Pagamenti, crescita e
cambiamento: trend in
Italia e nel mondo.

Marco Preti
© 2011

La situazione economica

•

Positively, no breakup of the European area
is anticipated in the forecast period.

•
...
© 2011

I pagamenti a livello internazionale

Pagamenti alla scadenza (Studio Pagamenti 2013)
3

Materiale Riservato
© 2011

I pagamenti in Europa nel 2012

Pagamenti alla scadenza (Studio Pagamenti 2013)

4

Materiale Riservato
© 2011

Chi scende e chi sale in Europa

Pagamenti alla scadenza (Studio Pagamenti 2013)
5

Materiale Riservato
© 2011

Ma chi paga veramente male?

2010
Punta più bassa

Ritardo superiore a 30 giorni (Studio Pagamenti 2013)
6

Materi...
© 2011

Pagamenti in Italia 2010 - 2012

Ritardo
istituzionalizzato
Polarizzazione
dei
Comportamenti
Pagamenti al
centro
d...
© 2011

Pagamenti in Italia 2010 – 2012
Aree Geografiche e Settori

• Il Nord Ovest è l’area geografica

che ha visto aume...
© 2011

Ritardi istituzionalizzati

Il 73,5% delle aziende è disponibile a
concedere dilazioni di pagamento.
(Fonte: Osser...
© 2011

Polarizzazione del mercato: fallimenti e
insoluti
Negli ultimi 12 mesi il

63% degli insoluti gravi
è stato determ...
© 2011

Pagamenti e liquidità

Il problema della liquidità è stato affrontato con una maggiore attenzione

all’autofinanzi...
© 2011

Pagamenti e nuove procedure

Per fronteggiare ritardi e insoluti e salvaguardare l’autofinanziamento le azioni ado...
© 2011

Pagamenti e reputazione
Gestione
clientela
Recupero
dei crediti

Planning

I pagamenti sono al
centro di tutti i p...
© 2012

Pagamenti e cattiva reputazione

Assicurazioni

• Costi assicurativi
più alti
• Premi più alti

Fornitori

Banche
...
© 2011

Alcune domande che si pongono oggi le
aziende

•

Conosco veramente la “reputazione” dei miei clienti?

•

Sto fin...
© 2011

SLIDE CON IL NOSTRO PORTIFOGLIO SU CRIBIS i trade labi: ci aggiorniamo al 18

E
ANALISI RAMPICHINI SUL PORTAFOGLIO...
© 2011

Una dimostrazione dell’importanza dei
pagamenti: la predittività

Gini da aggiornare in funzione
di Cerved

17

Ma...
© 2011

Pagamenti e recupero: un esempio sulle
aziende protestate o fallite dell’Horeca
Quando ridurre
l’esposizione?
Quan...
© 2011

E in futuro?

Questa analisi condotta sui bilanci
delle aziende tedesche nel periodo
2002 – 2009 mostra come la pr...
© 2011

E in futuro?
Già prima del Credit Crunch le aziende
italiane avevano un livello di Trade
Credit molto più elevato....
© 2011

Grazie per l’attenzione

CRIBIS D&B Community
Upcoming SlideShare
Loading in …5
×

Pagamenti, crescita e cambiamento: trend in Italia e nel mondo

303 views

Published on

An overview on payments in Europe and worldwide: Denmark is the country with the higher percentage of companies that paid at the due date (83%), followed by German (79%), Taiwan (70%) and Mexico (52%). In Europe the worst is Portugal, with only 17% of virtuous companies.

Published in: Business
0 Comments
0 Likes
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

No Downloads
Views
Total views
303
On SlideShare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
2
Actions
Shares
0
Downloads
5
Comments
0
Likes
0
Embeds 0
No embeds

No notes for slide

Pagamenti, crescita e cambiamento: trend in Italia e nel mondo

  1. 1. Pagamenti, crescita e cambiamento: trend in Italia e nel mondo. Marco Preti
  2. 2. © 2011 La situazione economica • Positively, no breakup of the European area is anticipated in the forecast period. • However, the region will experience belowtrend growth in 2013 and very uneven growth until 2017. • Payment and credit risk will remain elevated until 2014 at least, especially in Italia southern European member states. • Deteriorating: France, Greece, Italy, Poland, Spain, UK (16 out of 30 in total). • D&B Global Outlook 2 Improving: None. Materiale Riservato
  3. 3. © 2011 I pagamenti a livello internazionale Pagamenti alla scadenza (Studio Pagamenti 2013) 3 Materiale Riservato
  4. 4. © 2011 I pagamenti in Europa nel 2012 Pagamenti alla scadenza (Studio Pagamenti 2013) 4 Materiale Riservato
  5. 5. © 2011 Chi scende e chi sale in Europa Pagamenti alla scadenza (Studio Pagamenti 2013) 5 Materiale Riservato
  6. 6. © 2011 Ma chi paga veramente male? 2010 Punta più bassa Ritardo superiore a 30 giorni (Studio Pagamenti 2013) 6 Materiale Riservato
  7. 7. © 2011 Pagamenti in Italia 2010 - 2012 Ritardo istituzionalizzato Polarizzazione dei Comportamenti Pagamenti al centro dell’impresa 2010 Punta più bassa Variazioni 1Q 2013/2010 (Studio Pagamenti 2013) 7 Materiale Riservato
  8. 8. © 2011 Pagamenti in Italia 2010 – 2012 Aree Geografiche e Settori • Il Nord Ovest è l’area geografica che ha visto aumentare maggiormente i ritardi superiori ai 30 giorni (+144%). • A livello settoriale il commercio al dettaglio ha visto aumentare i ritardi oltre i 30 giorni del 130% 8 Materiale Riservato
  9. 9. © 2011 Ritardi istituzionalizzati Il 73,5% delle aziende è disponibile a concedere dilazioni di pagamento. (Fonte: Osservatorio CRIBIS D&B – Format) Da aggiornare Quali sono state le problematiche che la vostra azienda ha dovuto affrontare a seguito della crisi economica? (Survey “Pagamenti: cosa dicono le aziende”) 9 Materiale Riservato
  10. 10. © 2011 Polarizzazione del mercato: fallimenti e insoluti Negli ultimi 12 mesi il 63% degli insoluti gravi è stato determinato dalla clientela storica (Osservatorio Credit Management) • 3637 fallimenti, nel 1Q 2013 • +13% rispetto al 2012 • +65% rispetto al 2009 (Osservatorio Fallimenti) 10 Materiale Riservato
  11. 11. © 2011 Pagamenti e liquidità Il problema della liquidità è stato affrontato con una maggiore attenzione all’autofinanziamento (53,6%), il ripensamento delle modalità di pagamento (41,0), l’aumento del ritardo nel pagamento dei fornitori (25,9%). 11 Materiale Riservato
  12. 12. © 2011 Pagamenti e nuove procedure Per fronteggiare ritardi e insoluti e salvaguardare l’autofinanziamento le azioni adottate più frequentemente sono state l’adozione di politiche di recupero crediti (44%), l’utilizzo di termini di pagamento più restrittivi (42,5%) ed il ricorso a policy più restrittive (40,8% del totale). 12 Materiale Riservato
  13. 13. © 2011 Pagamenti e reputazione Gestione clientela Recupero dei crediti Planning I pagamenti sono al centro di tutti i principali processi finanziari dell’azienda, perché sono lo specchio della sua Pagamenti Fideliz. finanziari a Banche credibilità e affidabilità sul mercato. Sono la sua Cash Manag. “Reputazione”. Supplier Credit 13 Materiale Riservato
  14. 14. © 2012 Pagamenti e cattiva reputazione Assicurazioni • Costi assicurativi più alti • Premi più alti Fornitori Banche Un’azienda è • Prezzi più alti • Scarso supporto promozionale • Nessun investimento di fidelizzazione • Difficile accesso al credito • Interessi più alti • Maggiori garanzie come paga e le sue controparti si comportano di conseguenza Partner 14 • Difficoltà a fare accordi • Difficoltà a trovare operatori disposti ad investire congiuntamente
  15. 15. © 2011 Alcune domande che si pongono oggi le aziende • Conosco veramente la “reputazione” dei miei clienti? • Sto finanziando solo clienti con una “buona reputazione”? • Sono sicuro di conoscere tempestivamente se un cliente inizia ad avere una “cattiva reputazione”? • Anche gli altri operatori del mercato si fidano della “reputazione” dei miei clienti? • Che “reputazione” hanno i miei clienti presso gli altri operatori del mercato? 15 Materiale Riservato
  16. 16. © 2011 SLIDE CON IL NOSTRO PORTIFOGLIO SU CRIBIS i trade labi: ci aggiorniamo al 18 E ANALISI RAMPICHINI SUL PORTAFOGLIO CRIBIS iTRADE E COSA AVREMMO PRESO COME I CLIENTI SENZA I PAGAMENTI E DERE RAMPICHINI QUANTO PESANO I PAGAMENTI SULLA SCORCARD: 18% con bilancio e 24% quando 16 Materiale Riservato
  17. 17. © 2011 Una dimostrazione dell’importanza dei pagamenti: la predittività Gini da aggiornare in funzione di Cerved 17 Materiale Riservato
  18. 18. © 2011 Pagamenti e recupero: un esempio sulle aziende protestate o fallite dell’Horeca Quando ridurre l’esposizione? Quando smettere di servire il cliente? Quando iniziare un’azione di recupero? Già nel 2009 ilFailure Score è inferiore alla media del settore Horeca (41,8) Protesto o Fallimento Il D&B Failure degrada progressivamente. 18 Materiale Riservato
  19. 19. © 2011 E in futuro? Questa analisi condotta sui bilanci delle aziende tedesche nel periodo 2002 – 2009 mostra come la prima fonte di finanziamento a breve sia il Trade Credit, composto da 2/3 dai tempi di pagamento verso i fornitori. Fonte: Deutsche Bundesbank Analisi statistica 2002 - 2009 19 Materiale Riservato
  20. 20. © 2011 E in futuro? Già prima del Credit Crunch le aziende italiane avevano un livello di Trade Credit molto più elevato. In quanto leva di vendita, il Trade Credit è quindi è destinato ad aumentare in termini relativi nei bilanci aziendali. E’ quindi fondamentale gestire al meglio la leva del credito commerciale e dei pagamenti, investendo sui clienti migliori. Fonte: Deutsche Bundesbank Analisi statistica 2002 - 2009 20 Materiale Riservato
  21. 21. © 2011 Grazie per l’attenzione CRIBIS D&B Community

×