AUGURI                                                                                                                    ...
2Francesco Messori, che solo pochi mesi fa era riuscito a giocare la sua prima partita graziead una modifica del regolamen...
3pastorali potranno trovare una sintesi di impegno proprio sulla parola “festa”. Lo sport èfesta.E’ utile quindi riproporr...
4         Abbiamo bisogno anche noi di superare il “verbalismo”.Lo sport facilita il raggiungimento di questo obiettivo. ...
5         Ma va superato anche il “moralismo”.Purtroppo anche il gioco, lo sport, si è fatto sporco: azzardopoli, scommes...
6             I LAVORI DEL CONSIGLIO DI COMITATOMercoledì 12 Dicembre alle ore 21.00 presso la sede associativa di Viale L...
75) Varie ed eventualiIl Consiglio di Comitato ha deciso all’unanimità di attivare una specifica modalità per lasospension...
8                   AGGIORNAMENTO TECNICO PER                    ALLENATORI ED ISTRUTTORISabato 26 Gennaio 2013 l’Oratorio...
9Istituzioni:Vescovo di Pavia, Vescovo di Tortona, Amministratore Apostolico Diocesi di Vigevano,Direttore de “La Provinci...
10   - 1 la Comunità Parrocchiale: quella di Lungavilla,   - 2 i gruppi vocali: Addolorata e Lungavilla,   - 40 le Società...
11                                 BILANCIO PREVENTIVO 2013Comitato Territorialedi Pavia                                  ...
12COSTIAttività sportiva e formativa                                                    €Organizzazione attività sportiva ...
13                          INIZIATIVA FORMATIVA                 “IL LINGUAGGIO EDUCATIVO”        Il CSI di Pavia nell’amb...
14                                    P A L L A V O L O       C o m u n i c a t o       U f f i c i a l e    n . 1 4    d ...
153.a Festa Mini Volley     DOMENICA 20 GENNAIO 2013a MIRADOLO TERME - Palestra Comunale   Società organizzatrice Pol. Mir...
16      Calcio Giovanile Pavia 2012-2013 – Comunicato Ufficiale n°13 del 14 gennaio 2013                               ATT...
17         Calcio Amatori Pavia 2012-2013 – Comunicato Ufficiale n° 17 del 14 gennaio 2013N.P.R. = non pervenuto referto a...
18                    OPEN 11 GIRONE A - 10° Giornata di andata sabato 19 gennaio 2013                      INCONTRO      ...
19                  OPEN 11 GIRONE A - 11° Giornata di andata sabato 26 gennaio 2013                    INCONTRO          ...
20                     OPEN 11 GIRONE B - 12° Giornata di andata giovedì 14 marzo 2013                       INCONTRO     ...
21SQUALIFICA PER QUATTRO GIORNATECiaffaglione Vincenzo – Mazzocco Williams – Bottini Fabio (ASD Rivanazzano Terme Calcio) ...
22      Calcio Amatori Vigevano 2012-2013 – Comunicato Ufficiale n° 14 del 14 gennaio 2013                                ...
23                          SABATO 19 E Domenica 20 gennaio 2013                                OPEN a 11 SERIE A 13° Gior...
24                       PROVVEDIMENTI DISCIPLINARIGIOCATORI SQUALIFICATI PER UNA GIORNATA - CAPASSO GIULIO (SAN GIORGIO) ...
Upcoming SlideShare
Loading in …5
×

Csi pavia notizie_n_02_del_15.01.13

484 views
384 views

Published on

0 Comments
0 Likes
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

No Downloads
Views
Total views
484
On SlideShare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
0
Actions
Shares
0
Downloads
1
Comments
0
Likes
0
Embeds 0
No embeds

No notes for slide

Csi pavia notizie_n_02_del_15.01.13

  1. 1. AUGURI PER UN SERENO 2013R E G . T R I B . D I P A V I A N . 303 D E L 8 /2/1985 - D I R E T T O R E R E S P O N S A B I L E S E R G I O C O N T R I N I - S T A M P A T O I N P R O P R I O I N P A V I AV I A L E L O D I , 20 - S PE DIZ ION E IN AB BONAME NTO POSTALE - C O M M A 27 - A R T 21 - L E G G E 549/95 – P A V I AS E D E P A V I A – V I A L E L O D I , 20: T E L . 0382/528822 F A X 0382/529886 www.c si pa via. it e -mai l: c si pa via @c si pavia .i tU F F I C I O D I V I G E V A N O – V I A M A D O N N A 7 D O L O R I , 31 : T E L ./ F A X 0381/75169 N°2 anno 25 Giocare per credere Martedì 15 Gennaio 2013 ASSISI 2012: UN CSI PER FARE COSE GRANDICome ogni anno in dicembre il Centro Sportivo Italiano promuove un momento diraccoglimento e riflessione: tre giorni per tirare le somme e pensare ai progetti del futuronell’atmosfera unica di Assisi.Non una consuetudine ma un’esigenza, un necessario “faccia a faccia” per capire doveandare e quale strada percorrere.Un mix di volti noti dello sport italiano e di rappresentanti della Presidenza Nazionale haportato all’attenzione dei presenti una serie di tematiche, guidate da un unico filoconduttore: lo sport come mezzo di educazione e coesione sociale, con l’oratorio comecentro in cui portare avanti questa missione.Naturalmente base di questo obiettivo è il progetto “una Società Sportiva in ognioratorio”, la meta indicata dal presidente nazionale Massimo Achini.E’ stato un meeting ispirato alla figura di San Francesco, citato anche dal nuovoconsulente ecclesiastico nazionale don Alessio Albertini, che ha aperto i lavori: “Nonamate voi stessi, ma amate tutti i volti che incontrate”.Parole che hanno guidato anche gli interventi dei protagonisti della campagna CSIdedicata agli ambasciatori dello sport in oratorio.Tutti con qualcosa di importante da offrire al pubblico.E’ stato un Emiliano Mondonico divertito e divertente quello che ha raccontato glianeddoti legati ad una sua avventura, qualche anno fa, alla guida di una squadra dibambini delle elementari, nei cui allenamenti ha deciso di coinvolgere i genitori conl’intento di ridurre gli “eccessi” durante le partite.Il commissario tecnico della nazionale maschile di pallavolo Mauro Berruto ha mostrato lemolteplici implicazioni di una corretta attività sportiva giovanile: dalla prevenzione dimalattie fisiche ed emozionali fino allo sviluppo economico.Il palcoscenico umbro ha ospitato anche una leggenda vivente come Josefa Idem, la qualeha sottolineato l’importanza di “dare un progetto ai nostri giovani insieme alla gioia diinseguire il futuro”.Insomma, ad Assisi lo sport è stato visto a 360 gradi, anche come fonte di valori da cuiattingere per far ripartire economia e società.Non sono infine mancati momenti di grande emozione, come la presentazione dellaNazionale Italiana Amputati, sviluppo tanto inatteso quanto lieto della storia di
  2. 2. 2Francesco Messori, che solo pochi mesi fa era riuscito a giocare la sua prima partita graziead una modifica del regolamento del calcio introdotta dal CSI.Grandi sorrisi anche per la presentazione della Junior Tim Cup organizzata in sinergiacon la Lega di Serie A e per la firma del protocollo d’intesa con il governo di Haiti per ilriconoscimento dell’impegno del CSI nello stato caraibico.Il Comitato di Pavia era presente con: Canazza, Cavallari, Testa, Zamboni, Fasani.L’ANNO DELLA FEDE E L’IMPEGNO DEI LAICI CRISTIANI NELLO E CON LO SPORT“L’Anno della Fede, voluto da Papa Benedetto ha uno scopo ben preciso: “la Chiesa nelsuo insieme, e i pastori in essa, come Cristo devono mettersi in cammino, per condurre gliuomini fuori dal deserto, verso il luogo della vita, verso l’amicizia con il Figlio di Dio,verso Colui che ci dona la vita, la vita in pienezza” (cfr. Benedetto XVI in “Porta Fidei”).Il nostro cardinale Presidente Angelo Bagnasco indica il “territorio” come spazio e luogoper una nuova evangelizzazione: “E’ il legame col territorio quello che ancora una volta ciinterpella, interpella noi Chiesa italiana, giacchè non c’è punto del Paese che non siaassegnato ad una data parrocchia. Non c’è famiglia, per quanto dislocata, che non abbiaun’attribuzione ecclesiale.Non c’è persona che non debba essere, in un modo o nell’altro, raggiunta da una proposta.In particolare, è la continuità generazionale quella che si vuole assicurare perché,nonostante le carenze e le ristrutturazioni pastorali qua e là in corso, non capiti che gruppidi ragazzi –e relative famiglie – siano non invitati a prendere parte all’itinerariodell’iniziazione cristiana, dunque alla catechesi e alla vita sacramentale.Tutti devono venire interessati e coinvolti …. Rigorosamente parlando, oggi non puòesistere una pastorale solo stanziale.Le persone e le famiglie si muovono, emigrano più facilmente, si spostano la domenica,dividono la settimana tra località diverse, senza dire che non c’è parrocchia in cui nonrisiedano degli immigrati, per lo più provenienti da diverse parti del mondo, dunque diculture e religioni differenti.Pensare ad una pastorale statica e stantia significa di fatto tagliarsi fuori dalla vita e dallesue inevitabili articolazioni.Oggi è imprescindibile pensarsi collocati in un contesto culturale dinamico: nessunapersona, nessuna famiglia va lasciata a se stessa, ignorata, non interpellata.In questo contesto avvertiamo che la “pastorale dello sport” ed in senso più ampio la“pastorale del tempo libero” o come si dice oggi “della festa”, opportunamente “integrata”con le altre “pastorali” non diventi appunto “stanziale”, “statica”, “stantia” ma aperta aduna particolare articolazione della vita dell’uomo.Ci siamo detti più volte, in contesti diversi, che nella pastorale ordinaria, nelle proposteper l’anno della fede, nel proseguire il cammino decennale sulla “sfida educativa” le nostre
  3. 3. 3pastorali potranno trovare una sintesi di impegno proprio sulla parola “festa”. Lo sport èfesta.E’ utile quindi riproporre in questo contesto e nel contesto di quest’anno alcuneconsiderazioni programmatiche.E’ riemerso con forza il bisogno di riconsiderare il tempo della “festa”.Numerosi eventi ecclesiali del dopo Verona hanno messo a tema l’ambito “lavoro e festa”coniugandolo sotto diverse prospettive con il CSI presente e protagonista (cfr. ilCongresso Eucaristico Nazionale di Ancona del settembre 2011 – l’incontro mondialedelle famiglie a Milano giugno 2012 – il lavoro di riflessione teologico – pastorale sultempo libero come “luogo teologico” e del rapporto tra “gioco e trascendenza” avviato – lariflessione su “arte e fede” in campo catechistico e i risvolti nel turismo – il sorgere negliistituti di scienze religiose e nelle Università statali di corsi e master inerenti il tempolibero, il turismo, lo sport, la crescente attenzione delle istituzioni statali e locali neiconfronti dei nostri settori).Sono tornati al centro dell’attenzione diversi “bisogni”:  abitare e capire il territorio: di come bisogna passare dal territorio geografico a quello della vita delle persone recuperando il concetto di “vicinato” e di “socialità diffusa”, di “prossimità” elementi tipici di relazionalità e festa;  custodire e difendere la “domenica”: impensati alleati del mondo del lavoro, del sindacato, degli analisti sociali hanno manifestato riserve e rivendicazioni su questo tema (cfr. la campagna “libera la domenica” promossa da Confesercenti);  affrontare, allora, il problema del lavoro domenicale: e per quel che ci riguarda di una corretta integrazione nel “giorno del Signore” degli eventi sportivi;  recuperare il significato antropologico della “festa” e del “riposo”;  orientare a corretti stili di vita nel tempo della festa (vincere la dispersione e l’evasione);  ribadire la centralità dell’Eucaristia domenicale;  comprendere il “nuovo” tempo libero e di come si ramifica nella scacchiera mediale;  riformulare i valori del tempo libero e della festa (il valore del riposo, dell’accoglienza, del benessere,del piacere, la via della bellezza – del creato – del paesaggio, il valore educativo del gioco, l’arte di viaggiare, il recupero dell’aspetto ludico dello sport, la salvaguardia della spontaneità, del gusto, dell’entusiasmo, l’amore del vero e del bello, la gioia di vivere). Si sono riaffermate con forza alcune convinzioni: che enormi sono le risorse della pastorale del tempo libero, turismo e sport sul versante culturale, antropologico, ecclesiale per ridefinire il tempo libero come tempo della festa. Mi piace allora pensare all’impegno del CSI nella Pastorale dello Sport, soprattutto in questo anno della fede, rimodulando quei tre mali della Chiesa di cui ha scritto don Albanesi sul nostro versante:
  4. 4. 4  Abbiamo bisogno anche noi di superare il “verbalismo”.Lo sport facilita il raggiungimento di questo obiettivo. Ma quale sport? Uno sport perl’uomo, quello che mette al centro la persona, che non la mitizza, ma la libera rendendolacapace di raggiungere la meta.Lo sport “parlato” non forma la persona.Solo quando scende in campo l’uomo si misura con se stesso e accetta la sfida di diventarepersona.La vita cristiana ha anch’essa un traguardo da raggiungere, la santità.Ed anche il cammino verso la santità deve superare l’ostacolo del “verbalismo”rimettendo al centro la Parola di Dio “perché, come dice Paolo, non succeda che dopo averpredicato agli altri (cioè parlato, parlato, parlato) venga io stesso squalificato”.E in questa affermazione mi sono ispirato agli scritti del celebre “mistico dello sport”Alessio Albertini che credo conosciate tutti.Che non avvenga che la nostra proposta sportiva sia omologata ai vari sistemi dominanti erisulti così “squalificata” e “squalificante”.Spazi, luoghi, progetti, iniziative siano veramente “alternativi” e aperti a tutti.Non una fabbrica, una catena di montaggio, ma un “laboratorio artigianale” e di qualitàdella pratica sportiva.  Dobbiamo superare l’ “estetismo”.All’ “homo” ludes questo invito dice della necessità del recupero, della bellezza del gestoatletico, dell’armonia delle varie pratiche sportive, della leggerezza dell’essere quando èpreso dai vortici del virtuosismo, la bellezza del vincere dopo la fatica e gli sforzi dellapreparazione, la bellezza di non sentirsi dei perdenti dopo aver subito una sconfitta nonprevista, la bellezza di appartenere ad una squadra, dove amicizia e solidarietà siintrecciano; la “bellezza” poi non riguarda anche le “emozioni” che veicola: la meraviglia,lo stupore, l’incanto, il restare “a bocca aperta”, l’esultare, il gridare la gioia di avercelafatta.Francesco d’Assisi dà ancor più valore a questa prospettiva aggiungendo alla bellezza laminorità.Un paradosso nel mondo dello sport perché altre sono le parole dominanti: apparire, essereammirati, diventare celebri.La minorità, non vuole distruggere queste parole, ma collocarle al posto giusto: porrelimiti e un limite al nostro delirio d’onnipotenza vuol dire vivere la minorità, che non èl’inferiorità, ma valore aggiunto perché dice la sobrietà gioiosa, l’essenzialità serena, ilgusto delle cose semplici, la naturalezza che incanta, la cordialità nutrita da simpatia edempatia, il gusto dell’incontrarsi e dello stare insieme e quindi raccontare, e perché no,pregare, contemplare, ammirare. Nello sport.
  5. 5. 5  Ma va superato anche il “moralismo”.Purtroppo anche il gioco, lo sport, si è fatto sporco: azzardopoli, scommesso-poli,calciopoli, alcune tragiche morti per suicidio nel mondo dello sport che hanno fattoscrivere “scusatemi, ma non riesco più a vivere” (cfr. Alessio Bisori campione dipallamano suicida sotto un treno a Bologna) sono segnali che la visione mercantile dellavita ha raggiunto l’anima ed ha inquinato un po’ tutto il tessuto sociale e che anche settoriche rischiamano i valori della festa, della gioia, dell’entusiasmo, della felicità,dell’avventura non riescono più a soddisfare o dare risposte al desiderio di vita, direalizzazione, di felicità di tanti nostri giovani.Siamo interpellati e chiamati non ha produrre risultati, spettacolo, ma ad educare, educare,educare ancora.Ma soprattutto a riproporre una dimensione dello sport che non “tira più”: il dilettantistico.Io in fondo sono un “dilettante” di fronte a voi “professionisti”.Parlando con uno di voi tempo fa gli ho detto che avrei messo sulla porta dell’ufficioquesta scritta: “Qui opera un direttore “dilettante”. E spiegavo: agisce solo per diletto,piacere, divertimento, per quel sentimento di gioia fisica e spirituale” che lo fa felice.Non è anche questo, nell’anno della fede, un richiamo forte alla semplicità, all’essenziale,alla naturalezza propri di Francesco d’Assisi?Non è forse questa la prospettiva per riparare “crepe” “crolli” “rovine” che poi vengonosintetizzate nella parola “crisi” che in quest’ottica non è solo economica, ma etica, politica,educativa, antropologica, religiosa?E non possono essere “scintille di speranza” in questo tempo di deserti, aridità e passionitristi?Avrei voluto chiudere con un richiamo al Cantico delle Creature.E mi è tornato in mente un altro canto, una poesia di una contemporanea ora scomparsa,Alda Merini.Maurizio Felugo, il leader della squadra nazionale di pallanuoto, medaglia d’argento alleultime Olimpiadi di Londra, l’ha tatuata sul polpaccio.Ha detto che “lo rappresenta perché parla del rapporto tra Dio e l’uomo, di spiritualità, diquando capita di considerarsi soli ma in profondità non è così” (cfr. Corriere della sera,agosto 2012).Bella e originale testimonianza di fede”. Massimo Achini Presidente Nazionale CSI Tratto dall’intervento dell’autore ad Assisi 09/12/2012
  6. 6. 6 I LAVORI DEL CONSIGLIO DI COMITATOMercoledì 12 Dicembre alle ore 21.00 presso la sede associativa di Viale Lodi 20 di Paviasi è riunito il Consiglio di Comitato per discutere il seguente Ordine del giorno:Bilancio preventivo 2013, Attività formativa, Assemblea Territoriale di Comitato, Nataledello Sportivo, Varie ed eventuali.Presenti: Mauri, Moschino, Battaggia, Gatti, Galli, Demarziani, Crotti, Canazza, Scappini,Fasani, Bozzolan, Contrini, Gatti A. (Revisore dei Conti)Assenti giustificati: don Sozzani, Biscuola, Di Modica.Assenti: Ariberti, Grossi.Queste le principali decisioni assunte:1) Bilancio Preventivo 2013Il Consiglio di Comitato ha approvato all’unanimità il Bilancio preventivo 2013 che, inaltra parte viene integralmente pubblicato.2) Attività formativaCome previsto dal Piano della Formazione saranno prossimamente realizzati i seguentimomenti formativi: corso allenatori calcio giovanile e pallavolo, incontro con i genitori deitesserati sul tema “linguaggio educativo” e incontro con le Società sul tema delladipendenza da gioco e da alcool.3) Assemblea Territoriale di ComitatoLa riunione si svolgerà mercoledì 13 Marzo 2013alle ore 21.00 al Salone “TerzoMillennio” di Pavia – Via Lomonaco 43.All’incontro è attesa la presenza di tutti i Presidenti di Società.La riunione ha carattere obbligatorio nella presenza.Le assenze saranno sanzionate.4) Natale dello Sportivo  17 Dicembre Vigevano – ore 21.00 – Parrocchia dell’Addolorata – celebra don Riccardo Campari Consulente Ecclesiastico per la Diocesi di Vigevano;  19 Dicembre Lungavilla (Oltrepò) – ore 21.00 – all’Auditurium “Casa del Giovane” – celebra il Vescovo di Tortona Mons. Martino Canessa;  21 Dicembre Pavia – ore 21.00 – Parrocchia di Santa Maria Assunta in Mirabello – celebra don Michele Sozzani Consulente Ecclesiastico CSI Pavia.
  7. 7. 75) Varie ed eventualiIl Consiglio di Comitato ha deciso all’unanimità di attivare una specifica modalità per lasospensione delle partite per la zona di Pavia e Oltrepo e l’attivazione di un numerotelefonico dedicato 333/4224703 per le emergenze che dovessero verificarsi il sabato e ladomenica.Il Consiglio di Comitato ha, ancora, deciso l’adesione alla pagina facebook “amici dellosport in oratorio” affidando la parte tecnica a Stefano Mauri.Il Consiglio ha deliberato di far partecipare ai lavori anche Giuseppe Ricciardi nuovoResponsabile del gruppo arbitri di Pavia, Danilo Dara Responsabile dello Judo e MaurizioGhiringhelli Responsabile del Karate.I consiglieri sono, infine stati informati sulla presenza in Duomo il 9 Dicembre 2012, sullabenemerenza a Galli Piermario, sulla convenzione con la Provincia di Pavia per il tirociniodi un disabile presso la sede provinciale e sulla partecipazione allo stage interregionale pergli arbitri a Brescia.La riunione si è conclusa alle ore 23.50. STAGE INTERREGIONALE DI AGGIORNAMENTOIl Centro Pastorale “Paolo VI” di Brescia nei giorni 11/12/13 Gennaio 2013 ospita i lavoridello stage di aggiornamento interregionale per arbitri, giudici, osservatori arbitrali,amministratori della Giustizia Sportiva.Il CSI di Pavia sarà presente alla sessione per gli arbitri con Massimo Demarziani, SartorisCarlo, Pecorella Antonino e alla sessione Amministratori della Giustizia Sportiva conMoschino Fortunato e Battaggia Adriano. L’ARRIVEDERCI A MARIO MARNIHa diviso il suo impegno tra la famiglia, il lavoro, il sociale e la passione del comunicare.Nel CSI ha servito il calcio open ed il desiderio di far assumere allo sport un valoresempre più educativo.Mario Marni ci ha lasciato ed oggi ci attende in Cielo.Cavaliere del lavoro, pubblicista con oltre 2000 articoli pubblicati dal settimanale “IlTicino” impegnato nella CISL, è stato Consigliere Provinciale CSI dal 1976 al 1983.________________Alla moglie, ai figli ed ai famigliari l’espressione della nostra vicinanza già espressadurante la Santa Messa dello sportivo di venerdì 21 Dicembre 2012.
  8. 8. 8 AGGIORNAMENTO TECNICO PER ALLENATORI ED ISTRUTTORISabato 26 Gennaio 2013 l’Oratorio San Bernardino di Crema ospiterà i lavori del clinic diaggiornamento per allenatori e istruttori di Calcio, Judo, Karate, Pallavolo e Tennis Tavoloed altre discipline.Le iscrizioni, con l’apposita scheda, entro il 16 Gennaio 2013 al CSI Lombardia. ERAVATE PRESENTI IL 14 NOVEMBRE? CONTROLLATE!Prima di procedere alla conclusione dell’iter rendicontativo dell’iniziativa “Bisognasapere” svoltasi il 14 Novembre che prevede l’obbligatorietà della presenzaripubblichiamo l’elenco delle Società assenti.Ognuno ci segnali per iscritto eventuali nostri errori che andremo a verificare. Società assenti: Calcio Giovanile: Real Vidigulfo, US Copiano, ASD Giovanile Carbonara, Cacciatori Chignolo Po, ASD Casellese. Minibasket: PGS Domino, US Sanmaurense. Calcio Open Pavia . Oltrepò: ASD Oratorio San Colombano, Pantera Rosa, US Padus, STS Rozzano, AS Tempo Prezioso Cafè, Mar.Lift Filiighera, ASD Lonatese, New Team Gerenzago, Penarol, USD San Rocco Garlasco, CSI Casorate, Pasturago, ASD Cascine Calderari, Parasacco, Volante Roncaro, Atltico Albuzzano, ASD Semiana, AS Zerbo, FC Barbianello, Cardinal Maffi Corteolona, Olimpic Torre. Calcio Open Vigevano – Lomellina: San Giorgio Lomello, Pizzeria Fantasy, Candia, Polisportiva Belcreda, Pievese, Scaldasole, I Ducali Addolorata, A-Team Gifra, Amatori Vigevano, Real Ferrera, ASD Il Borgo. CONTRACCAMBIAMO GLI AUGURIRingraziamo quanti ci hanno inviato gli auguri che di cuore contraccambiamo.Società:SS Pantera Rosa Calcio, Ko Dojo Rozzano Judo, Ghiaie Calcio, F.C. Barbianello, ASDGorin Karate, ASD San Primo – San Michele, ASD Soceroos, ASD Broni 7, ASDRainbow, Centro Giovanile Trivolzio.
  9. 9. 9Istituzioni:Vescovo di Pavia, Vescovo di Tortona, Amministratore Apostolico Diocesi di Vigevano,Direttore de “La Provincia Pavese”, Direttore de “Il Ticino”, Rettore Università degliStudi di Pavia, Responsabile Pastorale dello Sport Diocesi di Pavia, Centro ServiziVolontariato, Libertas Pavia.Amici:Marco Rezzani de “Il Popolo”, Grassi Claudio e Piero, Carrà Simone, Gian Marco Diani,Daniele Mazza.Circuito CSI:Massimo Achini Presidente Nazionale, don Albertini Alessio Consulente EcclesiasticoNazionale, Direzione Tecnica Nazionale CSI, Presidenza CSI Torino, CSI Lazio,Giancarlo Valeri Presidente Regionale CSI Lombardia, don Basilio Mascetti ConsulenteEcclesiastico CSI Regionale, Paolo Lattuada Coordinatore Regionale Arbitri e Giudici CSILombardia.I Comitati CSI di: Milano, Cremona, Bergamo, Lecco, Como, Crema, Lodi, Varese,Sondrio.Ringraziamo anche tutti coloro che hanno partecipato alle iniziative:  9 Dicembre in Cattedrale a Pavia,  17/19/21 Dicembre “Natale dello Sportivo” CSII loro volti li trovate sulla Foto Gallery del sito CSI di Pavia. NATALE CSIAnche nel 2012 ci siamo raccolti attorno all’Altare per una preghiera corale e per la SantaMessa di Natale cui ha fatto seguito lo scambio di auguri.Per favorire la partecipazione gli appuntamenti sono stati tre tutti ben preparati, partecipatie vissuti.Il CSI ha messo in movimento: - 3 Parrocchie: l’Addolorata a Vigevano (17/12), Lungavilla (19/12), Pavia Parrocchia di Mirabello (21/12), - 1 Vescovo Mons. Martino Canessa a Lungavilla, - 1 Amministratore Apostolico il Cardinal Tettamanzi che, per tramite don Campari, si è fatto presente con appropriate espressioni. - 3 Sacerdoti: i celebranti don Michele Sozzani a Pavia, don Riccardo Campari a Vigevano, don Cesare De Paoli a Lungavilla, - 3 le testate giornalistiche che hanno relazionato sul Natale CSI: La Provincia Pavese, L’Araldo, Il Ticino,
  10. 10. 10 - 1 la Comunità Parrocchiale: quella di Lungavilla, - 2 i gruppi vocali: Addolorata e Lungavilla, - 40 le Società Sportive presenti con una nota di merito particolare al Natale di Lungavilla che riesce sempre ad eccellere per la presenza di Società.Per il progetto “Adotta una squadra” a Pavia si sono raccolti € 150.70Le fotografie di Stefano Mauri sono a disposizione di tutti sulla pagina facebook:www.facebook.com/csipavia e sulla Foto Gallery del sito del CSI di Pavia:www.csipavia.itAd ognuno per quanto ha fatto, per la sua presenza, per l’opportunità di un sorriso edi una stretta di mano il grazie del CSI di Pavia. INIZIATIVA FORMATIVA “CONOSCERE LA DIPENDENZA DA ALCOL E DA GIOCO” Lunedì 28 Gennaio 2013 alle ore 21.00 in Corteolona – all’interno dell’Oratorio Cardinal Maffi si svolgerà l’incontro su: “CONOSCERE LA DIPENDENZA DA ALCOL E DA GIOCO” All’incontro sono invitati tutti i tesserati delle Società interessate e quelle coinvolte territorialmente e cioè: New Team Gerenzago, Pantera Rosa, Oratorio San Giuseppe Santa Cristina, Centro San Luigi San Zenone, US Zerbo, Inverno e Monteleone, Oratorio Cardinal Maffi, Atletico Albuzzano. L’iniziativa rientra nel percorso di formazione CSI Pavia ed è all’interno del progetto: “formare per uno sport corretto”
  11. 11. 11 BILANCIO PREVENTIVO 2013Comitato Territorialedi Pavia QUADRO RIEPILOGATIVO PREVENTIVO ECONOMICO ESERCIZIO 2013VALORE DELLA PRODUZIONE PARZIALI TOTALI €Contributo CONI - €Contributi da Presidenza nazionale - €Contributi da Presidenza regionale - €Contributi da Stato, Enti Pubblici, altri Enti 9.000 €Contributi diversi - € 9.000In % sul totale valore della produzione 6,35% €Quote di affiliazione (€ 80,00 cad.) 11.200 €Quote di tesseramento 49.100 € 60.300 €Ricavi da attività sportiva locale 70.000 €Ricavi da iniziative formative locali - € 70.000 €Ricavi da pubblicità e sponsorizzazioni - €Ricavi diversi 2.500 € 2.500Totali € 132.800in % sul totale valore della produzione 93,65% €VALORE DELLA PRODUZIONE 141.800
  12. 12. 12COSTIAttività sportiva e formativa €Organizzazione attività sportiva locale 58.900 €Organizzazione iniziative formative locali 3.000Contributi a Società affiliate, Enti ed organismi €sportivi per attività sportive e formative -Editoria e comunicazione per le attività € 800sportive e le iniziative formative €Totali per attività sportiva e formativa 62.700in % sul totale dei costi 45,39%
  13. 13. 13 INIZIATIVA FORMATIVA “IL LINGUAGGIO EDUCATIVO” Il CSI di Pavia nell’ambito del percorso di formazione 2012/2013 e all’interno del progetto “Formare per uno sport corretto” propone la 2° edizione dell’iniziativa rivolta ai genitori dei tesserati ed a chi si sente coinvolto e mirata a migliorare il rapporto, la presenza ed il linguaggio dei genitori a bordo campo. Alla proposta 2013 hanno aderito due Società Sportive:Centro Giovanile Trivolzio e Oratorio Sacro Cuore di Casorate con le due rispettive Parrocchie. Il calendario è il seguente: sabato 26 Gennaio 2013 ore 15.30 Oratorio Sacro Cuore Casorate venerdì 1 Febbraio 2013 ore 21.00 Oratorio Centro Giovanile Trivolzio. Ai due appuntamenti sono attesi i genitori dei tesserati CSI e coloro che sono interessati.
  14. 14. 14 P A L L A V O L O C o m u n i c a t o U f f i c i a l e n . 1 4 d e l 1 4 g e n n a i o 2 0 1 3 CAMPIONATO PROVINCIALE UNDER 13 Recupero: 1302 PGS GOL 84 S.LUIGI LANDR. B 0-3 10-25 24-26 17-25 Risultati 6.a giornata: 1316 GS S.CARLO ASD SIZIANO 3 - 0 25-22 25-17 26-24 1317 S.LUIGI LANDR. B PGS GOL 84 Rin. S. 9 FEB. 13 16,00 LANDRIANO 1318 ASD S.PIETRO S.LUIGI LANDR. A 3-0 25-9 25-17 25-8 7.a giornata 1319 S.LUIGI LANDR. A GS S.CARLO S. 19 GEN. 13 15,30 LANDRIANO 1320 PGS GOL 84 ASD S.PIETRO S. 19 GEN. 13 15,00 LOMELLO 1321 ASD SIZIANO S.LUIGI LANDR. B S. 19 GEN. 13 15,30 SIZIANO CAMPIONATO PROVINCIALE UNDER 16 (ALLIEVE) Risultati 6.a giornata:1611 ASD SIZIANO ASD S.PIETRO M. 9 GEN. 13 N.P.R SIZIANO1612 PGS GOL 84 POL.MIRADOLESE A Rin. 16 FEB. 13 16,30 LOMELLO POL.MIRADOLESE B riposa 7.a giornata1613 ASD S.PIETRO PGS GOL 84 S. 19 GEN. 13 16,30 LOMELLO1614 POL.MIRADOLESE B ASD SIZIANO G. 17 GEN. 13 18,30 MIRADOLO POL.MIRADOLESE A riposa OPEN MISTASono aperte le iscrizioni al Torneo Primaverile per la Cat. Open Mista, da effettuare entroil 28 GENNAIO 2013.Il modulo per l’iscrizione si può scaricare dal sito CSI Pavia alla voce “modulistica”. Siprega di compilarlo in ogni sua parte per favorire la pre stesura dei calendari e i recapitidei responsabili.Verrà comunicato in seguito la data per l’incontro organizzativo del Torneo.
  15. 15. 153.a Festa Mini Volley DOMENICA 20 GENNAIO 2013a MIRADOLO TERME - Palestra Comunale Società organizzatrice Pol. Miradolese Programma:  Ore 14,30 - 15,00 ritrovo iscrizioni squadre  Ore 15,30 inizio gare  Ore 17,30 termine gare – merenda .
  16. 16. 16 Calcio Giovanile Pavia 2012-2013 – Comunicato Ufficiale n°13 del 14 gennaio 2013 ATTIVITÀ UNDER 8 CALENDARIO 3 febbraio 2013 - 1 GIORNATA Lupetti Vidigulfo Acquilotti Vidigulfo Junior K2 US Copiano Pol Miradolese riposa 10 febbraio 2013 – 2 GIORNATA Pol Miradolese Junior K2 US Copiano Lupetti Vidigulfo Acquilotti Vidigulfo riposa 24 febbraio 2013 – 3 GIORNATA Acquilotti Vidigulfo US Copiano Lupetti Vidigulfo Pol Miradolese Junior k2 riposa 3 marzo 2013 – 4 GIORNATA Junior K2 Lupetti Vidigulfo Pol Miradolese Acquilotti Vidigulfo US Copiano riposa 10 marzo 2013 - 5 GIORNATA US Copiano Pol Miradolese Acquilotti Vidigulfo Junior K2 Lupetti Vidigulfo riposa CORSI DI FORMAZIONE 2012-2013Si ricorda a tutti coloro che intendono partecipare ai corsi di formazione diinviare al più presto in Comitato la scheda di adesione. La scheda è anchepubblicata sul sito internet www.csipavia.it nella sezione modulistica, moduliiscrizioni attività.Gli incontri si terranno a partire da giovedì 31 gennaio ore 21.00 con cadenzasettimanale. Sul prossimo numero la programmazione dettagliata dei corsi.Si ricorda inoltre che la validità dei corsi è biennale e quindi la necessità dirinnovo per coloro che l’hanno seguito due anni fa.
  17. 17. 17 Calcio Amatori Pavia 2012-2013 – Comunicato Ufficiale n° 17 del 14 gennaio 2013N.P.R. = non pervenuto referto arbitrale V.D. = vedi delibera Giudice SportivoN.D.I.C. = non disputata per impraticabilità campo SOSP. = gara sospesaN.O. = gara non omologata N.D. = non disputataCOMUNICAZIONE SOSPENSIONE PARTITEIl Centro Sportivo Italiano Comitato Provinciale di Pavia provvederà a comunicare la sospensione dellepartite per la zona di Pavia ed Oltrepò solo ed esclusivamente dandone notizia sulla pagina facebook(www.facebook.com/csipavia) e sul sito CSI (www.csipavia.it)NUMERO TELEFONICO PER LE URGENZEIl Centro Sportivo Italiano Comitato Provinciale di Pavia ha attivato un numero telefonico dedicatoesclusivamente per le comunicazioni demergenza.Il numero è 333 4224703.il numero non fornirà notizie relativa ad argomenti di natura tecnica. Il numero sarà attivo esclusivamente ilsabato e la domenica. GARE DEL 13 GENNAIO 2013 OPEN 11 GIRONE B - 13° Giornata di andata domenica 13 gennaio 2013 INCONTRO RISULTATO CAMPO DI GARA ORA UPOL LUNGAVILLA - U.S.CASANOVA STAFFORA 4 - 4 MAR.LIFT FILIGHERA - ASD REAL VALVERSA 2 - 0 AUDAX TRAVACO - ASD ATLETICO CERANOVA 7 - 0 USD S.ROCCO GARLASCO - PENAROL 1 - 1 FC CAVAGNERA - ASD LONATESE 0 - 1 INTER CONTROL - RIVANAZZANO TERME C. 7 - 0 NEW TEAM GERENZAGO - A.S.D. MOGGI E CATTANEO 2 - 1 Riposa: G.S. NEGRUZZO OPEN 7 GIRONE C - 9° Giornata di andata domenica 13 gennaio 2013 INCONTRO RISULTATO CAMPO DI GARA ORA ASD ZAVAVERDE - OLIMPIC TORRE 91 7 - 3 ASD BRONI 7 - ASD INVERNO E MONTELEONE 1 - 3 GARE DEL 19-20 GENNAIO 2013
  18. 18. 18 OPEN 11 GIRONE A - 10° Giornata di andata sabato 19 gennaio 2013 INCONTRO RISULTATO CAMPO DI GARA ORAGHIAIE CALCIO - TENNIS CLUB - Ghiaie di Corana 15.00ASD OR.SAN COLOMBANO - AS TEMPO PREZIOSO CAFE - Redavalle 15.00PANTERA ROSA - POL. D.CARPIGNANESE - Corteolona Comunale 15.00U.S.PADUS - REAL CASEI ASD - San Cipriano 15.00AMATORI SAN PIETRO - STS ROZZANO - Montebaldo-Pavia 15.00 OPEN 11 GIRONE B - 14° Giornata di andata domenica 20 gennaio 2013 INCONTRO RISULTATO CAMPO DI GARA ORARIVANAZZANO TERME C. - NEW TEAM GERENZAGO - Rivanazzano Terme 15:00ASD LONATESE - INTER CONTROL - Casanova Lonati 15:00PENAROL - FC CAVAGNERA - Pinarolo Po 14:00ASD ATLETICO CERANOVA - USD S.ROCCO GARLASCO - Ceranova Comunale 15:00ASD REAL VALVERSA - G.S. NEGRUZZO - S.Maria della Versa 15:00U.S.CASANOVA STAFFORA - MAR.LIFT FILIGHERA - Filighera 15:00A.S.D. MOGGI E CATTANEO - UPOL LUNGAVILLA - Frazione San Leonardo 15:00Riposa: AUDAX TRAVACO OPEN 7 GIRONE A - 10° Giornata di andata domenica 20 gennaio 2013 INCONTRO RISULTATO CAMPO DI GARA ORAASD OR.S.L. LANDRIANO A - ASD OR.S.L. LANDRIANO B - Landriano-Oratorio 15.00PASTURAGO - CSI CASORATE - Moncucco di Vernate 14.30GS MONCUCCHESE - CG TRIVOLZIO - Moncucco di Vernate 16.45A.C. TROVO - FC VERNATE 2012 - Trovo 14.30PARASACCO A - AL PARCHETTO - Parasacco 15.00 OPEN 7 GIRONE B - 10° Giornata di andata domenica 20 gennaio 2013 INCONTRO RISULTATO CAMPO DI GARA ORAPOL.MIRADOLESE - SPORTING S.ALESSANDRO - Miradolo Terme-Oratorio 15.30ATLETICO ALBUZZANO - ASD CASCINE CALDERARI - Corteolona Comunale 15.00U.S.VOLANTE RONCARO - AS RIVER TICINO - Roncaro 11.00ASD SEMIANA - SOCCEROOS - Semiana-Comunale 15.00OR.SAN MARTINO CALCIO - PARASACCO B - S.Martino Siccomario 15.00 OPEN 7 GIRONE C - 10° Giornata di andata domenica 20 gennaio 2013 INCONTRO RISULTATO CAMPO DI GARA ORACSL SAN ZENONE - SBOCCO ROSSO FORTUNAGO - San Zenone-Oratorio 15.00U. S. ARNABOLDI - FC BARBIANELLO ASD - Campospinoso 14.30ASD ROMAGNESE - ORAT. SAN GIUSEPPE - S.Cristina-Comunale 15.00ASD INVERNO E MONTELEONE - CARDINAL MAFFI - Inverno e Monteleone 15.00OLIMPIC TORRE 91 - ASD BRONI 7 - Torre de Negri 15.00AS ZERBO - ASD ZAVAVERDE - Zerbo-Oratorio 14.30 RECUPERI
  19. 19. 19 OPEN 11 GIRONE A - 11° Giornata di andata sabato 26 gennaio 2013 INCONTRO RISULTATO CAMPO DI GARA ORAREAL CASEI ASD - AMATORI SAN PIETRO - Casei Gerola 15:00POL. D.CARPIGNANESE - U.S.PADUS - Cura Carpignano 15.00AS TEMPO PREZIOSO CAFE - PANTERA ROSA - Redavalle 15.00TENNIS CLUB - ASD OR.SAN COLOMBANO - Cittadella Azzurra 17.00CUP CALCIO PAVIA - GHIAIE CALCIO - Montebaldo-Pavia 15.00STS ROZZANO - AC ENI RAFF.SANNAZZARO - Rozzano - Via Garibaldi 15.00 OPEN 7 GIRONE A - 11° Giornata di andata domenica 27 gennaio 2013 INCONTRO RISULTATO CAMPO DI GARA ORAAL PARCHETTO - ASD RAINBOW - Besate-Centro Polifunz. 14.30FC VERNATE 2012 - PARASACCO A - Moncucco di Vernate 14.30CG TRIVOLZIO - A.C. TROVO - Trivolzio-Oratorio 11.00CSI CASORATE - GS MONCUCCHESE - Casorate P. - Via Magnaghi 11.30ASD OR.S.L. LANDRIANO B - PASTURAGO - Landriano-Oratorio 16.00 OPEN 7 GIRONE B - 11° Giornata di andata domenica 27 gennaio 2013 INCONTRO RISULTATO CAMPO DI GARA ORAATLETICO LINAROLO - OR.SAN MARTINO CALCIO - Linarolo 11.00AS RIVER TICINO - ASD SEMIANA - Ca della Terra 11.00ASD CASCINE CALDERARI - U.S.VOLANTE RONCARO - Cascine Calderari 15.00SPORTING S.ALESSANDRO - ATLETICO ALBUZZANO - Pv-Or.S.Alessandro 15.00PARASACCO B - POL.MIRADOLESE - Parasacco 15.00 OPEN 7 GIRONE C - 11° Giornata di andata domenica 27 gennaio 2013 INCONTRO RISULTATO CAMPO DI GARA ORAASD BRONI 7 - ASD ZAVAVERDE - San Zenone-Oratorio 15.00CARDINAL MAFFI - OLIMPIC TORRE 91 - Corteolona-Oratorio 15.00ORAT. SAN GIUSEPPE - ASD INVERNO E MONTELEONE - Santa Cristina-Comunale 15.00FC BARBIANELLO ASD - ASD ROMAGNESE - Barbianello-Comunale 15.00SBOCCO ROSSO FORTUNAGO - U. S. ARNABOLDI - S.Eusebio-Fortunago 15.00AS ZERBO - CSL SAN ZENONE - Zerbo-Oratorio 14.30 OPEN 11 GIRONE B - 10° Giornata di andata giovedì 14 febbraio 2013 INCONTRO RISULTATO CAMPO DI GARA ORAINTER CONTROL - FC CAVAGNERA - Torre dIsola 21.00NEW TEAM GERENZAGO - USD S.ROCCO GARLASCO - Gerenzago 21.00RIVANAZZANO TERME C. - AUDAX TRAVACO - Rivanazzano Terme 21.00ASD LONATESE - G.S. NEGRUZZO - Casanova Lonati 21.00PENAROL - MAR.LIFT FILIGHERA - Pinarolo Po 21.00ASD ATLETICO CERANOVA - UPOL LUNGAVILLA - Ceranova Comunale 21.00A.S.D. MOGGI E CATTANEO - ASD REAL VALVERSA - Frazione San Leonardo 21.00 OPEN 11 GIRONE B - 11° Giornata di andata giovedì 28 febbraio 2013 INCONTRO RISULTATO CAMPO DI GARA ORAU.S.CASANOVA STAFFORA - ASD REAL VALVERSA - Casanova Staffora 21.00MAR.LIFT FILIGHERA - ASD ATLETICO CERANOVA - Filighera 21.00G.S. NEGRUZZO - PENAROL - Voghera-Duomo 21.00AUDAX TRAVACO - ASD LONATESE - Travaco Siccomario 21.00USD S.ROCCO GARLASCO - RIVANAZZANO TERME C. - San Biagio-Garlasco 21.00FC CAVAGNERA - NEW TEAM GERENZAGO - Cavagnera 21.00INTER CONTROL - A.S.D. MOGGI E CATTANEO - Torre dIsola 21.00
  20. 20. 20 OPEN 11 GIRONE B - 12° Giornata di andata giovedì 14 marzo 2013 INCONTRO RISULTATO CAMPO DI GARA ORA NEW TEAM GERENZAGO - INTER CONTROL - Gerenzago 21.00 RIVANAZZANO TERME C. - FC CAVAGNERA - Rivanazzano Terme 21.00 ASD LONATESE - USD S.ROCCO GARLASCO - Casanova Lonati 21.00 PENAROL - AUDAX TRAVACO - Pinarolo Po 21.00 ASD ATLETICO CERANOVA - G.S. NEGRUZZO - Ceranova Comunale 21.00 ASD REAL VALVERSA - UPOL LUNGAVILLA - S.Maria della Versa 21.00 A.S.D. MOGGI E CATTANEO - U.S.CASANOVA STAFFORA - Frazione San Leonardo 21.00Il Giudice Sportivo nella seduta del 14 Gennaio 2013 alla presenza di un Rappresentante Arbitrale haassunto i provvedimenti disciplinari che di seguito si riportano: AMATORI A 11 GIOCATORIGIOCATORI DIFFIDATIMerizzoli Stefano (Penarol)Ferrari Marco (ASD Cavagnera F.C.)Perrone Massimiliano (Polisportiva Audax Travacò)SQUALIFICA PER UNA GIORNATAVentura Andrea (UPOL Lungavilla)Zanellini Gabriele (US Casanova Staffora)Belloni Ivan (Mar.Lift Filighera)Novaldi Raffaele (ASD Cavagnera F.C.)De Brasi Ivan (AC Lonatese)SQUALIFICA PER DUE GIORNATERiboni Mauro (New Team Gerenzago) per comportamento offensivo nei confronti di un avversarioSQUALIFICA PER TRE GIORNATEFizzotti Paolo (ASD Moggi – Cattaneo) per comportamento offensivo nei confronti di un avversario –Pena aumentata in quanto capitanoIzzo Francesco (ASD Rivanazzano Terme Calcio) per comportamento gravemente irriguardoso neiconfronti del D.d.G.
  21. 21. 21SQUALIFICA PER QUATTRO GIORNATECiaffaglione Vincenzo – Mazzocco Williams – Bottini Fabio (ASD Rivanazzano Terme Calcio) percomportamento gravemente offensivo, irriguardoso ed antisportivo nei confronti del D.d.G.INIBIZIONI A DIRIGENTIDi Micco Felice (ASD Cavagnera F.C.) dal 14.01.2013 al 21.01.2013 compreso, per proteste neiconfronti del D.d.G.AMMENDE A SOCIETA’€ 30,00 (New Team Gerenzago; ASD Moggi – Cattaneo) per comportamento gravemente scorretto edantisportivo dei propri tesseratiConvocazione Ufficiale:Il Giudice Sportivo, mediate telegramma, convoca per il giorno 21 Gennaio 2013 alle ore 21.00 presso lasede del CSI di Pavia, Viale Lodi n. 20, il Sig. Brusati Claudio, tesserato della squadra Inter Control, e iLegali Rappresentanti della squadre Inter Control e ASD Rivanazzano Terme Calcio AMATORI A 7 GIOCATORIGIOCATORI DIFFIDATIFrattini Christian (ASD Broni 7)SQUALIFICA PER UNA GIORNATANessunaINIBIZIONI A DIRIGENTINessunaAMMENDE A SOCIETA’Nessuna
  22. 22. 22 Calcio Amatori Vigevano 2012-2013 – Comunicato Ufficiale n° 14 del 14 gennaio 2013 CLASSIFICHE SERIE ANome Squadra Punti Gare Vinte Nulle Perse R.Fatte R.Subite D.Reti1 ZEME 28 10 9 1 0 24 8 162 I LEGIONARI 19 10 5 4 1 14 11 33 FANTASY 18 9 5 3 1 14 8 64 SAN GIORGIO 17 9 5 2 2 15 6 95 CIVITA 16 9 5 1 3 20 13 76 ROSASCO 16 9 5 1 3 18 12 67 KIBO VIGEVANO 12 10 3 3 4 12 13 -18 CANDIA 12 9 3 3 3 12 11 19 CASSOLNOVO 11 9 3 2 4 12 13 -110 CERGNAGO 7 9 1 4 4 7 12 -511 POL. BELCREDA 5 9 1 2 6 1 30 -2912 VERTICALPORT 3 9 0 3 6 12 21 -913 POL. ALBONESE 1 9 0 1 8 8 18 -10 SERIE B Nome Squadra Punti Gare Vinte Nulle Perse R.Fatte R.Subite D.Reti1 IL BORGO 21 9 6 3 0 18 10 82 BUGO 21 9 6 3 0 21 6 153 SARTIRANA 19 9 6 1 2 23 11 124 PARONA 16 10 4 4 2 19 14 55 OTTOBIANO 14 9 4 2 3 15 13 26 DUCALI 12 10 3 3 4 15 16 -17 REAL FERRERA 11 9 3 2 4 13 14 -18 PIEVESE 10 9 2 4 3 11 11 09 A TEAM GIFRA 9 9 1 6 2 13 14 -110 SCALDASOLE 9 9 2 3 4 10 11 -111 LOMELLO 8 9 2 2 5 14 20 -612 AM VIGEVANO 4 8 0 4 4 11 19 -813 OLEVANO 4 9 1 1 7 8 31 -23
  23. 23. 23 SABATO 19 E Domenica 20 gennaio 2013 OPEN a 11 SERIE A 13° Giornata Andata INCONTRO RISULTATO CAMPO DI GARA ORA CIVITA KIBO’ Sabato 19-01-2013 --- Garbana 15.30 ROSASCO CERGNAGO Sabato 19-01-2013 --- Rosasco 15.30 VERTICALPORT CASSOLNOVO Sabato 19-01-2013 --- Belcreda 15.00 FANTASY POL. BELCREDA Domenica 20-02-2013 --- Garbana 10.00 SAN GIORGIO POL. ALBONESE Martedì 22-01-2013 --- San Giorgio 20.30 I LEGIONARI CANDIA Domenica 20-02-2013 --- Albonese 10.30 RIPOSA: ZEME OPEN a 11 SERIE B 13° Giornata Andata INCONTRO RISULTATO CAMPO DI GARA ORA OTTOBIANO IL BORGO Sabato 19-01-2013 --- Ottobiano 15.00 OLEVANO A-TEAM GIFRA Sabato 19-01-2013 --- Olevano 15.00 SCALDASOLE AM VIGEVANO Sabato 19-01-2013 --- Scaldasole 15.00 AM BUGO REAL FERRERA Domenica 20-02-2013 --- Cna Bugo 10.30 AM SARTIRANA LOMELLO Domenica 20-01-2013 --- Sartirana 15.00 DUCALI PIEVESE Domenica 20-02-2013 --- Masera 15.00 RIPOSA: PARONA OPEN a 11 COPPA ITALIA 2013 INCONTRO RISULTATO CAMPO DI GARA ORA PARONA ZEME Sabato 19-01-2013 --- Parona 14.30Si comunica a tutte le società che l’11° giornata si giocherà il 26 e27 gennaio, la 12° giornata si giocherà il 2 e 3 febbraio.Gli ottavi di coppa italia il 9 e 10 febbraio, i quarti di coppa italiail 16 e 17 febbraio.La data del sorteggio verrà comunicata il 21 gennaio.
  24. 24. 24 PROVVEDIMENTI DISCIPLINARIGIOCATORI SQUALIFICATI PER UNA GIORNATA - CAPASSO GIULIO (SAN GIORGIO) - PLUCHINO LORENZO (IL BORGO) - CINQUE MICHELE (AM BUGO) - ANGIOLINI ANDREA (LOMELLO) - FARINELLI ANDREA (SCALDASOLE)GIOCATORI SQUALIFICATI PER DUE GIORNATE - MAESTRI CLAUDIO (PIEVESE)--------------------------------------------------------------------------------------------------------------------SI RICORDA A TUTTE LE SOCIETA’ CHE CHI NON HASALDATO IL PAGAMENTO D’ISCRIZIONE ALCAMPIONATO IN CORSO, RESTA ESCLUSA DALCAMPIONATO A PARTIRE DALLE GARE DEL 19-20GENNAIO.

×