published in: Education, Technology
0 Comments
0 Likes
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

No Downloads
Views
Total Views
836
On Slideshare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
0
Actions
Shares
0
Downloads
3
Comments
0
Likes
0
Embeds 0
No embeds

No notes for slide

Formati Aperti Proprietari

  1. 1. Formati Aperti & Formati Proprietari
  2. 2. Un formato proprietario richiede l'acquisto di un programma specifico capace di leggere l'informazione contenuta nei file. Formati Proprietari
  3. 3. Lo scambio di file in formato proprietario presuppone cioè che ogni destinatario del file possegga il software necessario per leggere ed eventualmente modificare questo formato
  4. 4. Alcuni Formati Proprietari: <ul><li>Documenti di testo formattato MS Word (DOC) </li></ul><ul><li>Tavole e database MS Excel (XLS) </li></ul><ul><li>Presentazioni MS PowerPoint (PPS e PPT) </li></ul><ul><li>Immagini bitmap ad alta qualità (BMP, TIF) </li></ul><ul><li>File audio MP3 </li></ul><ul><li>Windows Media Audio (WMA) </li></ul>
  5. 5. Un formato aperto è una specifica pubblica per la descrizione e l'archiviazione di dati digitali solitamente gestita da un ente di standardizzazione non proprietario e libera da restrizioni legali per il suo utilizzo. Formati Aperti
  6. 6. Un formato aperto potrebbe essere stato implementato da un software proprietario, open source o da software libero, ciascuno con le proprie modalità di licenza
  7. 7. Alcuni Formati Aperti: <ul><li>TXT (testo semplice) </li></ul><ul><li>OASIS Open Document Format for Office Applications (documenti office) </li></ul><ul><li>RTF (documenti di testo, creato da Microsoft) </li></ul><ul><li>PS o PDF (descrizione di documenti, standard ISO 32000) </li></ul><ul><li>XML (un linguaggio di markup) </li></ul><ul><li>JPEG (immagini) </li></ul>
  8. 8. Differenze Tra Formato Aperto E Proprietario <ul><li>La differenza tra un formato aperto e </li></ul><ul><li>un formato proprietario può passare </li></ul><ul><li>inosservata finché si fa un uso locale </li></ul><ul><li>dei propri file. Per uso locale </li></ul><ul><li>intendiamo un uso personale o un uso </li></ul><ul><li>con altri utenti con cui esista un </li></ul><ul><li>implicito accordo sul tipo di </li></ul><ul><li>programmi disponibili per aprire i file. </li></ul>
  9. 9. Non appena l'uso non è più locale e possiamo parlare di scambio di file, la distinzione tra formato aperto e formato proprietario diventa cruciale. Nel caso di un uso non locale è preferibile utilizzare formati aperti, in quanto sono leggibili da qualsiasi tipo di editor.
  10. 10. Alcuni riferimenti: http://www.openformats.org/it1 Realizzata da: Rocchi Lorenzo Menichelli Leonardo Linux Day – ITIS “E. Divini” San Severino Marche il, 24 Ottobre 2009
  1. A particular slide catching your eye?

    Clipping is a handy way to collect important slides you want to go back to later.

×