L’economia italiana            Politica Industriale           Per stimolare la crescita...        Interventi Diretti     C...
L’economia italiana            Politica Industriale           Per stimolare la crescita...        Interventi Diretti     C...
L’economia italiana                        Politica Industriale    Per stimolare la crescita...        Interventi Diretti ...
L’economia italiana                                    Politica Industriale           Per stimolare la crescita...        ...
L’economia italiana            Politica Industriale           Per stimolare la crescita...          Interventi Diretti    ...
L’economia italiana                               Politica Industriale   Per stimolare la crescita...              Interve...
L’economia italiana                                       Politica Industriale   Per stimolare la crescita...             ...
L’economia italiana                                      Politica Industriale   Per stimolare la crescita...              ...
L’economia italiana                         Politica Industriale          Per stimolare la crescita...          Interventi...
L’economia italiana                                        Politica Industriale                           Per stimolare la...
L’economia italiana            Politica Industriale           Per stimolare la crescita...        Interventi Diretti     C...
L’economia italiana            Politica Industriale           Per stimolare la crescita...        Interventi Diretti     C...
L’economia italiana            Politica Industriale           Per stimolare la crescita...        Interventi Diretti      ...
L’economia italiana                           Politica Industriale                Per stimolare la crescita...           I...
L’economia italiana                                    Politica Industriale                 Per stimolare la crescita...  ...
L’economia italiana            Politica Industriale           Per stimolare la crescita...        Interventi Diretti     C...
L’economia italiana            Politica Industriale           Per stimolare la crescita...        Interventi Diretti     C...
L’economia italiana            Politica Industriale           Per stimolare la crescita...        Interventi Diretti     C...
L’economia italiana            Politica Industriale           Per stimolare la crescita...        Interventi Diretti     C...
L’economia italiana            Politica Industriale           Per stimolare la crescita...        Interventi Diretti     C...
L’economia italiana            Politica Industriale           Per stimolare la crescita...        Interventi Diretti     C...
L’economia italiana            Politica Industriale           Per stimolare la crescita...        Interventi Diretti     C...
L’economia italiana            Politica Industriale           Per stimolare la crescita...        Interventi Diretti     C...
L’economia italiana            Politica Industriale           Per stimolare la crescita...        Interventi Diretti     C...
L’economia italiana                                               Politica Industriale     Per stimolare la crescita...   ...
L’economia italiana            Politica Industriale           Per stimolare la crescita...        Interventi Diretti     C...
L’economia italiana            Politica Industriale           Per stimolare la crescita...        Interventi Diretti     C...
L’economia italiana            Politica Industriale           Per stimolare la crescita...        Interventi Diretti     C...
L’economia italiana            Politica Industriale           Per stimolare la crescita...        Interventi Diretti     C...
L’economia italiana            Politica Industriale           Per stimolare la crescita...        Interventi Diretti     C...
L’economia italiana            Politica Industriale           Per stimolare la crescita...        Interventi Diretti     C...
L’economia italiana            Politica Industriale           Per stimolare la crescita...        Interventi Diretti     C...
L’economia italiana            Politica Industriale           Per stimolare la crescita...        Interventi Diretti     C...
L’economia italiana            Politica Industriale           Per stimolare la crescita...        Interventi Diretti     C...
L’economia italiana            Politica Industriale           Per stimolare la crescita...        Interventi Diretti     C...
Upcoming SlideShare
Loading in...5
×

Politica industrialeinitalia pf

1,779

Published on

0 Comments
0 Likes
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

No Downloads
Views
Total Views
1,779
On Slideshare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
3
Actions
Shares
0
Downloads
9
Comments
0
Likes
0
Embeds 0
No embeds

No notes for slide

Politica industrialeinitalia pf

  1. 1. L’economia italiana Politica Industriale Per stimolare la crescita... Interventi Diretti Conclusioni Politica Industriale in Italia: come far ripartire la crescita? Mauro Caselli1 Paolo Falco2 1 School of Economics Australian School of Business The University of New South Wales m.caselli@unsw.edu.au 2 Department of Economics University of Oxford paolo.falco@economics.ox.ac.uk Ottobre 2011Politica Industriale in Italia: come far ripartire la crescita? Mauro Caselli (UNSW) & Paolo Falco (Oxford)
  2. 2. L’economia italiana Politica Industriale Per stimolare la crescita... Interventi Diretti ConclusioniOutline 1 L’economia Italiana: dati introduttivi 2 La Politica industriale in Italia: • Interventi indiretti per stimolare crescita e dinamismo. • Interventi diretti (e.g. investimenti statali) 3 Come finanziare gli interventi proposti 4 ConclusioniPolitica Industriale in Italia: come far ripartire la crescita? Mauro Caselli (UNSW) & Paolo Falco (Oxford)
  3. 3. L’economia italiana Politica Industriale Per stimolare la crescita... Interventi Diretti ConclusioniL’Italia non cresce Figure: Tasso di crescita degli ultimi 25 anni, comparato a Germania e Francia (Fonte: OCSE) −2 4 Crescita PIL (%) −4 −60 2 6 97 98 99 00 01 02 03 04 05 06 07 08 09 10 11 −9 19 19 19 20 20 20 20 20 20 20 20 20 20 20 20 86 19 Anno Italia Francia Germania OCSE (media)Politica Industriale in Italia: come far ripartire la crescita? Mauro Caselli (UNSW) & Paolo Falco (Oxford)
  4. 4. L’economia italiana Politica Industriale Per stimolare la crescita... Interventi Diretti ConclusioniL’occupazione e’ bassa Figure: Tasso d’occupazione (Fonte: OCSE) 70 Occupazione (% forza lavoro) 60 65 55 2002 2004 2006 2008 2010 Anno Italia Francia Germania OCSE (media)Politica Industriale in Italia: come far ripartire la crescita? Mauro Caselli (UNSW) & Paolo Falco (Oxford)
  5. 5. L’economia italiana Politica Industriale Per stimolare la crescita... Interventi Diretti ConclusioniFare business ` difficile e Table: Indice della facilit` di fare business (Fonte: Banca Mondiale, 2011) a Paese Generale Avvio business Accesso credito Protezione investitori Imposte Esecuzione contratti Italia 80 68 89 59 128 157 Francia 26 21 46 74 55 7 Germania 22 88 15 93 88 6 Regno Unito 4 17 2 10 16 23 Spagna 49 147 46 93 71 52 Grecia 109 149 89 154 74 88 Svezia 14 39 72 28 39 52 Danimarca 6 27 15 28 13 30 Polonia 70 113 15 44 121 77 Turchia 65 63 72 59 75 26 Stati Uniti 5 9 6 5 62 8 Australia 10 2 6 59 48 16 Giappone 18 98 15 16 112 19 Corea 16 60 15 74 49 5 Cina 79 151 65 93 114 15 Note: Classificazione nell’indice generale e nei sottoindici. Si tratta di un indicatore di benchmarking relativo tra i paesi considerati in merito alla facilit` di fare business e non di un indicatore dell’effettiva competitivit` dei diversi sistemi. Avvio a a business: no. procedure, giorni, costo (% reddito), capitale minimo (% reddito). Accesso credito: forza dei diritti legali, accuratezza dell’informazione creditizia, copertura del registro pubblico, copertura del registro privato. Protezione investitori: estensione della disclosure, estensione della responsabilit`, facilit` delle cause di investitori, forza di protezione di un investitore. a a Imposte: no. pagamenti, tempo, tassa sul profitto, tassa sul lavoro e contributi sociali, altre tasse, imposizione fiscale totale. Esecuzione contratti: no. procedure, giorni, costo.Politica Industriale in Italia: come far ripartire la crescita? Mauro Caselli (UNSW) & Paolo Falco (Oxford)
  6. 6. L’economia italiana Politica Industriale Per stimolare la crescita... Interventi Diretti ConclusioniLa spesa in innovazione ` insufficiente e L’Italia resta il paese che investe meno, tra i grandi dell’OCSE, in R&S e Universit`a Figure: Spesa totale in ricerca e sviluppo (Fonte: Eurostat) 3 Ricerca e sviluppo (% PIL) 1.5 2 1 2.5 2000 2002 2004 2006 2008 2010 Anno Italia Francia GermaniaPolitica Industriale in Italia: come far ripartire la crescita? Mauro Caselli (UNSW) & Paolo Falco (Oxford)
  7. 7. L’economia italiana Politica Industriale Per stimolare la crescita... Interventi Diretti ConclusioniLa spesa in innovazione ` insufficiente e Figure: Spesa pubblica in ricerca e sviluppo (Fonte: Eurostat) .9 Ricerca e sviluppo pubblica (% PIL) .6 .7 .5 .8 2000 2002 2004 2006 2008 2010 Anno Italia Francia GermaniaPolitica Industriale in Italia: come far ripartire la crescita? Mauro Caselli (UNSW) & Paolo Falco (Oxford)
  8. 8. L’economia italiana Politica Industriale Per stimolare la crescita... Interventi Diretti ConclusioniLa spesa in innovazione ` insufficiente e Figure: Spesa privata in ricerca e sviluppo (Fonte: Eurostat) 2 Ricerca e sviluppo privata (% PIL) 1 .5 1.5 2000 2002 2004 2006 2008 2010 Anno Italia Francia GermaniaPolitica Industriale in Italia: come far ripartire la crescita? Mauro Caselli (UNSW) & Paolo Falco (Oxford)
  9. 9. L’economia italiana Politica Industriale Per stimolare la crescita... Interventi Diretti Conclusioni... che porta alla scarsa innovazione: Figure: Numero di brevetti ottenuti da nazionali (Fonte: WIPO) 60000 40000 Brevetti (no.) 20000 0 2000 2002 2004 2006 2008 Anno Italia Francia GermaniaPolitica Industriale in Italia: come far ripartire la crescita? Mauro Caselli (UNSW) & Paolo Falco (Oxford)
  10. 10. L’economia italiana Politica Industriale Per stimolare la crescita... Interventi Diretti Conclusioni... con conseguenze importanti per la Produttivita’ delLavoro: Figure: Crescita della produttivit` del lavoro (Fonte: OCSE) 2 a Crescita produttività del lavoro (%) 0 .5 −.51 1.5 3 6 0 3 6 0 3 6 0 3 6 0 00 00 01 00 00 01 00 00 01 00 00 01 −2 −2 −2 −2 −2 −2 −2 −2 −2 −2 −2 −2 01 04 07 01 04 07 01 04 07 01 04 07 20 20 20 20 20 20 20 20 20 20 20 Francia Germania Italia 20 OCSE (media)Politica Industriale in Italia: come far ripartire la crescita? Mauro Caselli (UNSW) & Paolo Falco (Oxford)
  11. 11. L’economia italiana Politica Industriale Per stimolare la crescita... Interventi Diretti ConclusioniCos’e’ la politica industriale? • ”Lo sforzo strategico dichiarato per influenzare lo sviluppo di alcuni settori e quindi il portafoglio dell’industria nazionale.” • In questa presentazione ci concentreremo su una definizione pi´ u ’ampia’ di politiche industriali, intese come ’politiche economiche per stimolare la crescita e il dinamismo’. • N.B.: Industriale = Manufatturiero La politica industriale abbraccia tutti i settori dell’economia: dall’agricoltura alle professioni • Due tipi di politiche: • Interventi indiretti per stimolare la crescita • Interventi diretti su settori specifici (...fantasmi del passato)Politica Industriale in Italia: come far ripartire la crescita? Mauro Caselli (UNSW) & Paolo Falco (Oxford)
  12. 12. L’economia italiana Politica Industriale Per stimolare la crescita... Interventi Diretti Conclusioni Interventi IndirettiPolitica Industriale in Italia: come far ripartire la crescita? Mauro Caselli (UNSW) & Paolo Falco (Oxford)
  13. 13. L’economia italiana Politica Industriale Per stimolare la crescita... Interventi Diretti ConclusioniLe nostre aziende sono piccole Table: Distribuzione della dimensione delle imprese (Fonte: Commissione Europea) Numero d’imprese Addetti Valore aggiunto Numero Percentuale Numero Percentuale Miliardi Euro Percentuale Micro 3557818 94.5 7134461 47.3 213 32.6 Piccole 186027 4.9 3275667 21.7 153 23.5 Italia Medie 19076 0.5 1854280 12.3 99 15.2 Grandi 2904 0.1 2803386 18.6 187 28.7 Totale 3765825 100 15067794 100 652 100 Micro 2390227 93.1 3531217 24.3 189 22.4 Piccole 148990 5.8 2954789 20.3 160 18.9 Francia Medie 22075 0.9 2286346 15.7 125 14.7 Grandi 4815 0.2 5755612 39.6 373 44.0 Totale 2566107 100 14527964 100 846 100 Micro 1559595 83.3 4307401 19.3 201 16.5 Piccole 258391 13.8 4864478 21.8 212 17.3 Germania Medie 44490 2.4 4444863 19.9 244 20.0 Grandi 9217 0.5 8729597 39.1 564 46.2 Totale 1871693 100 22346339 100 1221 100Politica Industriale in Italia: come far ripartire la crescita? Mauro Caselli (UNSW) & Paolo Falco (Oxford)
  14. 14. L’economia italiana Politica Industriale Per stimolare la crescita... Interventi Diretti ConclusioniLe nostre aziende sono piccole Figure: Occupazione per grandezza delle imprese (Fonte: Commissione Europea) 4 8 Occupazione (milioni) 2 0 6 o e ie i ro e ie i ro e ie i nd nd nd r ol ol ol ed ed ed ic ic ic cc ra cc ra cc ra M M M M M M G G G Pi Pi Pi Italia Francia GermaniaPolitica Industriale in Italia: come far ripartire la crescita? Mauro Caselli (UNSW) & Paolo Falco (Oxford)
  15. 15. L’economia italiana Politica Industriale Per stimolare la crescita... Interventi Diretti ConclusioniLe nostre aziende sono piccole Figure: Valor aggiunto per grandezza delle imprese (Fonte: Commissione Europea) 200 600 Valore aggiunto (miliardi Euro) 0 400 o e ie i ro e ie i ro e ie i nd nd nd r ol ol ol ed ed ed ic ic ic cc ra cc ra cc ra M M M M M M G G G Pi Pi Pi Italia Francia GermaniaPolitica Industriale in Italia: come far ripartire la crescita? Mauro Caselli (UNSW) & Paolo Falco (Oxford)
  16. 16. L’economia italiana Politica Industriale Per stimolare la crescita... Interventi Diretti ConclusioniPerch´ le imprese italiane sono piccole? e 1 Difficile accesso al credito e burocrazia non favoriscono le imprese che vogliono espandersi (Buera et al., 2011); 2 Mafia e evasione fiscale influenzano la distribuzione delle dimensioni delle imprese negativamente (Lavezzi, 2008); 3 Molte imprese italiane sono a conduzione familiare, a causa dell’impossibilit` di far rispettare contratti ⇒ i manager di queste a imprese sono peggiori perch´ vengono scelti per la loro fedelt` pi` e a u che per la loro bravura (Bandiera et al. 2010); 4 In mancanza di imprese grandi ` pi` difficile trovare un buon lavoro e u ⇒ pi` persone cercano di diventare imprenditori (soprattutto in u settori meno produttivi dove accesso al credito conta meno) anche se hanno poche capacit` (Buera et al., 2011) ⇒ circolo vizioso che a porta a pi` imprese piccole con cattivi manager. uPolitica Industriale in Italia: come far ripartire la crescita? Mauro Caselli (UNSW) & Paolo Falco (Oxford)
  17. 17. L’economia italiana Politica Industriale Per stimolare la crescita... Interventi Diretti ConclusioniIntervento # 1: Favorire Economie di Scala Per innovare, portare avanti R&S ed esportare in nuovi mercati c’` e bisogno di investimenti (costi fissi) elevati che spesso solo le grandi imprese possono sostenere. • I dati mostrano che negli ultimi anni la crescita economica ` bassa e perch´ le imprese non passano a processi produttivi nuovi (tecniche e e competenze pi` di “frontiera”). Questo ha un effetto negativo u sulle esportazioni. • Il contributo alla crescita in Italia del capitale immateriale (competenze economiche, software e informazione computerizzata, propriet` intelletuale) ` il solo negativo tra i maggiori paesi europei a e (Luiss Lab per Commissione Europea).Politica Industriale in Italia: come far ripartire la crescita? Mauro Caselli (UNSW) & Paolo Falco (Oxford)
  18. 18. L’economia italiana Politica Industriale Per stimolare la crescita... Interventi Diretti ConclusioniIntervento # 1: Favorire Economie di Scala Occorre quindi: • Facilitare l’aggregazione delle imprese pi` piccole, attraverso reti u d’impresa, ma anche consorzi per l’export e ICE. Ma soprattutto attraverso riforme strutturali. • Esempio: agevolare societ` di professionisti in s.r.l. (limited a liability partnership) ⇒ grandi imprese professionali possono competere internazionalmente, dare consulenze piu‘ ampie, abbattere costi fissi su ampia scala, aumentare lavoro salariato (soprattutto per i neolaureati).Politica Industriale in Italia: come far ripartire la crescita? Mauro Caselli (UNSW) & Paolo Falco (Oxford)
  19. 19. L’economia italiana Politica Industriale Per stimolare la crescita... Interventi Diretti ConclusioniIntervento # 2: Ricerca e Sviluppo • Teoria della crescita endogena, a partire da Romer (1988): le differenze di crescita tra paesi sono dovute principalmente alla tecnologia e dal progresso tecnologico con cui le imprese producono. • Essendo il sapere un bene pubblico, il mercato ne generera’ un livello socialmente basso, lasciando un ruolo allo Stato. Ecco alcuni possibili interventi. • Fondi a universit` per ricerca di base, e congiunta con industria. a • Aumentano gli investimenti in innovazione di piccole imprese legate ad un territorio vicino ad importanti universit`. a • Favoririscono lo sviluppo di distretti industriali (vedi Germania). • Funzionano da segnale per scegliere le facolt` “giuste” per trovare a lavoro pi` facilmente. u • Credito d’imposta per aziende che investono in R&S.Politica Industriale in Italia: come far ripartire la crescita? Mauro Caselli (UNSW) & Paolo Falco (Oxford)
  20. 20. L’economia italiana Politica Industriale Per stimolare la crescita... Interventi Diretti ConclusioniIntervento # 3: Concorrenza • Un sano livello di concorrenza, regolato da regole trasparenti, garantisce all’economia la capacita’ di adattarsi ai cambiamenti nella domanda globale, permettendo un turnover veloce nel sistema produttivo. • In Italia... la Concorrenza vera e’ spesso limitata a una fascia di aziende piccole, ’bloccate’ tra grandi imprese oligopoliste e piccole imprese che evadono il fisco.Politica Industriale in Italia: come far ripartire la crescita? Mauro Caselli (UNSW) & Paolo Falco (Oxford)
  21. 21. L’economia italiana Politica Industriale Per stimolare la crescita... Interventi Diretti ConclusioniIntervento # 3: Concorrenza Favorire la concorrenza vuol dire: • Abbassare il costo del credito e le difficolta’ burocratiche per favorire l’entrata di nuove aziende (vedi sotto). • Liberalizzare servizi e professioni. • Rendersi conto che ’proteggere’ aziende Nazionali inefficienti per salvaguardare l’impiego nel breve periodo si sta gia’ ritorcendo contro di noi (il breve periodo e’ finito!) • Potenziare l’AGCM, favorendone la stretta collaborazione con la Competition Commission della UE e le altre agenzie nazionali (e.g. OFT in Gran Bretagna). • Combattere efficaciemente l’evasione fiscale e la Mafia. • Stare attenti che la concentrazione delle piccole imprese suggerita nel punto (1) non danneggi la concorrenza (Lo stesso discorso vale nel caso di vendita di grandi imprese statali (ex monopoliste))Politica Industriale in Italia: come far ripartire la crescita? Mauro Caselli (UNSW) & Paolo Falco (Oxford)
  22. 22. L’economia italiana Politica Industriale Per stimolare la crescita... Interventi Diretti ConclusioniIntervento # 4: Burocrazia e Giustizia • Costi burocratici elevati, uniti alle inefficienze dei tribunali (che riducono la credibilit´ dei contratti) aumentano i costi di a produzione e disincentivano gli investimenti dall’estero. Occorre: • Snellire le procedure burocratiche necessarie ad aprire un’impresa, accedere a credito, esportare e importare, pagare imposte. • NB. Diverso da eliminare certificati antimafia, ma piuttosto fare in modo che i diversi apparati dello stato condividano tutta l’informazione per tutte le imprese in un unico database. • Riforma della giustizia per abbassare i tempi dei processi civili (es. tempi certi, max 1 anno, no prescrizione): fondi per tribunali, accorpamento tribunali, esecuzione gi` al primo livello, incentivi ad a avvocati e magistrati.Politica Industriale in Italia: come far ripartire la crescita? Mauro Caselli (UNSW) & Paolo Falco (Oxford)
  23. 23. L’economia italiana Politica Industriale Per stimolare la crescita... Interventi Diretti ConclusioniIntervento # 5: Credito • In Italia e’ difficile accedere ai finanziamenti necessari ad intraprendere un’attivita’ . • Dati: passivit` liquide/PIL 0.82 in Italia, 0.76 in Francia, 1.14 in a Germania (Beck et al., 2010). Investimenti in capitale a rischio 0.003% PIL in Italia, 0.019% PIL in Francia, 0.018% PIL in Germania (Commissione Europea, 2009). • Molte storie aneddotiche sulla difficolt` di ottenere credito per a imprese (soprattutto se nuove e di giovani) in Italia. Occorre: • Aumentare la concorrenza nel settore Bancario, favorendo l’accesso di aziende straniere. • Rendere la giustizia piu’ agile e veloce per ridurre l’incertezza e il rischio legati al credito.Politica Industriale in Italia: come far ripartire la crescita? Mauro Caselli (UNSW) & Paolo Falco (Oxford)
  24. 24. L’economia italiana Politica Industriale Per stimolare la crescita... Interventi Diretti ConclusioniIntervento # 6: Infrastrutture • L’accumulo di capitale rimane un elemento fondamentale nello sviluppo di uno stato. • Il capitale ’pubblico’ e’ in gran parte formato da infrastrutture. • L’Italia ha investito poco nella creazione e nella manutenzione delle proprie infrastrutture. • Occorre invertire la tendenza, attraendo investitori privati.Politica Industriale in Italia: come far ripartire la crescita? Mauro Caselli (UNSW) & Paolo Falco (Oxford)
  25. 25. L’economia italiana Politica Industriale Per stimolare la crescita... Interventi Diretti ConclusioniIntervento # 7: Energia Figure: Prezzo dell’elletricit` all’ingrosso (Fonte: Gestore Mercato Elettrico) a 100 Prezzo elettricità all’ingrosso (Euro/MWh) 20 40 60 80 2004 2006 2008 2010 Anno Italia Francia GermaniaPolitica Industriale in Italia: come far ripartire la crescita? Mauro Caselli (UNSW) & Paolo Falco (Oxford)
  26. 26. L’economia italiana Politica Industriale Per stimolare la crescita... Interventi Diretti ConclusioniIntervento # 7: Energia • Si traduce in prezzi maggiori al dettaglio per le imprese: 152.6 Euro/MWh in Italia, 70.1 Euro/MWh in Francia, 127.1 Euro/MWh in Germania (2007 per impresa tipo, fonte: Camera dei Deputati). • Ecco perche’ occorre una politica energetica che punti a ridurre le inefficienze e i costi (vedi Simone Falco su Fonderia). • Puntando su innovazione e concorrenza nei mercati energetici.Politica Industriale in Italia: come far ripartire la crescita? Mauro Caselli (UNSW) & Paolo Falco (Oxford)
  27. 27. L’economia italiana Politica Industriale Per stimolare la crescita... Interventi Diretti ConclusioniIntervento # 8: Mafia (ovvero poca presenza dello Stato) La lotta all’evasione Fiscale e alla Mafia non servono solo a fare cassa o a ridurre la criminalita’, ma possono favorire direttamente la crescita.Politica Industriale in Italia: come far ripartire la crescita? Mauro Caselli (UNSW) & Paolo Falco (Oxford)
  28. 28. L’economia italiana Politica Industriale Per stimolare la crescita... Interventi Diretti Conclusioni Interventi DirettiPolitica Industriale in Italia: come far ripartire la crescita? Mauro Caselli (UNSW) & Paolo Falco (Oxford)
  29. 29. L’economia italiana Politica Industriale Per stimolare la crescita... Interventi Diretti ConclusioniUn po’ di Storia... • Come tutte le nazioni europee l’Italia del Dopoguerra ha creato ’campioni nazionali’ in settori strategici, attraverso l’IRI (Istituto per la Ricostruzione Industriale) – SIP, Alitalia, Italsider, Finmeccanica, Terni, ENI, Alfa Romeo, ecc. • Cassa del Mezzogiorno: un esempio di politica industriale per un territorio specifico. Mentre alcune opere sembrano aver avuto un impatto positivo, altre sono state considerate “cattedrali nel deserto”, es. porto di Gioia Tauro • Nel 1985, l’IRI impiegava 485,000 persone! Nel 1993 era ancora la settima azienda al mondo.Politica Industriale in Italia: come far ripartire la crescita? Mauro Caselli (UNSW) & Paolo Falco (Oxford)
  30. 30. L’economia italiana Politica Industriale Per stimolare la crescita... Interventi Diretti Conclusioni... e di Fantasmi L’interventismo eccessivo, legato a condizioni storiche che hanno favorito problemi di economia politica, ha: • ... favorito Clientela e il Nepotismo • ... minato la concorrenza • ... contribuito a creare un mercato iniquo e poco flessibile, dominato da colossi a partecipazione Statale. • ... ingigantito la percezione da parte dei lavoratori del ruolo dello Stato nell’offrire posti di lavoro (l’Italian Dream del posto fisso nel settore pubblico - vedi la discussione di Caria in Fonderia).Politica Industriale in Italia: come far ripartire la crescita? Mauro Caselli (UNSW) & Paolo Falco (Oxford)
  31. 31. L’economia italiana Politica Industriale Per stimolare la crescita... Interventi Diretti ConclusioniL’interventismo oggi • L’economia moderna e’ basata sulla continua innovazione tecnologica e il dinamismo. • Lasciare allo Stato il compito di identificare i settori vincenti crea enormi inefficienze, per ragioni di informazione e economia politica • Il ruolo dello Stato e’ importante ma diverso: • Occorre creare le condizioni per lo sviluppo, pi` che intervenire u direttamente • Gi interventi diretti dovrebbero concentrarsi sull’accumulo di capitale produttivo (e.g. infrastrutture) e sull’Universit´, e non sui sussidi, i a contributi ad aziendam, le rottamazioni, etc. Necessaria una spending review.Politica Industriale in Italia: come far ripartire la crescita? Mauro Caselli (UNSW) & Paolo Falco (Oxford)
  32. 32. L’economia italiana Politica Industriale Per stimolare la crescita... Interventi Diretti ConclusioniCosa fare delle Aziende Statali? • Vendere le quote statali delle grandi imprese quali Finmeccanica, Fincantieri, ecc., attraverso aste concepite con attenzione. • Perch´, se portano dividendi nelle casse dello stato? i) economia e politica e corruzione; ii) riduzione debito pubblico; iii) permettere a queste imprese di crescere senza vincoli statali (vedi Maastricht). • Per evitare la fine della Russia post-liberalizzazioni, c’` bisogno: i) e regole precise pro concorrenza che AGCM possa far rispettare; ii) protezione piccoli azionisti (es. eliminazione patti di sindacato); iii) trasparenza nella vendita e futura gestione. • Discorso diverso per Terna e la rete ferroviaria di FF.SS. (monopoli naturali) e RAI (informazione) → governance tipo BBC (o Banca d’Italia a parte ultimo caso), cio` indipendenti dai politici anche se e pubbliche.Politica Industriale in Italia: come far ripartire la crescita? Mauro Caselli (UNSW) & Paolo Falco (Oxford)
  33. 33. L’economia italiana Politica Industriale Per stimolare la crescita... Interventi Diretti ConclusioniSu quali interventi concentrarci? 1 Ricerca e Sviluppo 2 Economie di Scala 3 Concorrenza 4 Burocrazia e Giustizia 5 Credito 6 Infrastrutture 7 Energia 8 MafiaPolitica Industriale in Italia: come far ripartire la crescita? Mauro Caselli (UNSW) & Paolo Falco (Oxford)
  34. 34. L’economia italiana Politica Industriale Per stimolare la crescita... Interventi Diretti ConclusioniChi Paga? Esempio: Come finanziare il credito d’impostaper la ricerca? • Il GDP italiano nel 2009 era 1,500 miliardi di Euro (Dati Istat). • L’1.27 per cento e’ stato speso in R&S (Dati OECD), pari a 19 miliardi di euro. • Se l’intera somma fosse stata spesa dal settore privato (e non lo e’ stata, perch´ include grandi istituzioni di ricerca pubbliche, e.g. e CNR), un credito d’imposta che permette di recuperare il 50 per cento del totale speso (tale credito e’ attualmente al 10 per cento e 40 per cento) potrebbe essere interamente coperto dal risparmio ottenuto dall’abolizione di contributi ad-hoc attualmente elargiti al settore industriale (pari a 30 miliardi (stime Commissione Bilancio del Senato))Politica Industriale in Italia: come far ripartire la crescita? Mauro Caselli (UNSW) & Paolo Falco (Oxford)
  35. 35. L’economia italiana Politica Industriale Per stimolare la crescita... Interventi Diretti ConclusioniConclusione Parlando ai lavoratori di Fincantieri, il Presidente della Repubblica ha recentemente detto che in Italia ”occorre una nuova politica industriale. Cosa intendeva? • Una politica industriale seria in un’economia globale dalla quale non ha senso provare a difendersi (la battaglia dei salari con India e Cina l’abbiamo gi` persa) deve rendersi conto che ` attraverso la a e distruzione creativa (Schumpeter) e non il protezionismo (pi` o u meno velato) che potremo garantire crescita e impiego al nostro Paese. • Occorre rendersene conto e avere il coraggio di creare le condizioni per la crescita di nuovi settori, permettendo il reintegro e la riqualificazione dei lavoratori attraverso un mercato del lavoro equo, flessibile e protetto da ammortizzatori sociali universali.Politica Industriale in Italia: come far ripartire la crescita? Mauro Caselli (UNSW) & Paolo Falco (Oxford)
  1. A particular slide catching your eye?

    Clipping is a handy way to collect important slides you want to go back to later.

×