• Save
Protocollo e gestione documentale
Upcoming SlideShare
Loading in...5
×

Like this? Share it with your network

Share

Protocollo e gestione documentale

  • 3,973 views
Uploaded on

 

More in: Technology , Business
  • Full Name Full Name Comment goes here.
    Are you sure you want to
    Your message goes here
    Be the first to comment
No Downloads

Views

Total Views
3,973
On Slideshare
3,887
From Embeds
86
Number of Embeds
4

Actions

Shares
Downloads
0
Comments
0
Likes
1

Embeds 86

http://www.costantinolandino.it 65
http://www.slideshare.net 18
http://www.linkedin.com 2
http://www.slideee.com 1

Report content

Flagged as inappropriate Flag as inappropriate
Flag as inappropriate

Select your reason for flagging this presentation as inappropriate.

Cancel
    No notes for slide

Transcript

  • 1. Protocollo e Gestione Documentale Costantino Landino [email_address]
  • 2.
    • Contesto e definizione problematica
    • Gestione dei flussi documentali
    • Strumenti
    • 4. Esempi
    Obiettivi
  • 3. Protocollazione
    • La protocollazione è in molte organizzazioni un processo a bassa centralità organizzativa e a basso livello di automazione.
    • Semplice registro di numeri per i documenti in ingresso
    • Mancanza di un protocollo di ingresso o di uscita
    • Archiviazione stand-alone di documenti
    • Escluso dai processi organizzativi
    • Attività poco qualificante
    • Il protocollo è un processo
    • nel sistema di gestione documentale.
  • 4. Posizionamento Processi Doc MGMT Protocollo Gestione Corrispondenza Workflow Archiviazione Document Management Servizi
  • 5. Gestione dei flussi documentali
    • La gestione dei flussi documentali è l’insieme di procedure organizzative ed informatiche che hanno lo scopo di fornire strumenti oggettivi di conoscenza che prescindono dall’interpretazione umana.
    • La gestione dei flussi documentali mediante un sistema informativo automatizzato è finalizzata al miglioramento generale dei processi interni ed al potenziamento dei supporti conoscitivi e di conseguenza della base di conoscenza prodotta.
  • 6. Gestione dei flussi documentali
    • Il sistema di gestione informatica del flusso documentale deve:
    • fornire informazione sul collegamento esistente fra ciascun documento registrato, il fascicolo ed il singolo processo al quale esso è associato.
    • consentire il reperimento delle informazioni riguardanti il fascicolo, il processo nonché la gestione delle singole fasi del processo stesso
    • fornire una visione globale, d’insieme della propria organizzazione dal punto di vista funzionale
  • 7. Strumenti
    • Gli strumenti logici indispensabili per la gestione di documentazione sia essa elettronica che cartacea sono:
    • Titolario di classificazione
    • Segnatura di protocollo
    • Fascicoli
    • Strumenti di ricerca dei fascicoli (repertori, basi di dati ad hoc, etc)
    • Massimario di conservazione
    • Tabella dei procedimenti / processi
  • 8. Definizione protocollo
    • La definizione del protocollo dal punto di vista giuridico è la seguente:
    • Atto pubblico originario che fa fede dell’effettivo ricevimento e spedizione di un documento indipendentemente dalla regolarità del documento stesso è che è idoneo a produrre effetti giuridici a favore o a danno delle parti.
  • 9. Componenti di un protocollo
    • Un protocollo (segnatura di protocollo) è costituita dai seguenti elementi minimi:
    • Numero progressivo di protocollo
    • Data di registrazione
    • Ora di registrazione
    • Oggetto
    • Mittente/Destinatario
    • Classifica (eventuale)
  • 10. Titolario di classificazione Il titolario di classificazione rappresenta il quadro astratto delle funzioni di una organizzazione e costituisce il mezzo per una ordinata conservazione dei documenti e dei proprio processi.
  • 11. Classificazione
    • La classificazione è uno schema generale divoci logiche, articolate in un modo tendenzialmente gerarchico, che identificano le funzioni ed i processi di una organizzazione.
      • Le voci di una classificazione non devono identificarsi con la struttura organizzativa ma, sulla struttura gerarchico/funzionale.
      • E’ uno strumento stabile nel tempo ma non statico. Mantiene costantemente conforme la struttura della base documentale.
  • 12. Fascicoli
    • Il fascicolo è l’insieme di documenti legati logicamente fra di loro e connessi ad un medesimo procedimento.
    • Il fascicolo costituisce la materializzazione documentaria dell’attività amministrativa all’interno del quadro astratto del titolario di classificazione.
    • Il fascicolo risolve una esigenza di conoscenza immediata dei singoli processi all’interno dell’organizzazione.
  • 13. Processo in ingresso Acquisizione Archiviazione Protocol lazione Smistamento Classificazione Assegnazione Storage
  • 14. Processo in ingresso
    • Acquisizione(Ottica, Manuale, Elettronica, etc…)
    • Protocollazione (Dati identificativi, Certezza della data, etc...)
    • Smistamento/Assegnazione
    • Classificazione (Titolario di classificazione, Elenco processi/progetti ,etc…)
    • Archiviazione (cartacea, elettronica di processo, elettronica sostitutiva,etc)
  • 15. Processo in uscita Produzione Archiviazione Protocol lazione Smistamento /Invio Classificazione Storage
  • 16. Processo in uscita Produzione Documentale Elettronica / Cartacea? Protocollazione (Dati identificativi, Certezza della data, etc...) Smistamento/Invio (Cartaceo, Elettronico, Fax, etc) Classificazione (Titolario di classificazione, Elenco processi/progetti ,etc…) Archiviazione (cartacea, elettronica di processo, elettronica sostitutiva,etc)
  • 17. Esempio di processo in ingresso
    • Ricezione di domande di assunzione
  • 18. Componenti del processo in ingresso Uff. Prot. HR Doc. MGMT Acquisizione Archiviazione Protocol lazione Storage Posta E-Mail Classificazione /Smistamento Fascicolazione
  • 19. Processo in ingresso
    • Acquisizione in elettronico
    • (Posta ordinaria o elettronica) in formato non modificabile e certificato (PDF, Message Digest, etc).
    • Costruzione di un documento unico che comprende la lettera di accompagnamento e tutti gli allegati eventualmente presenti.
    • 2) Protocollazione
    • apposizione di una segnatura di protocollo per la lettera di accompagnamento con l’aggiunta di progressivi per ogni allegato presente.
    • Es.Numero: 22001/INGRESSO, Data 22/10/2001, Ora 10.34, Mittente: Aldo Rossi, Oggetto: Richiesta di assunzione. Pos. ZXY/2001
  • 20. Componenti del processo in ingresso
    • 3) Classificazione / Smistamento
    • Classificazione del documento acquisito e protocollato (Es. Personale e Organizzazione / Reclutamento / Richieste di assunzione).
    • Smistamento verso la funzione dell’organizzazione preposta al trattamento.
    • 4) Fascicolazione
      • Creazione di un fascicolo per il nominativo, altrimenti inserimento della nuova domanda di assunzione in quello esistente.
    • 5) Archiviazione
    • cartacea in una struttura dell’archivio cartaceo.
    • elettronica nel sistema gestione documentale con eventuale duplicazione in un sistema ottico per l’archiviazione sostitutiva (Testo Unico 445/00 delle disposizione legislative e regolamentarie in materia di documentazione amministrativa).
  • 21. Esempio di processo in ingresso
    • Ricezione di un documento associato ad un progetto.
  • 22. Componenti del processo in ingresso Uff. Prot. Resp. Progetto Doc. MGMT Acquisizione Archiviazione Protocol lazione Storage E-Mail Classificazione /Smistamento Notifica
  • 23. Processo in ingresso
    • 1) Acquisizione in elettronico (Posta elettronica)
    • Messaggio di posta elettronica che contempla una parte di accompagnamento e una serie di allegati che sono acquisiti in formato elettronico non modificabile.
    • Costruzione di un documento unico (compound document) che comprende la lettera di accompagnamento e tutti gli allegati eventualmente presenti.
    • 2) Protocollazione
    • apposizione di una segnatura di protocollo per la lettera di accompagnamento con l’aggiunta di progressivi per ogni allegato presente).
    • Es. Numero:73101/INGRESSO, Data 27/11/2001, Ora 9.34, Mittente: Michele de Andrea, Oggetto: Invio documenti progetto “Protocollo” come previsto in Fase 2.
  • 24. Componenti del processo in ingresso
    • 3) Classificazione / Smistamento
    • Classificazione del documento acquisito e protocollato ( Es. /Servizi Finanziari / Progetti Esterni).
    • Il documento classificato e protocollato viene marcato con il codice del procedimento/processo di riferimento.
    • Automaticamente avviene lo smistamento verso il gruppo di progetto definito nell’organizzazione.
    • 4) Notifica
    • Parallelamente viene notificato elettronicamente l’avvenuto inoltro e il fascicolo nel quale è stato inserito.
    • 5) Archiviazione
    • cartacea in una struttura dell’archivio cartaceo.
    • elettronica nel sistema gestione documentale con eventuale duplicazione in un sistema ottico per l’archiviazione sostitutiva (Testo Unico 445/00 delle disposizione legislative e regolamentarie in materia di documentazione amministrativa).
  • 25. Esempio di processo in uscita
    • Inoltro di un documento associato ad un progetto.
  • 26. Processo in uscita Uff. Prot. Resp. Progetto Doc. MGMT Archiviazione Protocol lazione Storage Smistamento Rilascio Area lavoro
  • 27. Processo in ingresso
    • Rilascio
    • Rilascio di un documento da una area di lavoro del sistema di gestione documentale.
    • Il documento composto da una lettera di accompagnamento e i proprio allegati ha già automaticamente una classificazione e l’individuazione del fascicolo di appartenenza.
    • 2) Protocollazione
      • apposizione di una segnatura di protocollo per la lettera di accompagnamento con l’aggiunta di progressivi per ogni allegato presente.
        • Es. Numero:872/USCITA, Data 27/01/2001, Ora 15.34, Mittente: Andrea de Carlo, Oggetto: Accettazione documenti Fase 5 del progetto. Classificazione: / Servizi Finanziari / Progetti Esterni / PROJ 52TA4
  • 28. Processo in ingresso
    • 3) Archiviazione
      • elettronica nel sistema gestione documentale con eventuale duplicazione in un sistema ottico per l’archiviazione sostitutiva (Testo Unico 445/00 delle disposizione legislative e regolamentarie in materia di documentazione amministrativa) del documento protocollato e classificato immodificabili.
    • 4) Smistamento
      • Invio del documento in formato elettronico via Fax, E-Mail o Cartaceo.
  • 29. - Grazie -