• Like
Tendenze e Prospettive di Sviluppo dell’Industria del Turismo Sportivo in Calabria
Upcoming SlideShare
Loading in...5
×

Thanks for flagging this SlideShare!

Oops! An error has occurred.

Tendenze e Prospettive di Sviluppo dell’Industria del Turismo Sportivo in Calabria

  • 1,795 views
Published

Un'analisi tratta dall'OSSERVATORIO TURISTICO DELLA REGIONE CALABRIA, con commenti e prospettive di sviluppo del settore in Calabria

Un'analisi tratta dall'OSSERVATORIO TURISTICO DELLA REGIONE CALABRIA, con commenti e prospettive di sviluppo del settore in Calabria

Published in Economy & Finance
  • Full Name Full Name Comment goes here.
    Are you sure you want to
    Your message goes here
    Be the first to comment
No Downloads

Views

Total Views
1,795
On SlideShare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
1

Actions

Shares
Downloads
16
Comments
0
Likes
1

Embeds 0

No embeds

Report content

Flagged as inappropriate Flag as inappropriate
Flag as inappropriate

Select your reason for flagging this presentation as inappropriate.

Cancel
    No notes for slide

Transcript

  • 1. Università Magna Grecia Di Catanzaro Facoltà di Medicina e Chirurgia Laurea Specialistica 53/S Organizzazione e Gestione dei Servizi per lo Sport e le Attività Motorie TESI Tendenze e Prospettive di sviluppo dell’industria del Turismo Sportivo in Calabria DOCENTE CANDIDATO Prof. Franco SCARPINO Andrea CANTELMI Matr. 86473
  • 2. Introduzione Incremento Pratica Attività Fisica Vacanze anni 80-90 periodo di riposo Ora rimettersi in forma psico-fisica Praticare attività precluse nella routine Spa, Resort, Beauty Farm, Centri Termali
  • 3. Dati Industria Turismo Sportivo
    • 8400 Miliardi nel 96’
    • 4. 20 Miliardi di Euro 2005
    • 5. 4 Milioni di persone vacanza-benessere
    • 6. 2006 > 12%
  • 7. Tendenze del mercato
    • < Giorni di permanenza (1 mese)
    • 8. > Arrivi e < consumi
    • 9. Low Cost - 3-4 vacanze l’anno
    • 10. Durata di 3-4 giorni “Short Break”
    • 11. Italiani no all’estero (500-1000 Km)
    • 12. Crisi del modello turistico balneare tradizionale
    • 13. > Spettatori che assistono agli eventi sportivi
  • 14. Potenziali Turisti
    • Over 60
    • 15. Italia paese + anziano del Mondo
    • 16. Nel 2001 gli over 65 > under 14
    • 17. 2025 sorpasso pensionati su occupati
    • 18. > Malattie Metaboliche
    • 19. Italia ultima Nazione per AM
    • 20. Calabria Ultima regione per AM
    • 21. Diversamente Abili (5% Italiani)
  • 22. Turismo in Calabria
    • In crescita da 20 anni
    • 23. Alta Stagionalità (83%)
    • 24. Bassa Spesa Media Turista
    • 25. Scarsa presenza Stranieri
    • 26. Turismo a Zone
    • 27. Turismo non Rilevato dalle Statistiche
    • 28. Forti Investimenti della Regione
    Fonte BIT Milano
  • 29. Motivi del Viaggio in Calabria 16% per fare attività a contatto con la natura (Passeggiate rilassanti 8,7% Pesca sportiva 2,7%, visitare i parchi 1,1 cavallo 1,2 trekking 0,9 rafting canyoning 0,6) Il 4,5% si reca per andare alle Terme o in Centro Benessere 1,3% per assistere ad Eventi Sportivi (Fonte Osservatorio Turistico della Calabria)
  • 30. Attività svolte durante il soggiorno Attività Italiani Stranieri Nuoto 43% 46% Passeggiate 48% 62% Vela 3,2% 0,8% Wind-Surf 1,2% 2,1% Immersioni 4% 5% Rafting 1,5% 1,3% Attività Italiani Stranieri (Fonte Osservatorio Turistico della Calabria)
  • 31. Livello di soddisfazione
    • Eventi Sportivi 2,9
    • 32. Praticare diversi sport 2,9
    • 33. Qualità degli Impianti Sportivi 2,8
    (Fonte Osservatorio Turistico della Calabria)
  • 34. Impianti sportivi nelle STR +
  • 38. Caso Studio: Le Terme di Caronte 2000 anni di storia Spa PMI Capitale Sociale € 329.537,01 Fatturato di 2 Milioni di Euro 13000 clienti all’anno Personale varia da 14 a 55
  • 39. Punti di Forza dell’azienda
    • Qualità di 1° Liv. del SSN
    • 40. Certificazione Vision 2000
    • 41. Equipe Medico Scientifica
    • 42. Sistema Informatico raccolta dati
    • 43. Alto feedback dei clienti > 50%
    • 44. Centro di Benessere ed Estetica
  • 45. Punti di forza in Calabria
    • Presenza di una rete termale
    • 46. Naturalismo Integro; mari e monti con potenziale talassoterapeutico alto
    • 47. Prodotto innovativo per la regione ed interesse degli imprenditori a collaborare
  • 48. Punti di Debolezza dell’azienda
    • Dipendenza eccessiva dal SSN (96%)
    • 49. Stagionalità
    • 50. Localismo
    • 51. Scarsa presenza di utenze Straniere (< 1%)
    • 52. Alberghi con prezzi non competitivi
    • 53. Alti costi di gestione (manutenzione tubature idrauliche)
    • 54. Offerta termale di prima generazione
    • 55. Mancanza di una cultura collaborativa da parte degli operatori presenti nell’Hinterland
    • 56. Individuazione di una forma organizzativa in una logica di rete
    • 57. Inadeguatezza dei mezzi di trasporto interni
  • 58. Situazione Economica Finanziaria
    • Basso Tasso di Sviluppo
    • 59. Sotto-Capitalizzata
    • 60. Eccessivamente Indebitata
    • 61. Alti Costi del Personale
    • 62. Alti costi di Gestione (Manutenzione)
  • 63. Quale Turismo??
      ?
  • 64. Strategie di Marketing in corso
    • Promozione Nazionale FederTerme
    • 65. Agevolazioni Esercito Italiano
    • 66. Convenzioni con Alberghi
    • 67. Sito web in Inglese
  • 68. Il Futuro; i fondi P.O.R.
    • Albergo Moderno
    • 69. Centro Congressi
    • 70. Museo delle Terme
    • 71. Chiesa Medievale SS. Quaranta Martiri
    • 72. Scavi Archeologici AnticaTerina
  • 73. Valori Aggiunti
    • Turismo Balneare
    • 74. Turismo Naturalistico (Parco Naturale Mitoio-Difesa)
    • 75. Vicinanza Moderna Città Lamezia Terme
  • 76. Proposte Personali
    • Inserire Strutture Sportive
    • 77. Miglioramenti Infrastrutture Stradali
    • 78. Event Marketing per Turisti Esteri
    • 79. Organizzazione di Un Grande Evento Sportivo “Fiera del Wellness”