• Share
  • Email
  • Embed
  • Like
  • Save
  • Private Content
Padova PromeEx - Programma 2010
 

Padova PromeEx - Programma 2010

on

  • 2,849 views

 

Statistics

Views

Total Views
2,849
Views on SlideShare
2,849
Embed Views
0

Actions

Likes
1
Downloads
4
Comments
0

0 Embeds 0

No embeds

Accessibility

Categories

Upload Details

Uploaded via as Adobe PDF

Usage Rights

© All Rights Reserved

Report content

Flagged as inappropriate Flag as inappropriate
Flag as inappropriate

Select your reason for flagging this presentation as inappropriate.

Cancel
  • Full Name Full Name Comment goes here.
    Are you sure you want to
    Your message goes here
    Processing…
Post Comment
Edit your comment

    Padova PromeEx - Programma 2010 Padova PromeEx - Programma 2010 Document Transcript

    • SISTEMA PADOVA ALL’ESTERO programma 2010
    • PADOVA PROMEX: il valore aggiunto che ogni giorno creiamo insieme
    • Indice PADOVA PROMEX 5 AGCI 11 ANCE PADOVA 13 APINDUSTRIA PADOVA 15 ASCOM PADOVA 17 ASSOCIAZIONE PADOVANI NEL MONDO 19 CIA PADOVA 21 CNA PADOVA 23 COLDIRETTI PADOVA 27 CONFAGRICOLTURA PADOVA 29 CONFESERCENTI 31 CONFINDUSTRIA PADOVA 33 CONFSERVIZI VENETO 37 CONSORZIO MAESTRI CALZATURIERI DEL BRENTA 39 CONSORZIO PADOVA EXPORT 49 FEDERTERZIARIO CLAAI 59 FOREXPORT 61 INTERPORTO DI PADOVA - MAGAZZINI GENERALI 67 MAAP 69 PADOVAFIERE 73 PARCO SCIENTIFICO E TECNOLOGICO GALILEO 79 Assessorato alle PROVINCIA DI PADOVA Attività Produttive 81 Ufficio Gemellaggi e PROVINCIA DI PADOVA Relazioni Internazionali 83 TURISMO PADOVA TERME EUGANEE 87 UPA 89 ZIP 91 4
    • Padova Promex - Azienda Speciale della Camera di Commercio di Padova per l’Internazionalizzazione - è nata con il preciso obiettivo di fornire servizi e soluzioni ad imprenditori, artigiani, professionisti, piccole e medie imprese che dal territorio locale intendono espandersi all’estero. Grazie alla propria esperienza specifica, Padova Promex è in grado di offrire un supporto completo a qualsiasi esigenza espressa dall’azienda padovana nel mondo. Ricerche mirate di marketing; analisi dei mercati esteri; incontri d’affari a Padova e all’estero con partner selezionati; supporto alla presenza in fiere internazionali; consulenza su problematiche legali, fiscali, doganali: una gamma completa di servizi, in grado di offrire supporto all’impresa padovana. Inoltre, attraverso delle basi permanenti in alcuni mercati esteri, i “Padova Point”, l’azienda speciale sostiene e coordina ogni servizio ed attività utile alle imprese padovane, operando direttamente nel mercato di riferimento. Un’operatività che si basa su uno stretto coordinamento con gli altri attori del Sistema Padova, anche tramite progetti integrati con le associazioni di categoria, i consorzi export e gli enti economici del nostro territorio. 5
    • il Programma 3 - 5 febbraio 2010 FIERA “FRUIT LOGISTICA” Berlino, Germania Settore ortofrutta 10 - 13 aprile 2010 INCONTRI D’AFFARI NEGLI EAU Abu Dhabi e Dubai, EAU Plurisettoriale 2 - 5 maggio 2010 INCONTRI D’AFFARI IN EGITTO Il Cairo, Egitto Plurisettoriale 8 - 15 maggio 2010 INCONTRI D’AFFARI IN COLOMBIA Medellín e Bogotá, Colombia Plurisettoriale 19 - 23 giugno 2010 INCONTRI D’AFFARI IN AZERBAIJAN Baku, Azerbaijan Plurisettoriale 6
    • il Programma 28 - 29 giugno 2010 TOGETHER - I PRODUTTORI VITIVINICOLI PADOVANI INCONTRANO AUSTRIA, GERMANIA E SVIZZERA Padova, Italia Settore vitivinicolo 2 - 9 ottobre 2010 INCONTRI D’AFFARI IN BRASILE Porto Alegre e San Paolo, Brasile Plurisettoriale 27 novembre - 4 dicembre 2010 INCONTRI D’AFFARI A SINGAPORE E VIETNAM Singapore e Ho Chi Minh, Vietnam Plurisettoriale Progetto annuale EXPORT: COME E PERCHÉ AFFRONTARE I MERCATI INTERNAZIONALI Percorso di sensibilizzazione delle piccole e medie imprese padovane Plurisettoriale 7
    • PADOVA PROMEX: un partner che dà risposte immediate e propone iniziative concrete per l’internazionalizzazione dell’impresa 8
    • Progetti a regia PADOVA PROMEX realizzati dalle Associazioni di Categoria imprenditoriali della nostra provincia: Algeria APINDUSTRIA 20 - 25 giugno 2010 PADOVA progetto “RAPPRESENTANZA partner: COMMERCIALE DI PMI MAAP, PADOVAFIERE, PADOVANE IN ALGERIA” UPA, USARCI ARA missione economica ad Algeri Svezia ASCOM 20 - 25 aprile 2010 partner: progetto “MISSIONE CONFAGRICOLTURA PD ECONOMICA IN SVEZIA” Stoccolma Danimarca CNA PADOVA maggio 2010 partner: progetto e Svezia UPA PADOVA “FOCUS BIOMED - SCANDINAVIA” Missione economica a Malmö Austria e CONFESERCENTI 8 - 10 giugno 2010 progetto “LE NUOVE FORME Germania PADOVA partner: DEL TURISMO INCOMING” COLDIRETTI PADOVA Incoming a Padova di operatori austriaci e tedeschi U.S.A. CONFINDUSTRIA 5 - 9 giugno 2010 PADOVA progetto “MECCANICA USA 2010” partner: Incoming di operatori statunitensi CNA PADOVA a Padova 9
    • 10
    • L’A.G.C.I., Associazione Generale Cooperative Italiane, è una delle cinque centrali che rappresentano e organizzano la cooperazione in Italia. AGCI ispira la sua azione ai principi del movimento cooperativo democratico, a tal fine essa contribuisce alla elaborazione e realizzazione di un progetto generale di sviluppo economico, sociale e civile, d’intesa ed in confronto con le istituzioni, le forze politiche e sociali nonché quelle culturali. AGCI Interprovinciale Padova-Venezia-Verona è emanazione territoriale di AGCI Nazionale. Il ruolo politico è affidato al Presidente Olga Pegoraro, mentre quello gestionale al Segretario Generale Gian Luca Melega. D’intesa con la Consorella maggiore che comprende tutte le province regionali, AGCI PD VE VR sta portando avanti a vantaggio delle associate e degli Enti che ricavano beneficio della sua opera, una politica multisettoriale di assistenza a più livelli. Ricordiamo: - Assistenza finanziaria AGCI ha una banca di proprietà a carattere telematico. Sempre in tale settore AGCI si è dotata di un ConsorFidi per le necessarie operazioni di garanzia; - Assistenza progettuale AGCI opera tramite la propria Cooperativa Veneto Service spesso in collaborazione con altre Associazione di Categoria che ne condividono i programmi, avvalendosi per la parte transnazionale del proprio ufficio di Bruxelles; - Assistenza alle aziende Tenute contabili, amministrative e quant’altro, viene svolta con proprie realtà associate; Analoga, la proposta per quanto riguarda la formazione (ci si avvale di Enti associati naturalmente accreditati presso gli uffici competenti) nonché per l’assistenza specializzata, a cominciare dalle normative sul lavoro, la sicurezza e l’ambiente. Per informazioni contattare: AGCI Interprovinciale PD - VE - VR Piergiovanni Romanato Via Scrovegni 2 - 35131 Padova Tel. 049 8360871 - fax 049 8750413 e-mail: interprovinciale@agciveneto.191.it - www.acgiveneto.eu 11
    • 12
    • ANCE Padova - Collegio Costruttori Edili, aderente all’ANCE (Associazione Nazionale Costruttori Edili), costituisce dal 1945 l’organizzazione economica di categoria rappresentativa dell’imprenditoria dell’edilizia e dei comparti affini a livello provinciale. Passando da un ruolo eminentemente sindacale, ANCE Padova ha saputo gradualmente ampliare le sue funzioni, acquisendo una più incisiva forza di rappresentatività per venire incontro alle sempre maggiori e complesse necessità delle imprese edili, condividendone i problemi e le esigenze. Obiettivo primario di ANCE Padova è, infatti, la tutela sia sul piano collettivo che individuale degli interessi e delle attese delle imprese associate in tutti i problemi e le circostanze che direttamente o indirettamente possono riguardarle, nonché la promozione dello sviluppo e del progresso delle attività edili ed affini nella Provincia di Padova. ANCE Padova è inoltre attiva nel favorire e realizzare studi a supporto dello sviluppo del sistema delle imprese e nel proporre numerose iniziative per garantire un servizio più qualificato nei vari aspetti del settore edile. Oggi all’interno di ANCE Padova sono presenti importanti imprese operanti nei mercati internazionali e nazionale, accanto ad un elevato numero di piccole e medie aziende le cui attività spaziano nell’ambito del territorio del Nord-Est nel campo dell’edilizia civile, stradale, industriale. La presenza di imprese di costruzione padovane all'estero evidenzia come l'attività oltre confine costituisca oramai uno dei fattori determinanti per la crescita. Un risultato che è possibile migliorare grazie anche ad un fattore squadra, con il supporto in loco e il coordinamento di Sistema Padova. Per informazioni contattare: ANCE PADOVA - COLLEGIO COSTRUTTORI EDILI Piazza A. De Gasperi 45/A - 35131 Padova Tel. 049 666299-666273 - Fax 049 8754369 E-mail: info@ancepadova.it - www.ancepadova.it 13
    • 14
    • ADERENTE CONFAPI Sosteniamo la Piccola e Media Impresa Apindustria Padova è stata ricostituita alla fine del 1997 con la precisa finalità di rappresentare, tutelare e sostenere esclusivamente le Piccole e Medie Imprese a livello nazionale, regionale e locale. Apindustria aderisce alla Confapi, Confederazione Italiana della Piccola e Media Industria, che oggi rappresenta oltre 60 mila aziende con circa un milione di addetti. Insieme si può ... Apindustria Padova è nata da un gruppo di uomini lungimiranti che ha creduto nell'ideale associativo ed ha iniziato a lavorare con dedizione per le piccole e medie imprese, la colonna portante dell'economia locale e nazionale. Su queste basi abbiamo costruito un percorso per la difesa degli interessi delle nostre imprese. Facciamo conoscere i bisogni e le esigenze delle piccole e medie aziende, trattiamo al tavolo di governo e sindacati, proponiamo soluzioni per migliorare la vita sociale ed economica del Paese. Apindustria accompagna lo sviluppo delle imprese, fornendo le indicazioni e gli strumenti necessari per operare in un mercato globalizzato. Le sfide da affrontare sono tante ma trovano Apindustria, oggi come in passato, preparata. Insieme l'abbiamo già fatto. Insieme lo rifaremo. Perché insieme si può! Per informazioni contattare: APINDUSTRIA PADOVA Davide D’Onofrio V.le dell’Industria, 23 - 35129 Padova Z.I. Tel. 049 8072273 - Fax 049 8078316 e-mail: info@apindustria.padova.it - www.apindustria.padova.it 15
    • il Programma 20 - 25 giugno 2010 Progetto “RAPPRESENTANZA COMMERCIALE DI PMI PADOVANE IN ALGERIA” Algeri, Algeria In partenariato con MAAP, PadovaFiere, UPA, Usarci ARA (a regia Padova Promex) Plurisettoriale 16
    • Ascom, da oltre 60 anni, rappresenta in provincia di Padova il commercio, il turismo, i servizi e la piccola e media impresa. E’ un’Associazione che nel corso degli anni ha saputo migliorare la propria offerta non solo sotto il profilo squisitamente sindacale, ma anche sotto quello, estremamente professionale, dei servizi, offrendo assistenza contabile, fiscale, legale e creditizia, ma anche formazione avanzata attraverso un ufficio che si occupa di realizzare corsi ad hoc per le varie categorie (dal marketing alla vetrinistica, dai corsi di computer di vari livelli ai corsi di lingua, tanto per citarne alcuni). Presente in maniera capillare, vanta una sede centrale ed un ufficio cittadino a Padova e ben nove sedi dislocate in provincia. Attenta all’evolversi dei mercati, alle modifiche del tessuto commerciale fatto di piccole ma anche di grandi strutture, all’affermazione del terziario avanzato e, soprattutto, alla sempre più crescente importanza dei commerci transnazionali, l’Ascom ha da tempo istituito uno specifico servizio che mette a disposizione dei propri soci che operano con l’estero. Inoltre, l’Associazione si occupa fin dalla sua costituzione della promozione del settore turistico per il quale sono in corso numerose e qualificate iniziative. L’obiettivo, in tal senso, è quello di costituire un punto di riferimento puntuale, concreto e, soprattutto, efficiente, in grado di garantire competenza ed aggiornamento tecnico e logistico in un settore, qual è quello del commercio con l’estero, che non può permettersi improvvisazioni di sorta. In questo senso, l’operatività nel contesto di Padova Promex, accresce il valore aggiunto di una professionalità che è chiamata tutti i giorni a competere in un mercato globale che necessita sempre più di scelte strategiche e di competenze specifiche. Per informazioni contattare: ASCOM PADOVA Dott. Mattia Visentin Piazza Virgilio Bardella, 3 (Zona Stanga) - 35131 Padova Tel. 049 8209761 - Fax 049 8209726 e-mail: mattia.visentin@ascompd.com - www.ascompd.com 17
    • il Programma 20 - 25 aprile 2010 Progetto “Missione economica in Svezia” Stoccolma, Svezia in partenariato con Confagricoltura Padova (a regia Padova Promex) Settori: agroalimentare, moda-fashion, turismo 18
    • L’Associazione Padovani nel mondo (in seguito APM), dalla sua costituzione ad oggi, è sempre stata impegnata nel mantenere vivo e saldo il legame dei padovani emigrati con la propria terra svolgendo la più ampia opera di conservazione delle radici storiche di promozione culturale, sociale, economica, di informazione, di formazione e di inserimento professionale, sia direttamente che in collaborazione con altre istituzioni pubbliche e private. Analoga opera di sostegno è stata rivolta anche ai padovani e alle loro famiglie residenti in altre regioni italiane, ai rimpatriati e a coloro che sono rientrati nella loro terra di origine. L’APM ha, inoltre, contribuito ad incrementare lo sviluppo dei rapporti commerciali tra la provincia di Padova e i paesi di insediamento delle Comunità padovane. Al giorno d’oggi però, dopo un attento esame dei cambiamenti radicali che sono avvenuti fin dal 1970 in ambito di migrazione e anche di fronte alle esigenze dei nuovi migranti, è necessario che questa importante attività dell’APM venga svolta in maniera adeguata ai tempi. Il nuovo Direttivo, insediatosi a metà del 2009, dopo una intensa fase di studio, al fine aggiornare la mission all’APM stessa ha ritenuto opportuno predisporre il progetto “NEW MISSION APM 2010”. Gli obiettivi che questo progetto si propone di raggiungere, senza dimenticare i compiti statutari, sono quelli di: - ridefinire una nuova mission per l’APM; - formare i Quadri Dirigenti delle Associazioni e Circoli esistenti e di quelli di nuova costituzione; - costituire nuove Associazioni e Circoli, in Italia e all’estero, dando la massima importanza e risalto a quelle formate da giovani (sulla scia di quanto ha fatto l’APM madre che ha inserito nel proprio collettivo dei giovani che stanno collaborando attivamente nella fase programmatica e nel mantenimento dei rapporti con i giovani all’estero); 19
    • - incrementare lo sviluppo dei rapporti commerciali, imprenditoriali e culturali con le comunità padovane in Italia e all’estero. Il programma, che è articolato in quattro fasi, prevede che: - nel primo semestre 2010, l’APM madre incontri presso le loro sedi, le Associazioni e Circoli in Europa, Nord America, Sud America e Australia; - nel periodo giugno-settembre 2010, sulla base delle indicazioni ricavate nel corso degli incontri, vengano predisposti i documenti che verranno utilizzati come base per il seminario; - nel mese di settembre od ottobre (ancora in fase di definizione) venga svolto, a Padova, il “Seminario di formazione per i Quadri Dirigenti delle Associazioni APM”. - nell’ultima parte dell’anno venga redatto il documento finale che dovrà servire da guida a tutte le Associazioni e Circoli Padovani nel Mondo. Per informazioni contattare: ASSOCIAZIONE PADOVANI NEL MONDO c/o Camera di Commercio di Padova Piazza Insurrezione 1/A - 35137 Padova Tel. 049 8208302 - Fax 049 8208303 e-mail: padovani.nelmondo@pd.camcom.it 20
    • La Confederazione Italiana Agricoltori (CIA) è un’organizzazione laica e autonoma dai partiti e dai governi. Opera in Italia, raggiungendo una notevole capillarità attraverso i Centri di Assistenza Fiscale (CAF), le sedi di zona e i Centri di Assistenza Agricola (CAA). È presente anche in Europa e a livello internazionale. La CIA si articola in associazioni di categoria, istituti e società che operano per la sicurezza alimentare e la salvaguardia dell’ambiente, nel campo dell’assistenza previdenziale, sociale, sanitaria, fiscale e tributaria, della consulenza tecnica, della formazione, dell’assicurazione, dell’agriturismo, dell’agricoltura biologica, e per la tutela degli anziani, delle donne e dei giovani. La CIA è impegnata per la costruzione - in Italia e in Europa - di un'agricoltura forte e di qualità, capace di valorizzare tutte le risorse, di essere competitiva sul mercato e di concorrere a determinare il progresso equilibrato della società. La CIA offre servizi di assistenza fiscale, creditizia, tecnica, assicurativa, contabile in funzione dello sviluppo economico e sociale dell’impresa agricola Per informazioni contattare: CONFEDERAZIONE ITALIANA AGRICOLTORI Guglielmi p.a. Fernando Via Croce Rossa 112 - 35129 PADOVA Tel. 049 8070011 - Fax 049 8070651 e-mail: ciapadova@ciapadova.it 21
    • il Programma 3 - 5 febbraio 2010 Fiera “FRUIT LOGISTICA” Berlino, Germania Settore ortofrutta 22
    • Progetti di cooperazione internazionale tra imprese: insieme nel mercato globale CNA promuove e realizza progetti di cooperazione internazionale tra imprese che intendano allargare i loro mercati all’estero attraverso l’organizzazione di workshop plurisettoriali. In questo modo le imprese interessate possono instaurare contatti diretti con operatori stranieri al fine di verificare la possibilità di reciproche collaborazioni commerciali. Il punto di forza del servizio è l’organizzazione di incontri con aziende preventivamente selezionate in Italia e all’estero. Infine fornisce assistenza nei processi di internazionalizzazione delle piccole e medie imprese, supporto per la ricerca di finanziamenti, assistenza normativa e logistica (viaggi e traduzioni). Chi siamo CNA di Padova rappresenta gli interessi dell’artigianato e delle piccole e medie imprese. È un’associazione autonoma e legittimata esclusivamente dai propri associati. Il progresso, la democrazia, il libero mercato sono i principi cui si ispira. L’imprenditorialità, il lavoro, l’occupazione, la competizione, la collaborazione e la solidarietà sono i valori peculiari che difende. Persegue tali obiettivi confrontandosi direttamente con lo Stato, con gli enti locali e con l’insieme degli attori sociali, economici e politici. CNA di Padova conta una sede provinciale, 21 sedi territoriali, 15 federazioni di categoria, due cooperative per il credito, un consorzio per l’autotrasporto, un consorzio per l’export, una società per la formazione, la promozione e l’innovazione, un ente di patronato. Ha all’attivo 6000 associati. 23
    • La nostra mission Oltre alla sua mission di rappresentanza, CNA di Padova da lungo tempo ha dedicato una parte importante della propria attività alla fornitura di servizi specialistici per la piccola impresa. Questo per rispondere alle esigenze di imprese che, data la loro piccola dimensione, hanno bisogno di essere supportate in quel tipo di servizi che difficilmente riuscirebbero a svolgere autonomamente: assistenza per l’inizio dell’attività, contabilità fiscale semplificata e ordinaria, libri paga, consulenza del lavoro, previdenza e assistenza, oltre che un efficiente servizio di promozione commerciale interna ed estera. Per informazioni contattare: CNA Padova Servizi Internazionali Carlo Griguolo Via Croce Rossa 56 - 35129 Padova Tel. 049 8062252 - Fax 049 8062250 e-mail: estero@pd.cna.it www.pd.cna.it/servizi-internazionali 24
    • il Programma maggio 2010 Progetto “FOCUS BIOMED - SCANDINAVIA” Malmö, Svezia in partenariato CONFAGRICOLTURA Padova (a regia Padova Promex) Settore biomedicale 25
    • 26
    • Coldiretti Padova è la risposta più completa alle necessità del sistema agroalimentare della nostra provincia, nella quale viene esaltato il ruolo sia economico che multifunzionale dell’agricoltura. Radicata sul territorio con una rete di uffici periferici modernamente attrezzati, aderente alla Confederazione Nazionale, dotata di un proprio staff di professionisti nelle materie fiscali, economiche, del credito e finanziarie, ambientali, formative, previdenziali, legali e della comunicazione, Coldiretti è in grado di offrire una gamma completa di servizi e di consulenze all’impresa ed ai cittadini. Coldiretti Padova nel tempo ha sempre più assunto il ruolo di Forza Sociale che trae il suo essere dalla quotidiana conferma del Patto con il Consumatore, attraverso cui coinvolgere ed operare con cittadini e famiglie. Si tratta di un’Organizzazione frutto di oltre sessant’anni di storia e di esperienza con chi quotidianamente lavora e vive di agricoltura e perciò conosce i problemi legati al territorio, alla difesa dell’ambiente e della qualità dei prodotti alimentari. Ecco perché con il progetto di rigenerazione dell’agricoltura si propone di incentivare l’imprenditorialità, ispirandola a principi di eticità con particolare riguardo alla sicurezza alimentare, alla tutela dell’ambiente e del paesaggio, al lavoro, e al rispetto e al benessere degli animali, puntando a costruire una Filiera Agroalimentare tutta Agricola, tutta Italiana, firmata dagli agricoltori. Per informazioni contattare: COLDIRETTI PADOVA Via della Croce Rossa, 32 - 35129 Padova Tel. 049 8997311 - fax 049 8997345 e-mail: padova@coldiretti.it www.padova.coldiretti.it 27
    • il Programma 3 - 5 febbraio 2010 Fiera “FRUIT LOGISTICA” Berlino, Germania Settore ortofrutta 28
    • Con l’esperienza di oltre un secolo di storia e forte di una rappresentanza di oltre 4.000 imprese agricole di medie e grandi dimensioni, Confagricoltura Padova è la principale organizzazione dei datori di lavoro in agricoltura e svolge la sua attività sindacale e di servizi mediante il dialogo costante con Enti e Istituzioni, in sede locale, nazionale ed europea. Tutelando gli interessi degli associati in un contesto di valorizzazione e rilancio del settore primario, Confagricoltura Padova si impegna ogni giorno per accrescere la cultura d’impresa, per promuovere l’innovazione e per contribuire allo sviluppo delle aziende agricole mediante interventi finalizzati al sostegno degli investimenti aziendali, alla valorizzazione commerciale delle produzioni, alla formazione degli operatori e all’assistenza all’export. Presso la sede principale di Padova e presso i sette uffici di zona provinciali, Confagricoltura rappresenta gli interessi sindacali delle aziende associate ed offre assistenza qualificata in materia di interventi comunitari, fisco, previdenza, legale, contrattuale, amministrazione del personale, paghe, formazione e aggiornamento professionale. Efficienza, affidabilità e completezza caratterizzano la gamma dei servizi e delle consulenze offerti alle imprese e ai cittadini attraverso il C.A.A., il C.A.F., il patronato E.N.A.P.A. e gli altri enti collegati. Per informazioni contattare: CONFAGRICOLTURA PADOVA Dr.ssa Cristina Rosa Strada Battaglia, 71/c - 35030 Albignasego (Pd) Tel. 049 8223511 - fax 049 8223520 e-mail: segreteria@unioneagricoltoripd.it www.confagricolturapadova.it 29
    • il Programma 3 - 5 febbraio 2010 Fiera “FRUIT LOGISTICA” Berlino, Germania Settore ortofrutta 30
    • La Confesercenti tutela gli interessi delle PMI commerciali, turistiche e dei servizi e promuove lo sviluppo in un confronto continuo con le istituzioni per ottenere leggi e politiche mirate. In un contesto, come quello italiano, in cui le imprese piccole e medie costituiscono l'asse portante dell'economia, la Confesercenti rappresenta uno strumento importante ed incisivo di tutela e di evoluzione dell'imprenditoria minore. Lo sviluppo economico, la solidità delle imprese e la crescita dell'occupazione, rappresentano gli obiettivi centrali della Confederazione, che avanza proposte per orientare le pubbliche Istituzioni verso scelte ottimali che tengano conto della peculiarità delle esigenze della parte fondamentale del mondo produttivo. Come associazione di imprese, la Confesercenti svolge nei confronti del propri aderenti non soltanto funzioni di rappresentanza sindacale, ma anche di individuazione e offerta di nuove opportunità imprenditoriali, di regolamentazione degli interessi economici, dl erogazione di servizi e assistenza tecnica, commerciale e finanziaria. E queste funzioni sono tanto più necessarie in quanto le piccole e medie aziende sono particolarmente esigenti nel campo dei servizi. La Confesercenti ha pertanto l'ambizione di essere una sorta di laboratorio dove vengono perseguite nuove ipotesi di ricerca in termini di efficienza, managerialità e opportunità di sviluppo. Per informazioni contattare: CONFESERCENTI Raffaella De Zuani Via Savelli 8 - 35131 Padova Tel. 049 8698600 - Fax 049 8075485 e-mail: r.dezuani@cescotveneto.it - info@confpd.it www.cescotveneto.it 31
    • il Programma 17 - 19 febbraio 2010 Progetto “MODAIMPRESA NEL MONDO” Incontri B2B con operatori del settore moda Sofia e Plovdiv, Bulgaria (finanziato dal Min. del Lavoro e delle Politiche Sociali) Settore moda 19 - 21 maggio 2010 Progetto “TIN CUP” Incontri B2B con operatori turistici e golf club, Scozia (finanziato dalla Regione Veneto tramite il bando FSE “Interregionalità e Transnazionalità”) Settore turismo 8 - 10 giugno 2010 Progetto “LE NUOVE FORME DEL TURISMO INCOMING” Incoming di una delegazione di operatori provenienti da Austria e Germania Padova, Italia (a regia PADOVA PROMEX) Settori: turismo, terme ed enogastronomia 32
    • Confindustria Padova è l’Associazione che rappresenta le imprese industriali e dei servizi innovativi e tecnologici della Provincia di Padova in tutte le loro istanze, il punto di incontro dell’iniziativa economica padovana, un’efficace organizzazione di esperti per la consulenza avanzata in tutte le aree. Confindustria Padova associa 1800 imprese, di cui circa l’85% con meno di 50 addetti ed è parte del sistema della Rappresentanza delle imprese composto dalla Confederazione nazionale (Confindustria). Il Sistema Confindustriale è la più importante e prestigiosa organizzazione associativa del Paese formato dalle Associazioni Territoriali, dalle Federazioni Regionali, dalle Associazioni Nazionali di Categoria e dalle Federazioni Nazionali di Settore. Tale sistema tutela e rappresenta le imprese cui fornisce efficaci strumenti di sostegno ed indirizzo e consente a Confindustria Padova di essere presente in tutte le occasioni che richiedono azioni sinergiche anche al di fuori della propria provincia, per trarne sia servizi diretti sia opportunità di rappresentanza. L’Area Internazionalizzazione di Confindustria Padova fornisce servizi di informazione, assistenza e consulenza in merito alle principali attività legate al commercio internazionale ed organizza attività promozionali nei mercati mondiali: fiere, missioni commerciali, incontri d’affari con operatori esteri a Padova e molto altro ancora. Maggiori informazioni su Confindustria Padova si possono essere trovate all’interno del sito www.confindustria.pd.it Per informazioni contattare: CONFINDUSTRIA PADOVA Via E.P. Masini 2 - 35131 Padova Tel. 049 8227151 - Fax 049 8227288 E-mail: estero@confindustria.pd.it Web: www.confindustria.pd.it 33
    • il Programma 25 - 26 febbraio 2010 FORUM DEL MEDITERRANEO Roma, Italia (organizzato da Confindustria, ICE, ABI) Plurisettoriale aprile 2010 MISSIONE ECONOMICA E WORKSHOP IN ANGOLA Luanda, Angola (organizzato da Confindustria, ICE, ABI) Settori: infrastrutture ed agroindustria 16 – 20 maggio 2010 Fiera “LIBYA BUILD” Tripoli, Libia Settori: edilizia, materiali da costruzione, arredo bagno, piastrelle e marmo, decorazione di interni, trattamento acque, aria condizionata, giardinaggio e landscaping 5 – 9 giugno 2010 Progetto “MECCANICA USA 2010” Incontri d’affari tra operatori economici statunitensi ed aziende padovane Padova, Italia in partenariato con CNA PADOVA (a regia Padova Promex) Settori: macchine agricole, macchine e impianti per la trasformazione alimentare ed il packaging, condizionamento 34
    • il Programma 18 – 22 ottobre 2010 MISSIONE ECONOMICA E WORKSHOP in Cina (organizzato da Confindustria, ICE, ABI) Plurisettoriale 22 – 25 novembre 2010 Fiera “THE BIG 5 SHOW” Dubai, EAU Settori: edilizia, materiali da costruzione, macchine per il movimento terra, arredo bagno, piastrelle e marmo, decorazione di interni, trattamento acque, aria condizionata Dicembre 2010 MISSIONE ECONOMICA E WORKSHOP in Giappone (organizzato da Confindustria, ICE, ABI) Plurisettoriale 35
    • 36
    • Confservizi Veneto (Associazione Regionale delle Imprese di gestione dei Servizi Pubblici Locali) associa le Imprese di gestione dei servizi di proprietà degli Enti Locali ed a capitale pubblico-privato, nell’area territoriale del Veneto. Confservizi Veneto assume quindi il ruolo di rappresentanza istituzionale delle imprese associate e di predisposizione di adeguate strategie dei vari settori rappresentati. Inoltre, coordina le Imprese di gestione dei servizi locali nell'interscambio di conoscenze ed esperienze, promuove lo sviluppo della gestione delle imprese dei pubblici servizi degli Enti Locali, realizza studi, elabora dati economici e statistici, proposte di legge regionali e provvedimenti amministrativi, collabora con le altre Associazioni regionali; promuove attività di pubbliche relazioni per far conoscere ed apprezzare i servizi resi all’utenza dalle imprese dei servizi locali e dalle Aziende speciali consortili e dalle Società per Azioni; fornisce servizi d’impresa ed organizza corsi e giornate di studio per l’approfondimento delle problematiche attinenti i vari settori rappresentanti e per la formazione e l’aggiornamento professionale del personale delle Imprese associate. Le Imprese e le Aziende speciali consortili associate a Confservizi Veneto sono divise nei settori: trasporto urbano ed extraurbano, ciclo completo dell’acqua, gas e calore, igiene urbana, energia e pubblica Illuminazione, mercati, farmacie, casa ed edilizia pubblica residenziale, aziende sanitarie. L’Associazione è governata da un Consiglio Direttivo formato da ampia rappresentanza di Presidenti e da una Giunta Esecutiva. Presidente Lamberto Toscani, V. Presidente Claudio Bertolin. Per informazioni contattare: CONFSERVIZI VENETO (Associazione Regionale dei Servizi) Nicola Mazzonetto - Direttore Via della Croce Rossa, 62/3 - 35129 Padova Tel. 049 8071777 - Fax 049 8070993 e-mail: direttore@confserviziveneto.net - www.confserviziveneto.it 37
    • 38
    • Il Consorzio Maestri calzaturieri del Brenta è stato costituito nel giugno 1976 ed ha lo scopo di promuovere i prodotti calzaturieri veneti ed assistere le PMI calzaturiere in specifici ambiti e servizi. Aderisce a Federexport nazionale ed alla Federexport Veneto. Il Consorzio è “braccio operativo” dell’ACRiB – Associazione Calzaturifici Riviera del Brenta. Esso funge da centro di raccolta e smistamento di informazioni e segnalazioni commerciali, utili prevalentemente al comparto e sistema calzaturiero della Riviera del Brenta, l’area geografica tra Venezia e Padova, ed in genere di tutto il Veneto. I principali indicatori statistici della Riviera del Brenta vedono un elevato numero di PMI (725 aziende PMI, 21 milioni di paia, oltre 12.000 addetti, fatturato di sistema 1,93 miliardi di Euro). Oltre il 90% del prodotto finito, calzature e stivali, è destinato all’esportazione. Il Consorzio, tra l’altro, organizza due volte all’anno la partecipazione - in forma collettiva, con la formula “chiavi in mano” (full service) a favore degli espositori - di numerose aziende associate alla fiera settoriale GDS a Duesseldorf (a marzo e settembre). Coordina, inoltre, la presenza delle aziende alle fiere di New York, Las Vegas, Mosca, Dubai, Hong Kong, Tokyo, Osaka. Dal 1998 il Consorzio ha attivato il progetto “Venetian Fashion Group” aprendo la prima show-room collettiva a New York, sulla centralissima 57a Strada. Da essa, offre servizi pro-business alle aziende partecipanti in forma stabile, con il proposito di supportare l’internazionalizzazione delle PMI calzaturiere e favorirne il radicamento sul mercato Usa. Da gennaio 2003, il Consorzio ha aperto una seconda showroom a Beijing – Cina nel China World Trade Center, con medesimi obiettivi sul mercato cinese. 39
    • L’immagine che il Consorzio divulga è incentrata sul proprio marchio, depositato in tutto il mondo. Trattasi dell’antico sigillo dei “Calegheri Veneziani” risalente al 1268, il quale contraddistingue la produzione altamente qualificata e prestigiosa realizzata in Riviera del Brenta ed apprezzata in tutti i Paesi del mondo. La diffusione dell’immagine avviene comunicando direttamente con il “trade”, ossia i punti vendita nel mondo. Sono diversi gli strumenti e le forme di comunicazione istituzionale: videocassette promozionali o illustrative delle tecniche realizzative di una calzatura di qualità, opuscoli, manuali vari, libri d’arte/promozionali realizzati appositamente, cartelle sulle tendenze moda corredate da video e CD-rom, ecc. ; tutti rivolti agli operatori commerciali e punti vendita del prodotto calzaturiero. Sul piano dei servizi all’export, il Consorzio è particolarmente attivo nelle informazioni commerciali, con un data-base su oltre 47.000 punti vendita (boutiques, department stores, buyers etc.) di tutto il mondo; nelle informazioni su tendenze moda e colori per le stagioni future (aggiornate semestralmente); nella assistenza per contrattualistica internazionale, pratiche doganali, documenti export e traduzione e interpretariato plurilingue. Il Consorzio è perciò lo strumento di sostegno dello sviluppo dell’attività calzaturiera delle PMI, vista la vocazione esportativa e l’attenzione dei mercati esteri per un prodotto di qualità che, pur se con quantità assai “ridotte” sul totale mondiale, ha un prezzo tre volte superiore a medio quello nazionale. A conferma del livello qualitativo e del contenuto moda del prodotto “scarpa” della Riviera del Brenta, si ricorda che la maggior parte delle “griffes” della moda, sia italiane che estere, hanno scelto le PMI brentane per co-ideare, realizzare, produrre e commercializzare le loro collezioni di calzature. Per informazioni contattare: CONSORZIO MAESTRI CALZATURIERI DEL BRENTA Claudia Simionato Via Mazzini 2 - I-30039 Stra (VE) Tel. +39 049 9801422 - Fax +39 049 9800503 E-mail: info@acrib.it - www.acrib.it 40
    • il Programma 16 - 19 gennaio 2010 Fiera “EXPO RIVA SCHUH” Riva Del Garda, Verona Settori: calzature ed accessori per la moda 18 - 21 gennaio 2010 Fiera “CONSUMEXPO” Mosca, Russia Settore beni di consumo 1 - 3 febbraio 2010 Fiera “SHOES FROM ITALY” Tokyo, Giappone Settore calzature 3 - 4 febbraio 2010 Fiera “FFANY” New York, U.S.A. Settori: calzature ed accessori per la moda 5 - 6 febbraio 2010 Fiera “SHOES FROM ITALY” Hong Kong, Cina Settore calzature 8 - 9 febbraio 2010 Fiera “SHOES FROM ITALY” Pechino, Cina Settore calzature 41
    • il Programma 12 - 14 febbraio 2010 Fiera “WSA” Las Vegas, U.S.A. Settore calzature 2 - 5 marzo 2010 Fiera “MICAM SHOEVENT” Milano, Italia Settore calzature 12 - 14 marzo 2010 Fiera “109. GDS DÜSSELDORF” Collettiva calzature Riviera del Brenta Düsseldorf, Germania Settore calzature 17 - 18 marzo 2010 Fiera “EUROSCARPA” - Collettiva calzature Bruxelles, Belgio Settore calzature 22 - 26 marzo 2010 Fiera “OBUV MIR KOZHI” Mosca, Russia Settore calzature 28 - 30 marzo 2010 Fiera “TEC PARC FLOREAL” Collettiva calzature Parigi, Francia Settore calzature 42
    • il Programma 31 marzo - 2 aprile 2010 Fiera “APLF” Hong Kong, Cina Settori: calzature ed accessori per la moda 6 - 8 aprile 2010 Fiera “MOTEXHA” Dubai, EAU Settore calzature 9 - 11 aprile 2010 Fiera “MOC” Monaco, Germania Settori: calzature ed accessori per la moda 21 - 23 aprile 2010 MOSTRA AUTONOMA CALZATURE Kiev, Ucraina Settore calzature 12 - 15 maggio 2010 Fiera “VENETIAN FASHION GROUP SALES WEEK” Pechino, Cina Settore calzature 18 - 20 maggio 2010 Fiera “SHOES FROM ITALY” Mosca, Russia Settore calzature 43
    • il Programma 5 – 8 giugno 2010 Fiera “EXPO RIVA SCHUH” Riva Del Garda, Verona Settori: calzature ed accessori per la moda 8 – 10 giugno 2010 Fiera “FFANY” New York, U.S.A. Settori: calzature ed accessori per la moda 11 - 12 giugno 2010 Fiera “VENETIAN FASHION GROUP SALES WEEK” New York, U.S.A. Settore calzature 15 - 18 giugno 2010 Fiera “MosShoes” Mosca, Russia Settore calzature 5 - 8 luglio 2010 Fiera “HAUTE COUTURE” Parigi, Francia Settore calzature 27 – 29 luglio 2010 Fiera “SHOES FROM ITALY” Pechino, Cina Settore calzature 44
    • il Programma 30 - 31 luglio 2010 Fiera “SHOES FROM ITALY” Hong Kong, Cina Settore calzature 31 luglio – 2 agosto 2010 Fiera “WSA” Los Angeles, USA Settore calzature 3 - 5 agosto 2010 Fiera “FFANY” New York, U.S.A. Settori: calzature ed accessori per la moda 10 – 12 settembre 2010 Fiera “110. GDS DÜSSELDORF” Collettiva calzature Riviera del Brenta Düsseldorf, Germania Settore calzature 15 – 18 settembre 2010 Fiera “MICAM SHOEVENT” Milano, Italia Settore calzature 22 – 23 settembre 2010 Fiera “EUROSCARPA” Collettiva calzature Bruxelles, Belgio Settore calzature 45
    • il Programma 26 - 28 settembre 2010 Fiera “TEC PARC FLOREAL” Collettiva calzature Parigi, Francia Settore calzature 29 - 30 settembre 2010 Fiera “MosShoes” Mosca, Russia Settore calzature 9 - 11 ottobre 2010 Fiera “MOC” Monaco, Germania Settori: calzature ed accessori per la moda 19 - 22 ottobre 2010 Fiera “OBUV MIR KOZHI” Mosca, Russia Settore calzature 27 - 29 ottobre 2010 Fiera “SHOES & LEATHER” Abu Dhabi, EAU Settori: calzature ed accessori per la moda 9 - 13 novembre 2010 Fiera “VENETIAN FASHION GROUP SALES WEEK” Pechino, Cina Settore calzature 46
    • il Programma 29 – 30 novembre 2010 Fiera “VENETIAN FASHION GROUP SALES WEEK” New York, U.S.A. Settore calzature 1 – 3 dicembre 2010 Fiera “FFANY” New York, U.S.A. Settori: calzature ed accessori per la moda 47
    • 48
    • Il “Consorzio Padova Export” è un consorzio di imprese nato 30 anni fa con l’obiettivo di favorire e stimolare l’interscambio delle aziende padovane e venete con il resto del mondo. E’ presente nei Paesi come Cina, Russia, Giappone, Nord e Sud America, Paesi Europei, Paesi del Golfo e del Mediterraneo, ecc… Opera anche nel sistema dell’Unione Artigiani Padova (UPA) per tutto ciò che riguarda gli scambi internazionali. Il Consorzio Padova Export è una struttura formata da circa 100 imprese esportatrici della Provincia di Padova appartenenti a diversi settori merceologici: · abbigliamento, pellicceria, pelletteria, occhialeria; · alimentari, attrezzature alberghiere; · articoli da regalo, gioielleria, cosmesi, beauty care; · articoli sportivi, articoli sanitari; · elettronica, termoidraulica; · macchine agricole; · minuterie metalliche, materie plastiche, pressofusioni e stampi; · mobili. Aderire al Consorzio Padova Export garantisce indubbi vantaggi alle aziende che già esportano e a quelle che hanno intenzione di iniziare ad operare sui mercati esteri. 49
    • I principali servizi offerti comprendono: - Servizi qualificati come la partecipazione a manifestazioni internazionali, a missioni da e per l’estero, la contrattualistica, gli incoterms, i crediti per l’export, le certificazioni dei prodotti e un ottimo livello di informazioni commerciali strategiche. - L’accesso a banche dati nazionali ed internazionali, sui temi dello sviluppo e della cooperazione internazionale, per ottenere tutte quelle informazioni di carattere legislativo, tecnico, finanziario ed amministrativo che rappresentano un vero patrimonio per i nuovi investimenti all’estero. - Assistenza operativa e formativa alle piccole aziende, che possono trovarsi maggiormente in difficoltà nell’intraprendere un’avventura di questo tipo. - Formazione di quadri per la gestione di operazioni con l’estero. - Creazione di punti fissi fuori confine e conoscenza delle strutture estere di vendita, per instaurare rapporti duraturi con eventuali clienti qualificati. - Creazione di immagine per le aziende associate al fine di acquisire prestigio nei mercati internazionali. Gli strumenti di riferimento consistono in pubblicità, depliants, cataloghi, prodotti multimediali. - Servizi di traduzione e DHL. Per informazioni contattare: PADOVA EXPORT Susanna Morandin Via N. Tommaseo 5 - 35131 Padova Tel. 049 8763255 - Fax 049 8763655 e-mail: info@padovaexport.it - www.padovaexport.it 50
    • il Programma 15 - 18 gennaio 2010 Fiera “MACEF” Milano, Italia Settore oggettistica 20 - 21 gennaio 2010 Fiera “MARCA” Bologna, Italia Settore marca commerciale 23 - 26 gennaio 2010 Fiera “KLIMAHOUSE” Bolzano, Italia Settori: efficienza energetica ed edilizia sostenibile 12 – 16 febbraio 2010 Fiera “AMBIENTE” Francoforte, Germania Settori: argenteria ed oggettistica 11 - 17 marzo 2010 Fiera “IHM PRIVAT” Monaco, Germania Plurisettoriale 51
    • il Programma 18 - 20 marzo 2010 Fiera “PROWEIN” Düsseldorf, Germania Settori: vino e liquori 23 - 27 marzo 2010 Fiera “MOSTRA CONVEGNO EXPOCOMFORT” Milano, Italia Settori: impiantistica civile ed industriale 2 - 12 aprile 2010 FIERA INTERNAZIONALE DI TRIPOLI Tripoli, Libia Settore agromeccanica 8 - 12 aprile 2010 Fiera “VINITALY” Verona, Italia Settore vinicolo 19 - 23 aprile 2010 Fiera “HANNOVER MESSE” Hannover, Germania Settori: tecnologia, innovazione ed automazione 52
    • il Programma maggio 2010 Missione economia in Sudafrica Città del Capo e Johannesburg, Sudafrica Plurisettoriale 10 - 13 maggio 2010 Fiera “CIBUS ITALIA DOLCE” Parma, Italia Settore alimentare 11 - 15 maggio 2010 Fiera “CONSTRUCT EXPO” Bucarest, Romania Settore edilizia 12 - 14 maggio 2010 Fiera “PETROL STATION” Varsavia, Polonia Settore delle tecnologie per il gas 13 - 15 maggio 2010 Fiera “AEGPL GAS” Vienna, Austria Settori: gas e petrolio allo stato liquido 53
    • il Programma 24 - 27 maggio 2010 Fiera “IRAN FOOD and DRINK TECK” Teheran, Iran Settore industria molitoria giugno 2010 Fiera “REBUILD LEBANON” Beirut, Libano Settori: beni strumentali e di consumo 18 - 21 giugno 2010 Fiera “SISPOSA ITALIA” Milano, Italia Settore abiti da sposa e da cerimonia luglio 2010 Missione economia in Ungheria Budapest, Ungheria Plurisettoriale agosto 2010 Missione economica in Estonia Tallin, Estonia Plurisettoriale 54
    • il Programma settembre 2010 Missione economica in Danimarca Copenhagen, Danimarca Plurisettoriale 5 - 8 settembre 2010 Fiera “MACEF AUTUNNO” Milano, Italia Settori: argenteria ed oggettistica 14 - 17 settembre 2010 Fiera “WORLD FOOD MOSCOW” Mosca, Russia Settore agroalimentare 29 settembre - 1 ottobre 2010 Fiera “23° WORLD LP GAS CONFERENCE” Madrid, Spagna Settore tecnologie per l’utilizzo del gas ottobre 2010 PROMOZIONE DEL MADE IN ITALY Bruxelles, Belgio Plurisettoriale 55
    • il Programma ottobre 2010 SALONE DEL GUSTO Torino, Italia Settore alimentare 8 - 11 ottobre 2010 Fiera “AGRILEVANTE BARI” Bari, Italia Settore agromeccanica 21 - 25 ottobre 2010 Fiera “ECOMOTORI EXPO” Roma, Italia Settore tecnologie per l’utilizzo del gas 25 - 31 ottobre 2010 Fiera “HABITAT” Ferrara, Italia Settore arredamento 3 - 6 novembre 2010 Fiera “ECOMONDO” Rimini, Italia Settore agromeccanica 56
    • il Programma 12 - 15 novembre 2010 Fiera “BE SPOKE” Milano, Italia Settore fashion 15 - 16 novembre 2010 Fiera “MARCA BLANCA” Barcellona, Spagna Settore alimentare 18 - 21 novembre 2010 Fiera “MEDICA” Düsseldorf, Germania Settore meccanica 18 - 21 novembre 2010 Fiera “MIDEST” Parigi, Francia Settore subfornitura 22 - 25 novembre 2010 Fiera “SIA” Rimini, Italia Settore arredamento 30 novembre - 2 dicembre 2010 Fiera “VINITECH” Bordeaux, Francia Settore vinicolo 57
    • 58
    • Il Terziario rappresenta la vera punta di diamante dell’attuale economia non solo della provincia di Padova, ma di tutta la Regione Veneto. Il Terziario è ormai sinonimo di Servizi alle Imprese ed al mercato globale, con una vocazione sempre più emergente: interagire con le imprese di ogni comparto e di ogni Paese estero. La Federazione italiana del terziario, dei servizi, del lavoro autonomo e della piccola impresa FEDERTERZIARIO, è presente sul territorio veneto dal 1993 con l’obiettivo di tutelare i diritti e proporre iniziative volte allo sviluppo di un settore vitale per l’economia italiana. Quale struttura autonoma nel settore del terziario e servizi alle imprese è confederata con la C.L.A.A.I – Confederazione Libere Associazioni Artigiane Italiane. Vari sono i servizi di cui si occupa FEDERTERZIARIO: amministrazione del personale, contabilità, servizio di promozione e marketing, consulenza assicurativa e previdenziale, controllo di gestione economica. Da numerosi anni, Federterziario organizza numerose iniziative di promozione e di collaborazione tra imprese padovane e della Slovacchia, rese possibili dagli interessanti pacchetti di incentivi fiscali e dalle consistenti provvidenze comunitarie (Fondi Strutturali e Fondo Sociale Europeo) previste per il periodo 2007-13. Inoltre, supporta l’acquisizione di partecipazioni e lo sviluppo di collaborazioni tecniche e commerciali, rapporti di subfornitura, accesso ai nuovi mercati, investimenti e appalti per infrastrutture, zone commerciali, industriali e realizzazioni turistiche in Croazia, Slovenia, Serbia, Montenegro, Bosnia, Albania, Macedonia, Ungheria, Ucraina, Libano, Tunisia e Marocco. Per informazioni contattare: FEDERTERZIARIO C.L.A.A.I. DEL VENETO Corso Stati Uniti 18/B (c/o MG Tower) - 35127 Padova Tel. 049 8705583 - Fax 049 7628836 e-mail: federterziario@federclaai.it - www.federclaai.it 59
    • 60
    • Nato nel 1984, Forexport raggruppa circa 150 imprese rappresentative di tutti i settori merceologici. Da oltre 25 anni organizza la partecipazione collettiva a fiere di settore in tutto il mondo, consentendo così anche alle imprese di minori dimensioni di farsi conoscere a costi contenuti, grazie alle economie di scala che l’organizzazione collettiva consente ed ai contributi pubblici previsti per i consorzi export. Nel 2009 il fatturato estero delle aziende associate al consorzio si è aggirato intorno ai 250 milioni di Euro. Il Consorzio Forexport offre un ampio ventaglio di servizi efficaci ed adeguati per l’esportazione: - partecipazione a fiere e mostre internazionali; - organizzazione di missioni commerciali e visite guidate a fiere estere; - studi e ricerche di mercato; - corsi di aggiornamento in commercio estero ed informazioni su normative comunitarie, norme tecniche, fiscali e doganali; - informazioni su finanziamenti agevolati ed assicurazione crediti all’export; - predisposizione di progetti per accedere ai contributi EBAV. Per informazioni contattare: FOREXPORT Dr. Renzo Fornasiero Via Croce Rossa 56 - 35129 Padova Tel. 049 8062254 - Fax 049 8062255 e-mail: info@forexport.it - www.forexport.it 61
    • il Programma 25 - 28 gennaio 2010 Fiera “ARAB HEALTH 2010” Dubai, EAU Settore attrezzature per cliniche e chirurgia 30 gennaio - 2 febbraio 2010 Fiera “PREMIERE” Francoforte, Germania Settori: cartoleria e cancelleria 31 gennaio - 3 febbraio 2010 Fiera “ISM” Colonia, Germania Settori: dolciumi, biscotti, macchinari 4 - 9 febbraio 2010 Fiera “SPIELWARENMESSE” Norimberga, Germania Settori: giocattoli e articoli didattici 4 - 6 marzo 2010 Fiera “MOSTRA IMMAGINE COMMERCIALE” Abu Dhabi, EAU Settore artigianato artistico e tradizionale 10 - 13 marzo 2010 Fiera “EXPO FURNITURE” Kiev, Ucraina Settore artigianato artistico e tradizionale 62
    • il Programma 14 - 19 aprile 2010 “SALONE DEL MOBILE DI MILANO” Milano, Italia Settore mobile 4 - 8 maggio 2010 Fiera “XYLEXPO” Milano, Italia Settore macchine per la lavorazione del legno 12 - 15 maggio 2010 Fiera “LAMIERA” Bologna, Italia Settore impianti per saldatura 1 - 4 settembre 2010 Fiera “EUROBIKE” Friedrichshafen, Germani Settori: biciclette, abbigliamento 14 - 19 settembre 2010 Fiera “AUTOMECHANIKA 2010” Francoforte, Germania Settore attrezzature per autofficine 5 - 9 ottobre 2010 Fiera “BIMU” Milano, Italia Settore robotica 63
    • il Programma 8 - 12 ottobre 2010 Fiera “INDEX” Mumbai, India Settore arredamento 8 - 11 ottobre 2010 Fiera “I SALONI WORLDWIDE” Mosca, Russia Settore arredamento 26 - 30 ottobre 2010 Fiera “EUROBLECH” Hannover, Germania Settore impianti per saldatura 26 - 30 ottobre 2010 Fiera “ORGATECH” Colonia, Germania Settore arredamento per ufficio 14 - 17 novembre 2010 Fiera “INDEX” Dubai, EAU Settore arredamento 17 - 20 novembre 2010 Fiera “MEDICA 2010” Düsseldorf, Germania Settore attrezzature elettromedicali 64
    • il Programma 22 - 26 novembre 2010 Fiera “MEBEL” Mosca, Russia Settore arredamento 16 - 19 dicembre 2010 Fiera “INTERLIGHT” Mosca, Russia Settore illuminazione 65
    • 66
    • INTERPORTO DI PADOVA MAGAZZINI GENERALI S.P.A. Si chiama “Interporto di Padova – Magazzini Generali SpA” ed è a tutti gli effetti il colosso dell’interportualità del Nordest. Dal 1 dicembre 2009 è operativa la nuova società frutto della fusione tra i due più importanti player della logistica padovana, Interporto e Magazzini Generali. Per numeri, know-how ed attività, questa realtà si posiziona tra i maggiori leader nazionali ed europei dell’intermodalità e del settore interportuale avanzato. “Interporto di Padova – Magazzini Generali SpA” è in grado di fornire servizi che permettono alle imprese di competere ai massimi livelli internazionali potendo contare su una struttura che gestisce in efficienza, sicurezza ed economicità l’intera catena della logistica: dalla movimentazione intermodale dei container fino all’ultimo miglio, la consegna territoriale delle merci in tutti i punti di vendita della grande distribuzione. Il gruppo padovano opera su più di 1 milione di metri quadri di superficie di cui 200.000 destinati ad attività terminalistiche e mette a disposizione dei clienti ben 300.000 metri quadri di magazzini coperti (22.000 refrigerati). La movimentazione viene stimata su 3 mila treni all’anno e 300 mila container. Qui trovano collocazione sia infrastrutture ferroviarie e terminalistiche che magazzini per corrieri, spedizionieri ed operatori della logistica. “Interporto di Padova – Magazzini Generali SpA” è inoltre l’unico polo intermodale italiano ad avere in proprietà un Terminal container attraverso il quale si garantiscono i collegamenti diretti con i principali porti di destinazione. Situato nel cuore del Nord Est d’Italia e al centro della zona industriale di Padova, il gruppo padovano è collegato alle principali reti ferroviarie e viarie nazionali ed internazionali. 67
    • La società è il punto di riferimento per il trasporto via aereo, treno, nave e camion coniugando interportualità e sostenibilità. Inoltre l’azienda offre servizi logistici di stoccaggio e distribuzione delle merci attraverso piattaforme di proprietà nel cuore della zona industriale padovana o, in alternativa, anche in outsourcing direttamente a casa del cliente. Nel dettaglio, l’attività di Interporto di Padova – Magazzini Generali SpA si occupa di logistica d’ingresso, warehousing, logistica d’uscita e distribuzione anche a basso impatto ambientale nei centri urbani. Questi i servizi principali che la società è in grado di fornire secondo le specifiche necessità dei clienti: - Locazione spazi a magazzino coperti e raccordati agli operatori della logistica e del trasporto - Locazione uffici per operatori della logistica o per attività di servizi ad essi collegati - Stoccaggio tradizionale e in celle frigo polivalenti con bollo Cee per carne e pesce - Servizi di logistica integrata: movimentazione, immagazzinamento, picking e smistamento merci - Imballaggio e packaging - Logistica distributiva in tutti i punti vendita - City logistics per la consegna di merci nei centri urbani con mezzi non inquinanti - Noli terramare e consulenza estera - Assistenza doganale - Deposito fiscale in regime sospensivo di iva, dazi, accise Per informazioni contattare: INTERPORTO DI PADOVA – MAGAZZINI GENERALI S.p.A Tel 049 7621811 Fax 049 8700460 mailto:info@interportopd.it Sede legale ed amministrativa Galleria Spagna, 35 35127 Padova Sede operativa Corso Stati Uniti, 18 35127 Padova 68
    • Il Mercato AgroAlimentare di Padova MAAP si colloca, a livello nazionale, al quinto posto per capacità commerciale su un totale di circa 250 mercati all’ingrosso e alla produzione censiti dalla Guida nazionale dei Mercati e Centri Agro alimentari all’ingrosso italiani. Maap è certificato ISO 9001 - Vision 2000 e applica il Sistema di gestione e controllo per la prevenzione delle responsabilità amministrative e penali denominato Modello D.Lgs. 231/01. MAAP commercializza ogni anno circa 360.000 tonnellate di ortofrutta fresca , con un trend medio di crescita, negli ultimi 3 anni dell’ 6% all’anno. All’interno del mercato operano 49 imprese grossiste e lavorano, complessivamente, circa 2.000 persone tra concessionari grossisti, produttori agricoli, dipendenti, addetti alla movimentazione delle merci, clienti acquirenti. Il Mercato AgroAlimentare di Padova si contraddistingue per la specialistica attività di esportazione di prodotti ortofrutticoli freschi, attività per la quale Maap è il primo mercato all’ingrosso italiano per importanza. Le principali destinazionie sono: Austria, Bosnia, Slovenia, Serbia, Croazia, Republica Ceca, Slovacchia, Polonia, Romania, Bulgaria, Ungheria fino alle Repubbliche baltiche di Estonia, Lituania, Lettonia nonché Bielorussia, Ucraina (Kiev), fino a Mosca e S. Pietroburgo. Circa il 40-45% export del fatturato di MAAP è dato dall’attività di esportazione. Grazie ai 110.000 m3 di capacità frigorifera ed ai 20.000 m2 di magazzini di supporto attrezzati le aziende esportatrici dispongono di ampi locali per la raccolta e preparazione dei prodotti in spedizione, attrezzati con celle frigo ed impianti di condizionamento. L’ampia metratura delle piattaforme attrezzate all’interno del mercato consente anche di ospitare catene della Grande Distribuzione Organizzata. 69
    • All’interno del mercato sono presenti anche aziende che effettuano il confezionamento e la lavorazione prodotti direttamente per le catene distributive loro clienti. Recentemente è stata acquisita anche un’area di circa 42.000 m2 per attività di prossima espansione nel settore agroalimentare. Per informazioni contattare: MAAP – Mercato Agroalimentare Padova Padova Wholesale Market dr. Francesco Cera Corso Stati Uniti 50 - 35127 Padova Tel. 049 8692111 - Fax 049 8703014 e-mail: f.cera@maap.it - www.maap.it 70
    • il Programma 3 - 5 febbraio 2010 Fiera “FRUIT LOGISTICA” Berlino, Germania Settore ortofrutta 71
    • 72
    • Nata nel 1919 con la prima Campionaria italiana, la Fiera di Padova viene trasformata in Ente nel 1954. Negli anni sessanta nel quartiere fieristico padovano all'esposizione campionaria si affiancano mostre specializzate. Trasformata in Spa nel 2002, PadovaFiere passa nel 2005, ancora una volta prima in Italia, ad un’effettiva dimensione privata, con l'acquisizione della maggioranza del pacchetto azionario da parte della multinazionale francese GL Events. La superficie totale di PadovaFiere è di 140mila mq di cui 70mila coperti, la superficie netta vendibile è di 35mila mq. Sono 23 le sale congressuali fisse o allestibili che possono contenere fino a 2200 posti; sono 1800 i posti auto dei quali 700 interrati. PadovaFiere Spa nel 2008 ha ospitato 21 manifestazioni (1 organizzata in Romania) di cui 9 internazionali, alle quali hanno preso parte 5.767 espositori e 562.159 visitatori. Complessivamente le giornate di occupazione del quartiere fieristico sono state 290 con 58 convegni a cui hanno partecipato 4.569 congressisti e 231 relatori. Il fatturato è stato di 18 milioni e 200 mila euro, con un indotto sul territorio calcolato in oltre 180 milioni di euro. Per informazioni contattare: PADOVAFIERE - Ufficio Estero Via N. Tommaseo 59 - 35131 Padova Tel. 049 840497/589 - Fax 049 840564 e-mail: ezio.rettore@padovafiere.it www.padovafiere.it 73
    • il Programma 9 - 10 gennaio 2010 ESPOSIZIONE INTERNAZIONALE FELINA Padova, Italia 15 - 17 gennaio 2010 BIKE EXPO SHOW Padova, Italia Settore motociclismo 30 – 31 gennaio 2010 ESPOSIZIONE CANINA Padova, Italia 7 – 10 febbraio 2010 Fiera “TECNOBAR & FOOD” Padova, Italia Settori: prodotti alimentari, attrezzature, forniture e servizi per pubblici esercizi, ristoranti, pizzerie bar, alberghi 12 – 14 febbraio 2010 Fiera “E’ SPOSI” Padova, Italia Salone degli sposi 19 – 21 febbraio 2010 Fiera “MIFLOR” Padova, Italia Settori: florvivaismo e giardinaggio 74
    • il Programma 5 – 7 marzo 2010 Fiera “EXPOGADGET” Padova, Italia Settore gadgets hi-tech 6 – 7 marzo 2010 Fiera “VACANZE WEEKEND” Padova, Italia Settori: turismo ed attrezzature per il tempo libero 19 – 21 marzo 2010 Fiera “VERDECASA” Padova, Italia Settore giardinaggio 20 – 28 marzo 2010 Fiera “ANTIQUARIA” Padova, Italia Settore antiquariato 21 - 24 aprile 2010 “SALONE INTERNAZIONALE TECNOLOGIE ANTIINQUINAMENTO” Padova, Italia Settori: tecnologie e soluzioni per la protezione dell’ambiente 5 – 6 maggio 2010 Fiera “SMAU BUSINESS PADOVA” Padova, Italia Settore ICT 75
    • il Programma 15 – 23 maggio 2010 Fiera “LA CAMPIONARIA” Padova, Italia 15 – 23 maggio 2010 Fiera “SAU” Padova, Italia Settore auto usate 9 – 11 settembre 2010 Fiera “FLORMART” Padova, Italia Settori: florvivaismo e giardinaggio 18 – 20 settembre 2010 Fiera “EXPOBICI” Padova, Italia Settori: bici, accessori, turismo, attrezzature sportive 2 – 10 ottobre 2010 Fiera “CASA SU MISURA” Padova, Italia Settori: arredo e complementi 22 - 24 ottobre 2010 Fiera “AUTO E MOTO D’EPOCA” Padova, Italia Settori: auto e moto d’epoca 76
    • il Programma 12 – 15 novembre 2010 Fiera “ARTE PADOVA” Padova, Italia Settore arte contemporanea 24 - 26 novembre 2010 Fiera “ASPHALTICA” Padova, Italia Settori: pavimentazioni ed infrastrutture stradali 77
    • 78
    • Il Parco Scientifico e Tecnologico Galileo è una Società Consortile per azioni partecipata dalle Camere di Commercio di Padova, Treviso, Vicenza e Belluno, dall'Università di Padova, dal Comune e dalla Provincia di Padova, dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Padova e Rovigo e da Veneto Innovazione. La missione del PST Galileo è sostenere la capacità competitiva delle imprese attraverso la realizzazione di attività e servizi di diffusione dell'innovazione, trasferimento di tecnologia e dei risultati della ricerca applicata. Le attività del PST Galileo, che si articolano nelle aree della diffusione dell’innovazione, design e nuovi materiali, qualità e certificazione, nuova impresa, sono svolte in stretta collaborazione con l'Università di Padova, con i Centri di Ricerca e con le Associazioni di Categoria presenti sul territorio. Nell’area della diffusione dell’innovazione, Galileo opera attraverso un programma integrato di iniziative, denominato AUDITECH, che risponde a specifici obiettivi: - divulgazione e promozione dell’innovazione e dei risultati della ricerca applicata; - sviluppo di progetti di innovazione e trasferimento di tecnologia per imprese e distretti produttivi; - sviluppo di progetti di ricerca “di sistema” . Il Parco Scientifico e Tecnologico Galileo è impegnato nel campo del Design Industriale attraverso le attività sviluppate da Scuola Italiana Design. Scuola Italiana Design, attiva dal 1991, affianca alla propria attività di formazione istituzionale, che prevede un Corso biennale e un Master annuale in design creativo, la realizzazione di servizi alle imprese come centro di creatività per l’innovazione di prodotto. 79
    • Per consentire alle aziende di piccola dimensione un aggiornamento costante sulla disponibilità di materiali innovativi a livello internazionale, il Parco Scientifico e Tecnologico Galileo ha creato MaTech®, il primo centro europeo al servizio delle imprese e dei professionisti che offrono e cercano materiali. MaTech® mira a soddisfare qualsiasi richiesta riguardante i nuovi materiali posta da imprese o professionisti, dalla “semplice” individuazione del materiale, alla sua implementazione e applicazione all’interno dell’impresa. Nell’area della qualità e certificazione, Galileo ha costituito SIL, Sistema Laboratori, che fornisce alle piccole e medie aziende servizi di consulenza e indirizzo sul tema della prova e certificazione dei prodotti. Nell’area della nuova impresa, Galileo ha creato, in collaborazione con Confindustria Padova e l’Università di Padova, un Business Angel Network, ossia un luogo di incontro tra neo-imprenditori che hanno appena avviato uno start-up high-tech e investitori interessati ad investire parte delle proprie risorse personali in progetti di impresa ad alto tasso di innovazione. Per informazioni contattare: PARCO SCIENTIFICO E TECNOLOGICO GALILEO Marco Franchin Corso Stati Uniti. 14/bis - 35127 Padova Tel. 049 8061111 - Fax 049 8061112 e-mail: franchin@galileopark.it - www.galileopark.it 80
    • PROVINCIA DI PADOVA Assessorato alle Attività Produttive L’impegno della Provincia di Padova nel campo delle attività produttive è indirizzato essenzialmente a garantire il sostegno ad iniziative artigianali e produttive tramite il coordinamento di enti, associazioni e altri soggetti privati per l’individuazione, in sinergia, delle principali linee programmatiche finalizzate alla crescita del sistema economico provinciale. Operando nell’ambito delle competenze riconosciute in materia all’Ente, la Provincia intende sviluppare attività di promozione e di coordinamento e di stimolare ulteriormente l’accompagnamento della produzione locale. Il supporto al tessuto produttivo (artigianato, iniziative economico – produttive e di sviluppo economico) viene realizzato dalla Provincia attraverso contatti con la Camera di Commercio, le Associazioni di categoria, gli altri Enti Pubblici, l’Università e altri soggetti con l’obiettivo di sostenere e prendere parte a manifestazioni e progettualità di varia natura. La Provincia inoltre sviluppa azioni dirette a ricercare fondi comunitari, nazionali e regionali attraverso la verifica di fattibilità di programmi ed opportunità di finanziamenti nelle materie di competenza, la redazione e gestione di proposte su programmi comunitari e regionali e la compartecipazione a programmi/iniziative promossi da altri enti in materia di politiche di sviluppo del territorio. 81
    • Per informazioni contattare: PROVINCIA DI PADOVA ASSESSORATO ATTIVITÀ PRODUTTIVE Dr. Fabio Conte SETTORE ATTIVITÀ PRODUTTIVE, PATTI TERRITORIALI, COOPERAZIONE INTERNAZIONALE, OBBLIGO FORMATIVO Dirigente Caposettore Dr.Leonardo Freddo Palazzo Santo Stefano Piazza Antenore 3 – 35121 Padova Tel. 049 8201631/1246 – Fax 049 8201008 e-mail: attivita.produttive@provincia.padova.it www.provincia.padova.it 82
    • PROVINCIA DI PADOVA Ufficio Gemellaggi e Relazioni Internazionali Sviluppare la conoscenza di altre realtà locali, collaborare a risolvere tematiche comuni, confrontarsi sul piano culturale, economico, politico: in definitiva dare opportunità alle proprie comunità e ai propri territori. Questo è l’obiettivo che si propone l’Assessorato ai Gemellaggi della Provincia di Padova nella convinzione che il gemellaggio costituisce un utilissimo strumento di sensibilizzazione politica, di mobilitazione europeista e di cooperazione tra Enti locali di Paesi diversi. Grazie al supporto dei settori della Provincia di Padova e di numerose istituzioni padovane, nel corso degli anni sono state concretizzate iniziative che hanno rafforzato i rapporti con amministrazioni europee ed extraeuropee con alcune delle quali sono state firmate specifiche intese. Considerato che proprio attraverso iniziative di gemellaggio tra i Paesi europei è possibile creare le basi per la costruzione di una Europa unita, la Provincia di Padova ha partecipato a importanti progetti comunitari che hanno coinvolto soprattutto i giovani. Questo perché il nocciolo, le fondamenta di questo dialogo sono e saranno i giovani. Con i gemellaggi, infatti, il conoscersi deve essere continuamente rinnovato: la politica vive le giuste alternanze della vita democratica, ma il dialogo tra Paesi, tra comunità non deve essere interrotto. Non a caso sono aumentati gli scambi scolastici grazie alle sinergie create con le scuole superiori padovane e quelle estere, sono stati messi a confronto modelli di sviluppo del nostro territorio con quelli di Paesi emergenti ed avanzati. Si è poi puntato sull'economia, sul turismo, sullo sport, sulla cultura. Infatti, se si vuole proiettare lontano l'immagine di 83
    • Padova, oltre alle caratteristiche del capoluogo, è indispensabile promuovere le numerose altre attrattive presenti nel territorio per dare una visione completa di un ambiente gradevole e ricettivo, ricco di testimonianze storiche e religiose nonché di attrezzate strutture per la convegnistica, per i soggiorni e le cure termali. Questo senza dimenticare la solidarietà: la Provincia di Padova ha partecipato ad eventi internazionali per promuovere il dialogo e la promozione della pace. In prima persona per dimostrare che alla base del gemellaggio c’è un forte messaggio di fratellanza. Per informazioni contattare: UFFICIO GEMELLAGGI E RELAZIONI INTERNAZIONALI Ass. Roberto Tosetto Provincia di Padova Piazza Antenore 3 - 35122 Padova Tel. 049 8201293 - Fax 049 8201201 e-mail: alessandra.tormene@provincia.padova.it 84
    • Elenco dei Protocolli d’Intesa esteri: - Dipartimento della Vienne Francia - Contea di Arad Romania - Provincia di Buenos Aires Argentina - Municipalità di Santiago Cile - Provincia dell’Hubei Cina - Prefettura di Bartin Turchia - Contea di Bacs-Kiskun Ungheria Collaborazioni con: - Stato dell’Iowa USA Rete Eurofuturoscope: - Dipartimento della Vienne Francia - Regione Rheinland Germania - Provincia di Hainaut Belgio - Comune di Oulu Finlandia - Provincia di Padova Italia - Dipartimento di Bacs-Kiskun Ungheria - Contea di Cork Irlanda - Comune di Wroclaw Polonia 85
    • 86
    • L’Azienda Speciale Turismo Padova Terme Euganee è competente per l’intero territorio di Padova e Provincia in materia di accoglienza, assistenza, informazione e promozione turistica. Nell’azienda sono rappresentate tutte le espressioni del territorio e le associazioni del settore. I compiti principali di Turismo Padova Terme Euganee sono da una parte l’informazione e l’accoglienza turistica (3 Uffici Informazioni a Padova e 2 alle Terme Euganee), l’assistenza ad operatori e giornalisti del settore; dall’altra la promozione e la valorizzazione dei tesori culturali, artistici e naturalistici del territorio padovano. Inoltre, l’azienda raccoglie ed elabora i dati statistici sugli arrivi e le presenze nelle strutture ricettive e collabora con gli enti locali e con gli organismi rappresentativi degli imprenditori nell’organizzazione di altre attività di interesse turistico. L’azienda si è data il compito di coinvolgere gli operatori economici e professionali del settore e creare uno strumento unico di promozione, al fine di far agire il sistema turistico del nostro territorio in termini coordinati sia nell’azione promozionale che nella gestione dell’accoglienza. Per informazioni contattare: TURISMO PADOVA TERME EUGANEE Riviera Mugnai 8 - 35137 PADOVA Tel. 049 8767911 - Fax 049 650794 e-mail: direzione@turismopadova.it info@turismopadova.it promozione@turismopadova.it www.turismopadova.it 87
    • 88
    • DAL 1946 UPA TUTELA E VALORIZZA L’IMPRESA ARTIGIANA Da oltre sessant’anni l’Unione Provinciale Artigiani di Padova tutela gli interessi delle imprese. Nata nel 1946, l’Associazione politico-sindacale vanta una rappresentanza capillare nei comuni del territorio padovano attraverso una distribuzione dei suoi servizi in tredici mandamenti e trenta uffici operativi. Due le sedi provinciali: quella "storica" di piazza De Gasperi 22 e quella più recente di via Masini 6. L’impegno dell’UPA è orientato a favorire lo sviluppo delle aziende nei rapporti con la Pubblica Amministrazione, con le istituzioni private, con le organizzazioni politiche, sociali ed economiche. Dar voce ai nuovi mestieri, conservando il patrimonio di saperi e valori che hanno reso la piccola impresa il cuore pulsante dell’economia italiana, questo l’obiettivo dell’Associazione che, grazie a progetti mirati, da sempre promuove e valorizza le attività delle imprese artigiane della provincia di Padova. Più di dodicimila sono le imprese aderenti all’UPA, suddivise in 16 grandi aree categoriali, edilizia, arredamento, marmisti e posatori, chimici, acconciatori, pittori e decoratori, grafici, alimentari, tessile-abbigliamento-cuoio, autoriparatori, odontotecnici, trasporti, legno, officine meccaniche, installatori impianti e orafi. Le aziende aderenti sono distribuite nel territorio provinciale su tredici mandamenti: Abano Terme, Albignasego, Camposampiero, Cittadella, Conselve, Este, Monselice, Montagnana, Piazzola sul Brenta, Piove di Sacco, Sarmeola di Rubano, Vigonza. Grazie ai suoi centri specialistici operanti nei settori del credito, della formazione, dell'export, dei trasporti, della new economy, della promozione, dell’ambiente, il sistema Upa è oggi in grado di fornire ai propri associati, oltre ad una "copertura" sindacale a 360 gradi, anche una serie di servizi dai più "tradizionali" come contabilità o libri paga ai più "avanzati" come qualità e innovazione, formazione imprenditoriale e nuove tecnologie. Per informazioni contattare: UNIONE PROVINCIALE ARTIGIANI Piazza De Gasperi 22 - 35131 Padova Tel. 049 8206311 - Fax 049 8206444 e-mail: upa.padova@upa.padova.it - www.upa.padova.it 89
    • il Programma annuale Progetto “EXPORT: come e perché affrontare i mercati internazionali” Percorso di sensibilizzazione delle PMI (Coordinato da Padova Promex) Plurisettoriale 90
    • Il Consorzio Zona Industriale di Padova è un ente pubblico economico che si propone come strumento di attuazione di politiche industriali. Esso concretizza i suoi obiettivi attraverso la gestione integrata del territorio in un’area di intervento di 10,5 kmq a Padova (un nono dell’intero comune) e di circa 2,5 kmq in rete regionale, attraverso una rete di “società di trasformazione urbana” nate con la partecipazione delle amministrazioni locali. Mission del Consorzio è quella di promuovere le condizioni per un’ulteriore crescita delle attività produttive e dell’occupazione nel settore dell’industria, dell’artigianato e dei servizi, anche attraverso la realizzazione di importanti progetti infrastrutturali volti a favorire la ricerca e l’innovazione. Forte di un’esperienza accumulata in oltre 50 anni di attività, Zip è impegnato nel perseguire un modello di area produttiva che permetta – anche attraverso la realizzazione di rilevanti lavori di riqualificazione urbanistico-ambientale – di offrire alla città spazi in cui si integrino lavoro, studio e tempo libero, rispondendo alla richiesta di sviluppo sostenibile in termini ambientali, economici e sociali proveniente dalle imprese e dai lavoratori. Per informazioni contattare: ZIP Galleria Spagna 35 - 35127 Padova Tel. 049 8991811 - Fax 049 761156 e-mail: info@zip.padova.it - www.zip.padova.it 91
    • il Programma 16 - 19 marzo 2010 Fiera “MIPIM 2010” Cannes, Francia Settore investimenti immobiliari ed imprenditoriali per territori, città e siti industriali 8 - 10 giugno 2010 Fiera “EIRE 2010” Milano, Italia Settore mercato immobiliare 92
    • SCAMBIARE CONOSCENZE, SCAMBIARE IDEE, PER MOLTIPLICARE LE POSSIBILITA’ DI CRESCITA DELLA TUA AZIENDA. DALLA NOSTRA UNIONE,
    • AZIENDA SPECIALE DELLA CAMERA DI COMMERCIO www.pd-promex.it - info@pd.promex.it LA FORZA DI TUTTI.
    • www.ditre.com Piazza Insurrezione 1/A 35137 Padova tel/phone +39 049 8208320 fax +39 049 8208326 info@pd-promex.it www.pd-promex.it