Faceted Search

3,485 views
3,377 views

Published on

Introduzione alla faceted search a alla navigazione a faccette

Published in: Technology
0 Comments
2 Likes
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

No Downloads
Views
Total views
3,485
On SlideShare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
381
Actions
Shares
0
Downloads
61
Comments
0
Likes
2
Embeds 0
No embeds

No notes for slide

Faceted Search

  1. 1. Introduzione alla “Faceted Search” IntelliSemantic
  2. 2. Sommario <ul><li>Introduzione </li></ul><ul><li>Navigazione, Classificazione, Tassonomie </li></ul><ul><li>Ricerca per categorie (faceted search) </li></ul><ul><li>Tecnologie utilizzate </li></ul><ul><li>Applicazioni </li></ul>
  3. 3. Introduzione <ul><li>Differenze tra navigazione, classificazione e tassonomia sul web </li></ul><ul><li>Faceted search, molto più che una ricerca avanzata </li></ul><ul><li>Apporto della semantica </li></ul><ul><li>Architettura dell'informazione </li></ul>
  4. 4. Navigazione <ul><li>La navigazione è la rappresentazione del modello mentale del designer che sta provando a prevedere il modello mentale dell'utente. </li></ul><ul><li>Non esiste una “navigazione corretta” di un sito web, ma molti modi di navigare </li></ul><ul><li>Il menu di navigazione può essere visto come l'indice di un libro, fornisce una struttura per l'accesso alle informazioni. </li></ul>
  5. 5. Classificazione e categorie <ul><li>La classificazione (categorizzazione) è un'astrazione </li></ul><ul><li>Uno schema di classificazione può essere usato in molti contesti </li></ul><ul><li>Il menu di navigazione è invece specifico per un contesto </li></ul><ul><li>E' possibile utilizzare le categorie come un menu di navigazione (es. yahoo, dmoz, etc.)‏ </li></ul>
  6. 6. Tassonomie <ul><li>La tassonomia è uno schema di classificazione in cui gli elementi possono essere ordinati in base alla gerarchia </li></ul><ul><li>Le tassonomie sono diverse dal menu di navigazione perchè: </li></ul><ul><li>1)possono essere (ri-)utilizzate in contesti diversi </li></ul><ul><li>2)tassonomie simili possono integrarsi facilmente (matching)‏ </li></ul>
  7. 7. Facets (“Categorie”)‏ <ul><li>E' possibile navigare mediante le “faccette” </li></ul><ul><li>Come etichetta si utilizza la categoria padre di un tassonomia. Viene tradotta in italiano con il termine di “faccetta”. </li></ul><ul><li>Una “faccetta” (in inglese &quot;facet&quot;) è un particolare aspetto sotto il quale un argomento viene trattato, una coppia proprietà-valore (es. “vino rosso”-”merlot”)‏ </li></ul>
  8. 8. Ricerca per categorie (1)‏
  9. 9. Ricerca per categorie (2)‏
  10. 10. Faceted search <ul><li>E' diversa dalla semplice advanced search </li></ul><ul><li>L'utente conosce in anticipo il numero di risposte </li></ul><ul><li>La ricerca può essere rifinita in modo consapevole </li></ul><ul><li>Si possono avere “n” faccette per ogni argomento, grande precisione nella search </li></ul><ul><li>Ad es. l'abbigliamento si può trovare per “taglia”, “colore”, “prezzo”, “tipologia” etc.. </li></ul>
  11. 11. La semantica <ul><li>La semantica è molto utile nel creare le faccette </li></ul><ul><li>possono essere (ri-)utilizzate in contesti diversi </li></ul><ul><li>tassonomie simili possono integrarsi facilmente (matching)‏ </li></ul><ul><li>si possono applicare tecniche di estrazione automatica di contenuti </li></ul><ul><li>Si può “istruire” il motore di ricerca annotando le risorse </li></ul>
  12. 12. Parole chiave <ul><li>Vocabolario controllato </li></ul><ul><li>Tassonomie </li></ul><ul><li>Thesaurus </li></ul><ul><li>Ontologie </li></ul>
  13. 13. IntelliFacet <ul><li>Il prototipo Intellifacet è stato realizzato per dimostrare la possibilità e l'efficacia di acquisire informazioni da fonti strutturate e non strutturate e presentarle all'utente in forma semplice e facilmente consultabile. </li></ul><ul><li>I risultati vengono infatti r aggruppati per categorie e visualizzati con il sistema “a faccette” , che permette di raffinare la ricerca secondo la direzione voluta, avendo al contempo una visione d'insieme delle informazioni disponibili. </li></ul>
  14. 14. Architettura (1)‏ <ul><li>Architettura e moduli: </li></ul><ul><li>Acquisizione dei dati </li></ul><ul><li>Trattamento dei dati </li></ul><ul><li>Inserimento dei dati in un db e/o indicizzazione </li></ul><ul><li>Pubblicazione online con interfaccia a faccette e full-text search </li></ul>
  15. 15. Architettura (2)‏
  16. 16. Acquisizione dei dati <ul><li>I dati in forma non strutturata (html, pdf, doc testi etc)‏ </li></ul><ul><li>Dati strutturati, (data base, xml, etc)‏ </li></ul><ul><li>Dati “semantici” (in particolare rdf)‏ </li></ul>
  17. 17. Trattamento dei dati <ul><li>Uso di framework per estrarre metadati da fonti non strutturate (entity extraction/auto classification)‏ </li></ul><ul><li>Dati strutturati, tipicamente provenienti da un db, trattati in funzione del tool utilizzato per gestire le faccette (xml, json o rdf)‏ </li></ul><ul><li>Lucene Java utilizzato per analizzare i documenti testuali al fine di fornire una ricerca lessicale. </li></ul>
  18. 18. Indicizzazione <ul><li>Apache SOLR, tool open-source per il metadada faceted search </li></ul><ul><li>RDF come eventuale formato di scambio dati. </li></ul>
  19. 19. Applicazioni <ul><li>Interfaccia “a faccette” sul browser per l'utente online </li></ul><ul><li>Solr gestisce chiamate via java (embedded)‏ </li></ul><ul><li>Solr supporta anche chiamate http (post e get)‏ </li></ul><ul><li>Possibilità di avere un server centralizzato per l'indexing </li></ul><ul><li>Diverse interfacce utente “custom” (php, jsp, asp, etc)‏ </li></ul>
  20. 20. Interfaccia utente <ul><li>Interfaccia “a faccette” sul browser per l'utente online </li></ul><ul><li>Solr gestisce chiamate via java (embedded)‏ </li></ul><ul><li>Solr supporta anche chiamate http (post e get)‏ </li></ul><ul><li>Possibilità di avere un server centralizzato per l'indexing </li></ul><ul><li>Diverse interfacce utente “custom” (php, jsp, asp, etc)‏ </li></ul>
  21. 21. Applicazioni <ul><li>Enterprise Search, con ricerca su fonti non strutturate </li></ul><ul><li>CMS: estensioni a livello di acquisizione delle informazioni e a livello di presentazione delle stesse. Integrazione a livello di annotazione/modifica dei contenuti. </li></ul><ul><li>Web publishing di contenuti </li></ul><ul><li>Search engine sito verticale: applicazione al momento più semplice da realizzare </li></ul><ul><li>Integrazione in un sito e-commerce: a livello di search o come soluzione tout-court. </li></ul>

×