L'ufficio stampa nell'era dei social media

2,620 views
2,493 views

Published on

0 Comments
8 Likes
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

No Downloads
Views
Total views
2,620
On SlideShare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
3
Actions
Shares
0
Downloads
0
Comments
0
Likes
8
Embeds 0
No embeds

No notes for slide

L'ufficio stampa nell'era dei social media

  1. 1. L’ufficio stampa nell’era dei social mediaCopertina Torino, 17 maggio 2012 Daria Santucci
  2. 2. I tempi cambiano,la comunicazione è la stessa Contesto CanaleMittente - - - - - - - - - - - - - - - - - - Destinatario Codice Messaggio
  3. 3. SommarioEnte/natura e missione Contesto La dieta mediatica degli italiani Canale Media tradizionali, digitali e social network Codice Le pratiche del web 2.0 Mittente / Destinatario Giornalisti, Cittadini/Influencers, Uffici stampa Messaggio Tutto comunica Scenario L’ufficio stampa 2.0
  4. 4. 1. Contesto – La dieta mediatica degli italiani Come ci informiamo Almeno una volta alla settimana TV 97.4 Radio 80,2 Stampa 47.8 -7% Internet 53.1 +6% (2009-2011) Solo audivisivo 28.6 Non interessata < digital divideAudiovisivo + Internet 17 45.6 da stampa scritta > press divide
  5. 5. 1. Contesto – La dieta mediatica degli italiani Internet Accesso e consumo35.8 mlnPersone hanno accesso a Internet+6.9% 2010 +55.4% mobile 1/3 del tempo online trascorsoUtilizzo (in%) su social network e blogTrovare luoghi 37,9Ascoltare musica 26,5Prenotare un viaggio 18,0Compiti amministrativi 9,7 dei giovani è su Facebook 88%Prenotare una visita medica 3,9 […]
  6. 6. 1. Contesto – La dieta mediatica degli italiani Italia e internet La pubblica amministrazione PA account30% ufficiale sui > informazione social media < consultazione (su +247 istituzioni) Soprattutto news, poche interazioni Comunicazione one-way. Poche interazioni, commenti non autorizzati. Spesso duplica i contenuti dei siti. Commenti consentiti, interazione non garantita.
  7. 7. 2.Canale – Dai media tradizionali ai media digitali Media tradizionali? “Non ha più senso dire: scrivo per la carta, per il web o per l’iPad. Si scrive per tutto il sistema Corriere. Senza possedere le chiavi della tecnologia, non potremo più salvaguardare la qualità.Senza conoscere la grammatica e la sintassi delle nuove comunità in Rete, non avremo la possibilità di intercettare nuovi lettori. […]Il lettore dobbiamo andarlo a cercare noi, con umiltà, utilizzando ogni canale, ogni social network, ogni algoritmo a disposizione. Le conoscenze tecnologiche sono la condizione per salvaguardare le competenze giornalistiche” Ferruccio De Bortoli
  8. 8. …e media digitaliBlog giornalismo• Come fonte informativa, anche per i media mainstream• Giornalismo d’emergenza (i.e. Tsunami)• Il nanopublishing (microblogging)• Gli editori di blog informativi: dalle testate ai networkWikinewsApprofondimento collaborativo: il reportage condivisoIl ruolo chiave dei cittadini reporters (i.e. metropolitana Londra)
  9. 9. 2.Canale - Social networkSocial network Twitter
  10. 10. 2.Canale - Social networkSocial network Facebook
  11. 11. 2.Canalie- Social networkSocial network LinkedIn
  12. 12. 2.Canale - Social networkSocial network Foursquare
  13. 13. 3. Codice: Le pratiche del web 2.0 Web 2.0Le persone1. Classificano -> Folksonomy2. Producono -> User generated content3. Condividono -> Social networking Online e offline sono sovrapposti La comunità non esaurisce la socialità online Uso sociale di internet nel contesto quotidiano
  14. 14. 3. Codice: Le pratiche del web 2.0 Effetti sociali effetti di comunicazione,Effetti sociali1. Creazione di community2. Gestione di progetti online3. Incremento degli utenti ConversationalEffetti di comunicazione1. Rapidità nella produzione di contenuti2. Maggiore diffusione delle informazioni3. Arricchimento della tipologia di contenuti4. Semplificazione della gestione delle informazioni via web Comprendere internet nel contesto di altri media
  15. 15. 4. Mittente/Destinatario - Giornalisti GiornalistiRedazioneFonti tradizionali + onlineRedattori competenti su linguaggi multimedialiIpermediaTesto online include foto, interviste audio evideo.Si sfoglia secondo un percorso personalizzabileInterattivitàLettore interagisce con giornale (commenti)Aggiornamenti in tempo realePluralità di informazioni
  16. 16. 4. Mittente/Destinatario – Cittadini e Influencers Cittadini/InfluencersNuovo cittadino, protagonista, activecitizen.•Interviene nel processo di decision makinggrazie alle Ict•Attua pratiche bottom-up•Con il passaparola determinacomportamenti di voto, opinione, consumo
  17. 17. 4. Mittente/Destinatario – Uffici stampa Uffici stampaGli uffici stampa vanno online.•Rilanciano comunicati e inviti stampa•Mandano aggiornamenti in diretta daconferenze ed eventi•Interagiscono con leader d’opinione egiornalisti•Organizzano visite stampa 2.0
  18. 18. 5. Messaggio – Tutto comunica Informare, condividere, seguireTutto comunica Condividere Rispondere Ringraziare Seguire Relazionarsi
  19. 19. 6. Scenari – L’ufficio stampa 2.0 Ufficio stampaL’ufficio Stampa è lorgano che si occupa di mantenere attive le relazionicon i mediaTra le attività:1. Rassegna2. Comunicati e note3. Conferenze stampa4. Interviste, dichiarazioni, virgolettati5. Media relations6. …
  20. 20. 6. Scenari – L’ufficio stampa 2.0 Ufficio stampa 2.0Oggi lufficio stampa si rivolge anche agli infomediari online,organi di info digitale che producono effetti sulla reputazione. Media tradizionali + Nuovi attori Nuovi codici Nuovi media = = = Nuovi pubblici di Formazione Nuove occasioni di riferimento visibilità
  21. 21. 6. Scenari – L’ufficio stampa 2.0Rassegna stampa online
  22. 22. 6. Scenari – L’ufficio stampa 2.0Conferenze stampa online
  23. 23. 6. Scenari – L’ufficio stampa 2.0Digital PR
  24. 24. 6. Scenari – L’ufficio stampa 2.0Virgolettato digitale
  25. 25. 6. Scenari – L’ufficio stampa 2.0Comunicazione di crisi
  26. 26. 6. Scenari – L’ufficio stampa 2.0 Un esempio: Conferenza stampa 2.0Prima• Pubbliche relazioni digitali• Comunicato di invito tradizionale + online• Creazione evento pubblico/riservatoDurante• Check-in con Foursquare• Livetweeting della conferenza (hashtag), moderazione commenti• Videoblogging• WebcastDopo• Rassegna stampa online
  27. 27. 6. Scenari – L’ufficio stampa 2.0 Limiti Volatilità Vita della notizia: 36h Impegno/costo di mantenimento Scarso coinvolgimento reale Dispersione del target Saturazione da eccesso di messaggi Superficialità dell’informazione
  28. 28. 6. Scenari – L’ufficio stampa 2.0 Opportunità Rapidità Accessibilità/gratuità di avvioCoinvolgimento per nicchie di target Elevata possibilità di networking Grande visibilità dei messaggi Accesso all’informazione
  29. 29. 6. Scenari – L’ufficio stampa 2.0 In sintesi Condividere FormarsiValutare Esplorare Pianificare Monitorare
  30. 30. Grazie! @dariasantuccid.santucci@to.camcom.it

×