Siti web, portali e Rich Internet Applications: tendenze e controtendenze

1,312 views

Published on

Nella favola di Cenerentola il Principe Azzurro cerca la sua amata riconoscendola tra tante da come avrebbe calzato la scarpa sul suo piede. Come dire ogni piede è diverso dagli altri. Il mercato del web può essere metaforicamente paragonato alla favola di Cenerentola. Ad ogni realtà la sua RIA ad ogni azienda il suo sito web. In questo seminario cercheremo di districarci tra le soluzioni che il web propone per trovare la scarpetta per la nostra Cenerentola!

Published in: Technology, Business
0 Comments
0 Likes
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

No Downloads
Views
Total views
1,312
On SlideShare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
12
Actions
Shares
0
Downloads
23
Comments
0
Likes
0
Embeds 0
No embeds

No notes for slide

Siti web, portali e Rich Internet Applications: tendenze e controtendenze

  1. 1. Siti web, portali e Rich Internet Applications: tendenze e controtendenze <ul><ul><li>Autore: Diego La Monica </li></ul></ul><ul><ul><li>Email: [email_address] </li></ul></ul><ul><ul><li>Web: http://diegolamonica.info </li></ul></ul>Sponsor:
  2. 2. Cos'è IWA/HWG Siti web, portali e Rich Internet Applications: tendenze e controtendenze – Diego La Monica @ Smau 2009-10-21 International Webmasters Association Italian Chapter - www.iwa.it Partecipazioni e attività <ul><li>IWA/HWG è un’Associazione professionale no profit riconosciuta leader mondiale nella fornitura dei principi e delle certificazioni di formazione per i professionisti della Rete Internet; è presente in 100 paesi, con 130 sedi ufficiali in rappresentanza di più di 165.000 associati. </li></ul><ul><li>La sua missione: </li></ul><ul><ul><li>Fornire programmi formativi di qualità; </li></ul></ul><ul><ul><li>Fornire agli associati supporto e collaborazione a livello regionale, nazionale e internazionale, nonché un marchio di affiliazione riconosciuto a livello mondiale; </li></ul></ul><ul><ul><li>Promuovere i principi universali di etica e di pratica professionale per tutti i professionisti della Rete Internet; </li></ul></ul><ul><ul><li>Fornire supporto per la definizione e lo studio di normative nei Paesi in cui è presente </li></ul></ul>Network: http://www.iwa.it http://www.itlists.org http://blog.iwa.it http://webaccessibile.org http://www.skillprofiles.eu
  3. 3. Piccola presentazione personale Siti web, portali e Rich Internet Applications: tendenze e controtendenze – Diego La Monica @ Smau 2009-10-21 International Webmasters Association Italian Chapter - www.iwa.it <ul><li>Diego La Monica </li></ul><ul><li>Web Solution Developer </li></ul><ul><ul><li>Membro del Consiglio Direttivo di IWA Italy </li></ul></ul><ul><ul><li>Coordinatore area Tecnica e Blog di IWA Italy </li></ul></ul><ul><ul><li>Membro del Protocols and Format Working Group istituito dal W3C in rappresentanza di IWA/HWG ( http://www.w3.org/WAI/intro/aria ) ‏ </li></ul></ul><ul><ul><li>Membro del Web Skill Profile Working Group ( http:://skillprofiles.eu ) </li></ul></ul><ul><ul><li>Autore del framework javascript JAST ( http://www.jastegg.it/ ) ‏ </li></ul></ul><ul><ul><li>Autore del Framework alpha </li></ul></ul> http://diegolamonica.info http://wili.diegolamonica.info http://cleanx.diegolamonica.info http://jastegg.it
  4. 4. Nel tempo libero… … ma non ne ho troppo! … Suono la chitarra... … Vado al cinema… … Mi dedico ai miei figli…
  5. 5. Breve definizione di World Wide Web (WWW) ‏ Il World Wide Web [...], è un insieme vastissimo di contenuti (multimediali e non) e servizi che possono essere resi disponibili a/da chiunque abbia a disposizione una connessione ad Internet. Il Web è conosciuto anche come la rete delle reti ... Siti web, portali e Rich Internet Applications: tendenze e controtendenze – Diego La Monica @ Smau 2009-10-21 International Webmasters Association Italian Chapter - www.iwa.it
  6. 6. La rete delle reti… … la rete di comunicazione di Provenzano era così complessa da poter essere paragonata all’architettura del web.
  7. 7. Cenni evolutivi <ul><ul><li>I contenuti </li></ul></ul><ul><ul><li>Standard di condivisione </li></ul></ul><ul><ul><li>Pagina di presentazione </li></ul></ul><ul><ul><li>Sito web </li></ul></ul><ul><ul><li>CMS </li></ul></ul>Siti web, portali e Rich Internet Applications: tendenze e controtendenze – Diego La Monica @ Smau 2009-10-21 International Webmasters Association Italian Chapter - www.iwa.it HTML <ul><ul><li>La comunicazione </li></ul></ul><ul><ul><li>Corrispondenza postale </li></ul></ul><ul><ul><li>Email </li></ul></ul><ul><ul><li>News ticker </li></ul></ul><ul><ul><li>Feed RSS </li></ul></ul>XML XHTML SGML
  8. 8. Ma… … ci sarà sempre qualcuno che non è al passo coi tempi! &quot;Non è abituato a scrivere al PC, non è così tecnologico&quot; [...]
  9. 9. Cos’è stato il Web ad oggi? Siti web, portali e Rich Internet Applications: tendenze e controtendenze – Diego La Monica @ Smau 2009-10-21 International Webmasters Association Italian Chapter - www.iwa.it <ul><ul><li>Il web è fonte di informazione inesauribile </li></ul></ul><ul><ul><li>L'informazione </li></ul></ul><ul><ul><li>Riviste on-line </li></ul></ul><ul><ul><li>Testate giornalistiche </li></ul></ul><ul><ul><li>Siti tematici </li></ul></ul><ul><ul><li>Wiki </li></ul></ul><ul><ul><li>Blog </li></ul></ul><ul><ul><li>Social Network </li></ul></ul>La distribuzione • HTML • XML • Really Simple Sindycation (RSS) ‏ • Web Services • Email
  10. 10. Con quali strumenti interagiamo? Siti web, portali e Rich Internet Applications: tendenze e controtendenze – Diego La Monica @ Smau 2009-10-21 International Webmasters Association Italian Chapter - www.iwa.it <ul><ul><li>Rich Internet Applications </li></ul></ul><ul><ul><li>Editor di pagine web </li></ul></ul><ul><ul><li>Board customizzate </li></ul></ul><ul><ul><li>Piattaforme ad-hoc </li></ul></ul>
  11. 11. Il cliente chiede, il professionista risponde! <ul><li>http://www.youtube.com/watch?v=kGuPpYYXIU </li></ul>
  12. 12. Siti Web, Portali, Social Network Siti web, portali e Rich Internet Applications: tendenze e controtendenze – Diego La Monica @ Smau 2009-10-21 International Webmasters Association Italian Chapter - www.iwa.it <ul><ul><li>Il target di utenze non è ben definito, chiunque può visitare un sito </li></ul></ul><ul><ul><li>Per garantire un buon risultato bisognerebbe pensare e testare per qualsiasi tecnologia </li></ul></ul><ul><ul><li>Le esigenze si evolvono e non sono ben definite sin dall’inizio </li></ul></ul>
  13. 13. Soluzioni custom? Siti web, portali e Rich Internet Applications: tendenze e controtendenze – Diego La Monica @ Smau 2009-10-21 International Webmasters Association Italian Chapter - www.iwa.it <ul><ul><li>Pro: </li></ul></ul><ul><ul><li>Sono economiche </li></ul></ul><ul><ul><li>Tempo di sviluppo ridotto </li></ul></ul><ul><ul><li>Contro: </li></ul></ul><ul><ul><li>Compatibilità customizzazioni incerto </li></ul></ul><ul><ul><li>La sicurezza dipende dal team di sviluppo </li></ul></ul>
  14. 14. Soluzioni ad-hoc? Siti web, portali e Rich Internet Applications: tendenze e controtendenze – Diego La Monica @ Smau 2009-10-21 International Webmasters Association Italian Chapter - www.iwa.it <ul><ul><li>Pro: </li></ul></ul><ul><ul><li>Analisi accurata della soluzione </li></ul></ul><ul><ul><li>Migliori performance </li></ul></ul><ul><ul><li>Maggiore sicurezza </li></ul></ul><ul><ul><li>Contro: </li></ul></ul><ul><ul><li>Hanno un costo elevato </li></ul></ul><ul><ul><li>Si è talvolta vincolati all’autore della soluzione </li></ul></ul>
  15. 15. Soluzioni customizzate ad-hoc? Siti web, portali e Rich Internet Applications: tendenze e controtendenze – Diego La Monica @ Smau 2009-10-21 International Webmasters Association Italian Chapter - www.iwa.it <ul><ul><li>Pro: </li></ul></ul><ul><ul><li>la piattaforma utilizzata è stata rimodellata sulle proprie esigenze </li></ul></ul><ul><ul><li>Contro: </li></ul></ul><ul><ul><li>Hanno un costo eccessivamente elevato </li></ul></ul><ul><ul><li>Si è vincolati all'autore della soluzione </li></ul></ul><ul><ul><li>Si possono avere delle instabilità del sistema </li></ul></ul><ul><ul><li>Diventa impossibile aggiornare alle nuove versioni la piattaforma scelta </li></ul></ul>
  16. 16. Qual’è la scelta migliore? Siti web, portali e Rich Internet Applications: tendenze e controtendenze – Diego La Monica @ Smau 2009-10-21 International Webmasters Association Italian Chapter - www.iwa.it <ul><ul><li>Soluzioni custom per le PA e per aziende medio piccole. </li></ul></ul><ul><ul><li>Soluzioni ad-hoc per le aziende medio grandi. </li></ul></ul>Ogni realtà è a se, in dipendenza del problema da affrontare si seguirà una strada.
  17. 17. Il denaro è un bene futile… … son altri i valori che contano!
  18. 18. Rich Internet Application Siti web, portali e Rich Internet Applications: tendenze e controtendenze – Diego La Monica @ Smau 2009-10-21 International Webmasters Association Italian Chapter - www.iwa.it <ul><ul><li>Si conosce da subito il target </li></ul></ul><ul><ul><li>Si ha conoscenza del (set ridotto di) tecnologia da supportare </li></ul></ul><ul><ul><li>Si conoscono le esigenze </li></ul></ul>
  19. 19. La controtendenza per le RIA Siti web, portali e Rich Internet Applications: tendenze e controtendenze – Diego La Monica @ Smau 2009-10-21 International Webmasters Association Italian Chapter - www.iwa.it <ul><ul><li>Non inventare mai la ruota </li></ul></ul><ul><ul><li>Esiste già un prodotto utile ai nostri scopi? </li></ul></ul><ul><ul><li>Non esiste la perfezione assoluta </li></ul></ul><ul><ul><li>È più economico utilizzare un framework </li></ul></ul>
  20. 20. Cosa sono i framework? Siti web, portali e Rich Internet Applications: tendenze e controtendenze – Diego La Monica @ Smau 2009-10-21 International Webmasters Association Italian Chapter - www.iwa.it <ul><ul><li>Sono le fondamenta dell’edilizia del software </li></ul></ul><ul><ul><li>Lo scopo di un framework è di risparmiare allo sviluppatore la riscrittura </li></ul></ul><ul><ul><li>di codice già steso in precedenza per compiti simili. Questa circostanza </li></ul></ul><ul><ul><li>si è presentata sempre più spesso man mano che le interfacce utente </li></ul></ul><ul><ul><li>sono diventate sempre più complesse, o più in generale man mano che </li></ul></ul><ul><ul><li>è aumentata la quantità di software con funzionalità secondarie simili. </li></ul></ul>
  21. 21. Come funziona un framework? Siti web, portali e Rich Internet Applications: tendenze e controtendenze – Diego La Monica @ Smau 2009-10-21 International Webmasters Association Italian Chapter - www.iwa.it
  22. 22. Come funziona un framework? Siti web, portali e Rich Internet Applications: tendenze e controtendenze – Diego La Monica @ Smau 2009-10-21 International Webmasters Association Italian Chapter - www.iwa.it
  23. 23. Framework a confronto Siti web, portali e Rich Internet Applications: tendenze e controtendenze – Diego La Monica @ Smau 2009-10-21 International Webmasters Association Italian Chapter - www.iwa.it <ul><ul><li>Lato client </li></ul></ul><ul><ul><li>jQuery, MooTools </li></ul></ul><ul><ul><li>Prototype (alla base di scriptaculous) ‏ </li></ul></ul><ul><ul><li>JAST </li></ul></ul><ul><ul><li>Yui, AxsJS </li></ul></ul><ul><ul><li>ExtJS </li></ul></ul>
  24. 24. Framework a confronto Siti web, portali e Rich Internet Applications: tendenze e controtendenze – Diego La Monica @ Smau 2009-10-21 International Webmasters Association Italian Chapter - www.iwa.it <ul><ul><li>Lato server </li></ul></ul><ul><ul><li>Zend Framework </li></ul></ul><ul><ul><li>Struts </li></ul></ul><ul><ul><li>Springs </li></ul></ul><ul><ul><li>.NET Framework </li></ul></ul>
  25. 25. Framework a confronto Siti web, portali e Rich Internet Applications: tendenze e controtendenze – Diego La Monica @ Smau 2009-10-21 International Webmasters Association Italian Chapter - www.iwa.it <ul><ul><li>Client/Server </li></ul></ul><ul><ul><li>Ruby On Rails </li></ul></ul><ul><ul><li>Microsoft .NET Framework </li></ul></ul><ul><ul><li>Cake PHP, CodeIgnition </li></ul></ul><ul><ul><li>ALPHA </li></ul></ul>+ =
  26. 26. Quanto mi costa? Siti web, portali e Rich Internet Applications: tendenze e controtendenze – Diego La Monica @ Smau 2009-10-21 International Webmasters Association Italian Chapter - www.iwa.it <ul><ul><li>Lo scopo di un framework è di risparmiare allo sviluppatore la riscrittura di codice già steso in precedenza per compiti simili . Questa circostanza si è presentata sempre più spesso man mano che le interfacce utente sono diventate sempre più complesse, o più in generale man mano che è aumentata la quantità di software con funzionalità secondarie simili . </li></ul></ul><ul><ul><li>Il costo è determinato </li></ul></ul><ul><ul><li>dalla complessità delle funzioni </li></ul></ul><ul><ul><li>accessorie </li></ul></ul>
  27. 27. Qual’è la scelta migliore? Siti web, portali e Rich Internet Applications: tendenze e controtendenze – Diego La Monica @ Smau 2009-10-21 International Webmasters Association Italian Chapter - www.iwa.it <ul><ul><li>Dipende </li></ul></ul><ul><ul><li>dalle esigenze del cliente </li></ul></ul><ul><ul><li>dalle specifiche di progetto e requisiti applicativi </li></ul></ul><ul><ul><li>dalle proprie competenze </li></ul></ul><ul><ul><li>Esiste tuttavia la possibilità di implementare applicazioni non basate su framework … </li></ul></ul><ul><ul><li>… che siano però semplici batch ! </li></ul></ul>
  28. 28. Diego La Monica email: [email_address] skype: diego.la.monica mobile: +39 3337235382 <ul><li>Perché contattarmi? </li></ul><ul><ul><li>Perché posso offrirvi soluzioni custom </li></ul></ul><ul><ul><li>Perché posso offrirvi soluzioni ad-hoc </li></ul></ul><ul><ul><li>Perchè posso sviluppare la tua RIA </li></ul></ul><ul><ul><li>Perché possiamo studiare insieme la tua soluzione </li></ul></ul><ul><ul><li>Perché offro la qualità ! </li></ul></ul>
  29. 29. Termini e Licenza del documento Quest'opera è stata rilasciata sotto la licenza Creative Commons Attribuzione-Non commerciale-Non opere derivate 3.0 Unported . Per leggere una copia della licenza visita il sito web http://creativecommons.org/licenses/by-nc-nd/3.0/ o spedisci una lettera a Creative Commons, 171 Second Street, Suite 300, San Francisco, California, 94105, USA. Diritti, marchi registrati e siti web riportati in immagini e url sono riservati e proprietà dei diretti interessati e relative aziende. IWA/HWG e l’associazione IWA Italy non sono direttamente o indirettamente responsabili dei contenuti riportati nel presente documento che sono ad esclusiva cura e responsabilità del relatore. Siti web, portali e Rich Internet Applications: tendenze e controtendenze – Diego La Monica @ Smau 2009-10-21 International Webmasters Association Italian Chapter - www.iwa.it Siti web, portali e Rich Internet Applications: tendenze e controtendenze <ul><ul><li>Autore: Diego La Monica </li></ul></ul><ul><ul><li>Email: [email_address] </li></ul></ul><ul><ul><li>Web: http://diegolamonica.info </li></ul></ul>

×