PRESS RELEASE

       DEKRA omologa anche le auto blindate
           La versione blindata della Subaru Legacy ha ottenuto...
DEKRA nasce in Germania nel 1925 per gestire collaudi tecnici per le flotte aziendali e si sviluppa fino a diventare, nel
...
Upcoming SlideShare
Loading in …5
×

Comunicato 2009 Omologazione Auto Blindate

1,078 views

Published on

Comunicato stampa sull'omologazione delle auto blindate - Marzo 2009

0 Comments
0 Likes
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

No Downloads
Views
Total views
1,078
On SlideShare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
7
Actions
Shares
0
Downloads
1
Comments
0
Likes
0
Embeds 0
No embeds

No notes for slide

Comunicato 2009 Omologazione Auto Blindate

  1. 1. PRESS RELEASE DEKRA omologa anche le auto blindate La versione blindata della Subaru Legacy ha ottenuto l’omologazione con DEKRA Cinisello Balsamo, 25 marzo 2009 – DEKRA, prima organizzazione peritale europea specializzata nei servizi tecnici per il settore automotive ed industriale, ha di recente omologato la versione blindata della Subaru Legacy BLE/5C0 3.0 Sedan, prodotta in Giappone. La conversione della vettura, completata nello stabilimento della Subaru Italia a Casale Monferrato, è avvenuta partendo dal progetto base. Nel rispetto delle normative DIN EN ed Europee, i tecnici italiani DEKRA hanno verificato tutti i requisiti di sicurezza della versione blindata BLB/BPB, classe M1 con livello di protezione B4, al fine di consentire la commercializzazione in tutta Europa. Grazie ad un attento e approfondito studio delle caratteristiche originali è stato possibile realizzare un prodotto all’avanguardia. L’accurata ricerca di materiali balistici altamente resistenti ha permesso di ottenere un veicolo identico all’originale per forma e dimensioni ma con caratteristiche di sicurezza davvero notevoli. La trasformazione strutturale ha visto coinvolte diverse parti della vettura, rinforzate con lamierini d’acciaio, fibre sintetiche, vetri speciali, e altro. Ogni materiale utilizzato, nonostante la certificazione di partenza, è stato comunque sottoposto ad attenti controlli. Anche gli accessori hanno subito delle modifiche di sicurezza, come ad esempio la dotazione suppletiva prevista per gli interni, dalla maniglia di bloccaggio delle portiere comandata elettronicamente, che aziona dei chiavistelli simili a quelli delle porte blindate di casa, alle bocche da sparo sulle portiere, all’apparato di intercomunicazione con l’esterno attivabile a piacimento, alla serratura supplementare con chiave anticontraffazione. Seguendo le indicazioni delle normative europee e la filosofia costruttiva dettata dalle DIN EN 1063/1522/1523, i tecnici della DEKRA Automotive Services hanno condotto diversi test necessari all’omologazione: compatibilità elettromagnetica, frenatura, prove balistiche, dispositivi sonori (sirene escluse), e altri ancora. Il risultato è una Subaru davvero robusta e dalle alte prestazioni, senza che ne siano stati compromessi il comfort di guida, la stabilità dinamica e l’erogazione. La vettura blindata, infatti, non deve solo resistere ad eventuali attacchi ma deve soprattutto proteggere i passeggeri, consentendo loro di uscire indenni dalla situazione di pericolo. Tutte le dotazioni di sicurezza hanno appesantito la vettura di circa 200 kg rispetto al modello base; ma è poca cosa, considerato che la Subaru Legacy BLB/BPB si fa apprezzare soprattutto per gli obiettivi tecnologici raggiunti. L’omologazione delle versioni blindate dei veicolo, come il caso della Subaru Legacy, va ad aggiungersi alla gamma di servizi offerti da DEKRA Automotive Services. I tecnici DEKRA, infatti, seguono l’iter che porta un veicolo all’omologazione dalla fase di pre-produzione alla messa su strada, seguendo soprattutto la parte burocratica e documentale, così da fornire al Costruttore un servizio “chiavi in mano”. **** www.dekra.it
  2. 2. DEKRA nasce in Germania nel 1925 per gestire collaudi tecnici per le flotte aziendali e si sviluppa fino a diventare, nel 1990, ente autorizzato per perizie, collaudi tecnici e omologazioni per veicoli e componenti. Oggi il Gruppo DEKRA è presente in ben 28 Paesi europei, in Sud Africa, Marocco e Algeria, Brasile, USA e Cina, e può contare su 40.000 centri di revisione controllati direttamente o affiliati, che eseguono ogni anno 22 milioni di revisioni e 1,4 milioni di perizie. Considerata l’ampia gamma di servizi offerti, le diverse società che compongono in Gruppo sono riunite in quattro business unit distinte: DEKRA Automotive, che si occupa di servizi tecnici per il settore automotive in Germania; DEKRA Automotive International, che replica i servizi automotive nel resto d’Europa e del mondo; DEKRA Norisko Industrial, che si occupa di sicurezza tecnica delle opere di ingegneria civile ed industriale, dei materiali da costruzione e di Sistemi di Gestione Qualità ISO; DEKRA Personnel che opera nel campo della formazione professionale, del lavoro interinale, della consulenza per l’industria automobilistica e dell’indotto nell’ambito dell’editoria specializzata. Il Gruppo DEKRA può vantare tre Centri di Competenza tecnica di eccellenza: il Centro Ricerche sugli incidenti di Stoccarda, dove vengono studiate le cause degli incidenti stradali; il Crash Test Center di Neumünster, nel nord della Germania, dove vengono simulati collisioni e ribaltamenti di ogni tipologia di veicolo; il Technology Center di Lausitz, nei pressi di Dresda, con una pista ovale annessa, dove motori e componenti vengono sottoposti a test strutturali e ambientali. Nel nostro Paese DEKRA è presente dal 1996, rappresentata da DEKRA Revisioni Italia, DEKRA Claims, DEKRA Automotive Services e Consorzio DEKRA Revisioni per quel che riguarda il settore automotive e da DEKRA Certification per il settore industriale. Maggiori informazioni sul sito Internet www.dekra.it o sul sito corporate www.dekra.com . Informazioni Aziendali DEKRA Italia – Francesca Sirimarco – Tel 02/899.29.329 – francesca.sirimarco@dekra.it 2

×