Una piccola cassetta degli attrezzi per comunicare con social media

907 views
829 views

Published on

Come usare i social media?
Queste slide prrovano a delineare alcuni consigli, anche pratici, su come usare i social media.

0 Comments
1 Like
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

No Downloads
Views
Total views
907
On SlideShare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
3
Actions
Shares
0
Downloads
18
Comments
0
Likes
1
Embeds 0
No embeds

No notes for slide

Una piccola cassetta degli attrezzi per comunicare con social media

  1. 1. Cassetta degli attrezzi
  2. 2. Quante
vale
internet?
L’internet economy vale 31,6miliardi di euro nel 2010,ovvero il 2% del PIL, in crescitadel 10% rispetto ai 28,8miliardi (1,9%) del 2009Per avere un termine diparagone, agricoltura e utilitiesnello stesso periodo hannoraggiunto il 2%Se internet fosse un settore, lasua crescita avrebbe contribuitoal 8% dellaumentocomplessivo del PIL nazionaleregistrato nel 2010www.fattoreinternet.it

  3. 3. I numeri di Internet1.970.000.000.000 gli utenti diInternet worldwide nel 2010+14% l’incremento registrato rispettoal 2009475.100.000 gi utenti in Europa26.000.000 gi utenti Italiani in rete http://dr.o-one.net/internet-in-numeri/Al mondo ci sono 700 milioni dipersone su facebook22 milioni sono Italiani http://www.socialbakers.com
  4. 4. La democratizzazione delluso dei mediaMentre la vecchia Rete erafatta di siti web, di click edi occhi puntati sul monitor,la nuova Rete è fatta dicomunità, di partecipazionee di peering.Don Tapscott, Anthony D. Williams, 2007
  5. 5. Ho capito che Internet cambia tutto, perché permette alle personedi ritrovarsi e collaborare in numeri abbastanza grandi nonfacendosi dirigere da un’organizzazione gerarchica, macoordinandosi in modo leggero attraverso strumenti come quellichiamati wiki: Wikipedia è uno dei risultati più conosciuti e piùriusciti di questa forma di collaborazione.
  6. 6. Media sociale?Internet è uno strumento di comunicazione che,per quanto rivoluzionario, può e deve essere visto inun’ottica di continuità con il passato, non di rottura.La continuità è con la storia dei media, una storiacaratterizzata dal continuo aumento del numero di personeche hanno accesso in lettura e scrittura alle informazioni…Internet porta agli estremi il processo di allargamentodell’accesso ai mezzi di produzione della cultura che hapermesso l’alfabetizzazione di massa…A differenza di altri media, come la stampa e la TV, internetè più difficile da controllare, perchè è una rete…
  7. 7. Viralità?
  8. 8. Da e-gov a we-gov
  9. 9. Responsabilità sociale e reputazione?condividere, non vendere: le comunicazioni si usano al meglio per costruire fiducianel marchio, non per vendere. Puntate ad essere educatori o un facilitatori.ascoltare: i social media sono incentrati su dialoghi continui, non monologhi.Ascoltando gli altri imparerete sempre qualcosa.costruire una strategia: abbiate obiettivi chiari e un piano solido.cominciare dall’interno: prima di tutto lavorate con il pubblico più appassionato,ovvero con i vostri dipendenti. Assicuratevi che la vostra visione sia chiara prima aloro e dopo comunicatela all’esterno.
  10. 10. Responsabilità sociale e reputazione?essere
dolorosamente
ones1:
essere
completamente
trasparente
potrebbe
non
essere
facile
o
agevole
in
un
mondo
compe55vo
ma
aggiungerà
valore
tangibile.
Le
persone
preferiscono
acquistare
da
coloro
di
cui
si
fidano.
urlare:
le
imprese
potrebbero
essere
diffiden5
dal
comunicare
apertamente
i
successi
che
o=engono.
Bisogna
evitare
il
green
wash
ma
anche
essere
orgogliosi
e
audaci!
a2rare:
la
vostra
agenda
piena
di
argomen5
emozionan5.
Se
vi
occuperete
di
ques5
argomen5
in
modo
auten5co
e
con
buone
intenzioni
allora
avrete
anche
oCmi
risulta5.
Cercate
di
essere
un’ispirazione.

  11. 11. Responsabilità sociale e reputazione?network: potrebbe suonare ovvio ma usate i social media per creare una rete.Trovate nuovi clienti, fornitori e dipendenti.crowdsourcing: i social media sono un fantastico conduttore di idee. Usate il vostropubblico per aiutare a risolvere i problemi sociali e ambientali.killer-app: perché non costruire una applicazione per smartphone o un gioco onlineche aiuti una questione sociale o ambientale ad allinearsi ai vostri valori dibusiness?chiedere: chiedete aiuto. Twitter in particolare è un ottimo posto per cercare e percreare network con hashtag come csr, #sustainability, #susty, #socent (socialenterprise), #green e #ecomonday, etc. Riada=ato
da
h=p://www.bilanciarsi.it

  12. 12. Paura? Ecco alcuni consigli•  Ricordati che anche su internet, vale la buona educazione: per esempio –  quando invii richieste di amicizia aggiungi un messaggio personalizzato –  se stai pubblicando qualcosa di cui un giorno ti potresti pentire, pensaci bene –  non lasciare conversazioni in sospeso•  Non pubblicare mai informazioni che riguardano altri senza il loro consenso•  Se accetti “amicizie di sconosciuti” evita di pubblicare notizie personali come l’indirizzo di casa o di lavoro•  Non sei mai completamente anonimo visto che ogni tua azione lascia tracce
  13. 13. Paura? Ecco alcuni consigli•  I social media sono un sistema sociale•  Google non dimentica•  Rifletti sulla foto del tuo profilo: è la prima informazione che lasci di te•  Non presentare contenuti spacciandoli per vostri originali (quando non lo sono)•  Non essere invadente sulle bacheche altrui e considera che i tuoi amici si fidano di te: per esempio, se decidi di rilanciare appelli, campagne di opinione, assicurati di non contribuire alla propagazione di bufale.•  La libertà di opinione e di espressione non implica la libertà di insulto•  Imposta la privacy in ogni suo livello
  14. 14. Cassetta degli attrezzi web 2.0? •  Chi cerca trova! •  E-mail •  Ascolto delle rete •  Tono di voce •  Blog •  Twitter •  Facebook •  Slideshare •  LinkedIn
  15. 15. In rete, qualcuno avrà già risposto alla tua domandahttp://www.slideshare.net/doonie/dieci-cose-da-fare-e-dieci-da-evitare-sui-social-mediahttp://www.slideshare.net/doonie/lavorare-coi-social-media-seconda-edizione
  16. 16. Quante mail mandi al giorno?chris
anderson

si
è
stufato
e
noi
pure
 http://mestierediscrivere.splinder.com/post/24694271/email-chris-si-e-stufato-e-noi-pure
  17. 17. Ascoltare prima di parlare•  Rss•  Google alert•  Google reader
  18. 18. Tono di voce?community managerhttp://it.wikipedia.org/wiki/Community_managerperchè unazienda deve avere un social media managerhttp://www.daimon.it/2011/05/09/perche-unazienda-deve-avere-un-social-media-manager/personal branding per far crescere il tuo valorehttp://www.cultur-e.it/blog/senza-categoria/personal-branding-per-far-crescere-il-tuo-valore/social network e partecipazione, tra facilitatori e sabotatorihttp://www.energiaspiegata.it/component/content/article/34-dentro-la-notizia/827-social-network- e-partecipazione-tra-facilitatori-e-sabotatori
  19. 19. Come scrivere?Alcuni consigli:http://www.regione.emilia-romagna.it/wcm/lineeguida/sezioni/redattori.htm

  20. 20. Twitter?•  Hashtag•  Retweet•  ReplySegnalo due utenti:@Marzap17@drooneDino Amenduni spiegaluso delle taghttp://www.ilfattoquotidiano.it/2011/05/14/morattiquotes- comunicazione-politica-purissima/111067/
  21. 21. facebook→ page/profilo→ gestione bacheca→ gestione discussioni→ creazione evento→ album – UGC→
la teoria dei mille fanhttp://www.minimarketing.it/2011/06/la-teoria-dei-1000-veri-fan-il-sentiment-sbf11.html
  22. 22. Simona, ci piace il tuo commento e ti chiediamo,quanto il tono di un’azienda deve essere sottomessorispetto al tono che Fan, Clienti, Bloggers, WebsocialMaster e quant’altro stanno usando ad esempioadesso nei nostri confronti, per avere una buonaBrand reputation? Davvero pensate che il Cliente ha sempre ragione?che tutti possano dire nel bene e nel male quello chevogliono e che le Aziende debbano preoccuparsi dirispondere con toni pacati … quasi lecchini??Be’ noi non siamo d’accordo, Saremo sanguigni,siamo toscani, magari a volte un pò arroganti,ma franchi. http://inside.patriziapepe.com http://www.ninjamarketing.it
  23. 23. Slideshare
  24. 24. Linkedin http://www.slideshare.net/GGDBologna/chi-ha-paura-di-linkedin http://www.slideshare.net/GKawasaki/linkedin-presentation-699784
  25. 25. Michele d’Alenahttp://www.micheledalena.itmichele.dalena@gmail.com @micheledAlena

×