Your SlideShare is downloading. ×
0
project work 8ne
project work 8ne
project work 8ne
project work 8ne
project work 8ne
project work 8ne
project work 8ne
project work 8ne
project work 8ne
project work 8ne
project work 8ne
project work 8ne
project work 8ne
project work 8ne
project work 8ne
project work 8ne
project work 8ne
project work 8ne
project work 8ne
project work 8ne
project work 8ne
project work 8ne
project work 8ne
project work 8ne
project work 8ne
project work 8ne
project work 8ne
project work 8ne
project work 8ne
project work 8ne
project work 8ne
project work 8ne
project work 8ne
project work 8ne
project work 8ne
project work 8ne
project work 8ne
project work 8ne
project work 8ne
project work 8ne
project work 8ne
project work 8ne
project work 8ne
project work 8ne
project work 8ne
project work 8ne
project work 8ne
project work 8ne
project work 8ne
project work 8ne
project work 8ne
project work 8ne
project work 8ne
project work 8ne
project work 8ne
project work 8ne
project work 8ne
project work 8ne
project work 8ne
project work 8ne
project work 8ne
project work 8ne
Upcoming SlideShare
Loading in...5
×

Thanks for flagging this SlideShare!

Oops! An error has occurred.

×
Saving this for later? Get the SlideShare app to save on your phone or tablet. Read anywhere, anytime – even offline.
Text the download link to your phone
Standard text messaging rates apply

project work 8ne

1,936

Published on

project work fatto durante il master presso Professional data gest di Bologna (mrkt, adv, pr, mr). …

project work fatto durante il master presso Professional data gest di Bologna (mrkt, adv, pr, mr).
Case history reale di una azienda dell\'Emilia.
Obiettivi incrementare faturato e creare brand awareness, self confidence del brand e stima.
Proposte guerrilla mrktg, viral mrktg, pop up store, videosharing, promocard gratta e vinci.

Published in: Economy & Finance
0 Comments
0 Likes
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

No Downloads
Views
Total Views
1,936
On Slideshare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
2
Actions
Shares
0
Downloads
15
Comments
0
Likes
0
Embeds 0
No embeds

Report content
Flagged as inappropriate Flag as inappropriate
Flag as inappropriate

Select your reason for flagging this presentation as inappropriate.

Cancel
No notes for slide

Transcript

  • 1. Project work 8ne AUTORI: Daniele Scozzari – Matteo Calbiani Bologna, 08/07/08 - Professional Data Gest
  • 2. Piano di Comunicazione
  • 3. Considerazioni introduttive Nell’arco di un anno divenire brand riconosciuto. Un fatturato in crescita che permetta investimenti sempre maggiori. Aver conquistato la stima dei consumatori e quindi dei trades. Giovani dai 20 ai 40 anni, con potere d’acquisto medio-alto Target potenziale: teenagers trendy con capacità di spesa media (dai 15 ai 19 anni) OBIETTIVI TARGET
  • 4. SWOT ANALYSIS AZIENDA AMBIENTE ESTERNO Competirors numerosi, forti, ben avviati e ben distribuiti Range di prezzi molto vari tendenti alla svalutazione della categoria di prodotto (rapporto qualità-prezzo) Consumatore non sempre attento all’aspetto qualitativo Molta offerta poco qualitativa Mercato sempre in espansione e con molte potenzialità di sviluppo Possibilità di ampliare il settore di appartenenza Possibili sviluppi trend ecosolidale Insediamento sul web (competitors deboli). MINACCE OPPORTUNITA’ Scarsa disponibilità di risorse economiche e di personale brand in fase di avvio. Ricercatezza del prodotto Idea originale ed unica Margini di ricarico alti Prodotto ecosostenibile. PUNTI DI DEBOLEZZA PUNTI DI FORZA
  • 5. INDIVIDUAZIONE PUBBLICI PLUS COMPETITIVI Idea originale e unica (nel prodotto, nel packaging); Ricercatezza del prodotto, sapienza artigianale; Originalità e personalizzazione; Prodotto ecosostenibile (filosofia del riciclo) Prezzo concorrenziale Utente finale Ricercatezza del prodotto, sapienza artigianale (su misura); Recettività per un ampio target; Produzione in Italia e contatti senza intermediazione; Buon rapporto qualità prezzo; Buona redditività; Poca concorrenza sul territorio Possibilità di variare la clientela. -Beauty center -Negozi di costumi e intimo -Negozi etnici - Negozi di oggettistica e regalo (fashion) Pubblici da indagare Ricercatezza del prodotto, sapienza artigianale (su misura); Recettività per un ampio target; Produzione in Italia e contatti senza intermediazione; Buon rapporto qualità prezzo; Buona redditività; Poca concorrenza sul territorio. - Negozi d’abbigliamento - Profumerie top - Negozi d’accessori e pelletteria di lusso Pubblici esterni
  • 6. Tono e volume della comunicazione Intimo, seducente, giocoso. TONO VOLUME Costante durante l’anno con punte Sotto le festività
  • 7. Definizione Strategia e Action Plan <ul><li>CAMPAGNA WEB E </li></ul><ul><li>WEB MARKETING/ANALYSIS. </li></ul><ul><li>RICERCA PARTNERSHIP (LINK) SITI DI </li></ul><ul><li>MODA/FASHION ON LINE E POSIZIONAM. </li></ul><ul><li>LANCIO DEL VIDEO “UN GIOCO A DUE”? </li></ul><ul><li>BLOG, NEWSLETTER, (VIRAL MRKTG) </li></ul>LIVELLI OPERATIVI ON LINE OFF LINE <ul><li>PROMOCARD </li></ul><ul><li>“ POP – UP STORE MOBILE” </li></ul><ul><li>AZIONI DI GUERRILLA </li></ul>AZIONI saranno dirette principalmente al target dei consumatori poiché, recandosi nei pdv per gli acquisti, tenderanno a spingere i negozianti verso una considerazione positiva del marchio e ad intravedere le possibilità di business .
  • 8. ON LINE 8ne
  • 9. Web strategy Analisi con google Adwords, considerazioni utili: periodi migliori di compravendita di gioielli: dicembre, gennaio e febbraio (i periodi di forte spinta agli acquisti per regali, per via delle feste e ricorrenze) marzo e aprile.
  • 10. Le keywords più ricercate in rete per il settore gioielli/bigiotteria sono: gioielli, gioielli on line, gioielli uomo. Bigiotteria, ingrosso bigiotteria, vendita bigiotteria, accessori bigiotteria, collane bigiotteria, bigiotteria on line, bigiotteria artigianale, bigiotteria fai da te. (Sono state condotte varie analisi contenute in un file word alle quali si rimanda). Analisi con google Adwords, considerazioni utili:
  • 11. <ul><li>I competitors di settore non hanno un buon posizionamento sui motori di ricerca. </li></ul><ul><li>In particolare Rosamunda si affida a siti esterni per la vendita e L. Tomkov ha un blog quasi sconosciuto: da qui la possibilità di sviluppare una strategia di web marketing per una migliore competizione. </li></ul>Analisi con google Adwords, considerazioni utili:
  • 12. keywords da inserire in html : <vendita gioielli on line, gioielli Forlì, gioielli Milano, gioielli ottone, gemelli, 8ne”>. Ciò allo scopo di garantire maggiore visibilità sui motori di ricerca, google in primis. Inoltre Il sito dovrebbe contenere descrizioni sulla lavorazione e curiosità su gioielli e ottone, poiché chi naviga sul web oltre a cercare un prodotto personalizzabile e/o conveniente cerca anche informazioni e curiosità. Analisi con google Adwords, considerazioni utili:
  • 13. Essere linkati a siti partner che ricambiano i link. Analisi con google Adwords, considerazioni utili: STRUMENTI di posizionamento e analisi: Google analytics, Google Adsense e Adwords, page rank, Alexa. Sono innanzitutto strumenti open source gratuiti e di eccellente funzionalità.
  • 14. <ul><li>PORTALI WEB PER CAMPAGNA ON LINE E PROMOZIONE </li></ul><ul><li>Di seguito un elenco di siti nei quali proporre l’invio di link, contenuti, campagne promozionali, sicuramente da tener d’occhio per trarre ispirazione. </li></ul><ul><li>http://seidimoda.repubblica.it/home </li></ul><ul><li>http://www.imore.it/artman/publish/index.shtml </li></ul><ul><li>http://www.style.it/cont/home-style/home-style.asp </li></ul><ul><li>http://www.mondomodablog.com/ </li></ul><ul><li>http://www.dellamoda.it/ </li></ul><ul><li>http://www.yoox.com/ </li></ul><ul><li>http://whymoda.blogosfere.it/ </li></ul><ul><li>http://www.donnamoderna.com/moda/index.hp </li></ul><ul><li>http://www.stylosophy.it/s/moda/accessori/ </li></ul><ul><li>http://www.gioie.it/MenuSearchMain.cfm?Category=CIONDO&s_channel=CIONDO&Lang=ITA </li></ul>
  • 15. Video “Un gioco a due”? Sito di 8ne, blog siti partner portali P2P siti web di videosharing CANALI WEB PER VIRAL MRKTG
  • 16. <ul><ul><li>siti web di videosharing </li></ul></ul><ul><li>per il piazzamento del video 8ne </li></ul><ul><li>www.youtube.it </li></ul><ul><li>http://video.yahoo.com/ </li></ul><ul><li>http://arianna.libero.it/hpvideo.html </li></ul><ul><li>www.myspace.it </li></ul><ul><li>http://www.myspace.com/ </li></ul><ul><li>http://video.google.it/… </li></ul><ul><li>www.metacafe.com/ </li></ul><ul><li>… . </li></ul>CANALI WEB PER VIRAL MRKTG
  • 17. Emule Bearshare Limewire Bit torrent … Napster Imesh … <ul><li>Sui portali P2P quali: </li></ul>CANALI WEB PER VIRAL MRKTG Prima di immetter il video nel flusso P2P esso andrebbe rinominato con un titolo di un film cool, di una canzone top ten, di una pubblicità ricercata, oppure un nome avvincente. Ciò per far sì che direttamente o indirettamente sia scaricato… (una sorta di guerrilla web). Il video andrà anche inserito con il suo nome originale: “un gioco a due”.
  • 18. CANALI WEB PER VIRAL MRKTG C) Sito di 8ne, blog siti partner TAG del video da usare : gioielli, 8ne, hotel, albergo, gemelli, serratura, porta, spiare, gioco a due, gioco, due, vergogna, imbarazzo, fashion, seduzione, vestirsi, guardare, svenimento, pubblicità, guerrilla marketing, viral.
  • 19. Video “Un gioco a due”? DETTAGLI TECNICI Titolo : “ Un gioco a due”?   Durata : 4 minuti circa (stile cortometraggio) Tempi di realizzazione : dai 2 ai 3 giorni. Costi : 3.000 euro circa   Troupe : un regista, un aiuto regista, un responsabile della fotografia, un truccatore, tecnico audio-luci.
  • 20. ATTORI 1) Giorgio Ottone (protagonista maschile, età sui 30 anni, corporatura atletica). 2) La ragazza della porta accanto (che per comodità chiameremo Mary ) colei che spia Ottone dalla porta. (età dai 20 ai 40) 3) Giulia : Comparsa (la fidanzata di Ottone, età sui 30, capelli sul biondo, molto attraente, veste in modo fashion con accessori 8ne, borsa bianca, tacchi rossi, ecc..). Location: in un hotel. Lungo il corridoio di accesso alle camere. Tempo della scena: una giornata primaverile, ore serali.
  • 21. LA SCENEGGIATURA Video “Un gioco a due”? SCENA1) L’incontro nel corridoio: I due protagonisti si recano ognuno nella propria camera. Ottone ha la camera numero 8 e Mary la camera di fronte, diciamo la numero 3. Lei lo squadra e lui indifferente ai suoi sguardi accenna un saluto ed entra di corsa in camera (infatti si deve cambiare per un appuntamento con la sua ragazza).
  • 22. SCENA 2) Gli orecchini Mary entra di corsa nella sua stanza e si reca subito verso il tavolo dove sono posti degli orecchini dentro l’apposito contenitore (che richiama il pop up store e il brand 8ne). Indossa, così, soddisfatta i suoi orecchini sperando di far colpo su di lui. A tal punto esce dalla camera e comincia a spiare dalla porta della camera di lui.
  • 23. SCENA 3) Mary spia dalla porta Mary, con grande sorpresa si rende subito conto che la serratura è come otturata, qualcosa ostacola la tanto agognata visione. Mentre dentro la stanza 8 lui sta per mettersi i pantaloni quando suona il suo cellulare (è la sua ragazza che lo chiama per riferirgli il suo arrivo da lì a poco). Ma lui non riesce a prendere la chiamata perché intento a vestirsi. Sul display del cellulare compare il nome Giulia. Intanto si inquadra l’orologio che segna le 20.00.
  • 24. SCENA 4) Mary prende una chiave. Mary si reca infastidita nella sua camera e prende dalla sua borsa una chiave per far breccia nella serratura e corre subito fuori, guardandosi attorno.
  • 25. SCENA 5) Un gioco a due… Lui apre la porta e si ritrova Mary a terra (quasi svenuta dalle forti emozioni di vergogna, imbarazzo, rabbia, confusione). Ottone si china per risollevarla. Scambio di sguardi fra i due (vengono inquadrati gli orecchini di lei e i gemelli di lui che col braccio gli sorregge una spalla). A questo punto lei sussurra: “Come ti chiami”? Di colpo si sente un rumore di tacchi e da dietro l’angolo sopraggiunge Giulia (la ragazza di lui) e vedendo i due in una posa molto intima e rimanendo sbigottita dalla scena esclama: “Ottone”!!! Lui guarda Giulia come per dire è un malinteso…mentre Mary a terra guarda Ottone con meraviglia, inebriata.  
  • 26.   SCANA FINALE: compare la dicitura del sito www.8ne.it con lo sfondo della promocard.
  • 27.           ULTERIORI CONSIDERAZIONI SUL VIDEO E CAMPAGNA VIRAL Tempi e modi In un primo momento (inizi ottobre a fine dicembre) il video apparirà sui vari canali prima elencati suddivisi in tre aree: - siti web di videosharing, - P2P - sito di ottone (blog, siti partner)
  • 28. Tempi e modi In un secondo momento (indicativamente da gennaio in poi o anche prima) il video sarà inviato assieme alle newsletters alla mailing list (database raccolta durante momenti di pop up store, blogging, visite al sito di ottone ed eventuale sign up, uso delle promocards). Quindi si cercherà di far diffondere il video in modo virale supponendo che dalla mailing list il video giri tramite il canale delle email. Ciò varrà, oltre che per: i consumatori/target, i pubblici esterni, p. da indagare, trades e fornitori
  • 29.   Si potrebbe prevedere una periodicità con cadenza l’8 di ogni mese per mandare le newsletter. Inoltre si porrà particolare attenzione ai giorni quali 8 dicembre, 8 gennaio, 8 marzo o mesi in cui il giorno 8 cade in qualche momento festivo o celebrativo. A titolo esemplificativo si può aggiungere anche un richiamo alle date storiche inerenti giorno 8 o l’ottavo mese (agosto), celebrazioni di personaggi famosi, ricorrenze particolari ecc…
  • 30. <ul><li>Focus sugli oggetti principali </li></ul><ul><li>La confezione dei gioielli (richiama il pop up store); </li></ul><ul><li>la serratura della porta (i gemelli); </li></ul><ul><li>l’orologio che punta alle 20.00 (indica indirettamente </li></ul><ul><li>il brand 8ne), </li></ul><ul><li>gli orecchini di Mary, </li></ul><ul><li>la borsa di Giulia o qualche altro suo accessorio </li></ul><ul><li>le maniglie delle porte (in ottone) </li></ul><ul><li>il numero 8 sulla porta della camera di lui </li></ul><ul><li>ed infine lo sfondo con l’occhio che richiama la </li></ul><ul><li>promocard. </li></ul>
  • 31. Partnership Per ridurre ulteriormente i costi si potrebbe realizzare il video assieme ad una casa di moda emergente che potrà far indossare i propri capi agli attori. (Quindi partnership con link al sito e co-marketing).
  • 32. Se intende modificare il consenso al trattamento dei suoi dati clicchi qui e segua le istruzioni. Se desidera rettificare, modificare, consultare i suoi dati o comunque esercitare i diritti riconosciuti dall'art.7 Decreto Legislativo 30 giugno 2003, n. 196 scriva a [email_address] Lei sta ricevendo questa comunicazione in quanto registrato a www.8ne.it .   Newsletter by www.8ne.it BOZZA NEWS LETTER Scarica il vide 8ne ( ( ...Un gioco a due O 8ne   Benvenuta/o nel mondo di 8ne… Scopri i tanti modi di combinare i gioielli che più si adattano alla tua personalità…   […]   Link home page del sito Dillo a un amico/a … Sostieni … (green mrkt e co-mrktg   Partecipa al blog  
  • 33. OFF LINE 8ne
  • 34. promocard Gratta all’interno dell’occhio e scopri se compare il marchio 8ne tra i gioielli. Leggi il regolamento sul retro o vai su www. 8ne.it ( ( ...Un gioco a due O 8ne
  • 35. Fax simile interno del gratta e vinci I gioielli potranno essere diversificati per genere (maschile e femminile) e tipologia (collane, bracciali, gemelli, ecc..). Si potrà vincere un oggetto a scelta tra le proposte, qualora compaia il logo di 8ne in una delle caselle. 8ne
  • 36. Gratta e vinci Trova tra i gioielli il marchio 8ne e vinci un gioiello a scelta tra quelli rappresentati nel riquadro del gioco. I premi potranno essere ritirati dai vincitori direttamente presso i nostri punti vendita. Se non hai vinto vai sul sito www.8ne.it e registra il codice che vedi qui sotto. Altri premi in palio ti aspettano… Per ulteriori informazioni: (800.4747 o negozio) recati in uno dei nostri punti vendita, visita il nostro sito Regolamento Punti vendita: …. Esempio di codice: 0016-3262857 ne
  • 37. Le varie immagini che compaiono sul retro, i simboli della fortuna, potranno essere replicati uno per volta per diversificare le promocards. Può così diventare una collezione. Annotazioni alla promocard:
  • 38. SCOPI DELLA PROMOCARD Far conoscere il brand ed i prodotti 8ne (impression) Rimandare al sito e ai pdv, Attirare il target in maniera divertente. Città test Forlì, Ravenna, Rimini, Ferrara, Bologna, Milano. Outlet di Fidenza.
  • 39. <ul><li>location </li></ul><ul><li>Per esempio luoghi di ritrovo, profumerie, negozi che già espongono il marchio 8ne, </li></ul><ul><li>beauty center, outlet, centri commerciali </li></ul><ul><li>(es. media world, grandemilia, le vele, ecc..); </li></ul><ul><li>palestre, parrucchieri, negozi di oggettistica e altri luoghi dove esistono già spazi per promocard coerenti con il target ed infine nel pop up store . </li></ul>
  • 40.   STRUTTURA : Un gazebo pop up mobile, composto da un box di legno o plastica di circa 6 x 6 metri, color blu scuro o nero dalla forma del packaging che contiene i gioielli. La tensiostruttura sarà trasportabile e avrà in alto un grosso fiocco a formare un 8 e riporterà sui lati il sito web di ottone. La porta d’ingresso sarà a forma di serratura , possibilmente color ottone o dorato. POP UP STORE MOBILE DI 8NE
  • 41. LOCATION : In centro città a Forlì, nei pressi del punto vendita. Va poi riproposto nelle città di: Ravenna, Ferrara, Bologna, Rimini.
  • 42. INTERNI: le pareti richiamano il tessuto tipico dell’interno di una confezione di gioielli, quindi color bianco seta o rosso velluto. Saranno disposti almeno tre tavoli, di cui uno vicino l’ingresso a sinistra adibito a reception. Tale tavolo dove sarà presente un’ hostess servirà come punto informativo e di raccolta dati. Gli altri due tavoli esporranno i prodotti 8ne con dei campioni da poter provare e i vari cataloghi. Si potrà acquistare nello store e ci saranno 2 promoter addetti alle vendite.
  • 43.    ACCESSORI E MATERIALI : 1) Una radio, una postazione pc-internet, specchi, sedie o poltrone, microfoni (per eventuali interventi di ospiti o relatori). 2) Materiale pop e cartaceo; brochure, locandine, biglietti da visita, promocard, un format dove segnare i dati dei visitatori (nome, email, città, sesso, età, ecc..), questionario.
  • 44. GADGETS: proposte: portachiavi a forma di lucchetto; gemelli di basso valore o di plastica, scatola/pop up store in piccolo, contenente un bigliettino con frase… e il nome del sito…
  • 45. PUBBLICITA’ AL POP-UP STORE PRIMA DELL’APERTURA DURANTE L’APERTURA Annunci su free press, e giornali Sito, blog, Campagna web-viral Promocards. uso del bluetooth (messaggi ai passanti per invitarli ad entrare nel pop up), stickers Si continua anche con la campagna web – viral On/off line
  • 46. Per attirare i clienti e spingerli a sostare più a lungo nel pop up con prevedibili conseguenze di sell out si può suggerire l’utilizzo di alcuni accorgimenti che stimolino i sensi. MARKETING POLISENSORIALE-EMOZIONALE: Si potrebbe allacciare una partnership che fornisca il materiale per uno o più dei cinque sensi elencati.
  • 47. <ul><li>Olfatto : </li></ul><ul><li>con profumi e fragranze che stimolino un certo relax e senso di benessere, ad esempio gelsomino, lavanda, cappuccino, cacao, frutta, variabili in base alla stagione. </li></ul>
  • 48. <ul><li>Tatto: </li></ul><ul><li>lo stesso prodotto sarà fatto provare, saranno anche fatti toccare i materiali usati durante la produzione: nastri di organza, perle di fiume, ritagli di carta, esposti assieme ai gioielli. </li></ul>
  • 49. <ul><li>Vista: </li></ul><ul><li>Si può introdurre un ulteriore elemento visivo con quadri a tema o foto dei gioielli, materiale pop, locandine. </li></ul>
  • 50. <ul><li>Gusto : </li></ul><ul><li>In base al periodo mettere a disposizione dei clienti caramelle assortite alla frutta, cioccolatini (gianduiotti o simili), ed un piccolo buffèt per l’inaugurazione del pop up. </li></ul>
  • 51. <ul><li>Udito : </li></ul><ul><li>la musica all’interno sarà gradevole. </li></ul><ul><li>La musica in sottofondo potrebbe essere tra le seguenti proposte e cioè buddha bar, café del mar, chill out, Enya, Elisa, Alanise Morrisette, Coldplay, piano jazz, musica pop del periodo. </li></ul>
  • 52. TEMPI DI REALIZZAZIONE Da settembre a novembre Partirà a metà novembre nella città di Forlì, rimanendo circa tre settimane, si sposterà quindi nelle altre città, dove sosterà due settimane a testa. <ul><li>Non saranno indicati orari di apertura per spingere i clienti a visitarci in breve tempo. Si consiglia una ricerca di partner tecnici, ad esempio per: illuminazione, tappezzeria e arredo interni, studio di architettura, falegnameria o altri artigiani. </li></ul>
  • 53. Tempi Settembre 08 Ottobre Novembre Dicembre - Gennaio 09 Start up. Campagna web marketing. Lancio del video (prima fase del viral sui canali web individuati: P2P, siti web di videosharing, sito di 8ne). Posizionamento su google (vedi google reader).   Preparazione materiali e piano per mesi invernali. Realizzazione promocards   Inizio distribuzione Promocards (per tutto il periodo invernale).   Pubblicità al pop up store sul web (anche free press, giornali locali) ed azioni di preparazione e conclusione dello stesso. Lancio del Blog Advertising su siti di moda/fashion sul web (già individuati) Ricerca partnership web (quindi link).   Allestimento pop-up store a Forlì.   Azioni di stickering e blue tooth, ulteriore adv sul web e sul blog per pubblicizzare il pop- up store.         Raccolta dati e mail in database   Proseguimento pop – up store.         Elaborazioni data base e primo invio di newsletter . Lancio del video (seconda fase, usando il canale delle newsletter e dei blog). E ciò per tutta la durata della campagna adv sul web.
  • 54. Tempi Febbraio Marzo Aprile -Maggio Giugno - Luglio   Redemption e resoconto mesi precedenti. Come stiamo procedendo?   Feedback e analisi   Preparazione materiali e strumenti per i mesi successivi     Allestimento pop –up store (festa d. donna) Ferrara e Bologna   Premiazione vincitori “gratta e vinci” promocard (annunci sul sito, claim su free press locali).     Pop – up store Ravenna e Rimini         Proseguimento azioni viral, blog, NL, adv sui siti web …   Si prosegue con attività: pop up store viral e webmarketing Rassegna stampa (giornali e on line). controllo risultati   Agosto- Settembre
  • 55. Budget Budget di partenza € 50.000 € 30.050 Totale € 300 Varie ed eventuali € 50 Materiale cartoleria € 100 Gadgets € 2.000 Catering € 1.03 Tassa per occupazione suolo pubblico (per mq tassa annua centro abitato) € 400 Promocard € 1000 Spese trasporti € 2.500 Promoter € 3.000 Riviste e Newspapers on/off line € 5.000 Video € 15.000 Pop up € 200 Stickers € 500 Web (blog-newsletter)
  • 56. CONTROLLO RISULTATI <ul><ul><li>Conteggio degli iscritti alla newsletter del sito web. </li></ul></ul><ul><ul><li>Visite al blog con commenti sull’acquisto e sulla soddisfazione del prodotto. </li></ul></ul><ul><ul><li>Presenza del video su internet (download dello stesso, e numero di visualizzazioni, citazioni dello stesso sulla rete, commenti). </li></ul></ul><ul><ul><li>Rassegna stampa on line. </li></ul></ul><ul><ul><li>Fatturato raggiunto nel periodo di riferimento dalla vendita dei prodotti 8ne, nei pdv e on line. </li></ul></ul><ul><ul><li>Conteggio mailing list (database) </li></ul></ul><ul><ul><li>Quantità di email ricevute e richiesta di informazioni . </li></ul></ul>ON LINE
  • 57. OFF LINE <ul><ul><li>Iscrizione e rilascio di dati nel pop up store, </li></ul></ul><ul><ul><li>presenze nel pdv e acquisti </li></ul></ul><ul><ul><li>rassegna stampa sui giornali locali, regionali, riviste di settore, free press. </li></ul></ul><ul><ul><li>Questionario di valutazione on/off line </li></ul></ul>
  • 58. Questionario <ul><li>  </li></ul><ul><ul><li>Raccolta di dati, suggerimenti, censimento. </li></ul></ul><ul><ul><li>Promozione e conoscenza dei prodotti, marchio e attività di 8ne. </li></ul></ul><ul><ul><li>Rispondenza del prodotto: il target recepisce i messaggi? Si coinvolge? </li></ul></ul><ul><ul><li>É attratto dal brand? Come lo giudica? </li></ul></ul><ul><li>  </li></ul><ul><ul><li>Percezione del brand in generale, sul web e off line. </li></ul></ul><ul><ul><li>Considerazioni e feedback per ricalibrare obiettivi, target, metodi, ecc. </li></ul></ul><ul><ul><li>Inoltre, la partecipazione al questionario dovrebbe prevedere la possibilità di poter scaricare dei contenuti on line che vanno dalla musica, mappe, e-book, eccetera. </li></ul></ul>SCOPI
  • 59. Questionario 8ne Questionario di gradimento Gentile Cliente, al fine di fornirLe un servizio sempre più accurato e di pratica consultazione, le chiediamo di rispondere a 8 semplici domande di gradimento sul nostro prodotto. Grazie! 1. Età: 19 o meno 20-29 30-40 oltre 40 anni 2. Sesso    M F 3. Nazionalità : Italiana (città:__________ ) Paesi UE Altro:
  • 60. Scegli una o più risposte pertinenti 4. In quali occasioni acquista maggiormente gioielli ? Festività      Anniversari      Regali Altro 5. Solitamente dove acquista gioielli?      on line     in negozio 6. Quali dei seguenti aspetti reputa importanti per un negozio di gioielli on-line? Grande varietà di scelta Prezzi vantaggiosi Aspetto grafico Velocità di consultazione del sito Aggiornamento frequente Assistenza clienti efficiente Altro
  • 61. 8. Tra le seguenti caratteristiche di 8ne quali Le sono particolarmente piaciute?     Un’idea originale e unica Un’idea ecosostenibile La manifattura delle confezioni Il rapporto qualità prezzo     Suggerimenti ed indicazioni Grazie per avere completato il questionario. Saremo lieti di ricevere qualche sua proposta per un servizio sempre più soddisfacente e conforme alle sue scelte. 7. In che modo è venuta/o a conoscenza del marchio 8ne? Promocard (gratta e vinci) Pop – up store mobile Negozi On line (sito, blog, video) Amici Giornali
  • 62. GRAZIE

×