PON D4 – “In classe con la LIM”COMPETENZA DIGITALE PER USARECON SPIRITO CRITICO LE TIC25/05/2012 1Prof. Maurizio Molendini
PON D4 – “In classe con la LIM”UNA COMPETENZA ARTICOLATA E TRASVERSALELa “competenza digitale” ha due specificità:•È irrid...
PON D4 – “In classe con la LIM”QUALE “COMPETENZA DIGITALE” PER GLI INSEGNANTI?ma la più ampia è dei primi anni Duemila1• F...
PON D4 – “In classe con la LIM”QUADRO DI RIFERIMENTO DELLE COMPETENZE PER IDOCENTI SULLE TECNOLOGIE DELL’INFORMAZIONE EDEL...
PON D4 – “In classe con la LIM”• Usare con proprietà le tecnologie per la comunicazione el’informazione (Tic);• Cercare, a...
PON D4 – “In classe con la LIM”Tutti i Paesi includono la competenza digitalenei loro curricoli di studi secondari,declina...
PON D4 – “In classe con la LIM”Devono quindi essere garantite a tuttile abilità operative su:• Programmi applicativi e fun...
PON D4 – “In classe con la LIM”AMBITO: cognitivoATTIVITÀ 1: valutare pertinenza e attendibilità di risorse web25/05/2012 P...
PON D4 – “In classe con la LIM”ATTIVITÀ 2: utilizzare motori di ricercacon contenuti preselezionati• Obiettivo: raffinamen...
PON D4 – “In classe con la LIM”ATTIVITÀ 3: estendere la rappresentazione mentaledel modello delle parole chiave• Obiettivo...
Upcoming SlideShare
Loading in...5
×

Competenza digitale per usare con spirito critico le TIC

226

Published on

0 Comments
0 Likes
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

No Downloads
Views
Total Views
226
On Slideshare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
0
Actions
Shares
0
Downloads
0
Comments
0
Likes
0
Embeds 0
No embeds

No notes for slide

Competenza digitale per usare con spirito critico le TIC

  1. 1. PON D4 – “In classe con la LIM”COMPETENZA DIGITALE PER USARECON SPIRITO CRITICO LE TIC25/05/2012 1Prof. Maurizio Molendini
  2. 2. PON D4 – “In classe con la LIM”UNA COMPETENZA ARTICOLATA E TRASVERSALELa “competenza digitale” ha due specificità:•È irriducibile a “materia” o ai campi di conoscenzatradizionalmente scolastici; ha invece dimensione edestensione trasversale ed entra in gioco in una pluralità disituazioni;•Rende abbastanza agevole definire abilità e nucleiconcettuali necessari nelle diverse situazioni, in funzionedi alcuni criteri e principi generali.25/05/2012 2Prof. Maurizio Molendini
  3. 3. PON D4 – “In classe con la LIM”QUALE “COMPETENZA DIGITALE” PER GLI INSEGNANTI?ma la più ampia è dei primi anni Duemila1• Formazione istituzionale ECDL• Inizia negli anni ’90• Ma la più ampia è dei primi anni Duemila2• ECDL• Aspetti psico-pedagogici delle Tic• Riflessioni in sede internazionale25/05/2012 3Prof. Maurizio Molendini
  4. 4. PON D4 – “In classe con la LIM”QUADRO DI RIFERIMENTO DELLE COMPETENZE PER IDOCENTI SULLE TECNOLOGIE DELL’INFORMAZIONE EDELLA COMUNICAZIONE – UNESCO 2008Approccio FinalitàCONOSCENZA DELLE TECNOLOGIE Preparare gli studenti a diventare cittadinie forza lavoro in grado di servirsi dellenuove tecnologie al fine di sostenere losviluppo sociale e migliorare laproduttività economicaABILITÀ DI USO APPROFONDITO Aggiungere valore alla società eall’economiaCOMPETENZA PER LA CREAZIONE DICONOSCENZAFormare forza lavoro costantementecoinvolta nei processi di creazione e diconoscenza e innovazione e in grado dibeneficiare dei risultati ottenuti da taliprocessi25/05/2012 Prof. Maurizio Molendini 4
  5. 5. PON D4 – “In classe con la LIM”• Usare con proprietà le tecnologie per la comunicazione el’informazione (Tic);• Cercare, analizzare e valutare informazioni;• Trovare soluzioni ai problemi e prendere decisioni;• Usare gli strumenti di produttività (editor di testo, foglielettronici, presentazioni, ecc.) in modo creativo ed efficace;• Comunicare, collaborare, pubblicare e produrre contenuti digitali;• Essere cittadini informati, responsabili e capaci di contribuire conle proprie competenze e capacità allo sviluppo sociale edeconomico del proprio Paese.25/05/2012 Prof. Maurizio Molendini 5QUADRO DI RIFERIMENTO DELLE COMPETENZE PER IDOCENTI SULLE TECNOLOGIE DELL’INFORMAZIONE E DELLACOMUNICAZIONE – UNESCO 2008Obiettivo è un “sistema didattico”che riconosca “il valorepedagogico delle tecnologie” e formi gli studenti a :
  6. 6. PON D4 – “In classe con la LIM”Tutti i Paesi includono la competenza digitalenei loro curricoli di studi secondari,declinando conoscenze su:Funzionamento di base e uso di computer e Tic in generale;• Realizzazione e pubblicazione di prodotti multimediali;Reperimento e valutazione delle informazioni e perconfrontare fonti e media diversi• Uso delle Tic per apprendimento e comunicazione;25/05/2012 Prof. Maurizio Molendini 6
  7. 7. PON D4 – “In classe con la LIM”Devono quindi essere garantite a tuttile abilità operative su:• Programmi applicativi e funzioni avanzate dei SW e capacitàdi integrare programmi diversi nella realizzazione dicompiti;• Uso responsabile ed etico delle Tic per protezione deidati, navigazione sicura, rispetto di aspetti legali enormativi;• Tic per sviluppare l’apprendimento con consultazione dirisorse, produzione,risoluzione di problemi, creazione disimulazioni e modelli;• Uso delle Tic in ambito educativo ed in diversi contesti reali;• Uso delle Tic per comunicare in rete;• Uso delle Tic per pianificare il lavoro.25/05/2012 Prof. Maurizio Molendini 7
  8. 8. PON D4 – “In classe con la LIM”AMBITO: cognitivoATTIVITÀ 1: valutare pertinenza e attendibilità di risorse web25/05/2012 Prof. Maurizio Molendini 8Decidere una chiave di ricerca significativa per un’attività didattica in corsoAccedere a www.google.itInserire la chiave di ricerca;• si possono identificare gli Autori? Chi sono?• Quali credenziali culturali e scientifiche hanno?• Chi ha pubblicato l’informazione?• La risorsa è in qualche modo sponsorizzata?• A chi si rivolge la risorsa?• Quale livello di preconoscenze presuppone?• Che scopo ha? Sembra raggiungerlo? È congruente con la nostra ricerca?• Si tratta di materiali originali?Valutare i risultati sulla base di questa checklist:
  9. 9. PON D4 – “In classe con la LIM”ATTIVITÀ 2: utilizzare motori di ricercacon contenuti preselezionati• Obiettivo: raffinamento concettuale del modellologico-operativo delle parole-chiave in ambienti chepresentano contenuti protetti.• Modalità di svolgimento:a)decidere una chiave di ricerca significativa perun’attività didattica in corso;b)Accedere a www.educity.it;c)Inserire la chiave di ricerca;d)Valutare i risultati ed eventualmente modificare lachiave di ricerca.25/05/2012 Prof. Maurizio Molendini 9
  10. 10. PON D4 – “In classe con la LIM”ATTIVITÀ 3: estendere la rappresentazione mentaledel modello delle parole chiave• Obiettivo: comprendere che il modello delle parole-chiave trova applicazione anche su materiali tipici dellatradizione culturale, … i libri.• Modalità di svolgimento:a)decidere una chiave di ricerca significativa perun’attività didattica in corso;b)Accedere a www.google.it;c)Inserire la chiave di ricerca;d)Mediante l’opzione “Più contenuti” attivare il filtro“Libri”;e)Navigare tra i risultati.25/05/2012 Prof. Maurizio Molendini 10

×