6.2012.semiotica web

410 views
338 views

Published on

0 Comments
1 Like
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

No Downloads
Views
Total views
410
On SlideShare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
2
Actions
Shares
0
Downloads
0
Comments
0
Likes
1
Embeds 0
No embeds

No notes for slide

6.2012.semiotica web

  1. 1. e-Democracy e coinvolgimento dei cittadini VI lezione Semiotica della comunicazione web Università degli Studi di Torino a.a. 2011/2012 Prof.ssa Daria Santucci Prof.ssa Daria Santucci
  2. 2. e-Democracy e coinvolgimento dei cittadini VI lezione e-Democracy e coinvolgimento dei cittadini 1. La democrazia elettronica 2. Strumenti per informare 3. Strumenti per consultare 4. Strumenti per partecipare Prof.ssa Daria Santucci
  3. 3. e-Democracy e coinvolgimento dei cittadini VI lezione 1. La democrazia elettronica Prof.ssa Daria Santucci
  4. 4. e-Democracy e coinvolgimento dei cittadini VI lezione Definizione di e-democracy Rafforzare il coinvolgimento dei cittadini nel processo democratico attraverso lutilizzo delle nuove tecnologie dellinformazione e della comunicazione. Prof.ssa Daria Santucci
  5. 5. e-Democracy e coinvolgimento dei cittadini VI lezione Le componenti dell’e-democracy (Ocse 2003) Secondo l’Ocse le-democracy è suddivisa in due aree distinte, quali l’e-engagement, il coinvolgimento, di cui esistono tre ● livelli: ●informazione ●consultazione ●partecipazione attiva ●e-voting, lutilizzo delle Ict nel processo delle elezioni Prof.ssa Daria Santucci
  6. 6. e-Democracy e coinvolgimento dei cittadini VI lezione 1. Informazione e-Engagement Relazione one-way tra i cittadini e i policy-makers, in cui il governo produce e rilascia informazioni affinché i cittadini le possano usare. Questo tipologia di attività comprende: ●sia laccesso volontario dei cittadini allinformazione su loro richiesta ●sia tutte le azioni del governo per disseminare linformazione Prof.ssa Daria Santucci
  7. 7. e-Democracy e coinvolgimento dei cittadini VI lezione 2. Consultazione e-Engagement Relazione two-way tra cittadini e policy-makers, generalmente avviata da questi ultimi insieme alle pubbliche autorità, e in cui i primi forniscono un feedback al governo. I Governi selezionano le tematiche su cui i cittadini sono chiamati a esprimere la propria opinione. Richiede di rilasciare un’informazione adeguata. Prof.ssa Daria Santucci
  8. 8. e-Democracy e coinvolgimento dei cittadini VI lezione 3. Partecipazione attiva e-Engagement Relazione collaborativa, dove cittadini e società civile partecipano attivamente alle politiche pubbliche. Si basa sul riconoscimento del ruolo dei cittadini nel proporre opzioni e politiche e dar forma al dibattito, benché la responsabilità delle scelte finali o delle politiche prodotte resti dei governi. Prof.ssa Daria Santucci
  9. 9. e-Democracy e coinvolgimento dei cittadini VI lezione per riassumere... e-Engagement = INFORMAZIONE [one-way] cittadini policy-makers + CONSULTAZIONE [two-way; avviata top-down] cittadini policy-makers + PARTECIPAZIONE ATTIVA [two-way; avviata ground-up] cittadini policy-makers Prof.ssa Daria Santucci
  10. 10. e-Democracy e coinvolgimento dei cittadini VI lezione 1. Strumenti per informare Prof.ssa Daria Santucci
  11. 11. e-Democracy e coinvolgimento dei cittadini VI lezione Strumenti per l‘ INFORMAZIONE ●Alert (RSS, SMS, email) ●Blog ●Consultation Finder Database ●Giochi e simulatori di decision making ●Faq ●Webcasting Prof.ssa Daria Santucci
  12. 12. e-Democracy e coinvolgimento dei cittadini VI lezione 1. Alert (RSS, SMS, email) Sistemi di avviso via email, cellulare o tramite feed RSS, da utilizzarsi per informare i cittadini su una notizia o un evento, come l’avvio di una nuova consultazione. Possono richiedere la registrazione da parte di un utente. ● www.bloglines.com ● www.parliament.uk ● www.bristol-city.gov.uk/epetitions ● www.bristol.gov.uk/newsdirect ● www.kirklees.gov.uk/alerts Prof.ssa Daria Santucci
  13. 13. e-Democracy e coinvolgimento dei cittadini VI lezione 2. Blog Neologismo derivante dall’unione di “web” e “log”, il blog è un sito personale che contiene un diario quotidiano. Contiene una sezione “about”, con una foto e una descrizione del proprietario del blog, e si basa sull’ inserimento di dati o di “post” (messaggi) pubblicati tendenzialmente in ordine cronologico. Molti blogger consentono ai lettori di inserire commenti e link ad altri blog. ● www.richardallan.org.uk ● www.blogger.com ● www.readmyday.co.uk ● www.lynnefeatherstone.org/blog.htm Prof.ssa Daria Santucci
  14. 14. e-Democracy e coinvolgimento dei cittadini VI lezione 3. Consultation Finder Database Un Consultation Finder Database è un deposito centrale per la condivisione delle consultazioni. I database possono essere interni, ospitati su una Intranet oppure pubblicati su Internet. Grazie al contributo dei cittadini e dei portatori di interesse, gli archivi possono essere mantenuti aggiornati. Chi lo desidera può, eventualmente, partecipare a una consultazione. ● www.consultationfinder.com/cumbria ● www.derby.gov.uk/yourcityyoursay Prof.ssa Daria Santucci
  15. 15. e-Democracy e coinvolgimento dei cittadini VI lezione 4. Giochi e simulatori di decision making Giochi interattivi relativi al funzionamento del processo di decision making. Possono essere sottoforma di quiz (giochi) o dei veri e propri simulatori virtuali (ad esempio, giochi di ruolo con l’obiettivo di condurre una campagna politica o essere sindaco per un giorno). Questi ultimi consentono ai partecipanti di creare un avatar che li rappresenti nel gioco, sul modello di SimCity o SecondLife. Sia i giochi che i simulatori possono essere giochi individuali (tra l’utente e il pc) oppure multiutente (con più partecipanti). I giocatori vengono così informati sulle tematiche e rispondono attraverso uno strumento di infotainment. ● simcity.ea.com ● www.youngtransnet.org.uk ● www.demgames.org ● www.budgetsimulator.com ● www.bbc.co.uk/schools/citizenx/local Prof.ssa Daria Santucci
  16. 16. e-Democracy e coinvolgimento dei cittadini VI lezione 5. Faq Le Frequently Asked Questions sono delle domande su un tema, che si ritiene di interesse per la cittadinanza, che presentano informazioni in maniera semplificata e tendenzialmente con un linguaggio familiare. ● www.faqs.org/faqs ● www.parliament.uk/faq/faq.cfm Prof.ssa Daria Santucci
  17. 17. e-Democracy e coinvolgimento dei cittadini VI lezione 6. Webcasting Neologismo derivante dall’unione di “web” e “broadcasting”, il webcast è una trasmissione simile a quella televisiva ma trasmessa via internet. Consente a più utenti di guardare e ascoltare eventi, in diretta o registrati, come sessioni parlamentari o conferenze. La tecnologia streaming rende oggi possibile all’utente di guardare i filmati senza dover scaricare l’ intero file sul computer. ● www.lga.ukcouncil.net ● www.holyrood.tv/committee.asp ● http://www.bristol-city.public-i.tv ● www.devoncc.ukcouncil.net Prof.ssa Daria Santucci
  18. 18. e-Democracy e coinvolgimento dei cittadini VI lezione Applicazione (1): informare ●Accedete a internet ●Trovate quattro trovate almeno 4 esempi ●Per ogni esempio, inserite il link e descrivete il tipo di servizio offerto ●Preparate un file powerpoint con le immagini e le descrizioni ●Caricate il file sul GoogleGroup + trasformatelo in un file .jpg e caricatelo su Facebook ●Presentate in aula. Prof.ssa Daria Santucci
  19. 19. e-Democracy e coinvolgimento dei cittadini VI lezione 3. Strumenti per consultare Prof.ssa Daria Santucci
  20. 20. e-Democracy e coinvolgimento dei cittadini VI lezione Strumenti per la CONSULTAZIONE ●Chat room ●Deliberative Polls ●Discussion Forums ●E-Panels ●Interactive Voting ●Live (VIP) Messaging ●Online Surveys ●Quick Polls ●SMS Text Voting ●Street Kiosks Prof.ssa Daria Santucci
  21. 21. e-Democracy e coinvolgimento dei cittadini VI lezione 1. Chat rooms Una chat room è un sistema di comunicazione in tempo reale e sincrono tra più utenti. Consente l’opportunità di effettuare dei panel tra esperti, oppure tra governanti e governati etc, in cui sono possibili domande e risposte in tempo reale. Essa consente, inoltre, l’interazione peer-to-peer all’interno delle comunità ● www.chatdanger.com Prof.ssa Daria Santucci
  22. 22. e-Democracy e coinvolgimento dei cittadini VI lezione 2. Deliberative polls È una tecnica che integra discussioni in piccoli gruppi con sondaggi casuali per consentire consultazioni a un pubblico informato su tematiche politiche complesse. Il metodo deliberativo prevede partecipanti molto informati e il tempo e lo spazio sufficienti per assimilare le informazioni a favore, o contro, una determinata proposta di azione. ● communityconnections.heinz.cmu.edu ● www.defra.gov.uk Prof.ssa Daria Santucci
  23. 23. e-Democracy e coinvolgimento dei cittadini VI lezione 3. Discussion Forums Si tratta di un sistema che consente il dibattito su determinate tematiche nel corso del tempo. Generalmente i forum sono organizzati come discussioni “ad albero”, dove le risposte a un messaggio iniziale sono disposte sequenzialmente. I “rami” dell’albero possono essere “esplosi” o “collassati” cliccando su un simbolo di raccolta (di solito un “+”). ● www.tellparliament.net ● www.southwark.gov.uk ● services.salford.gov.uk Prof.ssa Daria Santucci
  24. 24. e-Democracy e coinvolgimento dei cittadini VI lezione 4. e-Panels Sono consultazioni online condotte regolarmente con un gruppo noto di cittadini. Consentono di rimanere in contatto, in maniera rapida ed economica, con un gruppo di cittadini e di sentirne le opinioni. ● www.askbristol.com ● consultations.wton-partnership.org.uk/inovem/consult. ti/system Prof.ssa Daria Santucci
  25. 25. e-Democracy e coinvolgimento dei cittadini VI lezione 5. Interactive voting Si tratta di una votazione con risultato istantaneo, effettuata ad esempio nelle assemblee comunali. Il risultato è reso immediatamente pubblico. ● www.iml.co.uk/pages/Easington-District-Council/easingcase Prof.ssa Daria Santucci
  26. 26. e-Democracy e coinvolgimento dei cittadini VI lezione 6. Live (VIP) Messaging Consente agli utenti di avere una discussione online in tempo reale con dei “VIPs”, come rappresentanti politici, decision makers o esperti riconosciuti su un determinato tema. Queste chiacchierate utilizzano tecnologie di instant messaging come quella, ad esempio, di MSN messenger. La conversazione può essere effettuata tramite un software dedicato o tramite il web browser (in questo caso non è necessario effettuare il download né l’installazione dell’ applicativo dedicato). Gli utenti, per partecipare, devono registrarsi inserendo i propri dati. ● www.e-democracy.gov.uk ● www.hansardsociety.org.uk Prof.ssa Daria Santucci
  27. 27. e-Democracy e coinvolgimento dei cittadini VI lezione 7. Online Surveys I sondaggi online consistono in una serie di domande su una consultazione online. Le domande possono essere presentate su un’unica pagina (da scorrere con lo “scroll”), oppure con l’automatic routing (agli utenti sono presentate sequenzialmente domande collegate per rilevanza alla risposta precedente). ● www.surveymonkey.com ● www.snapsurveys.com ● www.survey.bris.ac.uk ● www.kerrier.gov.uk Prof.ssa Daria Santucci
  28. 28. e-Democracy e coinvolgimento dei cittadini VI lezione 8. Quick polls Sondaggi brevi, finalizzati a vedere “dove va il vento” e privi del rigore delle attività strutturate di e- consultation. Sono in evidenza sui siti web e tendenzialmente richiedono un impegno da parte dell’utente pari a uno o due click del mouse. ● www.scripts.com ● www.adur.gov.uk/polls ● www.durham.gov.uk Prof.ssa Daria Santucci
  29. 29. e-Democracy e coinvolgimento dei cittadini VI lezione 9. SMS Text Voting Si tratta della votazione su una tematica proposta attraverso l’invio di un sms da parte dell’utente. È caratterizzato da grande pervasività, data l’elevata penetrazione dei telefoni cellulari nella popolazione occidentale. ● www.kirklees.gov.uk Prof.ssa Daria Santucci
  30. 30. e-Democracy e coinvolgimento dei cittadini VI lezione 10. Street Kiosks Piccoli chioschi presenti nelle strade cittadine, finalizzati ad esempio a fornire informazioni ai turisti, possono anche essere il luogo per consultazioni online. Possono essere provvisti di computer o di supporti con touch screen. In linea generale, consentono di garantire l’anonimato all’utente. ● www.cityspace.com Prof.ssa Daria Santucci
  31. 31. e-Democracy e coinvolgimento dei cittadini VI lezione Applicazione (2): consultare ●Accedete a internet ●Per ogni categoria dell’e-engagement (informazione, consultazione, partecipazione attiva), trovate almeno 4 esempi ●Per ogni esempio, inserite il link e descrivete il tipo di servizio offerto ●Preparate un file powerpoint con le immagini e le descrizioni ●Caricate il file sul GoogleGroup + trasformatelo in un file .jpg e caricatelo su Facebook ●Presentate in aula. Prof.ssa Daria Santucci
  32. 32. e-Democracy e coinvolgimento dei cittadini VI lezione 4. Strumenti per partecipare Prof.ssa Daria Santucci
  33. 33. e-Democracy e coinvolgimento dei cittadini VI lezione Strumenti per la PARTECIPAZIONE ATTIVA ●e-Petitions ●Local Issues Forums ●Online Campaigns ●Photo Sites ●Pledges ●Video Views ●Virtual community Prof.ssa Daria Santucci
  34. 34. e-Democracy e coinvolgimento dei cittadini VI lezione 1. e-Petitions Si tratta di petizioni che possono essere inviate online, ma anche avviate, lette e firmate sul web. Possono essere associate a forum di discussione online, aggiornamenti via email e pagine destinate al feedback da parte delle istituzioni dopo l’invio finale. È anche possibile che il testo della petizione venga discusso prima dell’avvio della raccolta firme. ● epetitions.scottish.parliament.uk ● www.parliament.qld.gov.au/petitions ● http://www.blogger.com ● www.bristol-city.gov.uk/epetitions ● e-petitions.kingston.gov.uk ● www.bristol.gov.uk/epetitions ● petitions.pm.gov.uk Prof.ssa Daria Santucci
  35. 35. e-Democracy e coinvolgimento dei cittadini VI lezione 2. Local Issues Forums Sono discussioni, effettuate su un sito web oppure via email, condotte dai cittadini. Seguendo il principio dell’incontro pubblico, un cittadino può sollevare una questione o porre una domanda a vocazione locale, che viene pubblicata sulla pagina principale del forum. Gli altri cittadini possono poi contribuire alla discussione (sul forum stesso oppure via email). Il forum può mettere in risalto l’argomento più recente oppure quello più discusso. ● www.e-democracy.org/newham ● www.e-democracy.org/brighton-hove ● www.hotwellscliftonwood.org.uk/forums.htm Prof.ssa Daria Santucci
  36. 36. e-Democracy e coinvolgimento dei cittadini VI lezione 3. Online Campaigns Campagne di protesta online, avviate dai cittadini attraverso – tra i vari strumenti – un sito web, un forum, una catena di email. Alla mobilitazione online in alcuni casi può seguire un’ estensione via cellulare, ad esempio per indire una manifestazione. ● www.campaigncreator.org ● www.campaignon.com Prof.ssa Daria Santucci
  37. 37. e-Democracy e coinvolgimento dei cittadini VI lezione 4. Photo Sites Siti sui quali i cittadini possono “uploadare” (caricare) fotografie a sostegno di una protesta, o segnalare un fatto (ad esempio, un marciapiede rotto), generando una reazione di altri utenti attraverso un forum di commenti. Recentemente è divenuto possibile inviare le foto su siti internet attraverso il cellulare. ● www.beaconlifeswap.org.uk ● www.lovelewisham.org Prof.ssa Daria Santucci
  38. 38. e-Democracy e coinvolgimento dei cittadini VI lezione 5. Pledges Siti su cui è possibile inserire una protesta, specificando quale tipo di azione si intende intraprendere una volta raggiunto un numero di adesioni prestabilito. ● www.pledgebank.com Prof.ssa Daria Santucci
  39. 39. e-Democracy e coinvolgimento dei cittadini VI lezione 6. Video Views Le consultazioni video permettono agli utenti di “uploadare” (caricare) un video a sostegno di una protesta, o per segnalare un fatto, attraverso piattaforme come YouTube, generando la reazione di altri utenti attraverso un forum di commenti. ● www.surreycc.gov.uk/youngpeople ● www.mymanchester.net/videos ● www.dissidentvox.com Prof.ssa Daria Santucci
  40. 40. e-Democracy e coinvolgimento dei cittadini VI lezione 7. Virtual community Si tratta di comunità virtuali web based che aggregano gli utenti sulla base di appartenenza geografica o sulla base di altre tematiche comuni. Possono utilizzare strumenti che vanno dai forum alle email, dalle chat alla realtà virtuale. ● www.communitybuilders.nsw.gov.au/ Prof.ssa Daria Santucci
  41. 41. e-Democracy e coinvolgimento dei cittadini VI lezione Applicazione (3): e-engagement ●Accedete a internet ●Per ogni categoria dell’e-engagement (informazione, consultazione, partecipazione attiva), trovate almeno 4 esempi ●Per ogni esempio, inserite il link e descrivete il tipo di servizio offerto ●Preparate un file powerpoint con le immagini e le descrizioni ●Caricate il file sul GoogleGroup + trasformatelo in un file .jpg e caricatelo su Facebook ●Presentate in aula. Prof.ssa Daria Santucci

×