• Like
Contratto Di Assunzione
Upcoming SlideShare
Loading in...5
×

Thanks for flagging this SlideShare!

Oops! An error has occurred.

Contratto Di Assunzione

  • 1,807 views
Published

Intervento dello Studio Deca al Convegno "Entrare nel mondo del lavoro" …

Intervento dello Studio Deca al Convegno "Entrare nel mondo del lavoro"
Sossano, 26 Gennaio 2010

Published in Business , Technology
  • Full Name Full Name Comment goes here.
    Are you sure you want to
    Your message goes here
    Be the first to comment
    Be the first to like this
No Downloads

Views

Total Views
1,807
On SlideShare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
0

Actions

Shares
Downloads
51
Comments
0
Likes
0

Embeds 0

No embeds

Report content

Flagged as inappropriate Flag as inappropriate
Flag as inappropriate

Select your reason for flagging this presentation as inappropriate.

Cancel
    No notes for slide

Transcript

  • 1. IL CONTRATTO INDIVIDUALE DI LAVORO
  • 2. CONTRATTO n OBBLIGAZIONE, ACCETTATA n DEFINISCE: DARE E RICEVERE n NEL RISPETTO DELLA LEGGE n NEL CONTRATTO INDIVIDUALE DI ASSUNZIONE n RISPETTO DEL CCNL
  • 3. CONTRATTO 1. COSTITUZIONE 2. LEGGI 3. CONTRATTO COLLETIVO DI LAVORO * NAZIONALE (CCNL) * INTEGRATIVO REGIONALI/PROVINCIALI * AZIENDALE ACCORDI COLLETTIVI AZIENDALI CONTRATTO INDIVIDUALE DI LAVORO O LETTERA DI ASSUNZIONE
  • 4. CONTRATTO INDIVIDUALE DI LAVORO Struttura LE PARTI DURATA LA CAUSA L’OGGETTO LA FORMA
  • 5. LE PARTI GENERALITA’ n dell’azienda n del dipendente n 16 anni compiuti
  • 6. LA CAUSA . LAVORO SUBORDINATO RETRIBUZIONE INTELLETTUALE O MANUALE
  • 7. LA FORMA D.LGS 152/97 ART 1 - L.608/96 - L. 133/2008 FORMA SCRITTA DEVE ESSERE FIRMATO PRIMA DELL’ASSUNZIONE DAL 1 MARZO 2008 INVIO TELEMATICO COMUNICAZIONE ASSUNZIONE ALMENO UN GIORNO PRIMA
  • 8. L’OGGETTO n DATA INIZIO RAPPORTO n TIPOLOGIA CONTRATTO n DURATA n LUOGO n ORARIO DI LAVORO n MANSIONE LIVELLO QUALIFICA n CCNL di riferimento n RETRIBUZIONE n PROVA PREAVVISO n FERIE APPRENDISTATO N°MENSILITA’……….. n ACCORDI GENERALI e REGOLAMENTI AZIENDALI
  • 9. DURATA eccezioni TEMPO DETERMINATO n SCRITTO n SITUAZIONI STRAORDINARIE ECCEZIONALI n RAGIONI TECNICO PRODUTTIVE SOSTITUTIVE n MASSIMO 36 MESI n PROROGABILE UNA SOLA VOLTA TEMPO PARZIALE meno di 40 ore settimanali n scritto n orizzontale: orario giornaliero ridotto; n verticale: orario giornaliero a tempo pieno, ma riduzione dei giorni di lavoro; n misto: combinazione di riduzioni verticali e orizzontali all'interno della settimana lavorativa Stessa paga oraria ma ratei “in proporzione”
  • 10. Tipologie contrattuali APPRENDISTATO = SCUOLA DIRITTO DOVERE DI ISTRUZIONE n 3 tipologie di apprendistato 1. Normale (16-18 anni istruzione – formazione) 2. Professionalizzante dai 18 ai 29 anni 3. Diploma (alta specializzazione) PROFESSIONALIZZANTE n Piano formativo finalizzato all'acquisizione di competenze di base, trasversali e tecnico-professionali n Durata Qualifiche Retribuzione: vedi ccnl n Formazione interna/esterna 120 ore(Regione-Provincia) n Agevolazioni contributiva in cambio di formazione
  • 11. Tipologie contrattuali STAGE n OPPORTUNITA’ PER ENTRARE NEL MONDO DEL LAVORO n 3 ATTORI: Azienda Stagista e TUTOR n DURATA 3/6/9 MESI n NON RAPPORTO SUBORDINATO n PERCORSO FORMATIVO n RIMBORSO SPESE
  • 12. Tipologie contrattuali COLLABORAZIONE A PROGETTO Legge Biagi ex co.co.co n Forma scritta n Progetto (diverso dall’attività aziendale) n Lavoro autonomo non subordinato n In coordinamento con il committente n Durata n Inail e Inps (24.72%-17%) 1/3Dip 2/3az Non si paga il tempo ma il progetto
  • 13. INTERMEDIAZIONE INTERINALE n Provvisorio n Stessi diritti degli altri dipendenti dell’azienda n L’azienda di lavoro interinale intermedia e garantisce COOPERATIVE n Socio e Lavoratore n Divieto di sub-appalto di manodopera n Durc
  • 14. Conclusione Patti chiari >>> amicizia lunga INVESTIAMO NELLA CHIAREZZA E NELLE CERTEZZA