Csi pavia notizie_n_36_del_01.10.13
Upcoming SlideShare
Loading in...5
×
 

Csi pavia notizie_n_36_del_01.10.13

on

  • 449 views

 

Statistics

Views

Total Views
449
Views on SlideShare
449
Embed Views
0

Actions

Likes
0
Downloads
0
Comments
0

0 Embeds 0

No embeds

Accessibility

Categories

Upload Details

Uploaded via as Adobe PDF

Usage Rights

© All Rights Reserved

Report content

Flagged as inappropriate Flag as inappropriate
Flag as inappropriate

Select your reason for flagging this presentation as inappropriate.

Cancel
  • Full Name Full Name Comment goes here.
    Are you sure you want to
    Your message goes here
    Processing…
Post Comment
Edit your comment

Csi pavia notizie_n_36_del_01.10.13 Csi pavia notizie_n_36_del_01.10.13 Document Transcript

  • REG. TRIB. DI PAVIA N. 303 DEL 8/2/1985 - DIRETTORE RESPONSABILE SERGIO CONTRINI - STAMPATO IN PROPRIO IN PAVIA VIALE LODI, 20 - SPEDIZIONE IN ABBONAMENTO POSTALE - COMMA 27 - ART 21 - LEGGE 549/95 – PAVIA SEDE PAVIA – VIALE LODI, 20: TEL. 0382/528822 FAX 0382/529886 www.csipavia.it e-mail: csipavia@csipavia.it UFFICIO DI VIGEVANO – VIA MADONNA 7 DOLORI, 31: TEL./FAX 0381/75169 N°36 anno 25 Giocare per credere Martedì 1 Ottobre 2013 LO SPORT E’ PIACERE DI STARE INSIEME LO SPORT: LINGUAGGIO CON CUI APPROCCIARE I GIOVANI Capita raramente che in un colloquio si parli di sport o meglio lo si affronti per gli aspetti non propri della classifica. Con piacere riprendiamo e pubblichiamo un passo dell’intervista che “Il Ticino” ha realizzato con don Luca Roveda nuovo Parroco di Gerenzago, Inverno e Monteleone ove operano due formazioni CSI quella di Inverno e la New Team di Gerenzago di cui don Luca è diventato Presidente. Intervistatore: "Il suo amore per lo sport è conosciuto... la Riso Scotti ma non solo, nuovi impegni la attendono!" don Luca: "Sì. Resto dirigente e assistente spirituale della Riso Scotti Volley e sono diventato anche presidente della New Team Gerenzago, la squadra di calcio a 11 che milita nel campionato CSI. E sono felice perchè, compatibilmente con i tempi dei miei impegni sacerdotali prioritari, credo che lo sport sia un grande veicolo di fede, oltre che uno dei pochi linguaggi con cui approcciare i giovani e insegnare loro valori preziosi come il sacrificio e lo spirito di squadra.". QUANDO IL CALCIO OFFENDE L’ATTUALE SITUAZIONE ECONOMICA La realtà ormai supera sempre di più la fantasia e il calcio è sovrastato dal Fantacalcio e dalle sue cifre astronomiche che rimbalzano per i campi dell’Europa. Nell’era più critica che si ricordi per le finanze mondiali, nonostante gli accorati appelli all’austerity il calcio del Vecchio Continente si permette di polverizzare nella sola sessione estiva del mercato oltre 2 miliardi di Euro. Gareth Frank Bale, 24 anni, gallese di Cardiff, 183 centimetri di altezza per 74 chili, professione centrocampista del Real Madrid, segni particolari nessuno (“zero tituli”, direbbe Josè Mourinho), vanta il cartellino più pagato nella storia del calcio: 100 milioni di Euro.
  • 2 Sottolineiamo, 100 milioni, circa duecento miliardi del vecchio conio. Non vogliamo passare per moralisti – anche se di questi tempi anche il calciomercato di un po’ di morale avrebbe bisogno -, ma qui siamo di fronte al più ipocrita dei doppi passi: uno schiaffo alla povertà e un pressing a vuoto sullo sbandierato, quanto utopico “fair play finanziario”. In entrambi i casi si è espresso in tempi ancora regolamentari il Presidente della Uefa Michel Platini, che ha bollato come “immorale spendere 100 milioni per un giocatore” e ha avvertito tutti i club che all’inizio del 2014 dovranno attenersi ai paletti, imprescindibili quanto quelli di una porta, del rigore finanziario. Tre sono gli steccati tassativi stabiliti fin dal 2001 dalla Uefa: 1) nessuna presenza di debiti arretrati verso altre società, dipendenti e/o autorità; 2) fornitura di informazioni finanziarie che riguardano il futuro; 3) obbligo di pareggio del bilancio. A occhio, senza essere degli esperti di economia, si intuisce chiaramente che il rispetto dei punti 1) e 3) è saltato come saltano le difese scarse e sbilanciate. Qui lo sbilanciamento è solo monetario e per una volta l’Italia abbandona il ruolo di mesto fanalino di coda e con la Serie A recita quello anomalo della più “morigerata”. Tra cessioni e acquisti, le 20 società della massima serie chiudono con un sostanziale pareggio. Segno anche delle ristrettezze reali o autoimposte dai patron, vedi Moratti (Inter) e Berlusconi (Milan). Anche la Liga spagnola, nonostante i 100 milioni spesi dal Real per Bale e i 57 dal Barcellona per Neymar, sembra aver stretto la cinghia e rispetto a tedeschi, francesi e inglesi che chiudono in rosso, fa registrare un sorprendente “più” 100 milioni (ormai diventata “quota Bale”). Un attivo globale, quello della Spagna, che è frutto del rinnovato senso del risparmio diffuso tra i club piccoli e medi, probabilmente terrorizzati dagli ultimi dati che parlavano di una Liga indebitata per 4 miliardi di Euro. “Quota Imu”, la chiameremmo noi, 4 miliardi è quanto poteva raccogliere lo Stato dalla tassa sulla prima casa. Ma la casa del popolo del terzo millennio è lo stadio, e mentre ci si indigna per tutto non si sente nessun coro contrario a questo Fantacalcio dominante, fatto di miliardi di euro che ballano e altrettante contraddizioni che saltano all’occhio. Come sceicchi e magnati dell’Est che comprano club e garantiscono, per qualche stagione, ingaggi da 20 milioni di Euro l’anno: vedi Eto’o con i russi dell’Anzhi, che però hanno appena chiuso baracca. In un’Italia in cui la maggioranza silenziosa fa fatica ad arrivare alla fine del mese (gli italiani in stato di povertà assoluta sono quasi 2 milioni, il 6.8% della popolazione) anche il biennale da 4 milioni che pagherà il Milan al figliol prodigo Kakà – “acquistato a titolo gratuito” – fanno arrossire. Chi non vive o non ha vissuto nel mondo parallelo e dorato del grande calcio non mangia, mentre l’ancora munifico e potente universo pallonaro riesce a far mangiare proprio tutti. La riprova?
  • 3 Un ex “maledetto” del football come l’inglese Paul Gascoigne sta per scendere in pista nel programma di Rai Uno “Ballando con le stelle” e per vederlo danzare gli sarebbero stati offerti 470 mila Euro. Mentre il mondo reale piange miseria, quello del calcio (e della tv) continua a comportarsi come un povero ricco. IN DIRETTA STREAMING L’AGGIORNAMENTO SUL TESSERAMENTO ON LINE Il Tim Innovazione e Tecnologia della Presidenza Nazionale ha organizzato una diretta streaming per un aggiornamento sulle procedure del tesseramento On Line. L’iniziativa si è svolta sabato 21 Settembre in collegamento con Carpi e ha visto l’adesione di numerosi Comitati tra cui quello di Pavia con la partecipazione del direttore dell’Area Amministrativa Giorgio Mauri. VIGEVANO: L’INGRESSO DEL NUOVO VESCOVO Mentre il CSI di Pavia presentava il suo lavoro per il 2013/2014, a Bergamo Mons. Maurizio Gervasoni riceveva la consacrazione Episcopale. Allora l’augurio al nuovo Vescovo è doppiamente motivato e carico di affetto nella certezza di un positivo lavoro da realizzare insieme per la Chiesa e il territorio della Diocesi di Vigevano ma non solo. Ieri, in San Pietro Martire, è stato ringraziato e salutato l’Amministratore Apostolico Card. Dionigi Tettamanzi. Sabato 5 Ottobre il nuovo Vescovo farà il solenne ingresso in Diocesi con l’accoglienza nella Chiesa di San Bernardo (ore 16.15); quindi seguirà il corteo verso la Cattedrale dove alle ore 17.00 si terrà la celebrazione eucaristica. INCARICHI IN CURIA A PAVIA Il Vescovo Mons. Giovanni Giudici ha provveduto al rinnovo del Settore Pastorale della Curia Vescovile. Dall’elenco stralciamo e qui ospitiamo quanto di interesse ai nostri lettori e rispondenti – per Ufficio – alle finalità del CSI. A tutti coloro che per un triennio hanno il compito di essere diretti collaboratori del Vescovo auguriamo buon lavoro ed un sereno servizio. A don Gianpietro Maggi che lascia l’incarico di Coordinatore per assumere la guida della Parrocchia di Trivolzio il grazie più sincero per quanto ha saputo realizzare. L’augurio di buon lavoro al nuovo Coordinatore don Carluccio Rossetti che mantiene anche l’incarico di Parroco di Santa Maria di Caravaggio in Pavia. View slide
  • 4 Questi dunque i Responsabili con l’avvertenza già prima espressa: don Carluccio Rossetti Coordinatore dell’intero settore; don Roberto Beretta responsabile per la catechesi, don Roberto Belloni e Ivana Brasca segretari; don Matteo Zambuto responsabile per la Pastorale scolastica e gli IRC; don Davide Diegoli responsabile per i giovani e l’Oratorio, don Fabrizio Cannati incaricato per i venti – trentenni e don Emanuele Sterza incaricato per i bambini e i preadolescenti; frate Luca Volontè, OFM, responsabile per la pastorale universitaria e incaricato per i collegi e i pensionati universitari, don Riccardo Santagostino Baldi vice responsabile; don Antonio Razzini responsabile per la famiglia, insieme a Fernando Belli e Anna Danelli; don Franco Tassone responsabile per il lavoro; don Armando Curti responsabile per il tempo libero e turismo; Alessandro Repossi responsabile per le comunicazioni sociali. Mons. Adriano Migliavacca è stato confermato nell’Ufficio “Moderator Curiae”. Don Dario Crotti è stato confermato da Mons. Vescovo come Direttore della Caritas Diocesana. MISSIONE GIOVANI Il Servizio per la Pastorale Giovanile della Diocesi di Pavia sino al primo Ottobre sta realizzando la “Missione Giovani”. Una serie di straordinarie opportunità di incontro e di proposte rivolte ai giovani da parte di religiosi (frati e suore). LUTTI Luciano Bronzini L’operosa attività del CSI è costellata da volti che con precisione ma discrezione servono la comunità con la consapevolezza che un servizio di questa natura sia una “Missione”. Così è stato per Luciano Bronzini arbitro di calcio CSI, quindi Presidente dello stesso Gruppo e, ancora, Consigliere Provinciale dal 1965 al 1971. La chiamata al Cielo lo ha raggiunto all’età di 77 anni. ______________ Ai parenti l’espressione della più sincera vicinanza di tutto il CSI al quale era sempre vicino. View slide
  • 5 Renato Pizzi “Renato” lo si chiamava a Pavia. Per molti di noi fu “Maestro” di vita. Fondatore del CSI a Lecco (1959) guidò il Comitato sino al 1975 quando venne eletto Presidente Regionale CSI. Fu questo il terreno ove noi di Pavia abbiamo avuto modo di conoscerlo. Di poche ma efficaci parole e di tanta concretezza. A lui si devono le prime significative iniziative regionali. A lui si deve la passione di molti di Pavia per lo sport educativo. Fu cristiano nella sua professione (pediatra), fu marito e padre (Signora Anna Maria con Cristina e Chiara), fu autentico seminatore che sapeva comunicare, coinvolgere, appassionare. Non possiamo aggiungere altro se non grazie e non possiamo non chiedergli di starci sempre vicino. PAVIA SAN PRIMO Bella iniziativa che riprendiamo dal settimanale “Il Ticino” e che riguarda la comunità parrocchiale di San Primo e Feliciano che – nel giorno dell’Addolorata – ha festeggiato diversi anniversari di matrimonio durante la Santa Messa e dopo il pranzo. Hanno partecipato “i bambini della squadra CSI dell’Oratorio di San Primo e San Michele”. Tutti hanno inoltre partecipato alla partita tra i locali come sempre ben guidati da Roberto Maconi e la formazione del Chignolo Po. PARTECIPA A “VOTA IL MIGLIORE” DE “IL PUNTO” Il settimanale “Il Punto” ospita da sempre tutti i risultati delle nostre partite. Ha promosso l’iniziativa rivolta ad evidenziare il miglior club, allenatore, dirigente, atleta. L’edizione 2013 (la seconda) è espressamente aperta anche alle Società CSI. Invitiamo quindi ad aderire alla iniziativa. SUCCESSO DI EXPORT L’area del Campo di Atletica e del Palaravizza è stato punto centrale della iniziativa promossa dal Comune di Pavia – Settori Sport Istruzione e Politiche Giovanili. Anche la piscina di Via Folperti è stata coinvolta da questa iniziativa a cui hanno partecipato oltre 3000 cittadini. Il CSI era presente nello stand della Società ASD Gorin Karate Do Pavia che ringraziamo.
  • 6 TUTELA SANITARIA: UNDER 12 NON AGONISTICA La Direzione Tecnica Nazionale con il Comunicato Ufficiale n.1 del 19 Settembre ha specificato quanto segue: <<Per quanto riguarda le attività degli sport “a squadre” delle Categorie Under 12 (ovvero per gli atleti nati nel 2002 e successivi), Under 10 e Under 8 esse sono considerate “non agonistiche”. Tuttavia si ribadisce che l’attività “a squadre” riservata a Categorie che comprendono atleti sia al di sotto sia al di sopra dei 12 anni viene sempre considerata “agonistica”>>. TENNIS TAVOLO: LE NORME PER IL TENNIS TAVOLO “La Direzione Tecnica Nazionale del CSI con Comunicato Ufficiale n.8 del 26 Luglio ha dichiarato – per il Tennis Tavolo – “non agonistica” la categoria dei nati dal 2003 al 2006 (8 anni compiuti). Tutte le altre categorie sono dichiarate agonistice. Occorre quindi che l’atleta sia in possesso del certificato medico di secondo livello rilasciato da un Centro di Medicina dello Sport”. CHIUSURA ISCRIZIONI  PALLAVOLO: MINIVOLLEY, SUPER MINIVOLLEY, UNDER 13, 16, OPEN MISTA: chiusura iscrizioni: lunedì 7 Ottobre 2013  PALLACANESTRO: MINIBASKET, UNDER 12: chiusura iscrizioni: venerdì 18 Ottobre 2013 PRESENTI SULLA “PROVINCIA PAVESE” E SU “IL PUNTO” Anche per l’edizione 2013/2014 del campionato Open a sette ed a undici giocatori ci sarà attenzione da parte delle due testate in edicola il lunedì, come tutti avranno avuto modo di vedere. ____________ Le Società prestino una puntuale collaborazione nella raccolta dei risultati che sarà curata dalla redazione delle due testate e che è elemento indispensabile perché l’immagine di tutti gli interessati sia espressa al meglio.
  • 7 P A L L A V O L O C o m u n i c a t o U f f i c i a l e n . 2 d e l 1 o t t o b r e 2 0 1 3 CALENDARIO FESTE MINIVOLLEY 1° FESTA 27 OTTOBRE 2013 2° FESTA 24 NOVEMBRE 2013 3° FESTA 26 GENNAIO 2014 4° FESTA 23 FEBBRAIO 2014 5° FESTA 23 MARZO 2014 6° FESTA 13 APRILE 2014 Programma: Ore 14,30 -15,00 ritrovo iscrizioni squadre Ore 15,30 inizio gare Ore 17,30 termine gare – merenda VI RICORDIAMO CHE L’ ISCRIZIONE ALLE ATTIVITA’: entro lunedì 7 ottobre 2013, sul sito del CSI Pavia i relativi moduli. Sul modulo di iscrizione si prega di indicare chiaramente luogo, giorno e ora di disputata delle gare da giocare in casa, questo permetterà di stilare un pre-calendario. RIUNIONE ORGANIZZATIVA: martedì15 ottobre 2013, ore 21,00 presso sede CSI. CORSO ALLENATORI ISCRIZIONI ENTRO IL 25 NOVEMBRE 2013 Scarica il modulo dal sito e invialo a: CSI Pavia viale Lodi, 20 – e-mail csipavia@csipavia.it Sono previsti 7 incontri di cui una parte pratica ed una parte teorica con sede in strutture presenti in Pavia ed inizio a partire dal 9 gennaio 2014. Per ogni informazione la CTP Pallavolo è a disposizione al lunedì dalle ore 21 alle ore 22.
  • 8 Calcio Giovanile Pavia 2013-2014 – Comunicato Ufficiale n° 02 del 30 settembre 2013 Settore giovanile GARE IN PROGRAMMA CALCIO UNDER 10 - 1° Giornata di andata sabato 05 ottobre 2013 INCONTRO RISULTATO CAMPO DI GARA ORA GIOVANILE CARBONARA - US ARNABOLDI - Carbonara Ticino via 25 aprile Carnonara T. 16:00 ZAVATTARELLO - REAL VIDIGULFO - Zavattarello Fraz. Moline Zavattarello 15:30 ASC OTTOBIANO - US COPIANO - Ottobiano Via S. Giorgio Ottobiano 15:00 JUNIOR K2 - GSO SAN CARLO - Torre d’Arese Piazza Roma,1 15:30 CALCIO UNDER 12 - 1° Giornata di andata sabato 05 ottobre 2013 INCONTRO RISULTATO CAMPO DI GARA ORA REAL VIDIGULFO - US ARNABOLDI - Vidigulfo Oratorio Via Manenti, 31 15:00 OR. S. CUORE CASORATE - CG TRIVOLZIO - Trivolzio-Oratorio Oratorio - Piazza Mira, 1 15:00 SAN PRIMO SAN MICHELE - GSO SAN CARLO - Ca' della Terra Via Ca’ della Terra – Pavia 15:00 CALCIO UNDER 14 - 1° Giornata di andata sabato 05 ottobre 2013 INCONTRO RISULTATO CAMPO DI GARA ORA GRUPPO CACCIATORI CHIGOLO PO - OR. S. CUORE CASORATE - Chignolo Po Via Marconi Chignolo Po 15:30 US COPIANO - ATHLETIC PAVIA FRIGIROLA - Copiano Comunale via Olona, Copiano 16:00 GSO SAN CARLO - RIPOSO - IMPORTANTE Si ricorda che per i campionati Under 10 e Under 14 sono previsti un solo fuori quota in distinta nati negli anni 2003 e 1999 rispettivamente. Si ricorda inoltre l’OBBLIGATORIETA’ di presentare al dirigente arbitro i cartellini assicurativi accompagnati dai relativi documenti di riconoscimento. I calendari sono disponibili sul sito www.csipavia.it nella sezione Sport, Calcio Giovanile. La Commissione calcio giovanile è a disposizione per eventuali segnalazioni relative ai calendari. Buon Campionato a tutti!!!!!!!! La commissione Calcio Giovanile
  • 9 Calcio Open Pavia 2013-2014 – Comunicato Ufficiale n° 04 del 30 settembre 2013 N.P.R. = non pervenuto referto arbitrale V.D. = vedi delibera Giudice Sportivo N.D.I.C. = non disputata per impraticabilità campo SOSP. = gara sospesa N.O. = gara non omologata N.D. = non disputata GARE DEL 28-29 SETTEMBRE 2013 OPEN 11 GIRONE A - 3° Giornata di andata sabato 28 settembre 2013 INCONTRO RISULTATO CAMPO DI GARA ORA GHIAIE CALCIO - POL. D.CARPIGNANESE 1 - 1 TENNIS CLUB - ASD SAN PIETRO CALCIO 3 - 1 AC ENI RAFF.SANNAZZARO - CUP CALCIO PAVIA 2 - 0 AS TEMPO PREZIOSO CAFE' - REAL CASEI ASD 1 - 3 PANTERA ROSA - STS ROZZANO 3 - 0 Riposa: A.S.D. MOGGI E CATTANEO OPEN 11 GIRONE B - 3° Giornata di andata domenica 29 settembre 2013 INCONTRO RISULTATO CAMPO DI GARA ORA U.S.PADUS - MAR.LIFT FILIGHERA 0 - 1 ASD GROPELLO SAN GIORGIO - ASD REAL VALVERSA 1 - 0 G.S. NEGRUZZO - AUDAX TRAVACO' 0 - 2 PENAROL - SPARTAK PINAROLO ASD 0 - 0 UPOL LUNGAVILLA - ASD MEZZANINO 9 - 1 ASD LONATESE - U.S.CASANOVA STAFFORA 1 - 1 RIVANAZZANO TERME C. - NEW TEAM GERENZAGO 0 - 0 Riposa: FC CAVAGNERA AMATORI A 7 GIRONE A – 2° giornata – mercoledì 25 settembre 2013 INCONTRO RISULTATO CAMPO DI GARA ORA FA PASTURAGO - ASD OSL LANDRIANO B 2 - 5 OPEN 7 GIRONE A - 3° Giornata di andata domenica 29 settembre 2013 INCONTRO RISULTATO CAMPO DI GARA ORA A.C. TROVO - USD S.ROCCO GARLASCO 4 - 2 CSI CASORATE - PARASACCO 1 - 5 CG TRIVOLZIO - AL PARCHETTO 4 - 1 ASD OR.S.L. LANDRIANO A - ASD RAINBOW 2 - 4 ASD OR.S.L. LANDRIANO B - FC VERNATE 2012 2 - 1 PASTURAGO - ASD CASCINE CALDERARI 1 - 6 OPEN 7 GIRONE B - 3° Giornata di andata domenica 29 settembre 2013 INCONTRO RISULTATO CAMPO DI GARA ORA SPORTING S.ALESSANDRO - ASD SEMIANA 7 - 2 COUNTRY SOCCER TEAM - ANSPI O.S.M.CARAVAGGIO 0 - 9 POL. MIRADOLESE - ASD JUNIOR K 2 7 - 1 AS RIVER TICINO - ATLETICO LINAROLO 0 - 1 U.S.VOLANTE RONCARO - ASD VALLE LOMELLINA - N.D. G.S. SAN MARTINO ASD - ATLETICO MIRADOLO 6 - 0
  • 10 OPEN 7 GIRONE C - 3° Giornata di andata domenica 29 settembre 2013 INCONTRO RISULTATO CAMPO DI GARA ORA FC BARBIANELLO ASD - ASD BRONI 7 7 - 1 ASD ROMAGNESE - OLIMPIC TORRE 91 9 - 3 ASD INVERNO E MONTELEONE - U. S. ARNABOLDI 3 - 2 SBOCCO ROSSO FORTUNAGO - CARDINAL MAFFI 2 - 5 ORAT. SAN GIUSEPPE - AS ZERBO 2 - 3 CSL SAN ZENONE - ASD ZAVAVERDE 7 - 4 GARE DEL 05-06 OTTOBRE 2013 OPEN 11 GIRONE A - 4° Giornata di andata sabato 05 ottobre 2013 INCONTRO RISULTATO CAMPO DI GARA ORA ASD REAL CASEI - ASD MOGGI-CATTANEO - Casei Gerola 15:00 CUP CALCIO ASD - TEMPO PREZIOSO CAFE' - Pavia-Montebaldo 15:00 ASD SAN PIETRO - AC ENI CLUB SANNAZZARO - Sannazzaro-Raffinerie 15:00 POL. D.CARPIGNANESE - TENNIS CLUB - Cura Carpignano 15:00 STS ROZZANO 2011 - ASD GHIAIE CALCIO - Rozzano-Via Garibaldi 15:00 Riposa: SS PANTERA ROSA OPEN 11 GIRONE B - 4° Giornata di andata domenica 06 ottobre 2013 INCONTRO RISULTATO CAMPO DI GARA ORA US CASANOVA STAFFORA - FC CAVAGNERA - Casanova Staffora 15:00 ASD MEZZANINO - ASD LONATESE - Mezzanino-Comunale 15:00 ASD SPARTAK PINAROLO - UPOL LUNGAVILLA - Pinarolo Po 18.00 POL. AUDAX TRAVACO - PENAROL - Travaco Siccomario 15:00 ASD REAL VALVERSA - ASD GS NEGRUZZO - S.Maria della Versa 15:00 MAR.LIFT FILIGHERA - GROPELLO SAN GIORGIO - Filighera 15:00 NEW TEAM GERENZAGO - US PADUS - Gerenzago 15:00 Riposa: ASD RIVANAZZANO TERME OPEN 7 GIRONE A - 4° Giornata di andata domenica 06 ottobre 2013 INCONTRO RISULTATO CAMPO DI GARA ORA FC VERNATE 2012 - FA PASTURAGO - Trovo 15:30 ASD RAINBOW - ASD OSL LANDRIANO B - Motta Visconti 11:00 AL PARCHETTO FC - ASD OSL LANDRIANO A - Besate-Centro Polifunz. 14:30 US S.ROCCO GARLASCO - CSI CASORATE - San Biagio-Garlasco 14:30 ASD CASCINE CALDERARI - AC TROVO - Cascine Calderari 15:00 OPEN 7 GIRONE A - 4° Giornata di andata giovedì 10 ottobre 2013 INCONTRO RISULTATO CAMPO DI GARA ORA PARASACCO A - CG TRIVOLZIO - Parasacco 21.00 OPEN 7 GIRONE B - 4° Giornata di andata domenica 06 ottobre 2013 INCONTRO RISULTATO CAMPO DI GARA ORA ASD VALLE LOMELLINA - GS SAN MARTINO - Torre Beretti e Castellaro 15:00 ATLETICO LINAROLO - U.S.VOLANTE RONCARO - Linarolo 11:00 JK2 TORRE D'ARESE - ASD RIVER TICINO - Torre d'Arese 15:00 OSM CARAVAGGIO - POL.MIRADOLESE - Pv-Or.S.M.Caravaggio 15:00 ASD SEMIANA - COUNTRY SOCCER TEAM - Semiana-Comunale 15:00 ATLETICO MIRADOLO - SPORTING S.ALESSANDRO - Miradolo Terme-Oratorio 10:30
  • 11 OPEN 7 GIRONE C - 4° Giornata di andata domenica 06 ottobre 2013 INCONTRO RISULTATO CAMPO DI GARA ORA AS ZERBO - CSL SAN ZENONE - Zerbo-Oratorio 15:00 CARDINAL MAFFI - ASD ORAT.SAN GIUSEPPE - Corteolona-Oratorio 15:00 US ARNABOLDI - ASD SBOCCO ROSSO - Campospinoso 14:30 ASD OLIMPIC TORRE 91 - INVERNO E MONTELEONE - Torre de Negri 15:00 ASD BRONI 7 - ASD ROMAGNESE CALCIO - San Zenone-Oratorio 15:00 ASD ZAVAVERDE - FC BARBIANELLO - Valverde 15:00 OPEN 11 GIRONE A Classifica Punti G V N P F S Dif 1 ASD REAL CASEI 6 2 2 0 0 6 1 5 2 SS PANTERA ROSA 6 3 2 0 1 7 3 4 3 ASD MOGGI-CATTANEO 6 2 2 0 0 5 1 4 4 TENNIS CLUB 4 2 1 1 0 4 2 2 5 ASD SAN PIETRO 4 3 1 1 1 5 5 0 6 POL. D.CARPIGNANESE 4 3 1 1 1 4 4 0 7 ASD GHIAIE CALCIO 3 3 0 3 0 5 5 0 8 AC ENI CLUB SANNAZZARO 3 2 1 0 1 2 3 -1 9 CUP CALCIO ASD 2 3 0 2 1 3 5 -2 10 TEMPO PREZIOSO CAFE' 0 2 0 0 2 2 6 -4 11 STS ROZZANO 2011 0 3 0 0 3 1 9 -8 OPEN 11 GIRONE B Classifica Punti G V N P F S Dif 1 POL. AUDAX TRAVACO 9 3 3 0 0 7 2 5 2 ASD SPARTAK PINAROLO 7 3 2 1 0 6 2 4 3 PENAROL 5 3 1 2 0 4 3 1 4 US CASANOVA STAFFORA 5 3 1 2 0 2 1 1 5 MAR.LIFT FILIGHERA 5 3 1 2 0 1 0 1 6 ASD REAL VALVERSA 4 3 1 1 1 3 1 2 7 ASD LONATESE 4 2 1 1 0 2 1 1 8 UPOL LUNGAVILLA 3 2 1 0 1 9 2 7 9 FC CAVAGNERA 3 1 1 0 0 2 1 1 10 GROPELLO SAN GIORGIO 3 3 1 0 2 2 5 -3 11 ASD MEZZANINO 3 3 1 0 2 7 15 -8 12 NEW TEAM GERENZAGO 2 2 0 2 0 0 0 0 13 ASD RIVANAZZANO TERME 1 3 0 1 2 1 3 -2 14 ASD GS NEGRUZZO 0 3 0 0 3 4 9 -5 15 US PADUS 0 3 0 0 3 1 6 -5 OPEN 7 GIRONE A Classifica Punti G V N P F S Dif 1 PARASACCO A 9 3 3 0 0 18 5 13 2 ASD CASCINE CALDERARI 9 3 3 0 0 15 2 13 3 CG TRIVOLZIO 7 3 2 1 0 15 7 8 4 AL PARCHETTO FC 6 3 2 0 1 12 6 6 5 ASD OSL LANDRIANO B 6 3 2 0 1 7 7 0 6 FC VERNATE 2012 4 3 1 1 1 13 7 6 7 ASD RAINBOW 3 3 1 0 2 7 12 -5 8 FA PASTURAGO 3 3 1 0 2 8 15 -7 9 CSI CASORATE 3 3 1 0 2 3 11 -8 10 AC TROVO 3 3 1 0 2 8 17 -9 11 US S.ROCCO GARLASCO 0 3 0 0 3 5 12 -7 12 ASD OSL LANDRIANO A 0 3 0 0 3 8 18 -10
  • 12 OPEN 7 GIRONE B Classifica Punti G V N P F S Dif 1 POL.MIRADOLESE 9 3 3 0 0 17 4 13 2 GS SAN MARTINO 6 3 2 0 1 16 5 11 3 ATLETICO LINAROLO 6 3 2 0 1 11 7 4 4 U.S.VOLANTE RONCARO 6 2 2 0 0 6 2 4 5 OSM CARAVAGGIO 4 3 1 1 1 9 2 7 6 SPORTING S.ALESSANDRO 4 2 1 1 0 7 2 5 7 ASD SEMIANA 3 3 1 0 2 6 10 -4 8 JK2 TORRE D'ARESE 3 2 1 0 1 5 9 -4 9 ASD RIVER TICINO 3 3 1 0 2 7 12 -5 10 ATLETICO MIRADOLO 3 3 1 0 2 4 12 -8 11 ASD VALLE LOMELLINA 0 2 0 0 2 3 9 -6 12 COUNTRY SOCCER TEAM 0 3 0 0 3 4 21 -17 OPEN 7 GIRONE C Classifica Punti G V N P F S Dif 1 FC BARBIANELLO 9 3 3 0 0 9 1 8 2 ASD ROMAGNESE CALCIO 7 3 2 1 0 16 6 10 3 INVERNO E MONTELEONE 6 3 2 0 1 7 5 2 4 CARDINAL MAFFI 6 3 2 0 1 10 9 1 5 ASD SBOCCO ROSSO 6 3 2 0 1 9 10 -1 6 CSL SAN ZENONE 4 3 1 1 1 12 10 2 7 ASD ORAT.SAN GIUSEPPE 4 3 1 1 1 13 13 0 8 ASD BRONI 7 4 3 1 1 1 6 10 -4 9 AS ZERBO 3 3 1 0 2 6 9 -3 10 US ARNABOLDI 1 3 0 1 2 3 5 -2 11 ASD ZAVAVERDE 1 3 0 1 2 14 18 -4 12 ASD OLIMPIC TORRE 91 0 3 0 0 3 3 12 -9
  • 13 Il Giudice Sportivo nella seduta del 30 Settembre 2013 alla presenza di un Rappresentante Arbitrale ha assunto i provvedimenti disciplinari che di seguito si riportano: AMATORI A 11 GIOCATORI GIOCATORI DIFFIDATI Nessuno SQUALIFICA PER UNA GIORNATA Costantin Flavio (CSL San Zenone) Stefanone Matteo (AS Tempo Prezioso Cafe) Gaggianesi Davide (ASD San Pietro) Colpani Marco (ASD Spartak Pinarolo) SQUALIFICA PER DUE GIORNATE Belloni Ivan (Mar.Lift. Filighera) per comportamento irriguardoso nei confronti del D.d.G. Ghigini Mattia (ASD Real Val Versa) per bestemmia INIBIZIONI A DIRIGENTI Nessuna AMMENDE A SOCIETA’ Nessuna AMATORI A 7 GIOCATORI GIOCATORI DIFFIDATI Nessuno SQUALIFICA PER UNA GIORNATA Longhi Andrea (Al Parchetto F.C.) SQUALIFICA PER DUE GIORNATE Unniemi Maurizio (ASD Orat. San Giuseppe) per bestemmia INIBIZIONI A DIRIGENTI Nessuna AMMENDE A SOCIETA’ Nessuna
  • 14 Calcio Open – Delegazione di Vigevano 2013-2014 Comunicato Ufficiale n° 03 del 30 settembre 2013 CAMPIONATO 1° Giornata – Andata 5/6 ottobre 2013 OPEN a 11 SERIE A 1° Giornata Andata INCONTRO RISULTATO CAMPO DI GARA ORA CIVITA - CASSOLNOVO Sabato 5 ottobre 2013 --- Garbana 15.00 POL. ALBONESE - PARONA Sabato 5 ottobre 2013 --- Albonese 15.30 ZEME - CANDIA Sabato 5 ottobre 2013 --- Zeme 15.00 IL BORGO - SPARTAK Sabato 5 ottobre 2013 --- A.Frigato 15.00 SARTIRANA - LEGIONARI Sabato 5 ottobre 2013 --- Suardi 17.00 SAN GIORGIO - FANTASY VIGI Sabato 5 ottobre 2013 --- San Giorgio 15.00 KIBO’ - ROSASCO Sabato 5 ottobre 2013 --- Tromello 16.30 OPEN a 11 SERIE B 1° Giornata Andata INCONTRO RISULTATO CAMPO DI GARA ORA POL BELCREDA - LOMELLO Domenica 6 ottobre 2013 – Belcreda 10.00 BREMESE - CERGNAGO Sabato 5 ottobre 2013 --- Breme 15.00 AM BUGO - REAL FERRERA Domenica 6 ottobre 2013 – Cna Bugo 10.30 SCALDASOLE - PIEVESE Sabato 5 ottobre 2013 --- Scaldasole 15.00 AM VIGEVANO - A-TEAM GIFRA Domenica 6 ottobre 2013 – Parona 10.00 OLEVANO - OTTOBIANO Sabato 5 ottobre 2013 --- Cilavegna 17.00 VIGOR ‘13 - DUCALI Domenica 6 ottobre 2013 --- Masera 16.30 SI AVVISANO LE SQUADRE DEL GIRONE “A” CHE LA SOCIETA’ POLISPORTIVA ALBONESE GIOCHERA’ LE PARTITE CASALINGHE ALLE 15:30. SI RICORDA DI PRESENTARE ALL’ARBITRO PRIMA DI OGNI PARTITA LE TESSERE DEI SINGOLI TESSERATI O LA LISTA CERTIFICATA DELLA SOCIETA’. IMPORTANTE SI RICORDA ALLE SOCIETA’ DELLA CATEGORIA OPEN DELLA DELEGAZIONE CSI DI VIGEVANO CHE LA CAUZIONE DEVE ESSERE VERSATA TASSATIVAMENTE ENTRO E NON OLTRE VENERDI’ 4 OTTOBRE 2013.
  • 15 COMMISSIONE GIUDICANTE DI COMITATO Delibera n. 5 del 30/09/2013 In data 30/09/2013 si è riunita la Commissione Giudicante di Comitato per la valutazione dell’istanza di revisione inoltrata dall’Associazione Sportiva Rosasco ai sensi dell’art. 78 del vigente Regolamento di Giustizia Sportiva, avversa alla decisione assunta dal Giudice Sportivo – Delegazione CSI di Vigevano - in data 15/04/2013 (Comunicato Ufficiale n. 27 del 15/04/2013) relativa al provvedimento di squalifica adottato nei confronti del Socio Atleta Martinetti Andrea (AS Rosasco) per i fatti accaduti durante l’incontro di calcio della Categoria Open a 11 giocatori – Delegazione CSI di Vigevano - ASD San Giorgio – A.S. Rosasco disputata a San Giorgio Lomellina il 26/03/2013; La Commissione Giudicante di Comitato:  Vista l’istanza di riesame inoltrata alla Segreteria della Delegazione CSI di Vigevano in data 10/09/2013 dalla Società ricorrente AS Rosasco;  Dato atto che l’istanza di riesame citata è stata trasmessa alla Segreteria del CSI di Pavia in data 28/09/2013;  Acquisito il Comunicato Ufficiale n. 27 del 15/04/2013 – Calcio Open – Delegazione CSI di Vigevano;  Ritenuta l’istanza, in relazione alla tempistica dell’azione, non conforme a quanto disposto dall’art. 80 del vigente Regolamento di Giustizia Sportiva che prevede che l’istanza di riesame stessa sia inoltrata alla Commissione Provinciale Giudicante di Comitato entro 3 giorni dalla data di pubblicazione sul Comunicato Ufficiale della decisione di cui si chiede la revisione; Tutto cio’ premesso  Visto il vigente Regolamento di Giustizia Sportiva DELIBERA 1. di dichiarare inammissibile, ai sensi dell’art. 52, 1) comma, del vigente Regolamento di Giustizia Sportiva l’istanza di riesame inoltrata dall’AS Rosasco per le motivazioni citate in premessa e qui interamente richiamate; 2. di confermare pertanto il provvedimento assunto dal Giudice Sportivo – Delegazione CSI di Vigevano - in data 15/04/2013 e pubblicato sul Comunicato Ufficiale n. 27 del 15/04/2013 a carico del Socio Atleta Martinetti Andrea (AS Rosasco); 3. di introitare, addebitandola alla posizione contabile dell’AS Rosasco, la tassa relativa all’istanza di riesame pari ad Euro 60,00 e già parzialmente anticipata dall’Associazione Sportiva medesima; 4. di pubblicare la presente deliberazione sul Comunicato Ufficiale. Si avvisa che ai sensi dell’art. 84 del vigente Regolamento di Giustizia Sportiva è ammesso appello di seconda istanza alla Commissione Regionale Giudicante nelle forme e nei modi di cui all’art. 86 e seguenti del Regolamento di Giustizia Sportiva entro quattro giorni dalla pubblicazione sul Comunicato Ufficiale della presente deliberazione. Così deciso in Pavia il 30/09/2013.