2luciogambaclouditalia 130225050433-phpapp01

108 views

Published on

Published in: Art & Photos
0 Comments
0 Likes
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

No Downloads
Views
Total views
108
On SlideShare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
1
Actions
Shares
0
Downloads
5
Comments
0
Likes
0
Embeds 0
No embeds

No notes for slide

2luciogambaclouditalia 130225050433-phpapp01

  1. 1. kenncris...... CLOUDCOMPUTINGPRESENTAZIONE OFFERTA LUCIO GAMBA
  2. 2. UN NUOVO CLOUD1 Telecommunications2 Cloud Computing3 Cloud services
  3. 3. Virtual Data Center PRESENTAZIONE OFFERTA
  4. 4. PENSA CREA USA…a … in pochi … lecome minuti tuevorresti applicazioni le tue macchineche alfosse virtuali,il tuo nuovo collegale meglio delledata center e loro rendile potenzialità frubili agli utenti
  5. 5. Backup La Rete Disaster RecoveryMonitoraggiodelle risorse Software terze parti Accompagnamento e gestione del porting dal Antivirus fisico al virtuale
  6. 6. UN NUOVO MODO DIFARE CLOUDCOMPUTINGI IL CLOUD È UN SISTEMA LIQUIDO, 1 nessun vincolo fisico, nessun limite allaVANTAGGI: scalabilità, massima elasticità CONTROLLO DELLE RISORSE come se 2 fossero nel tuo Data Center FAI CRESCERE IL TUO Data Center con 3 Clouditalia utilizzando un unico strumento di controllo e amministrazione
  7. 7. IL CLOUD È UN SISTEMA LIQUIDO ADATTABILE, FLESSIBILE E NON RIGIDODATA CENTER FISICI VIRTUAL MACHINE IL NOSTRO CLOUD IN CLOUD Infrastrutture complesse Passaggio a costi noti Scarsa dinamicità Dinamicità Scarsa Resilienza Risorse non ottimizzate Alta obsolescenza Perdita di controllo CONTROLLO TOTALE DEL PROPRIO VIRTUAL DATA CENTER OTTIMIZZAZIONE DELLE RISORSE PAYPERUSE SCALABILITÀ DINAMICA
  8. 8. VIRTUAL DATA CENTERDUE MODALITA’ DI CARATTERISTICHE ESERIVIZIO SCALABILITÀ NESSUN COSTO DI INGRESSO VIRTUAL CPU 2,5 GHZ FINO A 500 GHZ DEFINISCI LA DIMENSIONE DEL NESSUN LIMITE NEL NUMERO TUO VIRTUAL DATA CENTER VIRTUAL MACHINE RAM DA 2 A 1024 GB IN CASO DI NECESSITÀ IL SISTEMA È IN GRADO DI SCALARE DISCO DA 10 GB A 50 TB DINAMICAMENTE ED EROGARE RISORSE SUPPLEMENTARI CACHING IN LETTURA: MEMORIE FLASH DISCO 15400 RPM
  9. 9. FAI CRESCERE IL TUO DC CON CLOUDITALIA IL CLOUD IBRIDOIl proprio Private Cloud, attraverso VCloudConnector, è integrato all’infrastruttura di Clouditalia, così dapermettere una gestione unificata e omogenea. Questo permette di estendere le proprie risorse in cloud o difare un trasferimento graduale o parziale delle proprie applicazioni.
  10. 10. LA SICUREZZA AL PRIMO POSTO• Dati di backup ridondati e crittografati• Firewall integrato compreso in ogni virtual data center• Antivirus integrato nato per i virtual data center• Controllo degli accessi
  11. 11. Backup
  12. 12. • Come fare i backup?BACKUP • Quando fare i backup? • Come li conservo? 15% dei restore tempo ? Per quanto fatti •con metodi tradizionali • Quante copie ? • In quale formato? non va a buon fine Preservare il Know How della propria azienda
  13. 13. BACKUP GESTITO
  14. 14. Backup
  15. 15. Backup Disaster Recovery
  16. 16. DISASTER RECOVERY• Garantire una continuità di servizio• Non dover ridondare le proprie infrastrutture sia fisiche che in cloud• Garantire tempi di ripartenza adeguati al proprio business• Gestito in modo automatico• Senza nessun impatto sulle prestazioni anche del proprio private cloud
  17. 17. DATACENTER• Due siti ( Arezzo e Roma) Computing Storage• Autonomi Cisco UCS NetApp 43 GHz per ogni SSD ( Caching) ,• Completamente ridondati singola lama SAS (15K RPM)• Con infrastruttura liquida ( scalabilità dinamica ) Networking Cisco Nexus 7010
  18. 18. Backup Disaster Recovery
  19. 19. Backup Disaster Recovery Software terze parti Antivirus
  20. 20. Backup Disaster Recovery Software terze parti Antivirus
  21. 21. Backup Disaster Recovery Software terze partiAccompagnamento egestione del porting dal Antivirusfisico al virtuale
  22. 22. CLOUD JOINUno strumento per collegare la propria infrastruttura locale con i virtual datacenter in cloud e permettere una migrazione• Allineamento degli • Start up a caldo ambienti continuo • Test live degli• Senza bisogno di ambienti virtuali backup continui • Facilità nel moving
  23. 23. Backup Disaster Recovery Software terze partiAccompagnamento egestione del porting dal Antivirusfisico al virtuale
  24. 24. Backup Disaster RecoveryMonitoraggiodelle risorse Software terze parti Accompagnamento e gestione del porting dal Antivirus fisico al virtuale
  25. 25. STATISTICHE
  26. 26. Backup Disaster RecoveryMonitoraggiodelle risorse Software terze parti Accompagnamento e gestione del porting dal Antivirus fisico al virtuale
  27. 27. Backup La Rete Disaster RecoveryMonitoraggiodelle risorse Software terze parti Accompagnamento e gestione del porting dal Antivirus fisico al virtuale
  28. 28. I VANTAGGI DI UNA RETE DEDICATAPER AVERE IL CLOUD PIU’ VICINO Per molti Noi possiamo Puoi essere questo è fornire una parte del tuo l’unico rete dedicata, Cloud: un modo di che rende più sistema integrato erogare il vicino il tuo con tecnologie Cloud Cloud dedicate e globali
  29. 29. CLOUD COMPUTING CLOUDITALIA IL VOSTRO ECOSISTEMA GRAZIE PER L’ATTENZIONE LUCIO GAMBA

×