Loading…

Flash Player 9 (or above) is needed to view presentations.
We have detected that you do not have it on your computer. To install it, go here.

Like this presentation? Why not share!

Il Festival nei social media

on

  • 1,380 views

Le attività di comunicazione attraverso i social media alimentano conversazioni che escono dalla logica della comunicazione top down per alimentare comunity di prosumers (produttori+consumatori). I ...

Le attività di comunicazione attraverso i social media alimentano conversazioni che escono dalla logica della comunicazione top down per alimentare comunity di prosumers (produttori+consumatori). I festival come possono utilizzare i dati della propria comunità, sempre più presente anche grazie alla diffusione dei social media?Una presenza attiva nel web 2.0 permette non solo di avviare una ricognizione della propria reputazione, ma anche di implementare molte delle attività di comunicazione fornendo nuove linee guida al customer care, fino ad avviare campagne di marketing in linea con le attese del pubblico. Attraverso il monitoraggio, anche sociodemografico, dei propri sostenitori su web, è possibile posizionarsi e scegliere al meglio ogni attività. Le slide sono state presentate ad un workshop presso Festival of Festivals 2010.

Statistics

Views

Total Views
1,380
Views on SlideShare
1,335
Embed Views
45

Actions

Likes
0
Downloads
8
Comments
0

1 Embed 45

http://www.micheledalena.it 45

Accessibility

Upload Details

Uploaded via as Adobe PDF

Usage Rights

© All Rights Reserved

Report content

Flagged as inappropriate Flag as inappropriate
Flag as inappropriate

Select your reason for flagging this presentation as inappropriate.

Cancel
  • Full Name Full Name Comment goes here.
    Are you sure you want to
    Your message goes here
    Processing…
Post Comment
Edit your comment

Il Festival nei social media Il Festival nei social media Presentation Transcript

  • il festival nel social network http://www.micheledalena.it
  • che tradotto è… il festival nella rete sociale http://www.micheledalena.it
  • tesi: dell’intervento come il ticketing e la fidelizzazione del pubblico di un festival possono essere valorizzati tramite un'operazione di comunicazione attraverso i social media http://www.micheledalena.it
  • le attività di comunicazione attraverso i social media alimentano conversazioni la voce degli stakeholders è sempre più forte grazie alla diffusione di blog, forum, community http://www.micheledalena.it
  • prosumers aka produttori + consumatori http://www.micheledalena.it http://darmano.typepad.com/logic_emotion/2007/12/peace-on-earth.html
  • attraverso il monitoraggio, anche sociodemografico, dei propri sostenitori su web, è possibile posizionarsi e scegliere al meglio ogni attività http://www.micheledalena.it
  • Cosa dicono? Cosa fanno? http://www.micheledalena.it
  • non solo ricognizione della propria reputazione! Il monitoraggio delle attività di comunicazione permette di gestire al meglio la soddisfazione degli stakeholder fornendo nuove linee guida al customer care, fino ad avviare campagne di marketing in linea con le attese del pubblico. http://www.micheledalena.it
  • - intro - il web in Italia: numeri, diffusione e un focus su FB - i comportamenti on line degli utenti - i festival e il web 2.0: conta il come - la morte dell’ufficio stampa e la redazione diffusa - social CRM: il monitoraggio della propria community - se i festival sono dei brand, perchè non seguire i modelli? - e poi? http://www.micheledalena.it
  • “La piazza nel corso dell'umanità è stata sempre luogo di socializzazione, di scambi non solo commerciali ma anche e soprattutto umani e sociali. Dall’agorà greca al forum romano alle fiere o ai mercati in età medievale, gli uomini hanno sempre sfruttato l’esistenza di spazi di aggregazione o ne hanno creati di nuovi per favorire le relazioni umane, sociali e…commerciali. http://www.complexlab.com/progetti/business-network/articoli/autoimprenditorialita-e http://www.micheledalena.it -201c-mettersi-in-proprio-201c-con-i-business-network/
  • con l'avvento di internet la piazza si è spostata da un luogo fisico ad uno virtuale http://www.complexlab.com/progetti/business- network/articoli/autoimprenditorialita-e http://www.micheledalena.it -201c-mettersi-in-proprio-201c-con-i-business-network/
  • “non riuscirete più a separare la conversazione on line dalla conversazione off line. Ne esiste una sola” http://www.micheledalena.it http://www.91tesi.com/21
  • 32,9 milioni di Italiani hanno accesso al web + 8,7% rispetto a settembre 2009 5,3 milioni di italiani accedono tramite cell + 26,1% rispetto a settembre 2009 http://www.micheledalena.it http://www.audiweb.it/cms/view.php?id=6&cms_pk=191
  • focus su facebook “Marketing e Comunicazione digitale.... il 30 settembre eravamo in 16.589.000 su Facebook. Naturalmente non è tutta buona compagnia!!!” dice Michele Vianello http://www.micheledalena.it http://ff.im/sQXwE
  • http://www.micheledalena.it http://www.vincos.it/osservatorio-facebook/
  • http://www.micheledalena.it http://www.vincos.it/osservatorio-facebook/
  • http://www.micheledalena.it http://www.vincos.it/osservatorio-facebook/
  • http://www.micheledalena.it http://wearesocial.it/blog/2010/10/social-media-cresce-la-partecipazion-statistiche/
  • ci si incontra http://www.micheledalena.it
  • ci si contagia http://www.micheledalena.it
  • si condivide http://www.micheledalena.it
  • i festival e il web 2.0: alcuni esempi perchè “il tema è quello dello “starci”, non dell’”esserci” dice Gigi Cogo http://www.micheledalena.it
  • Dirette web degli eventi http://www.micheledalena.it
  • Parlare con voce umana (Cluetrain Manifesto) http://www.micheledalena.it http://ff.im/sZJrw
  • Riconoscere il ruolo del web http://www.micheledalena.it http://www.pragmatiko.it/2010/10/26/gender-bender-bologna-blogger-accreditati-come-giornalisti
  • Parlare, chiedere feedback, rispondere http://www.micheledalena.it
  • “Dunque il tema è quello dello “starci”, non dell’”esserci”. Aprire una fan page del proprio Comune su Facebook e lasciarla come vetrina in balia di se stessa non ha alcun senso. Aprire un account su Twitter per aggregare gli RSS già distribuiti sul portale istituzionale, non ha alcun senso. Convertire il webmaster o il capo redattore web, in community manager, non ha alcun senso. http://www.micheledalena.it http://www.webeconoscenza.net/2010/10/29/esserci-o-starci/
  • La filosofia della “redazionalità diffusa” prevede che OGNI PUBBLICO DIPENDENTE, sia community manager di se stesso e dei progetti che governa http://www.micheledalena.it http://www.webeconoscenza.net/2010/10/29/esserci-o-starci/
  • la redazione web è morta e defunta http://www.micheledalena.it http://www.webeconoscenza.net/2010/10/29/esserci-o-starci/
  • tra gli organizzatori dei festival, quanti hanno un profilo su fb? http://www.micheledalena.it
  • e chi non è fan di un festival? http://www.micheledalena.it
  • E quindi? - Learning by doing - Formazione diffusa http://www.micheledalena.it
  • “twitter non si spiega, si usa” dice @nicbonora http://www.micheledalena.it
  • http://www.micheledalena.it http://blogs.hbr.org/cs/2010/11/social_medias_leadership_chall.html
  • A te, che sei nuovo di qui • http://www.sergiomaistrello.it/2010/06/04/a-te-che-sei-nuovo-di-qui/ I 10 errori da evitare per promuoversi su Facebook • http://www.agoravox.it/I-10-errori-da-evitare-per.html http://www.micheledalena.it
  • http://paolovalenti.info/2010/10/29/ http://www.micheledalena.it facebook-c-la-grande-illusione-dei-social-network-il-sogno-proibito/
  • http://www.micheledalena.it http://www.slideshare.net/adamhirsch/top-10-tips-for-social-media-engagement
  • http://www.micheledalena.it http://www.guardian.co.uk/media/greenslade/2010/oct/20/washington-post-twitter
  • i social media come strumenti monitoraggio: se i festival sono brand, vediamo cosa fanno le imprese nel web 2.0 http://www.micheledalena.it
  • La ricerca e analisi di banche dati strutturate possono determinare le strategie e il supporto alle decisioni e permettono di capire meglio i clienti, i concorrenti o essere i primi a scoprire le tendenze del settore in questione. http://www.micheledalena.it
  • utente http://www.micheledalena.it http://www.socialenterprise.it/index.php/ 2010/10/21/dal-social-media-marketing-al-social-crm/
  • comunità http://www.micheledalena.it http://www.briansolis.com/2010/11/the-5th-c-of-community-social-commerce/
  • business http://www.micheledalena.it http://www.cloudave.com/698/social-crm-the-new-rules/
  • Una strategia social CRM? E quindi? - A partire dal target di riferimento, quali sono i cluster principali (o le “nicchie”) in cui possiamo scomporlo? - Quali sono i luoghi digitali in cui i cluster sono attivi? - Il target ha già qualche tipo di relazione con il settore di riferimento o con i brand dei competitor? - Come si comporta il target sul social web e quali sono gli influencer di riferimento per i vari cluster? - Quale legame hanno i cluster con la marca e con il prodotto? - Quali sono gli elementi “social” che possono offrire valore aggiunto al prodotto o al servizio offerto? http://wearesocial.it/blog/2010/03/ http://www.micheledalena.it social-media-lanalisi-del-target-dal-punto-di-vista-sociografico/
  • - Di cosa parla la tua community? - Dove si incontra? - Cosa preferisce? - E i suoi feedback? Se ascoltiamo i nostri follower… abbiamo un controllo costante delle qualità delle nostre azioni! http://www.micheledalena.it
  • Ma cos’è sto CRM? Il concetto di Customer relationship management o Gestione delle Relazioni coi Clienti è legato al concetto di fidelizzazione dei clienti. (wikipedia) - Flessibilità: per gestire i rapidi cambiamenti di business e organizzazione Interna - Totale Integrazione: per aggregare dati e informazioni con precisione - Semplicità d'uso: un'unica interfaccia facile per tutti - Maggiore sicurezza: un unico punto di riferimento e di accesso ai dati http://www.micheledalena.it
  • e poi? http://www.socialenterprise.it/index.php/2010/10/21/ http://www.micheledalena.it dal-social-media-marketing-al-social-crm
  • • Il mulino che vorrei • Banca che vorrei • Mystarbucks • La Toscana che voglio • Co create London http://www.micheledalena.it
  • “Ho capito che Internet cambia tutto, perché permette alle persone di ritrovarsi e collaborare in numeri abbastanza grandi non facendosi dirigere da un’organizzazione gerarchica, ma coordinandosi in modo leggero attraverso strumenti come quelli chiamati wiki…” http://www.micheledalena.it
  • Crowdfunding, inspired by crowdsourcing, describes the collective cooperation, attention and trust by people who network and pool their money together, usually via the Internet, in order to support efforts initiated by other people or organizations. Crowdfunding occurs for any variety of purposes, from disaster relief to citizen journalism to artists seeking support from fans, to political campaigns. http://www.micheledalena.it http://crowdfunding.pbworks.com/
  • grazie http://www.micheledalena.it