Presentazionemilia

  • 157 views
Uploaded on

 

  • Full Name Full Name Comment goes here.
    Are you sure you want to
    Your message goes here
    Be the first to comment
    Be the first to like this
No Downloads

Views

Total Views
157
On Slideshare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
0

Actions

Shares
Downloads
2
Comments
0
Likes
0

Embeds 0

No embeds

Report content

Flagged as inappropriate Flag as inappropriate
Flag as inappropriate

Select your reason for flagging this presentation as inappropriate.

Cancel
    No notes for slide

Transcript

  • 1. “Rovereto: dal Secchia al Leno” CLASSE IIE ANNO SCOLASTICO 2012/2013
  • 2. DESCRIZIONE Progetto didattico di gemellaggio tra la scuola secondaria di I grado F. Halbherr di Rovereto (TN) e la scuola secondaria di primo grado Gasparini di Novi di Modena e di Rovereto sul Secchia (MO)
  • 3. PRESENTAZIONE Contesto: La proposta si inserisce nel quadro delle iniziative a favore delle scuole danneggiate dal sisma, che ha colpito le zone dell’Emilia lo scorso 20 maggio 2012; in particolare si fa riferimento ai progetti denominati ”Ripartiamo dalla scuola!Se non sai non 6…” promosso dall’I.C. Gasparini e Adotta una scuola coordinato dall’Ufficio Scolastico Regionale per l’Emilia-Romagna.
  • 4. PRESENTAZIONE Finalità: • sensibilizzare gli alunni ai valori della solidarietà e della cooperazione. • promuovere azioni concrete di solidarietà tra le persone.
  • 5. PRESENTAZIONE Obiettivi: elaborare reciprocamente il trauma postterremoto, condividendo in forma epistolare le esperienze vissute con i coetanei e gli insegnanti della classe gemellata di Rovereto sul Secchia o di Novi di Modena.
  • 6. PRESENTAZIONE Competenze trasversali: • progettazione di un prodotto: fase testuale, artistica e informatica. • saper instaurare un rapporto di collaborazione, sviluppando gli aspetti operativi del Progetto.
  • 7. PRESENTAZIONE Competenze disciplinari: Italiano interagire e comunicare verbalmente in contesti di diversa natura. produrre un testo espressivo: scrivere una lettera . Geografia comprendere l’origine del sisma e gli effetti sulle persone e sull’ambiente.
  • 8. PRESENTAZIONE Ed. Tecnologica utilizzare il computer: trasformare un documento word in pdf. Ed. all’Immagine conoscere e sperimentare le specifiche tecniche artistiche. Ed. alla cittadinanza esprimere e manifestare convinzioni sui valori della democrazia e della cittadinanza. iniziare a prendere coscienza di sé come persona in grado di agire sulla realtà apportando un proprio originale e positivo contributo. assumere responsabilmente atteggiamenti e ruoli e sviluppare comportamenti di partecipazione attiva e comunitaria, a partire dall’ambito scolastico.
  • 9. Prodotti attesi: • Calendario • video
  • 10. FASI REALIZZATIVE  Fase iniziale: elaborazione e realizzazione di un calendario ideato dagli alunni della IIE, il cui ricavato sarà devoluto all’Istituto Gasparini raccolta, da parte della Cooperativa scolastica della scuola media Halbherr, di materiale di facile consumo avvio dei primi contatti epistolari tra gli alunni delle classi gemellate intervento del fotografo Paolo Calzà per sensibilizzare la classe attraverso la presentazione di documenti fotografici e delle conseguenze del sisma sugli edifici scolastici dell’Istituto Gasparini 
  • 11. Fase intermedia: visita all’Istituto Gasparini per consegnare il ricavato della vendita del calendario e del materiale di facile consumo conoscenza dei ragazzi e confronto verbale del loro vissuto emotivo
  • 12. Fase finale: sintesi dell’esperienza vissuta dagli alunni attraverso la documentazione del Progetto con mezzi multimediali (VIDEO) si valuterà la possibilità di allestire una mostra fotografica con la collaborazione del fotografo Paolo Calzà