7 Settembre 2012Aggiornamento Versione   4.0 Impresa24      Pag. 1 di 35    Gruppo Il Sole 24 Ore– Fix H:lg
A seguito del rilascio ufficiale Versione 4.0 avvenuto in data 24 Aprile 2009 , siamo con lapresente a renderVi pubblica u...
versione quinqes – del 23 Marzo 2012 ) e comprende l’adeguamento al nuovo adempimentoGestione Contributo Enasarco Fondo As...
AREA QUALITA’ ........................................................................................... 30ATTREZZATURE.....
MINIAGGIORNAMENTOCome preannunciato durante le presentazioni Versione prodotto 4.00, con il presente rilasciodi azioni cor...
La procedura di Mini-Aggiornamento genera anche un file di Log ,                                 ,consultabile .La chiusur...
•   Anagrafica Articolo – Codici a Barre : attivando la modifica dell’ Anagrafica        Articolo e selezionando il tasto ...
A fronte delle Frazioni/Località estratte tramite la ricerca è possibile apporre delle        modifiche , attivare la funz...
•   Piano dei Conti : corretta funzione di Sposta Conto , erroneamente quando si        spostava un conto da un mastro/gru...
•   Prima Nota : corretta memorizzazione registrazioni contabili ( di tipo composto o        extracontabile) di sole righe...
•   Calcolo Interessi e Competenze di C/C: corretto determinazione numero giorni per il        saldo iniziale .    •   Pri...
•   Riepilogo Enasarco: il calcolo automatico del FIRR , che avviene in modifica del        dato, ora sarà determinato in ...
documentato in ‘Comunicazione Annuale Operazioni IVA importi        uguali o superiori 3000 Euro – quinques’ del 23 Marzo ...
• In sede di emissione di Prima Nota è stata diversificata la visualizzazione             della % Enasarco a Carico Aziend...
2. Esempio rilevazione contabile di Fattura Acquisto Agente (Società di                  Capitali ) :       Alla conferma ...
3. Nel Modulo Provvigioni anche la Fattura di Acquisto generato verrà                  evidenziato l’importo del fondo ass...
•   Mandati di Pagamento Fornitore : in caso di pagamento a fronte di diversi percipienti        soggetti a ritenuta d’acc...
•   Ricevute Bancarie: implementato messaggio di avvertimento se si elimina un effetto        contabilizzato con movimento...
•   Previsione Finanziaria: Dettaglio Incassi /Pagamenti non Assegnati . Nella sezione di        Dettaglio Incassi non ass...
•   Alienazione ed Incrementi : integrate le colonne di Codice e Descrizione Categorie.        New.    •   Elaborazione Am...
•   Documenti di Vendita – Esplosione Distinta Base: è stata implementata la ricerca del        Codice IVA articolo quanto...
•   Documenti di Vendita : corretta segnalazione sui documenti di vendita, nel caso in        cui al cambio di valuta in p...
• DDT : in sede di aggancio commesse in Valuta ora il cambio proposto non è quello      della commessa ma relativo alla da...
•   Fatture : in contabilizzazione fatture di vendita, nella riproporzione degli sconti e        spese, sono escluse le ri...
•   Fatture di Provvigioni : introdotto un controllo sulle Fatture di Provvigione in Stato        Provvisorio, alla modifi...
•   Modulo Marketing : modificata terminologia : Data à Data Inserimento,        Schedulazione àData Prevista, Inizio e Fi...
•   Interrogazione su OA : risolta segnalazione di estrazione dati con impostazione        Nazione.    •   Ordini Quadro: ...
•   Ricevimento Fattura di Acquisto: correzione a fronte di segnalazione per calcolo        raddoppiato delle Spese di Tra...
CONTABILITA’ DI MAGAZZINO  • Valorizzazione di Magazzino : corretto bug nelle funzioni di valorizzazione e    chiusura ese...
RICALCOLO GIACENZE    •   Ricalcolo Giacenze : ottimizzazione funzione di Ricalcolo Giacenze.STRUMENTI DI GESTIONE ED OTTI...
•   Distinta Base : corretta segnalazione nella funzione di Importazione DB da file        esterno.    •   Distinta Base: ...
•   OP : sui parziali di lavorazione nel caso di modifica cella di produzione implementata        la ricerca del costo sec...
•   Generazione OP in Interrogazione Fabbisogni : introdotto un parametro per poter                  processare le generaz...
DROP TRIGGER CANT_UPDCOSSTD--Tabella MOVMAGDROP TRIGGER CANT_MOVINSCOSTIDROP TRIGGER CANT_MOVMODCOSTIDROP TRIGGER CANT_MOV...
• Ottimizzato il controllo dei processi sulle postazioni client.    • Export file Excel XLS : corretto messaggio ‘Errore n...
Upcoming SlideShare
Loading in …5
×

test1

417 views

Published on

test1

Published in: Lifestyle
0 Comments
0 Likes
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

No Downloads
Views
Total views
417
On SlideShare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
3
Actions
Shares
0
Downloads
0
Comments
0
Likes
0
Embeds 0
No embeds

No notes for slide

test1

  1. 1. 7 Settembre 2012Aggiornamento Versione 4.0 Impresa24 Pag. 1 di 35 Gruppo Il Sole 24 Ore– Fix H:lg
  2. 2. A seguito del rilascio ufficiale Versione 4.0 avvenuto in data 24 Aprile 2009 , siamo con lapresente a renderVi pubblica una nuova azione correttiva che comprende tutte le correzioniintraprese dal rilascio di versione al 24 Agosto 2012 (Fix_0400h.exe pubblicazione del 7Settembre 2012) .La distribuzione di questa nuova fix avviene con la nuova modalità MINISETUP e puòessere installata in aggiornamento in questi casi : • Installato Versione 4.0 rilasciata in data 24 Aprile 2009 • Installato Versione 4.0 rilasciata in data 24 Aprile 2009 + Fix_0400a.exe rilasciata in data 29 Giugno • Installato Versione 4.0 rilasciata in data 24 Aprile 2009 + Aggiornamento prodotto Setup_04000_11092009.exe rilasciato in data 11 Settembre 2009 • Installato Versione 4.0 rilasciata in data 24 Aprile 2009 + Fix_0400a.exe rilasciata in data 29 Giugno 2009 + Aggiornamento prodotto Setup_0400_11092009.exe rilasciato in data 11 Settembre 2009 • Installato Versione 4.0 rilasciata in data 24 Aprile 2009 + Fix_0400a.exe rilasciata in data 29 Giugno 2009 + Aggiornamento prodotto Setup_0400_11092009.exe rilasciato in data 11 Settembre 2009 + Fix_0400b.exe rilasciato in data 30 Novembre. • Installato Versione 4.0 rilasciata in data 24 Aprile 2009 + Fix_0400a.exe rilasciata in data 29 Giugno 2009 + Aggiornamento prodotto Setup_0400_11092009.exe rilasciato in data 11 Settembre 2009 + Fix_0400b.exe rilasciato in data 30 Novembre + Aggiornamento prodotto Setup_0400_250310_Intra2010.exe rilasciato in data 25 Marzo 2010 • Installato Versione 4.0 rilasciata in data 24 Aprile 2009 + Fix_0400a.exe rilasciata in data 29 Giugno 2009 + Aggiornamento prodotto Setup_0400_11092009.exe rilasciato in data 11 Settembre 2009 + Fix_0400b.exe rilasciato in data 30 Novembre + Aggiornamento prodotto Setup_0400_250310_Intra2010.exe rilasciato in data 25 Marzo 2010 + Fix_0400c.exe rilasciato in data 30 Aprile. • Installato Versione 4.0 rilasciata in data 24 Aprile 2009 + Fix_0400a.exe rilasciata in data 29 Giugno 2009 + Aggiornamento prodotto Setup_0400_11092009.exe rilasciato in data 11 Settembre 2009 + Fix_0400b.exe rilasciato in data 30 Novembre + Aggiornamento prodotto Setup_0400_250310_Intra2010.exe rilasciato in data 25 Marzo 2010 + Fix_0400c.exe rilasciato in data 30 Aprile + Fix_0400d.exe rilasciato in data 8 Settembre 2010. • Installato Versione 4.0 rilasciata in data 24 Aprile 2009 + Fix_0400a.exe rilasciata in data 29 Giugno 2009 + Aggiornamento prodotto Setup_0400_11092009.exe rilasciato in data 11 Settembre 2009 + Fix_0400b.exe rilasciato in data 30 Novembre + Aggiornamento prodotto Setup_0400_250310_Intra2010.exe rilasciato in data 25 Marzo 2010 + Fix_0400c.exe rilasciato in data 30 Aprile + Fix_0400d.exe rilasciato in data 8 Settembre 2010 +Aggiornamento prodotto Setup_0400_20110526_Ope3000.exe+Setup_0400_20111013_Ope3000a.exe (FIX F)Importante : questa FIX è relativa a tutti i moduli ed inoltre comprende l’aggiornamento delmodulo Comunicazione Telematica Fatture ,(vedi sezione Area Amministrativa), a seguitonuove disposizioni dell’ Agenzia delle Entrate . Questa FIX , può essere eseguita anchesenza aver eseguito l’aggiornamento prodotto rilasciato a Maggio 2011 relativo allaComunicazione Telematica Operazioni 3000.Si consiglia la visione di questo documento insieme alla visione del documento‘Comunicazione Annuale Operazione IVA importi uguali o superiori ai 3000 Euro’ –Aggiornamento Versione 4.0 Impresa24 Pag. 2 di 35 Gruppo Il Sole 24 Ore– Fix H:lg
  3. 3. versione quinqes – del 23 Marzo 2012 ) e comprende l’adeguamento al nuovo adempimentoGestione Contributo Enasarco Fondo Assistenza per Agenti in forma di Società di CapitaleMINIAGGIORNAMENTO .............................................................................. 5AREA BASE e Taglie e Colori.......................................................................... 6AREA AMMINISTRATIVA, FINANZIARIA E CONTROLLO DIGESTIONE ......................................................................................................... 8CONTABILITA’ GENERALE E PRIMA NOTA .............................................. 8IVA E RITENUTE ACCONTO,ENASARCO, ELENCHIINTRACOMUNITARI ...................................................................................... 11OPERAZIONI INIZIO/FINE ANNO .............................................................. 16TESORERIA ...................................................................................................... 16GESTIONE FINANZIARIA ............................................................................ 18CESPITI ............................................................................................................. 19CONTABILITA’ ANALITICA ED INDUSTRIALE....................................... 20AREA COMMERCIALE ............................................................................... 20DOCUMENTI DI VENDITA.......................................................................... 20LISTINI .............................................................................................................. 22OFFERTE .......................................................................................................... 22ORDINI DI VENDITA (COMMESSE) ............................................................ 22DDT.................................................................................................................... 22FATTURE .......................................................................................................... 23RICEVUTE FISCALI ........................................................................................ 24VENDITA A BANCO ....................................................................................... 24PROVVIGIONI ................................................................................................. 24AREA CRM – SERVIZI E ASSISTENZA.................................................... 25INTERVENTI .................................................................................................... 25AREA CRM – MARKETING ........................................................................ 25AREA ACQUISTI............................................................................................ 26QUOTAZIONI ARTICOLO FORNITORE ...................................................... 26ORDINI DI ACQUISTO ................................................................................... 26RICEVIMENTO MERCI .................................................................................. 27RICEVIMENTO FATTURE DI ACQUISTO .................................................. 27AREA LOGISTICA......................................................................................... 28MOVIMENTI DI MAGAZZINO ...................................................................... 28DATI INVENTARIALI..................................................................................... 28CONTABILITA’ DI MAGAZZINO ................................................................. 29TRACCIABILITA’ ............................................................................................ 29RICALCOLO GIACENZE ................................................................................ 30STRUMENTI DI GESTIONE ED OTTIMIZZAZIONE SCORTE ................. 30Aggiornamento Versione 4.0 Impresa24 Pag. 3 di 35 Gruppo Il Sole 24 Ore– Fix H:lg
  4. 4. AREA QUALITA’ ........................................................................................... 30ATTREZZATURE............................................................................................. 30AREA PRODUZIONE .................................................................................... 30PROGETTAZIONE ........................................................................................... 30OA C/LAVORO ................................................................................................ 31ORDINI DI PRODUZIONE .............................................................................. 31CALCOLO FABBISOGNI (MRPI) .................................................................. 32AREA CANTIERI ........................................................................................... 33ELENCO PREZZI + CERTIFICATI DI PAGAMENTO ................................. 33GESTIONE STAMPE ..................................................................................... 34MANAGER....................................................................................................... 34GRUPPO CORE .............................................................................................. 34XML IMPORT ................................................................................................. 35Aggiornamento Versione 4.0 Impresa24 Pag. 4 di 35 Gruppo Il Sole 24 Ore– Fix H:lg
  5. 5. MINIAGGIORNAMENTOCome preannunciato durante le presentazioni Versione prodotto 4.00, con il presente rilasciodi azioni correttive siamo a rendere disponibili il nuovo Mini-Aggiornamento.Lo strumento nasce con l’obiettivo di rendere agevole il rilascio ed installazione delle azionicorrettive periodiche.Il Mini-Aggiornamento è un eseguibile che prima di aggiornare l’installato del prodotto, sioccupa di verificare la compatibilità di versione tra i BPL installatati e i BPL aggiornati .Terminato il Download del Mini-Aggiornamento ed appoggiato sul desktop o su una cartellaspecificata, si esegue il programma, il quale estrarre i BPL contenuti in esso .Automaticamente si attiva una maschera che illustra la versione attuale in uso e la versionenuova dei BPL che costituiscono il prodotto installato :La colonna di Stato indica se il BPL relativo al modulo deve essere aggiornato o meno .Eseguendo il trasto Installa automaticamente viene aggiornato il prodotto e perogni BPL installato sarà aggiornato il relativo Stato :Aggiornamento Versione 4.0 Impresa24 Pag. 5 di 35 Gruppo Il Sole 24 Ore– Fix H:lg
  6. 6. La procedura di Mini-Aggiornamento genera anche un file di Log , ,consultabile .La chiusura della procedura avviene tramite il tasto .Attenzione : in passato l’elemento identificativo dei BPL comunemente utilizzato era ladata , ora con questo nuovo strumento l’elemento identificativo del BPL è la Versione.La Versione di un BPL è leggibile anche dalle Proprietà del file .bpl :Si consiglia, vivamente, l’eliminazione delle Tabelle Temporanee prima diutilizzare il prodotto gestionale , terminata l’attività di aggiornamento Fix.AREA BASE e Taglie e Colori • Anagrafica Articoli – Codificatore : Non era salvato il layout griglie. • Anagrafica Articoli – Codificatore : corretto blocco in sede di inserimento Ramo di Codificatore se veniva cambiata radice . • Anagrafica Articoli – Codificatore : corretta segnalazione in inserimento del primo elemento del tronco veniva dato un messaggio di errore improprio ‘Attenzione il codice del nuovo Ramo NON contiene l’origine proposta dal ramo precedente’. • Anagrafica Articolo – Dati di Acquisto e Vendita : introdotto il nuovo criterio di reperimento costi ‘Costo Ultimo di Acquisto alla Data Documento’ necessario alle elaborazioni di Contabilità Industriale .Aggiornamento Versione 4.0 Impresa24 Pag. 6 di 35 Gruppo Il Sole 24 Ore– Fix H:lg
  7. 7. • Anagrafica Articolo – Codici a Barre : attivando la modifica dell’ Anagrafica Articolo e selezionando il tasto funzione ‘Codici a Barre’ , ora in griglia sono visualizzati i soli codici a barre associati all’ articolo selezionato, mentre prima erano esposti tutti i codici a barre gestiti indipendentemente dall’ articolo. • Anagrafica Articolo – Riferimenti Gestionali : in sede di salvataggio articolo se nei campi relativi alle scorte sono stati indicati valori negativi viene attivato un controllo con messaggio di allert non bloccante all’utente: • Condizioni Bancarie –Gestione e Visualizzazione 4 decimali tassi di interesse • Banche Dati Il Sole 24 Ore – risolto errore di Access Violation quando il file XML ritornato dal portale era vuoto o non valido. • Anagrafica Controparti – Ottimizzata la gestione della Ricerca ed Inserimento Comune . Precedentemente al rilascio di questa FIX nella form dei Comuni erano presenti solo due Tasti che abilitavano la ricerca ed il salvataggio di una nuova Frazione/Località : Ora con questa nuova fix è stata completamente rivista la form e suddivisa in due sezioni distinte , quella di ‘Ricerca’ e quella di Inserimento/Modifica :Aggiornamento Versione 4.0 Impresa24 Pag. 7 di 35 Gruppo Il Sole 24 Ore– Fix H:lg
  8. 8. A fronte delle Frazioni/Località estratte tramite la ricerca è possibile apporre delle modifiche , attivare la funzione di Copia/Incolla , e Salvare le modifiche apportate o la nuova Frazione/Località inserita . • Archivio Fax/Email : corretta in griglia visualizzazione Data invio Fax/Email. • Banche Dati de Il Sole : eliminato il controllo su scadenza di licenza. • Taglie e Colori : corretta segnalazione in inserimento/modifica righe documenti di vendita con data Entry in DDT-FAT-RIC. • Taglie e Colori : corretta la compilazione di UMF in riga OA se utilizzato il Data Entry . • Taglie e Colori : corretta segnalazione di ‘Invalid Floating Conversion’ in Data-Entry se la cella della Griglia TG (Taglie Colori) era ‘ ‘ . • Taglie e Colori : coretto determinazione errata della quotazione nella riga di OA in Data-Entry tramite griglia TG, in presenza di un OA con Valuta di Testata <> Valuta Sistema Informativo. • Tabelle Amministative e Fiscali – Periodi di Esenzione : previsto un messaggio non bloccate, in sede di Inserimento/Modifica ed Eliminazione quando sono presenti Fatture di Vendita , a fronte del cliente, in stato Definitivo il cui il codice IVA è stato forzato manualmente. • Controparti : corretta segnalazione sulla funzione di Copia/Incolla, andando in modifica della Scheda Informativa. • Controparti – Clienti : corretta segnalazione di errore generico che si manifestava nel momento di associazione un listino di vendita ad un nuovo cliente. New.AREA AMMINISTRATIVA, FINANZIARIA ECONTROLLO DI GESTIONECONTABILITA’ GENERALE E PRIMA NOTA • PDC CEE : in sede di aggancio Conti PDC Cee ai codici de Bilancio Il Sole 24 Ore, se indicato un codice non esportabile ai fini dell’ interazione tra Bilancio CEE I24 e Bilancio Europeo, la procedura torna un messaggio di avvertimento :Aggiornamento Versione 4.0 Impresa24 Pag. 8 di 35 Gruppo Il Sole 24 Ore– Fix H:lg
  9. 9. • Piano dei Conti : corretta funzione di Sposta Conto , erroneamente quando si spostava un conto da un mastro/gruppo su di un altro mastro/gruppo, il codice di conto non era rinumerato progressivamente. • Bilancio : Elaborazione di Bilancio a sezioni contrapposte sistemata errata totalizzazione nel caso di esclusione del dettaglio clienti e fornitori. • Prima Nota : per i movimenti composti , la data e numero documento se presenti in testata sono riportati automaticamente anche nelle righe successive. • Casuali Contabili : abilitato il parametro ‘Raggruppa in E/C Banche’ . L’attivazione di tale parametro ha effetto nell’ elaborazione di Estratto Conto Banche che attivando il check Raggruppa per Data Valuta, permette di raggruppare a pari data valuta le registrazioni contabili per causale contabile che sono state contraddistinte dal parametro di cui sopra.Aggiornamento Versione 4.0 Impresa24 Pag. 9 di 35 Gruppo Il Sole 24 Ore– Fix H:lg
  10. 10. • Prima Nota : corretta memorizzazione registrazioni contabili ( di tipo composto o extracontabile) di sole righe con importo = 0 . • Bilancio CEE : in sede di elaborazione/stampa con confronto di due anni non era evidenziata la dicitura Totale . • Prima Nota : introdotti maggiori controlli se inseriti importi con nr, decimali superiori a 2 . • Prima Nota : introdotta la gestione della Divisione, se impostata Contabilità Divisionale, in sede di contabilizzazione di Fattura con Pagamento Contanti, sulla registrazione contabile di incasso/pagamento generata automaticamente. • Prima Nota : introdotta la possibilità di modificare i dati anche se la registrazioni è generata dalla contabilizzazione dal Modulo Provvigioni. La modifica è stata resa necessaria , perché in fase di contabilizzazione di una fattura provvigioni, non è possibile modificare/aggiungere dati relativi a spese ed altro. • Prima Nota : eliminato blocco in sede di modifica di registrazione contabile con Enasarco. • Prima Nota: risolta segnalazione in merito all’attivazione della funzione di Inserisci, se abilitata l’opzione di Riporto automatico di Nota di Riga. • Prima Nota : eliminato messaggio di Ricalcolo Scadenza, nel caso in cui in sede di imputazione movimento IVA , sul campo TF2, invece di ricercare tramite la tendina si digitava direttamente nell’ oggetto . • Estratto Conto Partita : in sede di elaborazione per Entrambe le Valute, ora viene visualizzata anche il saldo progressivo per valuta. • Estratto Conto Partita : se elaborato in Valuta per i fornitori Intra, l’importo netto in valuta veniva erroneamente calcolato sottraendo all’ importo in caluta l’importo in Euro dell’ IVA. • Bilancio CEE : l’elaborazione del Bilancio CEE senza decimali deve ritornare il medesimo risultato d’esercizio dell’ elaborazione Bilancio CEE con decimali.Aggiornamento Versione 4.0 Impresa24 Pag. 10 di 35 Gruppo Il Sole 24 Ore– Fix H:lg
  11. 11. • Calcolo Interessi e Competenze di C/C: corretto determinazione numero giorni per il saldo iniziale . • Prima Nota : sistemato errore di calcolo Utile /Perdita su Cambi, in sede di Saldaconto, in valuta con cambio relativo ad ultima rivalutazione conto.. • Estratto Conto per Partita: funzione di Cambio Partita, nel caso di modifica a fronte di registrazioni contabili di Pagamenti o Incassi con Ritenuta Acconti, non veniva aggiornata correttamente la partita. • Estratto Conto Banche: con l’impostazione Ultimo Filtro non veniva considerato l’impostazione del campo Tipo (Valuta, Operazione e Registrazione). • Prima Nota: corretta segnalazione di errore %S:XIDREGIVA che si manifestava in inserimento sequenziale di registrazione fattura di vendita e fattura di acquisto. • Bilancio CEE : se visualizzato senza decimali (in alcuni casi si evidenziava un 1 euro di differenza tra economico e patrimoniale). • Bilanci CEE : aggiornamento interazione verso Adempimenti 24 – Bilancio Europeo. • Prima Nota: corretta mancata contabilizzazione di Fattura da Provvigioni Agente con % provvigioni ma senza posizione Enasarco. New.IVA E RITENUTE ACCONTO,ENASARCO, ELENCHI INTRACOMUNITARI • Liquidazione IVA – Gestione IvA per Cassa : in sede di incasso di fattura di vendita soggetta ad Iva per Cassa, non era visualizzato in Liquidazione Iva. • Ventilazione Corrispettivi : sistemata anomalia nel salvataggio delle ventilazione senza la generazione del movimento contabile . Non era possibile aprire in modifica una ventilazione già eseguita. • Versamento Enasarco : Sistemato calcolo errato in caso di agente definito come società di capitali. • Versamento RA: vengono considerati anche pagamenti relativi a note di accredito con RA per le quali non esiste una partita fattura .Generalmente sono note di accredito di anni precedenti per le quali è necessario stornarle dal totale RA raggruppato per codice Tributo. • Scorporo Corrispettivi : la procedura ora testa quanto definito nella tabella di Esercizi Iva e non in Opzioni. • Certificazione : sistemata anomalia in gestione Certificazione . Se la ritenuta viene tutta pagata sulla 1° rata e nella 2°rata l’importo della ritenuta =0, nella certificazione della riga non vengono ri-proporzionati gli imponibili. • Lista Controllo Incassi e Pagamenti ad esigibilità Differita : nel caso di pagamento totale non era evidenziata la percentuale di incasso/pagamento al 100%. • Liquidazione IVA:corretta elaborazione di Liquidazione IVA in presenza di Contabilità Divisionale e Gestione IVA per Cassa. • Ventilazione IVA:introdotta la possibilità di elaborare 12 mesi senza messaggio bloccante. • Lettere di Intento : Emissione e Ricezione , nel TF2 di visualizzazione Cliente/Fornitore, oltre ai dati anagrafici esposti anche i dati relativi a P.IVA e CF. • Lista Fatturato Clienti/Fornitori: non era correttamente visualizzata la P.IVA e/o Codice Fiscal nel caso in cui si selezionassero prima i clienti e poi i fornitori in elaborazione. • Pagamenti Anticipati con RA : fino ad oggi non era possibile gestire nell’ ambito della stessa registrazione contabile più pagamenti anticipati a fronte di percepenti diversi e tributi diversi.Aggiornamento Versione 4.0 Impresa24 Pag. 11 di 35 Gruppo Il Sole 24 Ore– Fix H:lg
  12. 12. • Riepilogo Enasarco: il calcolo automatico del FIRR , che avviene in modifica del dato, ora sarà determinato in funzione della Data Inizio/Data Fine rapporto e non su base annuale. • Registro Esportatori : in griglia è possibile visualizzare Data Ricezione/Data Emissione. • Registro Esportatori : risolta segnalazione di errore in sede di anteprima di stampa nel caso in cui venivano applicati filtri attivi . • Elenchi Intracomunitari : Abilitata ricerca su griglia ed attivata proposta di paese di pagamento su servizi con possibilità di modifica. • Elenco Intracomunitari : sistemata segnalazione di creazione file in presenza di Delegato. • Elenchi Intracomunitari : sistemato segnalazione in merito annullamento record nella Sezione 4 – Rettifiche a Servizi. • Elenchi Intracomunitari : Calcolo Numero Progressivo Servizi. • Libro Giornale : creato nuovo indice per velocizzare procedura di elaborazione. • Libro Giornale : stampa con ordinamento Numero Protocollo, ora in sede di stampa hanno precedenza le registrazioni contabili con numero protocollo valorizzato e a seguire quelle senza. • Elenco Clienti/Fornitori (Black List): eliminato controllo obbligatorietà Partita Iva o Codice Fiscale. • Elenco Clienti/Fornitori (Black List): sistemata funzione di Genera Telematico, nel caso di invio di ‘propria dichiarazione’ erano memorizzati alcuni campi che generavano problemi al diagnostico Entratel. • Elenco Clienti / Fornitori (Black List) : gestione Bolla Doganale .Come da aggiornamento procedura Black List. • Elenco Clienti/Fornitori (Black List) : corretta segnalazione sulla stampa del dettaglio , ove erroneamente era incluse fattur fornitori non esteri e non black list, ma perché in movimento contabile il conto di costo era stato definito Bene/Servizio. • Elenco Clienti/Fornitori (Black List) : eliminata visualizzazione dell’ IVa con omaggi. • Liquidazione IVA : Calcolo Pro-Rata anche su fatture Intra-Cee. • Elenco Clienti/Fornitori (Black List) : se sulla controparte dogana era indicato il flag di estero non erano correttamente estratti i dati . • Elenco Clienti/Fornitori (Black List): corretta segnalazione che se non esiste nessuna causale contabile con la spunta di Bolla Doganale erano raddoppiate le righe. • Elenco Clienti/Fornitori (Black List):sistemato problema in sede di generazione telematico . Il problema si verifica in presenza di moltissimi record con tipologia (1) (residenti no titolari di Partita Iva). Se il numero dei record con tipologia 1 era maggiore del numero righe per invio, i files venivano generati erroneamente. New. • Elenco Clienti/Fornitori (Black List) : eliminato controllo importi negativi + attivata la possibilità di modificare il codice conto (modifica) . New. • Dichiarazione Intento: in sede di registrazione di dichiarazione di intento nel momento in cui si attiva il salvataggio viene richiesto di indicare la data di inizio e data di fine periodo esenzione.Questo serve nel caso in cui , la dichiarazione di intento viene ricevuta in ritardo, di conseguenza il registro degli esportatori deve riportare gli estremi corretti. • Attenzione : questa FIX prodotto contiene gli aggiornamenti relativi al Modulo di Comunicazione Telematica Fatture – comeAggiornamento Versione 4.0 Impresa24 Pag. 12 di 35 Gruppo Il Sole 24 Ore– Fix H:lg
  13. 13. documentato in ‘Comunicazione Annuale Operazioni IVA importi uguali o superiori 3000 Euro – quinques’ del 23 Marzo 2012. • Registrazione Fatture di Provvigioni: corretta segnalazione di errore se si registrava una fattura con data registrazione anno in corso ma competenza enasarco anno precedente. • Liquidazione IVA : corretta segnalazione di elaborazione liquidazione IVA dal 29/2 al 29/2, compariva messaggio di errore . • Gestione Contributo Enasarco Fondo Assistenza per Agenti in forma di Società di Capitale Dal 2012 è cambiato il metodo di calcolo del Contributo per gli agenti operanti in forma di Società di Capitali . Fino alla fine del 2011 il Contributo Enasarco Fondo Assistenza , pari al 2% era completamente a carico del preponente in base agli scaglioni stabiliti. Dal 1/1/2012 tale Contributo Enasarco Fondo Assistenza è aumentato dal 2% al 2,40% , e la differenza 0,40% è da considerarsi suddivisa al 50% a carico dell’ azienda ed il restante 50% a carico dell’agente, per cui 0,20% a carico Azienda e 0,20 a carico Agente. Le nuove aliquote contributive sono esposte nella tabella a seguire in funzione degli scaglioni provvigionali : La nuova modalità operativa ha richiesto una modifica alla tabella dei movimenti contabili (MOVCON) , ossia l’introduzione di un nuovo campo aggiuntivo PERENAAGE , ne consegue l’aggiornamento alla struttura del dbase. Le implementazioni che sono state apportate sono le seguenti : • Implementati i nuovi campi nelle Opzioni ed necessario aggiornare i parametri :Aggiornamento Versione 4.0 Impresa24 Pag. 13 di 35 Gruppo Il Sole 24 Ore– Fix H:lg
  14. 14. • In sede di emissione di Prima Nota è stata diversificata la visualizzazione della % Enasarco a Carico Azienda e a Carico Agente 1. Esempio rilevazione contabile di Fattura Acquisto Agente (No Società di Capitali):Aggiornamento Versione 4.0 Impresa24 Pag. 14 di 35 Gruppo Il Sole 24 Ore– Fix H:lg
  15. 15. 2. Esempio rilevazione contabile di Fattura Acquisto Agente (Società di Capitali ) : Alla conferma della registrazione contabile compariranno i dati relativi alla Ritenuta Acconto, ed infine quelli relativi all’ Enasarco:Aggiornamento Versione 4.0 Impresa24 Pag. 15 di 35 Gruppo Il Sole 24 Ore– Fix H:lg
  16. 16. 3. Nel Modulo Provvigioni anche la Fattura di Acquisto generato verrà evidenziato l’importo del fondo assistenza a carico agente.OPERAZIONI INIZIO/FINE ANNO • Ripartizione Competenze Mensili : se l’elaborazione con oggetto molte righe andava in ‘out of memory’. • Rivalutazione Conti in Valuta : ai fini di adempiere alla modifica apportata al D.Lsg. 38/2005 in materia di rivalutazione crediti/debiti in valuta estera, ed in specifico, il novellato art. 110,c.2, TUIR che sancisce la totale irrilevanza ai fini fiscali degli oneri e proventi scaturiti dall’ adeguamento delle attività e passività in valuta al cambio d’esercizio, è stata introdotta una nuova opzione per generare in automatico la registrazione di storno relative alle registrazioni generate per l’adeguamento cambi. • Ratei e Risconti: a fronte di ratei/risconti generati da costi relativi a fatture di acquisto intracomunitarie, le date di ripartizione ratei/risconti erano riportate erroneamente anche sulle registrazioni di Autofattura e Giroconto.TESORERIA • Avvisi di Scadenza : nel caso di fatture cliente con RA in fase di incasso erroneamente era sbagliato il segno attributo all’ importo di RA. • Avvisi di Scadenza e Mandati di Pagamento in valuta estera: errato calcolo di utile e perdita su cambio se riferiti a fatture con cambio di ultima rivalutazione diverso dal cambio del documento . • Ricevute Bancarie : l’importo esposto a fronte dell’ etichetta ‘Importo Selezionato’ non considerava le ricevute bancarie inserite manualmente . • Ricevute Bancarie : se impostando il filtro di selezione iniziale per emettere degli effetti, non era prodotto nessun risultato, ossia nessun effetto da emettere, e si procede all’ inserimento di un effetto manualmente, erroneamente non si attivava il pulsante di ‘Scarica in Prima Nota’. • Ricevute Bancarie : scarico su dischetto. Se la località è troppo lunga erroneamente la provincia veniva troncata. Record 40 nel campo 46-70 comune + sigla provincia, in tutti i casi gli ultimi 2 caratteri devono coincidere con la sigla della provincia.Aggiornamento Versione 4.0 Impresa24 Pag. 16 di 35 Gruppo Il Sole 24 Ore– Fix H:lg
  17. 17. • Mandati di Pagamento Fornitore : in caso di pagamento a fronte di diversi percipienti soggetti a ritenuta d’acconto ma con riferimento a stessa data/numero partita, erroneamente erano determinati gli importi della ritenuta . • Anticipi Fatture : in sede di anticipi fatture, sul cui fondo è presente un importo d’acconto , viene ora stornato tale importo . • Anticipi Commesse : l’attivazione di un parametro nel sam.cfg , sezione [anticipi], mincasso=-1 abilita il check Anticipo Parziale , permette di modificare la % di anticipo . • Anticipi Fatture : dopo la chiusura di partite, erroneamente venivano ripresentate da emettere fatture già incassate. • Anticipi Fatture : sistemazione sull’ attribuzione Data Valuta . La Data Valuta SbF veniva invertita con la data valuta c/c. New. • Scheda Rischio Cliente : non venivano calcolati correttamente gli importi relativi ad interventi da fatturare . • Mandati di Pagamento Fornitori : l’elaborazione con incluse Note di Credito cliente non considerava la banca di appoggio anagrafica • Scadenziario/Saldaconto: possibilità di considerare in Scadenziario/Saldaconto anche partite relativi ad C/bancari, a condizione che sul PDC Aziendale a fronte di un conto banca sia attivo il flag ‘Scadenziario’. • Ricevute Bancarie : se nei filtri di selezione specifico una Banca SBF e C/C impostare tali banche indipendentemente dalla Banca di C/C memorizzata nel documento fattura. • Mandati di Pagamento : risolta segnalazione di errata visualizzazione importo da pagare a fronte di Fornitore soggetti a RA e Fornitore Rappresentante Fiscale. • RID: siccome nell’ ambito del medesimo giorno possono essere generati diversi dischetti, ora sul recordi di testata sono integrate anche le informazioni di ora,minuti,secondi. • Ricevute Bancarie : nella griglia di esposizione dati è possibile ora visualizzare il campo Data Valuta relativa alla registrazione contabile di Emissione Effetti. • Ricevute Bancarie : sistemata errata esposizione importo effetto in presenza di una nota di accredito che scalava parzialmente solo la seconda scadenza, se presente. • Mandati di Pagamento: se in anagrafica controparte il campo Frazione era assente , in sede di generazione file Bonifici era segnalato messaggio di campo ‘not Found’. • Mandati di Pagamento : generazione file con raggruppamento fatture . (segnalazione in sede di trasmissione file Home Banking). • Mandati di Pagamento : corretto calcolo errato di RA a fronte di pagamenti di fatture di acquisto con Reverse Charge e Ritenuta Acconta. • Mandati di Pagamento: se la nota di accredito fornitore riporta in causale contabile il flag ‘Scadenziario’ l’importo veniva esposto raddoppiato.Aggiornamento Versione 4.0 Impresa24 Pag. 17 di 35 Gruppo Il Sole 24 Ore– Fix H:lg
  18. 18. • Ricevute Bancarie: implementato messaggio di avvertimento se si elimina un effetto contabilizzato con movimento unico. • Scadenziario/Avvisi di Scadenza/Scheda a Rischio : storno Note di Accredito con causale contabile abilitata a ‘Visualizza in Scadenziario’ , le Note di Accredito non devono essere stornate. New.GESTIONE FINANZIARIA • Previsione Finanziaria : non erano correttamente considerati i pagamenti composti per gli OA ed OV . • Previsione Finanziaria : sistemata visualizzazione i incassi/pagamenti previsionali nella sezione corretta e come precedentemente che avveniva in modalità opposta. Ossia gli incassi previsionali vengono visti come pagamenti e viceversa , in quanto ora la procedura considera il segno della registrazione contabile . • Previsione Finanziaria : sarà ora possibile vedere esposto tra il dettaglio degli OA/OV anche gli OA/OV che determinano l’importo dell ammontare scaduto . • Previsione Finanziaria : è ora possibile considerare anche i Documenti di Trasporto tra i documenti previsionali. • Scheda Credito e Rischi Cliente: ai fini dell’elaborazione dei movimenti contabili eseguiti con causali contabili abilitate ‘Rischio’, ora viene considerata la data di scadenza con priorità più alta rispetto alla data di registrazione.Aggiornamento Versione 4.0 Impresa24 Pag. 18 di 35 Gruppo Il Sole 24 Ore– Fix H:lg
  19. 19. • Previsione Finanziaria: Dettaglio Incassi /Pagamenti non Assegnati . Nella sezione di Dettaglio Incassi non assegnati erano evidenziati anche i dettagli relativi a fornitori movimentati in Dare. Nella sezione di Dettaglio Pagamenti non assegnati erano evidenziati anche i dettagli relativi ai clienti movimentati in Avere , mentre i totali esposti erano corretti. • Ricalcolo Fido : ora sono considerati ai fini della determinazione del Fido Disponibile anche i movimenti extracontabili , a condizione che la causale contabile utilizza riporti il check ‘Fido’. • Scheda Credito e Rischio Clienti : non erano considerate le note di accredito nella sezione ‘Fatture/Note di Credito’. • Ricalcolo Fido : sono incluse ora le Fatture e Note di variazione libere ossia non agganciate a commessa. • Gestione Fido : corretta segnalazione in decremento FIDO quanto lo stesso era gestito è gestito da DDT (nel file sam.cfg presenza del parametro FidoDDT=-1). • Previsione Finanziaria: corretta segnalazione in fase di elaborazione includendo gli OA privi di tipologia pagamento. • Previsione Finanziaria: se inclusi anche OA sono controllati il Tipo Documento e la causale di movimentazione merce . • Scheda Credito e Rischi Cliente: corretta segnalazione di non visualizzazione incassi/pagamenti in eccesso.CESPITI • Prevista possibilità di inserimento Scheda Cespiti con Valore=0. Questo caso è previsto nel caso in cui ci siano cespiti acquisiti da una fusione di azienda e già completamente ammortizzati , oppure di cespiti che fanno parte dell’ azienda ma a titolo esclusivo di noleggio. • Note di Accredito Fornitore con aggancio Cespiti : erroneamente non era decrementato il valore del cespiti ma incrementato. • Ammortamento : corretto determinazione di quota di ammortamento su cespite alienato , con residuo inferiore alla quota annuale. Il Calcolo deve avvenire sui mesi di effettivo utilizzo , anche se il residuo è inferiore alla quota. • Ammortamento: risolto errore SQL nel caso di generazione di registrazioni Extracontabili di ammortamento. • Cespite : Duplicando un cespiti erroneamente era riportata la medesima scheda informativa del cespite sorgente. • Cespiti : introdotti diversi allerts ( Messaggio Bloccante durante ripristino se esistono alienazioni in data successiva all’ ultimo ammortamento, Messaggio se si contabilizza in maniera definitiva un ammortamento per un periodo inferiore a 12 mesi, Messaggio bloccante se si elimina un’alienazione regisrata in data precedente all’ ultimo ammortamento). • Calcolo Plusvalenza/Minusvalenza Fiscale: se il totale ammortizzato fiscale è uguale al totale ammortizzato civile, erroneamente veniva applicata la proporzione sul civile. • Ammortamento: risolto segnalazione in scarico ammortamenti in contabilità, se chiudendo la form con ‘X’ questa restava aperta. • Ammortamenti – Proiezioni: risolta segnalazione di non generazione completa di tutte le registrazioni extra-contabili relative alla proiezioni. • Ammortamento Anticipato: eliminata l’impostazione di default del flag in quanto l’ammortamento anticipato non è più in vigore.Aggiornamento Versione 4.0 Impresa24 Pag. 19 di 35 Gruppo Il Sole 24 Ore– Fix H:lg
  20. 20. • Alienazione ed Incrementi : integrate le colonne di Codice e Descrizione Categorie. New. • Elaborazione Ammortamenti Cespiti – Libro Cespiti : in presenza di cespiti immateriali, se acquistati nell’ anno di ammortamento e il valore inizio esercizio al netto del fondo risulta negativo, è stampato zero e non valore negativo. New.CONTABILITA’ ANALITICA ED INDUSTRIALE • Prima Nota Analitica: inseriti i campi di Rif1,Rif2,Rif3. • Margini di Reddittività : nelle fonti di ricavo sono ora considerate anche le Ricevute Fiscali. • Budget: corretta segnalazione di Eliminazione Budget – Field Iddivione not found. • Relazioni PDC Analitiche : possibilità di inserire due conti in base al segno importo. • Prima Nota Analitica Riclassificata: se la riclassificazione deriva da un movimento contabile IVA , sono riportati in Prima Nota Analitica Riclassificata i campi Note/Data Documento/Numero Documento/Cliente/fornitore. • Prima Nota Analitica Riclassifica: introdotti i tasti di selezione multipla e de selezione per i movimenti riclassificati da scaricare a Budget Analitico.AREA COMMERCIALEDOCUMENTI DI VENDITA • Documenti di Vendita : Corretto calcolo CONAI sui documenti di clienti con Plafond 100% . • Documenti di Vendita : sistemata anomalia in modifica dei documenti non era visualizzata la provincia di destinazione • Interrogazioni Documenti :eliminato messaggio di errore in ingresso. • Documenti di Vendita : sistemata anomalia che si manifestava all’ eliminazione dell’ Agente di Testata , erroneamente sulle righe era proposto l’agente di anagrafica cliente. • Documenti di Vendita: erroneamente il pulsante di salva documento restava sempre attivo. • Documenti di vendita : quando si modificava l ‘Aliquota IVA in testata non veniva replicata la modifica sulle righe documento . Ora è abilitato un messaggio di controllo. • Documenti di Vendita : sistemata anomalia nel calcolo delle spese di incasso se in testata presente un tipo di Pagamento Composto al cui interno non è prevista una tipologia pagamenti Ricevuta Bancaria. • Documenti di Vendita : implementata la funzione di Ricerca Comune. • Documenti di Vendita: nella griglia della sezione Righe sono ora visibili anche i campi di codice e descrizione allocazione di partenza e arrivo. • Documenti di Vendita – Interrogazioni : visualizzate le colonne degli importi unitari con il numero massimo di decimali ammessi come da Divisa. • Documenti di Vendita – Interrogazioni : visualizzato il prezzo netto di vendita. • Documenti di Vendita : perfezionato controllo Lotto Minimo ed Incremento di Lotto articolo in righe documento.Aggiornamento Versione 4.0 Impresa24 Pag. 20 di 35 Gruppo Il Sole 24 Ore– Fix H:lg
  21. 21. • Documenti di Vendita – Esplosione Distinta Base: è stata implementata la ricerca del Codice IVA articolo quanto viene esplosa la distinta base nei documenti di vendita e la modalità di movimentazione articolo è definita per figlio. • Documenti di Vendita – introdotti in visualizzazione griglia il Comune Cliente,Destinatario e Destinazione in Griglia, Commessa Padre. • Documenti di Vendita – Ricalcolo del Numero del documento a seguito modifica anno e data inserimento documento. • Interrogazione Documenti di Vendita : abilitato il tasto di inserimento Riga Commessa ed attivazione multi selezione per filtri su RAEE . • Commesse ed Offerte Commerciali : in griglia esposto anche campo Note. • Offerte,Commesse,DDT,Fatture e Ricevute: inserita nuova Opzione – Area Commerciale –Vendite- Generali – Aggiorna Quantitò al cambio articolo in riga documento per gestire il cambio articolo sulle righe. In specifico se il nuovo codice articolo indicato ha dei coefficienti di relazione tra UMV/UMI/UMM diversi dal precedente , è possibile ora impostare l’opzione di cui sopra affinchè vengano o meno ricalcolate le quantità . • Documenti di Vendita: corretta segnalazione relativa al reperimento non corretto valori pesi unitari riga documenti per gli articoli il cui fattore di conversione tra UM Peso e UM Vendita è variabile. • DDT.Ricevute Fiscali e Fatture: integrata la griglia con la visualizzazione del campo Targa. • Documenti di Vendita : il campo Spese di Incasso reso modificabile. • Documenti di Vendita : corretta segnalazione nel calcolo del Totale Documento aventi righe con RAE (Visible FEE) con tipo addebito Normale. • Documenti di Vendita : corretta segnalazione nell’ impostazione dell’Aliquota/Codice IVa delle righe quando veniva utilizzato il tasto CRTL+Codice Iva: non era impostato il flag ‘IVA Manuale’. • Documenti di Vendita : corretta segnalazione di generazione lotto anche per righe documento descrittive. • Documenti di Vendita : modificato il messaggio relativo alle spese in aggancio documenti, ora sono visualizzate sia le spese del documento di origine sia quelle del documento di destinazione. Per cui il messaggio all’ utente è ora sempre visualizzato sia quando le spese sono valorizzate o nel documento di origine o nel documento di destinazione. • Documenti di Vendita : Navigatore su Offerte Commerciali e Commesse – corretta segnalazione di mancata attivazione se il Navigatore era abilitato da un TF2 su testate Offerte ed Ordini. • Documenti di Vendita: nella griglia righe è possibile ora evidenziare il Campo di Nota Articolo, letto da Anagrafica Articolo. • Documenti di Vendita : griglia testate è stata introdotta la visualizzazione del Codice Fiscale e Partita IVA. Documenti di Vendita: nella griglia righe è possibile ora evidenziare il Campo di Nota Articolo, letto da Anagrafica Articolo. • Documenti di Vendita : implementato ricalcolo IVA al cambio cliente in testata. • Interrogazione Documenti di Vendita: gestita la visualizzazione della descrizione articolo cliente . • Documenti : velocizzata l’esecuzione dei movimenti (magazzino e contabili) al passaggio di stato dei documenti.Aggiornamento Versione 4.0 Impresa24 Pag. 21 di 35 Gruppo Il Sole 24 Ore– Fix H:lg
  22. 22. • Documenti di Vendita : corretta segnalazione sui documenti di vendita, nel caso in cui al cambio di valuta in presenza di righe con descrizione in lingua il sistema andava in blocco.LISTINI • Stampa Listini per Cliente con Selezione Multipla.OFFERTE • Offerte: sistemata anomalia che le note di testata e le note di righe non venivano riportate creando delle revisioni di offerta o la commessa. • Offerte : sistemata anomalia nell’ attribuzione del numero di revisione offerta. • Offerte : introdotti in griglia i campi di Data e Numero ultima revisione.ORDINI DI VENDITA (COMMESSE) • Verifica Spedibilità Commesse: sistemato Bug in ordinamento griglia righe. • ATP – Available To Promise : nell’ ambito della funzione integrate le colonne che espongono i dati relativi a Lead Time Articolo (Acquisto o Produzione) e Lead Time di Quotazione Articolo Fornitore. • Verifica Spedibilità Commesse : in sede di creazione DDT in maniera errata non erano agganciate righe di commessa di tipo addebito ‘Sconto Incondizionato’. • Verifica Spedibilità Commesse : integrato nel filtro di pre-elaborazione un nuovo parametro per includere anche le righe commesse abilitate alla Fatturazione diretta. . • Verifica Spedibilità Commesse : se attivato in pre-elaborazione il controllo di OP/AO collegati a riga commessa, ora viene considerata anche l’eventuale giacenza dell’ articolo nel caso in cui la quantità residua OA/OA sia minore della quantità OV, mentre prima non era mai considerata la giacenza dell’ articolo. • Verifica Spedibilità Commesse: introdotto filtro per Destinazione Merce.DDT • DDT: sistemata anomalia nell’ aggancio automatico Lotti FIFO . Se nel DDT erano agganciate più righe provenienti dalla stessa commessa e per lo stesso articolo, i lotti agganciati erano i medesimi per tutte le righe. • DDT : attivata gestione del controllo FIDO . Tramite l’inserimento del seguente parametro nel file sam.cfg ,presente nella directory di installazione di I24: [Fido] FidoDDT=-1 Viene attivato il controllo di Fido, come sulle Commesse, con possibilità di definire l’autorizzazione di sconfinamento Fido. • Interrogazione DDT : il valore relativo agli importi unitari viene ora visualizzato con il numero dei decimali secondo quanto indicato in valuta. . • DDT Fornitore: Visualizzazione scheda informativa Fornitore. • DDT e Fatture Immediate – Scheda di Trasporto : introdotta nuova Opzione – Area Commerciale – Vendite- Aggiornamento Dati Scheda di Trasporto, che permette di impostare l’aggiornamento del contenuto della stessa in modalità Automatica, A domanda o Non aggiornare.Aggiornamento Versione 4.0 Impresa24 Pag. 22 di 35 Gruppo Il Sole 24 Ore– Fix H:lg
  23. 23. • DDT : in sede di aggancio commesse in Valuta ora il cambio proposto non è quello della commessa ma relativo alla data del DDT. • DDT – Aggancio Lotti in righe DDT : se nella finestra di Dettaglio lotti agganciati in riga DDT è presente uno sbilancio è ora possibile uscire dalla form e modificare direttamente la quantità in riga DDT. • Documenti di Vendita: nella griglia righe è possibile ora evidenziare il Campo di Nota Articolo, letto da Anagrafica Articolo. • Righe DDT e Righe Fatture: finestra di Lotti Agganciati, inibita la modifica del magazzino se è già stato fatto movimento di magazzino.FATTURE • Fatturazione Globale : sistemata anomalia collegata alla contabilità divisionale . Se si attivava il prodotto senza specificare la divisione , in sede di aggancio documenti o dalla procedura di fatturazione globale erano erroneamente proposti tutti i documenti indipendentemente dalla divisone. Ora invece sono agganciati solo i documenti coerenti con la divisione relativi al documento Fattura in creazione. • Fatturazione Globale : introdotto un blocco sulla procedura nel caso in cui sia già in uso da altro utente. • Fatturazione Globale : in sede di aggancio documenti il controllo di valorizzazione righe avviene ora sul prezzo netto . • RAEE: ricalcolo importo RAEE in sede di aggancio documenti. • Fatture : corretta segnalazione in ambito di contabilizzazione fatture di vendita con totale imponibile e totale documento uguale a zero e con spese accessorie sul f.do . L’imposta relativa quest’ultima non veniva ripartita correttamente tra i codici presenti nel documento. • Fatture : implementato il calcolo IVA RAEE. Precedentemente l’aliquota relativa al RAEE era impostata in funzione della relativa Opzione – Area Base . Gestone Eco- Contributo RAEE- Codice IVA ECR o in funzione di quella impostata in testata documento solo se in esenzione. Ora procedura attribuisce al RAEE l’aliquota IVA con % minore tra quella della Testata Documento e quella dell’ Opzione. • Fatture : in Testata abilitazione tasto per visualizzazione Periodo Chiusura Cliente . • Fatturazione Globale : in sede di procedura le spese di incasso vengono sempre ricalcolate. • Fatturazione Globale : inserito controllo per impedire creazione di fatture senza righe. • Fatture – Periodi di Esenzione: implementati maggiori controlli . In specifico non è possibile modificare o eliminare un Periodo di Esenzione (Area Base – Tabelle Amministrative e Fiscali- Periodi di Esenzione IVA) se per il cliente nel periodo di Esenzione sono presenti documenti Fattura in stato Definitivo. Se invece si è in presenza di sole fatture di stato Provvisorio il Periodo di Esenzione può essere modificato e sarà applicata l’IVA esente sulle stesse. • Fattura – implementato un controllo al passaggio di stato da Provvisorio a Definitivo di coerenza tra aliquota IVA righe documenti e Periodo di Esenzione . • Fatturazione Globale : riportati ora in automatico i campi Riferi delle righe commesse. • Fatture : in sede di contabilizzazione fatture il controllo della coerenza del codice IVA con il periodo di esenzione è stato diviso in due parti . La prima bloccante riguarda i codici IVA impostati automaticamente compatibilmente con il periodo, mentre la seconda, non bloccante, riguarda i codici IVA impostati manualmente.Aggiornamento Versione 4.0 Impresa24 Pag. 23 di 35 Gruppo Il Sole 24 Ore– Fix H:lg
  24. 24. • Fatture : in contabilizzazione fatture di vendita, nella riproporzione degli sconti e spese, sono escluse le righe di acconto/caparra. • Fatture : corretta segnalazione di calcolo IVA errato durante la contabilizzazione di fatture con righe positive e righe negative con c/Ricavo diversi e stessa aliquota IVA. New.RICEVUTE FISCALI • Ricevute Fiscali : correzione Contabilizzazione Ricevute Fiscali. • Ricevute Fiscali: sistemazione anomalia visualizzazione flag ‘pagata’. • Ricevute Fiscali : errata assegnazione lotti in RF quando era inserita la riga documento relativa alla seconda descrizione articolo. • Packing List: correzione errore a seguito modifica Testata Packing List .VENDITA A BANCO • Vendita a Banco : gestito il campo Note nella testata del documento generato da Vendita a Banco. • Vendita a Banco : introdotto il campo Tipo Addebito Riga. • Vendita a Banco : la form non è più in modalità esclusiva, questo permette di aprire altre funzioni. • Vendita a Banco : introdotta la possibilità di indicare delle spese accessorie sulla form di testata documento in generazione da Vendita a Banco .PROVVIGIONI • Riepilogo Provvigioni : modificato nel filtro di Riepilogo Provvigioni il significato del flag ‘Maturate’. Sono ora estratte le provvigioni maturate al 100% , ossia importo maturato maggiore o uguale all’ importo calcolato. • Maturazione Provvigioni : venivano maturate anche le provvigioni che risultavano essere chiuse manualmente. • Maturazione Provvigioni : corretta anomalia in caso di Nota di Accredito collegata ad una Fattura con provvigioni anticipate. • Fatture di Provvigioni : sistemata generazione fatture di provvigioni che in caso di selezione multipla , era determinato erroneamente il totale . • BUDGET COMMERCIALE • Budget Commerciale : sistemata anomalia per la determinazione del totali budget se tra le righe vi erano valori = null. • Provvigioni Capo-Area : perfezionata l’elaborazione . • Maturazione/Pagamento Provvigioni : introdotto un ulteriore controllo in tabella affinchè le provvigioni maturare non fossero mai inferiori alle provvigioni pagate. . • Fattura di Provvigioni : abilitati i campi di Numero /Data Fattura in modifica. • Liquidazione Provvigioni : nella form di Liquidazione e Generazione Fatture Provvigioni a fronte della selezione di provvigioni da Liquidare, viene attivato un controllo che l’importo Provvigioni Agente in Liquidazione non sia superiore all’ importo di Provvigioni da Liquidare. • Liquidazione Provvigioni : se nel filtro di selezione era attivata la scelta di Provvigioni Pagate e Provvigioni da Liquidare, la funzione di Liquidazione determinava erroneamente l’importo totale da liquidare in quanto erano sommate anche le provvigioni già liquidate.Aggiornamento Versione 4.0 Impresa24 Pag. 24 di 35 Gruppo Il Sole 24 Ore– Fix H:lg
  25. 25. • Fatture di Provvigioni : introdotto un controllo sulle Fatture di Provvigione in Stato Provvisorio, alla modifica del Numero Fattura, il numero indicato non sia già stato registrato con un’altra fattura. • Liquidazione Provvigioni : risolta segnalazione di ‘Range Check Error’ se tra le provvigioni selezionate erano presenti Provvigioni definite chiuse. • Fatture Provvigioni Agente Intracomunitario: corretta segnalazione relativa all’ importo errato dell’ Autofattura in sede di contabilizzazione di Fattura Agente Intracomunitario.AREA CRM – SERVIZI E ASSISTENZAINTERVENTI • Righe di Attività : sistemato recupero prezzi per quantità da Listino. • Righe di Attività: integrata funzione di controllo per evitare di scaricare a magazzino righe di attività di tipo Articolo collegate a righe di fattura già contabilizzate. • Velocizzata apertura forms del modulo. • Interrogazioni Interventi e Servizi : esposizione in griglia Indirizzo, CAP, Località e Provincia Utilizzatore. . • Prodotti Installato : controllo univocità Matricola inserimento Prodotto Installato. . • Interrogazioni Interventi : visualizzazione Campo Comune di destinazione. • Scheda Servizio: corretta segnalazione di Duplicazione oggetto. • Interventi: corretta segnalazione in fatturazione attività.. • Interventi : riga attività – Proposta Importo Unitario in Accredito/Addebito riga Attività. • Contatti e Prospect : correzione Bug su creazione nuovo contatto da aggancio nuovo cliente a PdC. New. • Servizi ed Interventi : in interrogazione servizi ed interventi inserito campo di filtro di Inizio Riepilogo. New.AREA CRM – MARKETING • Interviste : aggiungi tasti rapidi per inserimento domande/risposte interviste . • Trattative : proposta automatica del nominativo addetto con il nominativo del dipendete associato all’ utente I24. • Intervista : corretto comportamento al momento del Copia/Incolla di un documento Intervista. • Prospect: corretta segnalazione che in sede di inserimento/modifica del contatto, modificando le informazioni relative alla pagina WEB, non si abilitavano i controlli per il salvataggio dati. . • Prospect : implementata la stampa delle sole azioni relative al contatto . • Trattativa : in esportazione Trattative a Commesse , viene proposto l’agente di Trattativa. • Trattativa : se era legato un csr al tipo documento , chiedeva il csr ugualmente. • Prospect: corretta procedura di importazione contatti da file esterno in f.to EXCEL integrata con tabella di appoggio, ed implementata la possibilità di inserire la Scheda Informativa del Contatto con sezionale fisso ‘IMPORATATA’, al momento dell’ importazione da file excel.Aggiornamento Versione 4.0 Impresa24 Pag. 25 di 35 Gruppo Il Sole 24 Ore– Fix H:lg
  26. 26. • Modulo Marketing : modificata terminologia : Data à Data Inserimento, Schedulazione àData Prevista, Inizio e Fine à Inizio Schedulata e Fine Schedulata. . • Trattativa: erroneamente non era proposto il Comune. • Trattativa : esportazione non era impostato correttamente la Causale di Movimentazione Merce in funzione del Documento. • Trattativa: viene riportata ora nella scheda informativa delle righe la descrizione in lingua articoli. • Invio Multiplo Emai : visualizzata Progress –Bar. • Trattativa : corretta mancata proposta provincia dell’ indirizzo alternativo di testata. • Intervista : correzione diverse segnalazioni. • Intervista: salvataggio note delle risposte interviste. • Trattativa: corretta segnalazione di errato reperimento della nota DESCRM articolo. • Contatti : corretta segnalazione su esportazione contatti verso controparti da griglia contatti ( non erano importati i nominativi di riferimento se il check ‘Fai Domanda’ era abilitato).AREA ACQUISTIQUOTAZIONI ARTICOLO FORNITORE • Quotazioni Articolo Fornitore – dal sinottico non era possibile richiamare il Navigatore.ORDINI DI ACQUISTO • Interrogazioni OA – errore in modifica di OA . • Ordini di Acquisto – sistemata anomalia che si manifestava in fase di inserimento/modifica di OA se si digita manualmente la causale e si passa direttamente alla pagine delle righe (senza usare il Tab), il magazzino sulle righe non veniva allineato con il magazzino di testata . • Ordini di Acquisto – Righe : sistemato errore in estrazione dettaglio consegna righe OA.La lunghezza del campo Descrizione del Tipo Documento non era allineata . • Ordini di Acquisto – Righe: le quantità venivano sempre arrotondate al terzo decimale .Ora i decimali dei campi quantità vengono impostati secondo le Opzioni (Generali- Numero Decimali Quantità). • Ordini di Acquisto – Righe OA : quando si duplicava una riga di OA il cursore erroneamente si posizionava in testata griglia OA. • Ordini di Acquisto – Griglia : esposizione corretta del valore esposto in Avanzamento. • Ordini di Acquisto – Righe OA: il legame valutario sulle righe OA non era modificabile. • Accordi Quadro : viene impedita ora il cambio di stato in Ordinato per le righe di OA Chiamata, quando il relativo OA Accordo quadro era aperto. • Ordini di Acquisto : corretta segnalazione in merito alla visualizzazione del Legame Valutario e non erano mantenute le modifiche. • Ordini di Acquisto : corretta segnalazione di calcolo errato delle Spese di trasporto sul F.do OA quando venivano aggiunte più righe. • Ordini di Acquisti : corretta segnalazione in sede di cambiamento data emissione riga OA non era proposto in automatico il cambio storico se la riga era espressa in valuta.Aggiornamento Versione 4.0 Impresa24 Pag. 26 di 35 Gruppo Il Sole 24 Ore– Fix H:lg
  27. 27. • Interrogazione su OA : risolta segnalazione di estrazione dati con impostazione Nazione. • Ordini Quadro: per gli ordini Chiamata non era riportata la descrizione aggiuntiva dell’ articolo nel Post-It Nota. • OA : per OA generati da Calcolo Fabbisogni non era proposto automaticamente l’incaricato e/o responsabile in funzione dell’ utente che ha avuto accesso al sistema.New.RICEVIMENTO MERCI • Interrogazioni DDT Fornitori : non erano estratti correttamente i record filtrati per articoli di movimento di magazzino. • Interrogazioni DDT Fornitori : aggiunte in visualizzazione le colonne relative Data Consegna Richiesta e Data Consegna Confermata. • Ricevimento Merci : se nel dettaglio delle righe si eliminava una specifica riga e si spostava il controllo su un’altra sezione , il dettaglio delle righe continuava a riproporre la riga eliminata . • Ricevimento Merci : corretto errore di conversione UM in ricevimento merci . L’anomalia si manifestava quando in fase di Ricevimento Merci era indicata direttamente la qtà nel controllo dell’ UM di movimentazione. Nel caso in cui fosse presente una quotazione articolo fornitore senza indicata UMF la procedura erroneamente impostava la qtà da ordinare secondo il rapporto di conversione tra UMM e UMI invece di impostarla uguale alla qtà secondo UMM. • Ricevimenti Merci : i decimali delle quantità erano erroneamenti arrotondati a 3. Ora vengono esposti in funzione dell’ Opzione (Generali- Numero Decimali Quantità). • Ricevimento Merci : introdotto nuovo messaggio di evasione forzata delle Righe in Ricevimento Merci con quantità =0 . • Ricevimento Merci: quando di eseguivano ricevimenti merci con qtà =0, non veniva visualizzata correttamente la quantità consegnata. • Ricevimento Merci: corretta abilitazione tasto ‘Elimina’ in Dettaglio Righe e corretta proposta quantità da ricevere per i movimenti gestiti in più transazioni (in questo caso Opzioni – Area Acquisti-Ricevimento merci-Permetti Ricevimento merci in una sola Transazione non è abilitata). • Ricevimento Merci : nel dettaglio Lotti la quantità in movimentazione non era determinata correttamente quando il flag di coefficiente variabile era impostato tra UMI e UMV. • Ricevimento Merci: Dettaglio Lotti – quando si usciva dai controlli (campi) delle quantità le stesse venivano ricalcolate attraverso il coefficiente di conversione. Questo comprometteva la non coincidenza con il totale in ricevimento con quello determinato ed il conseguente azzeramento quantità lotti. • Ricevimento Merce: sistemata segnalazione nell’ aggiornamento delle quantità con UM variabili in dettaglio ricevimento merci.RICEVIMENTO FATTURE DI ACQUISTO • Ricevimento Fattura di Acquisto : risolto bug campo COCOS_FULLCOD/COCOS_DESCR. • Ricevimento Fattura di Acquisto : corretta segnalazione in merito al fatto che la funzione di Spalmatura Costi Accessori era funzionante solo se si fatturavano righe collegate ad OA.Aggiornamento Versione 4.0 Impresa24 Pag. 27 di 35 Gruppo Il Sole 24 Ore– Fix H:lg
  28. 28. • Ricevimento Fattura di Acquisto: correzione a fronte di segnalazione per calcolo raddoppiato delle Spese di Trasporto a fronte di OA che sul fondo riportavano valore di Spese di Trasporto. • Ricevimento Fattura di Acquisto : in sede di RFA in valuta , con l’opzione di Aggiornamento Costo Standard , lo stesso veniva erroneamente diviso per due volte al cambio. • Ricevimento Fattura di Acquisto : implementata la possibilità di generare un movimento di natura composto. Utilizzato specialmente nella contabilizzazione di Fatture Esterno extra –Cee. • Ricevimento Fattura di Acquisto: corretta proposta valore in aggiornamento Costi OP . • Ricevimento Fattura Acquisto: righe di OA con ricevimento merci con causale di entrata merce di tipo Fantasma. Al ricevimento merci non è generato il movimento di magazzino (movmag) ma è alimentata la tabella di DOCCONOA . Il ricevimento fattura acquisto, erroneamente, registrava gli estremi del documento Fattura sul record di DOCCONOA ma anche sul record di Movmag a pari ID.AREA LOGISTICAMOVIMENTI DI MAGAZZINO • Movimenti di Magazzino : risolto mancato salvataggio di layout griglie. • Movimenti di Magazzino : migliorata usabilità della finestra di inserimento matricole durante la fase di inserimento movimenti di magazzino per articoli gestiti a lotti e matricole. • Lista Movimenti per Registri : corretta segnalazione di errore che impediva l’estrazione di movimenti di carico/scarico su ubicazione di produzione, nel caso in cui fosse stato selezionato raggruppamento per ‘Magazzino/articolo’ . • Movimenti di Magazzino: aggiunto il campo SSCC nel dettaglio Movimenti di Magazzino. • Movimenti di Magazzivo : corretta segnalazione di Access Violation sul Dettaglio Movimenti di Magazzino. • Lista Articoli non Movimentati: aggiunto parametro di pre-elaborazione per escludere gli articoli non gestiti a magazzino. • Movimenti di Magazzino: movimenti manuali, disabilitata modifica del lotto se articoli è stato generato da un documento. • Movimenti di Magazzino: visualizzazione in griglia del campo SSCC. • Movimenti di Magazzino : corretto bug nel salvataggio nota informativa dalla finestra di inserimento/modifica movimenti manuali e da ricevimento fatture di acquisto. • Movimenti di Magazzino: aggiunto messaggio in importazione da BWS se la procedura non termina correttamente . New.DATI INVENTARIALI • Situazione Inventariale Articoli : corretta conversione Costo Ultimo di Acquisto/produzione in unità di miusra di vendita . • Situazione Inventariale : corretta stringa SQL per determinazione quantità impegnata. • Giacenze e Progressivi: corretta segnalazione nel dettaglio Lotti .Aggiornamento Versione 4.0 Impresa24 Pag. 28 di 35 Gruppo Il Sole 24 Ore– Fix H:lg
  29. 29. CONTABILITA’ DI MAGAZZINO • Valorizzazione di Magazzino : corretto bug nelle funzioni di valorizzazione e chiusura esercizio fiscale utilizzando il criterio di Minimo Fiscale . In sede di chiusura: • Gli strati Lifo con valore totale di rimanenza finale uguale a zero verranno chiusi con la lettera ‘I’ (minimo fiscale) nel campo di Tipo valore di Chiusura . Questo sarà l’unico caso in cui verrà utilizzato il parametro ‘I’ . • Gli strati Lifo con valore totale di rimanenza finale diverso da zero verranno chiusi con la lettera relativa al valore minimo individuato (‘L’=Lifo,’M’=Medio Ponderato,etc..) • Nel caso in cui il valore minimo fiscale sia il valore LIFO, verrà memorizzata anche la quantità residua . • Implementazione di un elenco post elaborazione che evidenzia tutti gli articoli per i quali il calcolo evidenzia un minimo fiscale ottenuto con il metodo diverso rispetto a quello relativo all’ EF precedente. • Valorizzazione di Magazzino : correzione ed ottimizzazione funzione ProcessVMUbic che determina la giacenza per Magazzino/Allocazione. • Valorizzazione di Magazzino : ottimizzazione oggetto OLEDB Direct che aveva introdotto un’anomalia nella funzione di determinazione del Valore Medio Ponderato. • Inventario di Magazzino: Ottimizzazione Elaborazione e Correzione bug inizializzazione filtro ‘Colonna’ . • Inventario Periodico : corretto bug in sede di importazione da file .dbf . • Inventario Periodico : ottimizzazione procedura. • Dati Storici e Lifo : ottimizzazione procedure di elaborazione dati. • Valorizzazione di Magazzino : ottimizzazione procedura nel caso di elaborazione con filtro su magazzino . • Inventario di magazzino : corretta segnalazione che si verificava dopo la prima elaborazione dell’ inventario , modificando ad esempio un filtro. La creazione dell’ indice sulla tabella temporanea creava errore. • Inventario Periodico : perfezionata funzione di arrotondamento nelle quantità di aggiustamento determinate . • Registri di Magazzino: aggiunta la selezione per allocazione Clienti/Fornitori +. • Valorizzazione di Magazzino: corretta segnalazione di salvataggio personalizzazione layout. • Valorizzazione di Magazzino: con il criterio FIFO, se individuato un movimento di carico magazzino privo di valore, il sistema avverte ma non blocca la procedura. • Inventario Periodico : corretta estrazione giacenze da Inventario Periodico. • Valorizzazione di Magazzino : corretto parametro #PARNUT per stampe.TRACCIABILITA’ • Tracciabilità Prodotti e Materia Prima : modificata la procedura affinchè sia possibile determinare il contenuto dell’ SSCC: in particolare sarà possibile determinare in quale/i SSCC è giacente un determinato lotto e in quale vano è giacente un determinato SSCC. Nella griglia generale della funzione di Tracciabilità Prodotti e Materie Prime sono stati aggiunti i campi per visualizzare codice e descrizione allocazione e codice e descrizione magazzino.Aggiornamento Versione 4.0 Impresa24 Pag. 29 di 35 Gruppo Il Sole 24 Ore– Fix H:lg
  30. 30. RICALCOLO GIACENZE • Ricalcolo Giacenze : ottimizzazione funzione di Ricalcolo Giacenze.STRUMENTI DI GESTIONE ED OTTIMIZZAZIONE SCORTE • Ricalcolo Indice di Rotazione : adeguamento della funzione per gestire i movimenti di magazzino la cui data è formato data/ora. • Ricalcolo Scorta Minima e Indice di Rotazione : modificate le funzioni di arrotondamento data la possibilità di arrotondare per valori maggiori a 0.5 invece che a 1. • Ricalcolo Scorta Minima: modificato messaggio in caso di aggiornamento scorta minima per gli articoli non movimentati. • Calcolo Indice di rotazione : correzione su determinazione valore di indice di rotazione se alla data di inizio elaborazione erano presenti movimenti di magazzino.AREA QUALITA’ATTREZZATURE • Attrezzature : non erano proposti i valori di Descrizione Costruttore,Ente , Riparatore al cambio del controllo. • Cicli di Collaudo: aggiunto filtro su marche. • Cicli di Collaudo: corretta segnalazione di errore in apertura TF2 fornitore..STATISTICHE FORNITORE • Schede Giudizio : corretto malfunzionamento che impediva il corretto funzionamento dei bottoni presenti in griglia. New.AREA PRODUZIONEPROGETTAZIONE • Associazioni Lavorazioni- Celle : Correzione bug in sede di ordinamento griglia per Codice Reparto. • Distinte Base : corretta segnalazione per cui era proposta l’edizione più vecchia di DB e non l’ultima . • Distinta Base: corretta segnalazione di salvataggio file users.ini dopo l’utilizzo della procedura di importazione DB da file esterno. • Preventivi Industriali : adeguato il numero dei decimali campi quantità presenti in Preventivi Industriali secondo il numero dei decimali definiti nell’ Opzione Area Produzione- progettazione – Distinte Base – Numero Decimali Quantità. • Distinte Basi – Corretto Copia/Incolla Variante erroneamente non venivano riportati tutti i campi. • Preventivi Industriali : corretta segnalazione per valore non corretto per SI,SE o SC (Semilavorati Interni, Semilavorti Esterni e Semilavorati Commerciali).Aggiornamento Versione 4.0 Impresa24 Pag. 30 di 35 Gruppo Il Sole 24 Ore– Fix H:lg
  31. 31. • Distinta Base : corretta segnalazione nella funzione di Importazione DB da file esterno. • Distinta Base: corretta segnalazione sulla cancellazione di una riga DB, non era correttamente modificata la data di ultimo aggiornamento su testata Variante DB. • Preventivi Industriali : corretta segnalazione sui pulsanti disabilitati sulla toolbar della form in sede di creazione nuovo Preventivo Industriale. • Preventivi Industriali : corretta segnalazione in sede di generazione Preventivo Industriale, non era riportata la Scheda Informativa dei Sottoinsiemi esplosi. • Preventivi Industriali: Generazione Preventivi Industriali con Distinta Tecnica Riepilogata, allineate le funzionalità a quelle analoghe dell’ OP. • Distinta Base: corretta procedura di importazione Distinta Base da file esterno, per il codice padre non importava il valore dell’ Unità di Misura specificata nel file .txt o .csv. • Distinte Basi : nella gestione delle griglie Distinte Basi le funzioni di Sostituzione Componente, Importazione e Copia Distinta Base non sono accessibili qualora l’utente abbia i diritti di sola lettura . • Ricalcolo Costi Cicli : la funzione di Elabora non accessibile qualora l’utente abbia i diritti di sola lettura. • Lavorazioni Esterne per Articolo: rese le funzionalità di Elimina ed Aggiornamento Costi non accessibili qualora l’utente abbia solo diritti di sola lettura. • Associazioni Lavorazioni-Celle : riportato sulla griglia lo stato della cella indicata nell’ associazione. New. • Preventivi Industriali : corretta segnalazione nella funzione di aggiornamento Costo Standard o Prezzo Anagrafico dalla griglia dei Preventivi Industriali, non considerava il coefficiente di conversione tra l’UMP e UMI . New. • Cicli di Lavorazione: corretta segnalazione sull’ oggetto Dettaglio Attrezzature- Strumenti riga Ciclo di Lavorazione. Per il campo ‘Indice utilizzo strumento’ non veniva eseguito correttamente il salvataggio dei decimali. New.OA C/LAVORO • Generazione OA c/Lavoro : corretto problema di chiusura inaspettata del prodotto sulla selezione dell’ ultimo record della griglia di Generazione OA di C/Lavoro. • Ricalcolo Ordini di Produzione : ottimizzazione della procedura per risoluzione di Insufficient Memory. • Generazione OA C/Lavoro: introdotta la selezione multipla sul campo testata OV in filtro di pre-elaborazione. • Generazione DDT C/Lavorazione: vengono ora solo visualizzate le fasi di OP per le quali non risulta essere stato spedito quanto previsto sulla fase. • Generazione OA c/Lavoro: aggiunto il campo di TF2 su tipi documento .ORDINI DI PRODUZIONE • Op – Resi da Produzione: corretto problema su numero decimali nei campi quantità in sede di Resi da Produzione. • Interrogazioni e Statistiche Parziali OP: aggiunta colonna Tipo Lavorazione. • OP : implementazione opzioni per la proposta dei parametri per considerare il valore dei non gestiti nel costo totale reale/ teorico OP. (Attenzione : necessario aggiornamento rilasciato in data 11 Settembre Setup_0400_11092009.exe).Aggiornamento Versione 4.0 Impresa24 Pag. 31 di 35 Gruppo Il Sole 24 Ore– Fix H:lg
  32. 32. • OP : sui parziali di lavorazione nel caso di modifica cella di produzione implementata la ricerca del costo secondo la priorità Quotazione Esterna Lavorazione, Associazione Lavorazione Cella , Reparto. • Avanzamento Fasi : durante la registrazione di uno scarto su fase esterna modificata la procedura di generazione ECL . Prima il movimento era generato con quantità uguale alla somma della qtà ottenuta e qtà scartata. Ora i movimenti generati sono due, rispettivamente per la qtà ottenuta e per la qtà scartata aventi entrambi magazzino di destinazione WIP indipendentemente dal fatto che l’articolo/semilavorato già soggetto a collaudo. • OP- Griglia : eliminato errore in fase di stampa a fronte di OP selezionati tramite applica filtro attivo. • OP – Testata : modificato il TF2 su OV affinchè vengano visualizzate anche le Offerte commerciali. • OP – Gestione Griglia : corretta la visualizzazione della quantità assegnata a Lotti/Matricole. • OP – Avanzamento Fasi esterno : introdotto un controllo tramite messaggio che verifica che la data documento non sia maggiore data movimento. • OP : introdotto un controllo nella funzione di Carico Prodotto Finito sulla quantità caricata rispetto alla quantità ordinata. • OP – Avanzamento Fasi Esterne : aggiunto riferimento riga OA anche sul movimento ECL . • OP – Avanzamento Fasi Interne: implementate le funzioni di ‘Seleziona Tutto’+’Deseleziona Tutto’+’Inverti Selezione’ • Ricalcolo OP : con Prelievi negativi, nella procedura non erano considerati i rispettivi movimenti. • Avanzamento Fasi Interne ed Esterne: corretta la ricerca per ‘contenuto in …’ sul campo Sequenza Fase. • Ordini di Produzione: corretta segnalazione sul calcolo della quantità ingresso reale della scheda di lavorazione per la prima fase esterno e prelievo da c/Deposito per due articoli uguali. • Avanzamento Fasi Esterne: corretta segnalazione nel caso di trasformazione, in alcuni casi veniva generata una riga doppia di ECL . • Distinta Tecnica OP : corretto bug nel caso in cui erano inseriti righe di semilavorati con quantità negativa. • Generazione OA C/Lavoro : in griglia aggiunta la visualizzazione delle colonne relative a Allocazione Versamento, Note e Campi di Riferimento. • OP : Scheda Fasi Materiali , corretto bug sul calcolo nel caso in cui la fase di trasformazione sia diversa dalla 10 . • OP: corretta segnalazione nella funzione di Proposta Prelievo relativa alla compilazione della richiesta prelievo degli articoli non gestiti. New. • OP: corretto bugs sulla finestra della Distinta Prelievo, era possibile inserire o modificare il campo della quantità da prelevare anche nel caso in cui l’utente aveva diritti di sola lettura. New.CALCOLO FABBISOGNI (MRPI) • Generazione OA: risolta mancata compilazione campi Codice Edizione + Data Edizione .Aggiornamento Versione 4.0 Impresa24 Pag. 32 di 35 Gruppo Il Sole 24 Ore– Fix H:lg
  33. 33. • Generazione OP in Interrogazione Fabbisogni : introdotto un parametro per poter processare le generazione delle proposte di OP ordinate per data consegna. • Generazione OA: risolto bug nella generazione di OA Quadro per la compilazione del campo Riferimento d’Origine. • Elaborazione MRP: nel filtro di elaborazione aggiunti i campi per filtrare su Rif1,Rif2,Rif3. • Elaborazione MRP: corretto segnalazione di Syntax erro quando venivano totalizzate le righe per mese . • Generazione OA : non veniva presa in considerazione nessuna descrizione in lingua per articolo. • Interrogazioni Fabbisogni: aggiunta nuova colonna Avanzamento Ordini. AREA CANTIERI ELENCO PREZZI + CERTIFICATI DI PAGAMENTO • Ricavi per Cantiere (misure) : aggiunta visualizzazione dei Riferimenti delle voci di EP e i riferimenti alla commessa collegata ad ad una singola voce di EP . • Sal attivi (riepilogo) : aggiunta visualizzazione dei Riferimenti delle voci di EP e i riferimenti alla commessa collegata ad ad una singola voce di EP . • Importazione SAL da Misure : aggiunta visualizzazione dei Riferimenti delle voci di EP e i riferimenti alla commessa collegata ad ad una singola voce di EP . • Inserimento/Modifica Certificati Pagamento: aggiunta visualizzazione dei Riferimenti delle voci di EP e i riferimenti alla commessa collegata ad ad una singola voce di EP. • Fatturazione Cantieri: aggiunta visualizzazione dei Riferimenti delle voci di EP e i riferimenti alla commessa collegata ad ad una singola voce di EP . • Fatturazione Cantieri : risulto errore in fase di visualizzazione dati da fatturare se erano presenti dei lotti relativi a voci di EP non numerici. • Messaggistica Cantieri: eliminata messaggistica ambigua (esempio Could Not ..etc) causata da una compilazione non completa delle Opzioni relative al Modulo Cantieri. • DDT e Cantieri : se il DDT era agganciato al modulo cantieri compariva messaggio di errore. • Elenco Prezzi : i decimali dei prezzi unitari sono quelli dichiarati nella rispettiva valuta. Importante per le installazioni con l’utilizzo del Modulo Cantieri : fino alla versione 4.0 il modulo Cantieri richiedeva l’utilizzo di Trigger presenti su tabelleAttenzi DOCCONOA+DSLIFO+MOVMAG+PNCONA. Ora con la Versione 4.0 glione automatismi garantiti da questi Trigger sono stati standardizzati nelle logiche funzionali. Per cui si rende necessario oost aggiornamento versione 4.0, verificare la presenza o meno di questi Trigger ed eliminarli fisicamente con l’ausilio degli Strumenti di Amministrazione di SQL Server o eseguendo le stringhe qui allegate : CANTIERI ) - TRIGGER DA ELIMINARE MANULAMENTE NEL PASSAGGIO ALLA 4.00 -- (FINO A SOLUZIONE PROBLEMA PATCH) --Tabella DSLIFO DROP TRIGGER CANT_INSCOSSTD Aggiornamento Versione 4.0 Impresa24 Pag. 33 di 35 Gruppo Il Sole 24 Ore – Fix H:lg
  34. 34. DROP TRIGGER CANT_UPDCOSSTD--Tabella MOVMAGDROP TRIGGER CANT_MOVINSCOSTIDROP TRIGGER CANT_MOVMODCOSTIDROP TRIGGER CANT_MOVDELCOSTI--Tabella DOCCONOADROP TRIGGER CANT_DOCINSCOSTIDROP TRIGGER CANT_DOCMODCOSTIDROP TRIGGER CANT_DOCDELCOSTI--Tabella PNCOANDROP TRIGGER CANT_PNCOANINSCOSTIDROP TRIGGER CANT_PNCOANMODCOSTIDROP TRIGGER CANT_PNCOANDELCOSTIGESTIONE STAMPE • Risolto problema di scelta stampante in anteprima nonostante sia stata valorizzata l’opzione relativa alla stampante preferenziale. • Corretta segnalazione in merito alla gestione delle immagini quando presente la proprietà stampa tutte le pagine. • Implementata modifica per memorizzazione dell’ id utente nella proprietà Author dei PDF generati da gestionale. New.MANAGER • Corretto Logout dal Manager • Corretto problema durante salvataggio di un template senza parametri • Aggiornamento Prodotto : risolto problema in sede di aggiornamento di un’installazione prodotto in cui era già presente il DB Marketing (errore Field Cognome non found). • Sistemata anomalia per Copia/Incolla Utenti e Gruppi. • Pulizia Lock : ora opera anche per i base Marketing. • DataBase Marketing: eliminato il tasto di Wizard che in questo contesto non è gestito .GRUPPO CORE • Note : sistemata anomalia nel salvataggio delle note se il 200esimo carattere era un apice. . • Ricerca dinamica: ripristinata la precedente modalità di ricerca dinamica, ossia il controllo resta attivo in edit. Per attivare la nuova modalità di ricerca, ossia che dopo l’editazione dei caratteri di ricerca, il focus si posta automaticamente in griglia è necessario inserire nella sezione [Applicazione] del file sam.cfg presente nella directory di installazione prodotto la seguente dicitura: FocusGridOnSearch=-1 • TF2 su Clienti, Fornitori, Indirizzi Alternativi e Conti : aggiunto campo Comune. . • TF2: sistemata anomalia di posizionamento molto basso tendine TF2 . Ora l’oggetto si apre verso il basso.Aggiornamento Versione 4.0 Impresa24 Pag. 34 di 35 Gruppo Il Sole 24 Ore– Fix H:lg
  35. 35. • Ottimizzato il controllo dei processi sulle postazioni client. • Export file Excel XLS : corretto messaggio ‘Errore nel file.Possibile perdita di alcuni formati numerici’ in apertura del file creato. • Export file Excle OLE : corretta anomalia nella formattazione di date e numeri. • Export file DCF: corretta segnalazione se in esportazione dati griglia in f.to esterno DBF , se erano estratti campi il cui nome era più lungo di 10 caratteri, veniva rimandato errore. • Griglie Standard prodotto : corretta segnalazione in merito alla ricerca di caratteri oltre alla 40^ posizione.XML IMPORT • La presenza di caratteri speciali (‘,-,ed altri) non erano convertiti correttamente nel file XML . • Perfezionato il caricamento degli Indirizzi Alternatici e dei Nominativi di Riferimento. • Implementato la ricerca del valore in funzione della causale dei movimenti di magazzini quando il valore non era indicato nel file xml. • Implementata l’importazione del campo Comune. • XML : implementata la nuova gestione per adeguamento Intra2010. • XML Import: implementata la gestione Servizi ed Interventi. • XML import: movimenti contabili il campo intra non era gestito. • XML: corretto problema di reperimento iva anche nel caso di righe descrittive.Aggiornamento Versione 4.0 Impresa24 Pag. 35 di 35 Gruppo Il Sole 24 Ore– Fix H:lg

×