Fluttuazioni sinusoidali Google - Convegno GT2008
Upcoming SlideShare
Loading in...5
×
 

Fluttuazioni sinusoidali Google - Convegno GT2008

on

  • 1,844 views

Le slide del mio intervento sulle fluttuazioni sinusoidali di Google al Convegno GT 2008 di Riccione.

Le slide del mio intervento sulle fluttuazioni sinusoidali di Google al Convegno GT 2008 di Riccione.

Statistics

Views

Total Views
1,844
Views on SlideShare
1,842
Embed Views
2

Actions

Likes
3
Downloads
14
Comments
0

2 Embeds 2

https://si0.twimg.com 1
http://www.slideee.com 1

Accessibility

Categories

Upload Details

Uploaded via as Microsoft PowerPoint

Usage Rights

© All Rights Reserved

Report content

Flagged as inappropriate Flag as inappropriate
Flag as inappropriate

Select your reason for flagging this presentation as inappropriate.

Cancel
  • Full Name Full Name Comment goes here.
    Are you sure you want to
    Your message goes here
    Processing…
Post Comment
Edit your comment

Fluttuazioni sinusoidali Google - Convegno GT2008 Fluttuazioni sinusoidali Google - Convegno GT2008 Presentation Transcript

  • Fluttuazioni e Rivalutazione profonde dei siti web Fluttuazioni sinusoidali: cosa sono, come riconoscerle, limitarle e risolverle. Riccione, 6 dicembre 2008 Convegno GT a cura di Michele De Capitani
  • Introduzione © Prima Posizione Srl – Vietata la copia e la distribuzione non autorizzata Fluttuazioni sinusoidali – Page 1 “ Ogni mattina, davanti al proprio PC, quando sorge il sole, un SEO si sveglia. Sa che dovrà essere sempre più visibile su Google, o perderà utenti.” “ Ogni mattina, a Mountain View, quando sorge il sole, un ingegnere di Google si sveglia. Sa che dovrà inventarsi un nuovo algoritmo per affinare i risultati delle ricerche e combattere lo SPAM, o perderà utenti. “ “ Ogni mattina, quando sorge il sole, non importa che tu sia un SEO o un ingegnere di Google, la cosa importante sono esclusivamente gli utenti !
  • Introduzione © Prima Posizione Srl – Vietata la copia e la distribuzione non autorizzata Fluttuazioni sinusoidali – Page 1
    • Visibilità, l’importanza di Google
    • oltre il 71% del mercato USA (dati di ottobre 2008)
    • un sito visibile nel web è un sito con le proprie pagine posizionate su Google
    • credibilità e fiducia da parte dell’utente sempre più in ascesa
    • elevata fidelizzazione dell’utente con servizi aggiuntivi (gmail, maps, earth, etc.)
    • E quando un sito ben posizionato perde visibilità nelle SERP di Google ?
  • Penalizzazioni e Ban © Prima Posizione Srl – Vietata la copia e la distribuzione non autorizzata Fluttuazioni sinusoidali – Page 1
    • Come scoprire quando un sito è penalizzato/bannato da Google
    • PENALIZZAZIONE DEL SITO
    • Effettuare una query in Google per il nome di dominio senza “http://www.”
    • ESEMPIO: “prima-posizione.it”
    • Ripetere la query aggiungendo “www.” al nome di dominio
    • ESEMPIO: “www.prima-posizione.it”
    • Effettuare nuovamente la ricerca per nome dominio senza “www.” + parola chiave
    • ESEMPIO: “prima-posizione.it web marketing”
    • Se posizionamento superiore alla 5° posizione per tutte le SERP = PROBABILE PENALIZZAZIONE
  • Penalizzazioni e Ban © Prima Posizione Srl – Vietata la copia e la distribuzione non autorizzata Fluttuazioni sinusoidali – Page 1
    • Come scoprire quando un sito è penalizzato/bannato da Google
    • BAN DEL SITO
    • Effettuare una query in Google col comando “site:” + il nome di dominio senza “www.”
    • ESEMPIO: “site:prima-posizione.it”
    • Indicazione dalla bacheca del Webmastertool
    • Nessuna pagina indicizzata = POSSIBILE BAN oppure MANCATA INDICIZZAZIONE
  • Penalizzazioni e Ban © Prima Posizione Srl – Vietata la copia e la distribuzione non autorizzata Fluttuazioni sinusoidali – Page 1 Come scoprire quando un sito è penalizzato/bannato da Google PERCHE’ L’USO DEL CONDIZIONALE, QUANDO SI PARLA DI PENALTY O BAN ?! Situazioni intermedie/anomale: LE FLUTTUAZIONI SINUSOIDALI o YO-YO EFFECT
  • Fluttuazioni sinusoidali © Prima Posizione Srl – Vietata la copia e la distribuzione non autorizzata Fluttuazioni sinusoidali – Page 1
    • Cosa sono le fluttuazioni sinusoidali?
    • La prima rilevazione: 28 FEBBRAIO 2007
    • Situazione anomala e sparizione parziale e temporizzata dalle SERP di Google per molti siti italiani e internazionali
    • Dalla sinusoide di visibilità su Google generata, il fenomeno prende il nome di FLUTTUAZIONI SINUSOIDALI:
    Grafico matematico di una fluttuazione sinusoidale.
  • Fluttuazioni sinusoidali © Prima Posizione Srl – Vietata la copia e la distribuzione non autorizzata Fluttuazioni sinusoidali – Page 1
    • Cosa sono le fluttuazioni sinusoidali?
    • Naturalmente anche il traffico del sito genera un grafico ondulatorio sinuoso
    Grafico di Google Analytics di un sito in fluttuazione.
  • Fluttuazioni sinusoidali © Prima Posizione Srl – Vietata la copia e la distribuzione non autorizzata Fluttuazioni sinusoidali – Page 1
    • Come riconoscere se un sito e’ in fluttuazione
    • Se il lasso temporale è ampio risulta molto semplice, basta guardare le statistiche:
    Traffico sviluppato normalmente dal sito Prima Fluttuazione UP Prima Fluttuazione DOWN Fase di DOWN (3 mesi) Fase di FLUTTUAZIONE (quasi giornaliera)
  • Fluttuazioni sinusoidali © Prima Posizione Srl – Vietata la copia e la distribuzione non autorizzata Fluttuazioni sinusoidali – Page 1
    • Come riconoscere se un sito e’ in fluttuazione
    • Inoltre, i siti in fluttuazione presentano queste caratteristiche:
    • Le pagine del sito sono tutte correttamente indicizzate (sito non BANNATO)
    • Il sito non è PENALIZZATO (no Penalty -30, -60, etc.)
    • Il sito si trova circa 50 posizioni prima dei risultati omessi per SERP che prima portavano molto traffico sul sito, oppure intorno alla posizione 50/150/250
    • Non tutte le parole chiave sono “sparite” ma principalmente la LONG-TAIL
    • Il sito regge con alcune parole chiavi storiche (soprattutto in PRIMA POSIZIONE, perdita di traffico pari al 90%)
    • La fluttuazione non è legata alla pagina ma alle diverse keyword (una stessa pagina può essere ben visibile o no per keywords differenti).
    • INOLTRE IN SERP SI VEDONO:
    • Elenco di directory contenenti backlinks al sito fluttuante
    • Siti con contenuti duplicati
  • Fluttuazioni sinusoidali © Prima Posizione Srl – Vietata la copia e la distribuzione non autorizzata Fluttuazioni sinusoidali – Page 1
    • Ipotesi sul perché succedono (casi studio a confronto)
    • Quali tipologie di siti sono stati colpiti in tutte le varie fluttuazioni?
    • MARZO 2007: siti a medio-bassa popolarità con TRUST ridotto
    • LUGLIO 2007: vengono abbattuti anche siti ad elevata popolarità con TRUST elevato
    • Nessuna analogia fra settori, tecnologie e CMS utilizzati:
      • E-commerce
      • Vetrina/Istituzionali
      • Con/Senza Adsense
      • Dagli industriali ai contenuti per adulti
      • Sembrano più soggetti alle fluttuazioni siti come:
      • Portali pluritematici / di informazione / che distribuiscono RSS
      • Siti dinamici di medio-grandi dimensioni
  • Fluttuazioni sinusoidali © Prima Posizione Srl – Vietata la copia e la distribuzione non autorizzata Fluttuazioni sinusoidali – Page 1
    • Ipotesi sul perché succedono (casi studio a confronto)
    • Variazione del calcolo della anchor text dei backlinks (introduzione del filtro anti-boombing)
    • Manutenzione e pulizia delle SERP (se i siti TRUST vanno down i siti SPAM vanno up)
    • Incrementare gli introiti provenienti dagli annunci Google Adwords
    • Rimescolamento naturale delle SERP per re-distribuire la visibilità
    • Bug di Google nella gestione dei contenuti duplicati (identificazione della fonte)
    • Algoritmo / Filtro anti-spam troppo sensibile che penalizza e libera i siti in funzione dei Backlinks
    • Inserimento di un filtro tematico per il quale non è possibile sfruttare il TRUST del dominio per argomenti troppo differenti fra loro
    • Unica ipotesi da scartare = MANUTENZIONE E PULIZA DELLE SERP
  • Fluttuazioni sinusoidali © Prima Posizione Srl – Vietata la copia e la distribuzione non autorizzata Fluttuazioni sinusoidali – Page 1 Ipotesi sul perché succedono (casi studio a confronto) Alcuni casi a confronto (che stiamo ancora monitorando): Sito 1 Settore: TURISMO Dominio: .IT Tipologia sito: INFORMAZIONE Trust: MEDIO Sito 2 Settore: ARREDAMENTO Dominio: .IT Tipologia sito: ISTITUAZIONALE Trust: MEDIO Sito 3 Settore: TURISMO Dominio: .IT Tipologia sito: INFORMAZIONE Trust: ALTO Sito 4 Settore: ECONOMIA Dominio: .IT Tipologia sito: INFORMAZIONE Trust: MEDIO-ALTO Sito 5 Settore: GOSSIP Dominio: .IT Tipologia sito: INFORMAZIONE Trust: MEDIO Sito 6 Settore: OGGETTISTICA Dominio: .COM Tipologia sito: E-COMMERCE Trust: MEDIO-BASSO Sito 7 Settore: SPORT Dominio: .COM Tipologia sito: INFORMAZIONE Trust: MEDIO Alcuni di questi siti non sono in nostra gestione ma presi solo come punti di riferimento.
  • Fluttuazioni sinusoidali © Prima Posizione Srl – Vietata la copia e la distribuzione non autorizzata Fluttuazioni sinusoidali – Page 1 Grafico con andamento delle fluttuazioni dal 12-07-2008 ad oggi Sincronie in fase UP Sincronie DOWN
  • Fluttuazioni sinusoidali © Prima Posizione Srl – Vietata la copia e la distribuzione non autorizzata Fluttuazioni sinusoidali – Page 1
    • Ipotesi sul perché succedono (casi studio a confronto)
    • Sincronizzazione delle fasi di UP e DOWN
    • Picchi di spiderizzazione qualche ora prima e dopo l’onda sinusoidale:
    • Ipotesi = CRAWLER/ALGORITMO che determina l’entrata o meno nell’ONDA
  • Fluttuazioni sinusoidali © Prima Posizione Srl – Vietata la copia e la distribuzione non autorizzata Fluttuazioni sinusoidali – Page 1
    • Ipotesi sul perché succedono (casi studio a confronto)
    • La sincronizzazione non ha nulla a che vedere con:
      • TRUST del sito
      • SETTORE
      • ESTENSIONE DOMINIO
    • UNICA ASSOCIAZIONE = Tipologia di siti, cioè di INFORMAZIONE
    • Ragionamento LOGICO:
    • ho una casistica molto varia di casi studio
    • trovo ciò che questi siti hanno in comune
    • scopro il problema
    • lo risolvo
    • e ritorno in SERP!
    • Sarà davvero così facile?!
  • Fluttuazioni sinusoidali © Prima Posizione Srl – Vietata la copia e la distribuzione non autorizzata Fluttuazioni sinusoidali – Page 1
    • Come risolverle o quanto meno limitarle
    • Fattori tecnici che potrebbero causare le fluttuazioni:
      • Situazioni “NEAR TO SPAM”
      • Duplicazione contenuti
      • Net-Work di siti
      • Generazione anomale delle pagine dinamiche
      • Modalità di ricezione dei BACKLINKS
      • Organizzazione degli OUTBOUNDLINKS
      • Anomalie e Localizzazione geografica del SERVER
    • Causa delle Fluttuazioni = INSIEME di TUTTI o ALCUNI FATTORI
    • Ma come curare una “MALATTIA” senza sapere precisamente cosa la determina?
  • Fluttuazioni sinusoidali © Prima Posizione Srl – Vietata la copia e la distribuzione non autorizzata Fluttuazioni sinusoidali – Page 1
    • Come risolverle o quanto meno limitarle
    • FATTORI ONPAGE
      • Situazioni “NEAR TO SPAM”
        • Testi e link nascosti
        • Keywords stuffing generalizzato (body, meta, title tag)
        • Ripetizioni di link con anchor text uguali (o molto simili)
      • Pubblicazione di contenuti duplicati (o parti di testi non originali)
      • Generazione anomala di pagine dinamiche
        • Paginazione dei contenuti
        • Mod Rewrite con Stuffing
        • Pagine troppo simili fra loro (modifiche solo delle keywords)
        • Generazione automatica delle pagine (stile tag/etichette dei blog)
        • Layout del sito troppo denso di contenuti che si ripetono su tutte le pagine
  • Fluttuazioni sinusoidali © Prima Posizione Srl – Vietata la copia e la distribuzione non autorizzata Fluttuazioni sinusoidali – Page 1
    • Come risolverle o quanto meno limitarle
    • FATTORI ONPAGE
      • Outboundlink a siti “NEAR TO SPAM”
        • Siti poco tematizzati
        • Situati su pagine create appositamente per scambio/vendita links
      • Mega Menù , con links e anchor text identici su tutte le pagine
      • Footer troppo articolati e ripetuti (brevetto BOILERPLATE)
      • Ampliamento/deviazione degli argomenti trattati dal sito (utilizzare il TRUST del dominio per posizionarsi con tematiche poco attinenti l’una con l’altra)
  • Fluttuazioni sinusoidali © Prima Posizione Srl – Vietata la copia e la distribuzione non autorizzata Fluttuazioni sinusoidali – Page 1
    • Come risolverle o quanto meno limitarle
    • FATTORI OFFPAGE
      • Costruzione errata della popolarità e backlinks da risorse “spam” / non in tema:
        • Anchor text dei BL troppo ripetute e sempre uguali
        • Rapporto Trust / Bad Links troppo vicino al 1
        • Troppi BL da risorse in altre lingue
        • Troppi BL da risorse non in tema
        • Distribuzione dei BL quasi esclusivamente in homepage (90-95%)
      • Network di siti con argomenti troppo simili e condivisione di contenuti
      • Bassa velocità del server e condivisioni dell’indirizzo IP con altri siti proprietari o poco raccomandabili
      • Localizzazione geografica del server non in TARGET
  • Fluttuazioni sinusoidali © Prima Posizione Srl – Vietata la copia e la distribuzione non autorizzata Fluttuazioni sinusoidali – Page 1
    • Come risolverle o quanto meno limitarle
    • FATTORI OFFPAGE
      • Localizzazione geografica del server non in TARGET
      • Duplicazione esterna dei contenuti senza BL di ritorno
        • Aggregatori RSS
        • Blog (con testi ed immagini)
      • Utilizzo di domini con estensioni poco raccomandabili:
        • .info, .biz, etc.
        • Ottimizzazione di tutti questi fattori =
        • BUONE POTENZIALITA’ di SUCCESSO o COMUNQUE di STABILIZZAZIONE!
  • Fluttuazioni sinusoidali © Prima Posizione Srl – Vietata la copia e la distribuzione non autorizzata Fluttuazioni sinusoidali – Page 1
    • La mia Esperienza
    • UN CASO DI SUCCESSO
    • Riprendiamo il grafico precedente
    • Grafico allargato ad oggi
    Ulteriori fluttuazioni Crescita continua
  • Fluttuazioni sinusoidali © Prima Posizione Srl – Vietata la copia e la distribuzione non autorizzata Fluttuazioni sinusoidali – Page 1
    • La mia Esperienza
    • UN CASO DI SUCCESSO
    • Grafico settimanale
    Prima della Fluttuazione (06/2007): 90.000 Visite/Settimana Dopo la Fluttuazione (oggi): 150.000 Visite/Settimana GAP
  • Fluttuazioni sinusoidali © Prima Posizione Srl – Vietata la copia e la distribuzione non autorizzata Fluttuazioni sinusoidali – Page 1
    • La mia Esperienza
    • UN CASO DI SUCCESSO
    • Crescita costante proveniente da GOOGLE:
        • Un sito stabilizzato ed uscito dalla FLUTTUAZIONE è propenso alla CRESCITA in SERP!
  • Conclusione e ringraziamenti © Prima Posizione Srl – Vietata la copia e la distribuzione non autorizzata Fluttuazioni sinusoidali – Page 1
    • Conclusioni
    • Analisi, test e monitoraggio attualmente in corso
    • Sistemare ed ottimizzare ogni possibile anomalia del sito
    • Continuare con l’attività normale di creazione dei contenuti e del link building (se non in contrasto con le ipotesi di caduta nelle Fluttuazioni)
    • Incrementare il TRUST ricevendo backlink da siti fortemente AUTOREVOLI
    • Cercare di rendersi indipendenti da GOOGLE (community e fidelizzazione degli utenti)
        • NON E’ GOOGLE che determina il successo di un sito, ma lo sono gli utenti, visto che sono gli unici in grado di effettuare:
  • Conclusione e ringraziamenti © Prima Posizione Srl – Vietata la copia e la distribuzione non autorizzata Fluttuazioni sinusoidali – Page 1
    • Ringraziamenti
    • a Giorgio per l’invito a partecipare a questo CONVEGNO
    • a Francesco Tinti, con il quale ho potuto confrontarmi quasi quotidianamente
    • a Giuliano, che ha creduto in me sin dall’inizio
    • a tutti VOI che mi avete ascoltato con tanta attenzion