Your SlideShare is downloading. ×

INFORMAPORTO Inverno 2012

387

Published on

Edizione di dicembre 2012 del periodico dell'Amministrazione Comunale di Porto Mantovano

Edizione di dicembre 2012 del periodico dell'Amministrazione Comunale di Porto Mantovano

Published in: News & Politics
0 Comments
0 Likes
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

No Downloads
Views
Total Views
387
On Slideshare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
0
Actions
Shares
0
Downloads
0
Comments
0
Likes
0
Embeds 0
No embeds

Report content
Flagged as inappropriate Flag as inappropriate
Flag as inappropriate

Select your reason for flagging this presentation as inappropriate.

Cancel
No notes for slide

Transcript

  • 1. INVERNO 2012 UN TEMA SEMPRE PIÙ DI ATTUALITÀSULLA GRANDE MANTOVA ei prossimi anni, i comuni di Curta- disponibili in sede europea, purché coe- tone, Mantova, Porto Mantovano, renti con la vocazione propria del tessuto San Giorgio di Mantova e Virgilio urbano della città e del suo hinterland;si costituiranno in un nuovo soggetto, con l’indispensabile capacità di sviluppare ununa popolazione complessiva di oltre cen- efficace marketing d’area in ambito na-tomila abitanti? zionale ed europeo; l’evidente economiaDi questo scenario, che potrebbe essere di scala recuperabile nella gestione deisempre più realistico quanto più i comu- vari servizi pubblici e negli acquisti; l’or-ni dovranno combattere con le difficoltà ganizzazione più coordinata di manifesta-economiche non ancora superate, si par- zioni ed eventi culturali che un approcciolerà molto in futuro e sempre meno in condiviso potrebbe concretamente raffor-termini approssimativi e ipotetici. zare per diventare patrimonio e incentivoViste le posizioni così diversificate fino ad culturale di una collettività allargata.ora espresse, oggi la riflessione politica e Tutte queste cose, che nessun comune èle azioni amministrative conseguenti pos- in grado di fare da solo, se volute forte-sono puntare solo a intessere relazioni mente dai cittadini, possono invece esse-capaci di creare sinergie per la gestione re fatte benissimo o da un solo comunedi servizi in forma associata. dalle dimensioni congrue o, inizialmente,La crisi economica sta maturando, però, in sinergia dai cinque comuni costituiti inpiù evolute sensibilità. I cittadini oggi, se Unione. I presupposti per guardare moltoconsultati, potrebbero chiedere che ci sia avanti e non arrestarsi davanti alla difesaun solo sindaco, un solo Consiglio comu- dei singoli campanili ci sono tutti, anchenale e un’unica burocrazia ad ammini- se nessuno ha la soluzione pronta in ta-strare i cinque comuni. sca.Ci sono problemi che un comune, da solo, L’obiettivo della Grande Mantova, intesanon è assolutamente più in grado di af- come condivisione di processi ammini-frontare. Tra questi, il problema ineludi- strativi e di erogazione di servizi in formabile del contrasto all’evasione fiscale e associata, è un percorso già avviato concontributiva locale; la gestione del terri- il protocollo d’intesa sottoscritto lo scorsotorio che chiede di razionalizzare gli in- anno dai cinque sindaci, così come la col-sediamenti, diminuire drasticamente la laborazione tra i comuni in base alle variecementificazione e curare fattivamente la necessità locali.mobilità sostenibile potenziando ciclabili Dobbiamo arrenderci, però, di fronte ale trasporto pubblico; le scelte in materia dato inequivocabile che i quattro comu-ambientale e quelle, ancor più decisive, ni dell’hinterland non esisterebbero, cosìdei meccanismi di raccolta e smaltimento come sono, in assenza di Mantova città,dei rifiuti urbani; la sicurezza da garantire non fosse altro che per la sua attrattivaai cittadini con maggiore efficacia; la ca- occupazionale, scolastica, culturale, com-pacità di intercettare tutti i finanziamenti merciale, per indicarne solo alcune. segue a pag. 3
  • 2. Sommario La Giunta Comunale riceve su appuntamento telefonando all’ufficio SegreteriaTel. 0376.389034 - 0376.389025 Sulla grande Mantova > 1-3 San Giacomo... nel momento del bisogno... > 3 Impianto fotovoltaico sul palasport di Bancole > 4 Nuova area cani nel parco di via Kennedy > 4 “Acqua potabile, una risorsa da gustare” > 5 L’acqua che beviamo > 5 La fame dei bambini e i menù dell’ASL > 6-7 Mensa scolastica:aiuti alle famiglie > 7 Piano diritto allo studio: garantire la qualità del servizio scolastico > 8-9 Il comune di Porto in tre serate > 10 Presentato il glossario “In mantuan as dis...” > 10 Corso di lettura espressiva in Biblioteca > 11 “Ti Porto al Drasso, tra impegno e diritti” > 11 Incontrarsi... dove e quando! > 12 - 13 80 “Presepi in giardino” > 13 Anche Porto ha il suo Mercatino di Natale > 14 Attivato l’ufficio per le relazioni con il pubblico online > 15 Accesso ai servizi con la C.R.S. > 15 In distribuzione i kit di pannolini lavabili per bambini > 16 Un’occasione importante per le neo-mamme > 16 Attivo il centro ricreativo diurno > 16 “Famiglie Protagoniste” per una rete di solidarietà > 17 Telefono Rosa: vicino alle donne > 17 Borse di studio per l’estero > 18 Scioglimento di SET spa > 18 Occhio al pedone! > 19 Pomeriggio in acqua > 20 Il numero invernale di InformaPorto è stato tirato in 7.000 copie per un costo complessivo di 5.000 euro, iva e distribuzione compresa Proprietà: Comune di Porto Mantovano Direzione, Redazione e Amministrazione: Porto Mantovano Ss Cisa, 112 informaporto@comune.porto-mantovano.mn.it Direttore Responsabile: Marco Gandini Stampa: Artigianelli S.p.A. Tipografia Queriniana - Via E. Ferri, 73 - 25123 Brescia Testata “INFORMA PORTO” Registrata presso il Tribunale di Mantova n° 3/81 del 29-01-1981 Stampato su carta Dalum Cyclus Print certificata Ecolabel (100% Riciclata post-consumer)
  • 3. Il Sindaco riceve lunedì mattina e altri giorni su appuntamentoSegreteria del Sindaco Tel. 0376.389081 dalla prima pagina sindaco@comune.porto-mantovano.mn.it Sulla grande MantovaD’altro canto nessuno può pre- l’affermazione e la persistenza vicino lo sviluppo di questo pro-tendere l’annessione di chic- della nostra comune identità getto perché si possa realizzarechessia prescindendo dalla anche per il futuro, soprattutto nel migliore dei modi e in tempovolontà dei cittadini e dalla pre- per creare occasioni di lavoro utile per evitare la diaspora, so-tesa di omogeneizzare le pre- per le future generazioni. prattutto dei nostri giovani.stazioni e i servizi verso l’alto. Auspico che i cinque comuniLe ricchezze storico-culturali si attivino presto per condurre RIVOLGO A TUTTI I PIÙ SENTI-e paesaggistiche della Grande uno studio di fattibilità al fine TI AUGURI DI BUON NATALE EMantova, così come quelle di di esplorare i punti di forza e le BUON ANNO!tutto il territorio provinciale, ap- criticità delle diverse opportuni-partengono a tutti ed è neces- tà che ci stanno davanti. Maurizio Salvaranisario rilanciarle per consentire A tutti un invito: presidiare da Sindaco ANCORA APERTO IL CONTO CORRENTE PER LE DONAZIONISan Giacomo... nel momento del bisogno...Continua l’impegno delle Asso- Il conto corrente è attivo e di solidarietà.ciazioni di volontariato di Porto aperto alle donazioni dell’intera Sul sito del Comune, alla paginaper aiutare il Comune di San comunità di Porto, aziende, as- http://www.comune.porto-Giacomo delle Segnate a dotar- sociazioni e privati cittadini che mantovano.mn.it/raccolta-fondisi di strumenti e di luoghi idonei vorranno prendere parte, insie- il rendiconto aggiornato dei con-all’infanzia, dopo che le scuole e me, a questa grande operazione tributi raccolti. 3gli ambienti di aggregazione de-stinati ai bambini sono stati resiinagibili dalla scosse del 20 e 29maggio.Un primo obiettivo è già statoraggiunto con l’ inaugurazione,in agosto, del “Punto riCreazio-ne”, tendostruttura per le atti-vità ricreative, al cui acquistohanno contribuito anche il Co-mune e le Associazioni di Porto.Domenica 16 Settembre, inPiazza della Resistenza a Ban-cole, Avis Bancole e Porto So-lidarietà hanno donato al Co-mune di San Giacomo materialedidattico ed attrezzatura infor-matica, acquistati con parte delricavato delle loro feste. I versamenti possono essere fatti utilizzando il seguente conto corrente, a costo zero, entro il 30/04/2013 Coordinate Bancarie: IBAN - IT 35 O 0103057820000010404479 • BIC - PASCITM1067 Banca MPS - Filiale di Porto Mantovano - Via Leopardi, 2 Intestato a: COMUNE DI PORTO MANTOVANO Causale: CONTRIBUTO PRO TERREMOTATI COMUNE SAN GIACOMO DELLE SEGNATE
  • 4. Lavori Pubblici L’Assessore riceve mercoledì e sabato mattina su appuntamento Ufficio Segreteria Tel. 0376.389034 - 0376.389025 L’OPERA SARÀ REALIZZATA ENTRO L’ANNO Impianto fotovoltaico sul palasport di Bancole E’ stato siglato il contratto con Energetiche di Mantova - per Inserita in un programma di l’azienda incaricata di realiz- garantire forniture di impianti di azioni finalizzate al risparmio zare il nuovo impianto fotovol- qualità tramite selezione di dit- energetico, l’operazione consen- taico sul palasport di Bancole. te in grado di garantire idoneità tirà di realizzare minori consumi L’opera sarà realizzata entro tecnica e affidabilità economi- per 24mila euro all’anno ed un l’anno. Con una potenza pari a co-finanziaria. Agire curerà per- introito economico previsto dal 50 kWp, l’impian- Conto Energia, to produrrà an- erogato da GSE, nualmente 55000 di 11.700 euro kWh/anno, che l’anno. In tre anni per esemplificare l’impianto sarà corrispondono ai ripagato. Va ri- consumi annui di cordato che il Co- due scuole ele- mune sostiene un mentari e dell’uf- costo di 500mila ficio comunale di euro annui per Soave. l’illuminazione pubblica, ma gra- La spesa prevista zie a questo in- è di circa 125mila tervento, realiz- euro comprensivi zato nonostante di progettazione, i rigidi vincoli del acquisto pannelli, patto di stabili-4 posa e oneri del- tà, i consumi si la sicurezza già ridurranno sensi- inseriti nel Pro- bilmente con be- gramma triennale 2012-2014 e tanto il progetto di fornitura e nefici ambientali ed economici nell’Elenco annuale 2012 Opere la direzione dell’esecuzione del derivanti dai contributi del Con- Pubbliche. Recentemente il Co- contratto, mentre l’esecuzione to Energia. mune di Porto Mantovano ha della fornitura e la posa dell’im- aderito al Gruppo Acquisto Soli- pianto fotovoltaico sono affidate dale Fotovoltaico organizzato da alla ditta Mannienergy srl di Ve- Pier Claudio Ghizzi Agire Scarl – Agenzia per la Ge- rona, vincitrice della gara per il Assessore ai Lavori Pubblici stione Intelligente delle Risorse gruppo di acquisto. e Ambiente AMICI A QUATTRO ZAMPE Nuova area cani nel parco di via Kennedy Sarà realizzata presso il parco prevista è di circa 13mila euro, gior numero di aree distribuite di via F.lli Kennedy, a Sant’An- di cui 9mila stanziati dall’Ammi- sul territorio, in particolare a tonio, la nuova area attrezzata nistrazione Comunale e la parte Cà Rossa e Mantovanella, ma i per lo sgambamento dei cani. restante da Asep spa. Sono in costi di realizzazione e i vinco- Lo spazio si estenderà su una corso di definzione le linee gui- li di bilancio non consentono al superficie di 2000 mq, protetta da per l’utilizzo dell’area, la cui momento ulteriori investimenti. da recinzione metallica perime- apertura è prevista per il mese La scelta è dunque caduta su trale e cancello d’accesso. L’ar- di dicembre. un’area centrale rispetto agli redo urbano prevede la posa di L’obiettivo è quello di fornire un abitati di S.Antonio, Bancole e panchine, fontanella, cestini, nuovo servizio ai tanti cittadi- Montata Carra, per consentirne dispenser dei sacchetti per le ni di Porto proprietari di cani. la fruizione alla maggioranza dei deiezioni e alcuni giochi per gli L’amministrazione è consape- cittadini. amici a quattro zampe. La spesa vole che servirebbe un mag- InformaPorto Inverno 2012
  • 5. Ambiente ambiente@comune.porto-mantovano.mn.itI RISULTATI DEL PROGETTO DI IC MONTEVERDI E ITAS MANTEGNA: ON-LINE “L’ACQUA DI PORTO” “Acqua potabile, una risorsa da gustare”Sono stati presentati nei giorni in sicurezza” si legge nella rela- possibile verificare la qualità escorsi, presso l’istituto “Clau- zione degli studenti e degli in- le caratteristiche organolettichedio Monteverdi”, i risultati del segnanti. Per tenere aggiorna- delle acque distribuite nelle fon-progetto “Acqua potabile, una ta la cittadinanza sulla qualità tane pubbliche e presso le scuo-risorsa da gustare”, realizzato delle acque di Porto Mantovano, le elementari e dell’infanzia dinel mese di maggio dagli stu- l’Amministrazione comunale ha S. Antonio e Bancole, elementa-denti del secondo anno della creato un’apposita sezione sul re di Montata Carra, infanzia delScuola Media di Porto Mantova- portale www.comune.porto- Drasso e asili nido “Cicogna” eno e dell’ITAS Mantegna. Sotto mantovano.mn.it, che raccoglie “Tartaruga”. I prelievi effettuatiesame, le acque delle fontane gli esiti delle analisi effettuate nel mese di luglio e il 5 novem-comunali, che erogano acqua dall’ASL di Mantova e dai labo- bre scorso hanno inoltre con-distribuita da Asep e controllata ratori incaricati dall’ente sulle fermato la purezza delle acqueda TEA acque. L’esito finale de- acque erogate dall’acquedotto erogate nel plesso scolastico digli accertamenti, condotti nel la- comunale, con cadenze tempo- Soave, che sarà prossimamenteboratorio di chimica dell’istituto rali molto più ravvicinate delle collegato alla rete dell’acque-Mantegna, è stato ampiamente acque in commercio. Nella pa- dotto comunale.positivo: “acque ottime, da bere gina “L’Acqua di Porto” è infatti È SANA E DI GUSTO PIACEVOLE L’ACQUA CHE BEVIAMO 5L’acqua che sgorga dai rubinetti delle abitazioni di Porto Mantovano è sana e di gusto gradevole. Il con-trollo periodico, effettuato dai laboratori incaricati di Ecoleale s.r.l., e le relative analisi chimico-fisichene garantiscono la potabilità e ci danno i risultati riportati in tabella. ANALISI CAMPIONE DI ACQUA POTABILE - PORTO MANTOVANO Punto adduzione Pozzo Scuola Limite via Don Sturzo Soave Unità Misura Riferimento (20/11/2012) (20/11/2012)Arsenico microG/L 10 3,44 ± 0,38 <1,00 ± 0,17pH unità 6,5 – 9,5 8,4 ± 0,1 7,7 ± 0,1Conducibilità (a 20°C) microS/cm 2500 347,0 ± 6,0 436,0 ± 6,7Ammoniaca (NH4) mg/L 0,5 0,050 ± 0,042 < 0,050 ± 0,042Nitriti (NO2-) mg/L 0,1 < 0,0300 ± 0,0051 < 0,0300 ± 0,0051Nitrati (NO3) mg/L 50 < 2,00 ± 0,91 6,20 ± 0,92Solfati (SO4) mg/L 250 < 3,0 ± 1,1 17,1 ± 1,6Cloruri (CL-) mg/L 250 3,85 ± 0,55 19,37 ± 0,82Durezza Totale °F 19,9 ± 1,6 22,8 ± 1,8Residuo Fisso (a 180°C) mg/L 1500 233 293Conta microrganismi vitali (a 22°C) UFC/ml 0 0 0Conta batteri coliformi UFC/100ml 0 0 0Conta enterococchi intestinali UFC/100ml 0 0 0Conta Escherichia coli UFC/100ml 0 0 0
  • 6. Istruzione IL RACCONTO DI UN’ESPERIENZA ALL’INTERNO DELLA COMMISSIONE MENSA La fame dei bambini e i menù dell’ASL In questo spazio voglio condivi- essere presente attivamente petevo continuamente. dere la mia esperienza all’inter- dove veniva costruito e discus- Ho lottato contro tabelle di pe- no della Commissione Mensa di so il servizio. L’inserimento è sce e menù vegetali, forte del- Porto Mantovano. stato facile perché in quel perio- la convinzione che, in quanto do la Commissione Mensa era mamma, fossi una delle mag- La Commissione Mensa è un in una fase embrionale e come giori esperte in tema di alimen- organismo composto da inse- tale stava cercando di crear- tazione infantile. gnanti e genitori che, a titolo si un’identità per capire come Poi ho frequentato il corso te- puramente volontario, rappre- poter produrre cambiamenti ed nuto dall’Asl per qualificare sentano le scuole del comune essere ascoltata. i membri della commissione nelle quali si svolge il servizio di I membri della Commissione (corso aperto a chiunque voglia ristorazione collettiva. compiono monitoraggi frequenti partecipare, anche a chi non è Ha un suo statuto ed un suo all’interno delle scuole, andando membro di commissione) e lì mi regolamento, si riunisce 4 o 5 ad assaggiare quello che viene si è aperto un orizzonte diffe- volte all’anno e si pone come proposto. In queste occasio- rente. obiettivo quello di essere porta- ni, attraverso una modulistica Persone qualificate hanno spie- voce delle esigenze dell’utenza specifica messa a disposizione gato le motivazioni che hanno nei confronti di Comune ed Ente dall’Asl, rilevano le caratteristi- portato a produrre quei menù e Gestore. che qualitative e quantitative di fronte a statistiche preoccu- Sono entrata a far parte di dei menu nonché il gradimento panti relative allo stato di salute questo gruppo circa tre anni dei bambini dando visibilità ad dei bambini ho dovuto rivedere fa quando, sentendo continua- eventuali criticità. alcune delle mie convinzioni. mente mia figlia che si lamen- A partire dalle linee guida Ho cercato di capire lo specifico6 tava dei cibi che le proponevano dell’Asl è compito della Com- di ogni singola tabella e ho com- a scuola e cogliendo un malcon- missione concordare con l’ap- preso che si poteva costruire, tento diffuso tra le insegnanti e paltatore quali saranno i menu attraverso la corretta distribu- le altre famiglie, ho deciso di far proposti ai bambini nel corso zione delle proposte alimentari sentire la mia voce. dell’anno. nel rispetto delle linee guida for- Non ho mandato lettere di de- Ed ecco la nota dolente: ma nite dall’ASL, un prodotto equi- nuncia ai quotidiani locali e non cosa diamo da mangiare a que- librato in cui alternare menù ad ho neppure alimentato la crea- sti poveri bambini? alto indice di gradimento per i zione di gruppi di genitori pronti È stato questo il primo interro- bambini ad altri con proposte a marciare in rivolta al grido “… gativo che mi sono posta quan- più difficili. Insieme al gruppo questa mensa noi non la pa- do ho cominciato questo percor- abbiamo lavorato su questi in- ghiamo…”, ma ho deciso che so. Ma come si può pretendere put, ci siamo confrontati ed ab- il modo migliore per verificare che un bambino apprezzi delle biamo creato, a nostro avviso, quanto mi veniva riferito fosse proposte tanto “difficili”, mi ri- un prodotto accettabile ruotan- Sala mensa della Scuola primaria a tempo pieno di Montata Carra InformaPorto Inverno 2012
  • 7. L’Assessore riceve su appuntamentoUfficio Segreteria Tel. 0376.389034 - 0376.389025 cultura@comune.porto-mantovano.mn.it CON L’ADOZIONE DI TARIFFE AGEVOLATE Mensa scolastica:do in 8 settimane (per un totale aiuti alle famigliedi 40 pasti) 29 tabelle differen-ti (le più gradite si ripetono più Il servizio di mensa scolastica range di applicazione di tariffa,volte e toccano tutte le classi). registra quest’anno scolastico che l’amministrazione provvedeCi sono giornate in cui si man- 820 iscritti.  a comunicare alle famiglie congiano lasagne al forno o risotto Tra gl’iscritti 448 famiglie con estratto conto mensile. Trami-alla pilota o pizza e altre in cui, reddito superiore a 22.000 Euro te codice personale è possibiledopo una pasta al pomodoro, Isee maturano una tariffa di 4,70 consultare la propria situazioneviene proposto un hamburger euro a pasto (ad un decimo di contabile sul sito www.comune.di ceci o delle polpette vegetali. queste viene ridotta la retta del porto-mantovano.mn.it Credo possa capitare che dopo 20% sul secondo/terzo figlio); Per eventuali chiarimenti e in-un primo rifiuto categorico dai 21 pagano una tariffa compresa formazioni è disponibile anchenostri figli di fronte ad alcune tra i 4,30 e i 4,69 euro a pasto; uno sportello refezione nei se-proposte, magari insistendo, si 22 una tariffa compresa tra i guenti orari:riesca anche a fare apprezzare 4,00 e 4,29 euro; 84 una tariffa • martedì e giovedì dalle ore tra i 3,70 e i 3,99 euro; 13,30 alle ore 16,30 presso l’uf- 45 una tariffa tra i 3,40 e ficio Scuola del Comune i 3,69; 54 una tariffa tra i • sabato dalla ore 9,00 alle ore 3,00 e i 3,39; 40 una ta- 12,00 presso la Biblioteca co- riffa tra i 2,70 e i 2,99; 74 munale. versano la tariffa minima di 0,75 corrispondente UN SEGNALE DI EQUITÀ alle famiglie con reddito dichiarato Isee inferiore a Nel ringraziare i genitori che ef- 7 6500 euro. Di queste fa- fettuano con puntualità i paga- sce agevolate, con reddito menti, segnaliamo che gli utenti inferiore ai 22.000 euro del servizio di mensa scolastica Isee, oltre 50 famiglie non in regola saranno messi in con più figli  utilizzano il servizio mora da Comune. Qualora l’in-qualche assaggio. mensa al prezzo ridotto del 20% solvenza non sia regolarizzataA tal proposito voglio portare ad per il secondo/terzo figlio.  l’utente riceverà l’avviso racco-esempio la mia esperienza. In totale 451  famiglie hanno di- mandato. Mia figlia ha 10 anni e frequenta ritto ad una tariffa agevolata alla L’ufficio Scuola, insieme all’uffi-il tempo pieno; nel suo vocabo- data del 30 novembre 2012: un cio Servizi Sociali può prenderelario alimentare non sono mai impegno dell’Amministrazione in esame la rateazione qualorastati presenti frutta e verdura. comunale che si manifesta con l’insolvenza derivi da situazio-A casa, pur di farla mangiare, un’attenzione particolare alla di- ni di disagio certificato. Qualo-ho sempre cercato di proporre fesa del reddito familiare: il ri- ra perduri l’insolvenza alla sca-pietanze semplici e assoluta- sparmio anche solo di un euro denza indicata sarà avviata lamente prive di verdura. per 100 giorni di mensa (200 procedura di riscossione forzosaFinalmente in mensa, a 10 anni euro per chi frequenta la scuola mediante ingiunzione di paga-compiuti, mangia la pasta con- d’infanzia o il tempo pieno) si fa mento con maggiorazione delledita con sughi vegetali e addirit- sentire sull’economia famigliare! spese amministrative e di noti-tura, grazie alle insistenze delle fica. insegnanti e a qualche piccolo A PROPOSITO DI INSOLVENZE L’Amministrazione ritiene che la“ricatto”, assaggia un poco della procedura adottata sia un se-verdura proposta e un pezzetto Ricordiamo che le rette della re- gnale di equità verso quella par-di frutta. Miracolo o, come dice fezione scolastica devono essere te di popolazione che, magaril’ASL, naturale conseguenza del versate anticipatamente, prima a costo di sacrifici, paga rego-continuo proporre un certo tipo dell’utilizzo del servizio. larmente e nei tempi previsti ladi pietanze? Purtroppo anche in questo ini- retta del servizio usufruito. Silvia Spinazzi zio d’anno scolastico si verifi- Presidente Commissione Mensa cano molte insolvenze, in ogni
  • 8. Istruzione “La Scuola, come la vedo io, è un organo costituzionale*” PROSEGUE L’IMPEGNO DELL’AM PIANO DIRITTO ALLO STUDIO: GARANTIR Lo scorso settembre il Consi- ci. Come amministratori ope- nostra parte dimostrando la glio Comunale ha approvato riamo affinché i tagli di risorse nostra vicinanza alle agenzie il Piano del Diritto allo Studio alla scuola operati dal governo educative più importanti della 2012/2013. centrale non si riflettano sui comunità. Gli interventi da parte dell’Am- nostri cittadini e sulla qualità Le tabelle sotto riportate evi- ministrazione Comunale di del servizio scolastico. Ritenia- denziano la ribadita attenzione Porto Mantovano si caratteriz- mo, infatti, che la scuola pos- sulla refezione scolastica (trat- zano per la crescita costante sa collaborare ad un progetto tata nella pagina precedente) di attenzione alla scuola, come comune per trasmettere co- che si traduce nella cifra più testimoniato dalla fotografia noscenza ed educare le nuove rilevante del bilancio del dirit- dell’andamento storico delle generazioni ad essere citta- to allo studio unita all’impegno voci più significative relative dini attivi e responsabili. Per sui progetti didattici proposti agli ultimi sette anni scolasti- questo continueremo a fare la dalle scuole, che ricompren- Piano Diritto allo Studio 2006-2007 2007-2008 2008-2009 2009-2010 2010-2011 2011-2012 2012-2013 progetti didattici 80.819,00 95.057,00 106.156,00 98.258,00 121.179,00 163.773,00 155.443,00 proposti dalle scuole di cui PROGETTO AMICO 4.142,00 8.662,00 17.265,00 15.865,00 56.064,00 83.800,00 80.787,008 2006-2007 2007-2008 2008-2009 2009-2010 2010-2011 2011-2012 2012-2013 ASSISTENZA 78.887,00 99.674,00 98.542,00 140.717,00 94.141,00 216.580,00 226.249,00 AD PERSONAM * La scuola, come la vedo io, è un organo “costituzionale”. Ha la sua posizione, la sua impor- tanza al centro di quel complesso di organi che formano la Costituzione. Se si dovesse fare un paragone tra l’organismo costituzionale e l’orga- nismo umano, si dovrebbe dire che la scuola corrisponde a quegli orga- ni che nell’organismo umano hanno la funzione di creare il sangue [...]. Piero Calamandrei Roma 11 febbraio 1950 InformaPorto Inverno 2012
  • 9. MINISTRAZIONE COMUNALEE LA QUALITÀ DEL SERVIZIO SCOLASTICO dono il “Progetto Amico” per 200 famiglie e aiuta a mante- euro al posto dei reali 99.624 il sostegno al disagio scolasti- nere una sostenibilità ambien- euro. Il totale del Piano del di- co finalizzato al mantenimen- tale sul territorio e davanti alle ritto allo Studio 2012/2013, to dell’equilibrio educativo e scuole. escludendo le numerose ope- all’apprendimento all’interno A tal proposito corre l’obbligo re di ristrutturazione estive di delle classi. Le tabelle eviden- di una rettifica rispetto alla ta- cui abbiamo trattato nel pre- ziano anche l’aumento sostan- bella pubblicata a pag. 7 del cedente numero del periodico, ziale dell’assistenza ad perso- numero di autunno 2012 di ammonta quindi a 874.650. nam mirata ai casi di disabilità informa Porto laddove la cifra certificata nonché l’impegno di finanziamento a carico del finanziario sul trasporto scola- bilancio comunale per il tra- stico che incide favorevolmen- sporto scolastico è stata indi- Gianfranco Bettoni te sui tempi e gli orari di più di cata erroneamente in 226.000 Assessore alla Cultura e Istruzione 9 2006-2007 2007-2008 2008-2009 2009-2010 2010-2011 2011-2012 2012-2013 trasporto scolastico 160 115 142 147 169 189 225 UTENTI trasporto scolastico 68.344 77.005 75.644 92.557 78.259 88.779 93.255 BILANCIO COMUNALE TOTALE FINANZIAMENTI PIANO DIRITTO ALLO STUDIO ANNO 2012-13 A CARICO DEL BILANCIO COMUNALE PROGETTI DIDATTICI proposti dalle scuole 155.443 Libri testo Primaria 21.638 Cancelleria, stampati, pulizia, lavanderia, materiale galenico, funzioni miste 37.938 TOTALE FINANZIAMENTI PIANO DIRITTO ALLO STUDIO 215.039 ULTERIORI INTERVENTI (noleggi fotocopiatrici, riparazioni, arredi…) 36.729 Servizio prescuola e post-scuola a carico bilancio comunale 12.873 Servizio refezione scolastica (mensa) a carico bilancio comunale 231.166 Servizio trasporto scolastico a carico bilancio comunale 99.624 Integrazione scolastica diversamente abili 18.000 Assistenza ad personam alunni certificati (L. 104/92) 226.249 Progetti ad iniziativa del Comune 34.970 TOTALE COMPLESSIVO A CARICO DEL BILANCIO 847.650
  • 10. Cultura LETTURE, ANEDDOTI E RICORDI PER COMPRENDERE L’OGGI Il comune di Porto in tre serate Si sono concluse con buona un patrimonio importante che, Le serate non avevano l’im- partecipazione le tre serate dal ancora oggi, contribuisce alla pronta di una lezione di storia, titolo “Quando la campagna si qualificazione del nostro comu- ma erano più simili a un filò, veste da città” dedicate alla ne. quasi fossero una favola da rac- storia del nostro territorio. Alcune di queste corti–resi- contare nelle sere d’inverno; il I relatori Claudio Quarenghi, denze sono entrate nella storia tutto condito con alcune lettu- Sergio Aldrighi e Giuliano Mon- d’Italia, tanto che le vicende a re, frammenti di vita comune, dini, attraverso la proiezione di esse legate suscitano ancora ricordi di lavori ormai scompar- immagini e video hanno potuto oggi curiosità. si, arricchiti dall’insostituibile evidenziare il grande cambia- La terza serata si è tenuta a lingua nostrana, il dialetto, che mento avvenuto negli ultimi Soave partecipazione molto fortunatamente ancora si parla. 40-50 anni e non solo. numerosa di pubblico. Il lavoro di ricerca storica svol- Partendo dal luogo (Cittadel- Questo luogo ricco di acqua to dai relatori sopra citati è la) da cui ha tratto origine il e di storia merita sicuramen- stato molto proficuo, oltre che nome del nostro comune, ab- te un’attenta riqualificazione premiato dalla partecipazio- biamo attraversato un periodo d’immagine. Lo sviluppo eco- ne attenta di un pubblico cu- importante, tra storia e territo- nomico era ben strutturato an- rioso e interessato. Sarà cura rio, raccontando i grandi cam- che in tempi lontani, la ricchez- dell’Amministrazione comunale biamenti dovuti allo sviluppo za di allevamenti avicoli e ittici, promuovere altre occasioni di edilizio e produttivo e la forte grazie al sapiente sfruttamen- conoscenza del territorio, an- espansione urbanistica per cui to delle acque, ha permesso di che coinvolgendo, attraverso le la semplice campagna si è tra- sviluppare parecchi folli, mulini scuole, un pubblico più giova- sformata in città. e magli, segno importante di ne.10 La serata dedicata alle corti di quella laboriosità tipica delle campagna ha permesso di ri- popolazioni che per secoli han- scoprire una visione più am- no dovuto lottare e confrontarsi pia della zona dove abitiamo, con le avversità di ogni tipo. PRESSO LA SALA CIVICA IN PIAZZA DELLA PACE Presentato il glossario “In mantuan as dis...” Sabato 10 novembre scorso, qualifica del territorio mantova- atore del concorso, il prof. Gian- presso la Sala Civica del Comu- no. carlo Gozzi, che ha illustrato le ne di Porto Mantovano in piaz- In sala, tra numerosi ospi- origini e lo scopo di un glossario za della Pace a Bancole, è stato ti, gradita anche la presenza dialettale e, per ultimo, ha pre- presentato il libro glossario dal di Monsignor Egidio Caporello so la parola Claudio Quarenghi, titolo “IN MANTUAN AS DIS…” che, intervenuto per un saluto, curatore dell’opera, il quale, tra ideato e prodotto dal cenacolo ha valorizzato il lavoro svolto l’altro, ha fornito alcune spiega- dialettale mantovano “al Fogo- dal cenacolo nel catalogare ol- zioni per consultare al meglio lèr”. tre diecimila vocaboli raccolti in un’opera che abbraccia la pro- In una sala gremita, sono inter- tutto il territorio della provincia. vincia attraverso l’idioma dialet- venuti il Sindaco Maurizio Sal- Il presidente del Fogolèr, Sergio tale. varani e l’Assessore alla Cultura Aldrighi, ha presentato i relatori Al termine della cerimonia un Gianfranco Bettoni. Nel salutare che si sono susseguiti per illu- buffet di tipico sapore mantova- tutti i presenti, essi hanno rile- strare le peculiarità, le difficoltà no: “şbrişuluna, patuna e lan- vato l’importanza della riscoper- e il grande impegno occorsi per brüsch”, offerti dal Fogolèr e dal ta delle nostre radici attraverso la realizzazione dell’opera. Comune di Porto. la lingua dialettale e condiviso Al microfono si sono avvicendati la bontà dell’iniziativa volta alla Wainer Mazza, promotore e ide- Pagina a cura di Claudio Quarenghi del Cenacolo Dialettale Mantovano “Al Fogolèr” InformaPorto Inverno 2012
  • 11. L’Assessore riceve su appuntamentoUfficio Segreteria Tel. 0376.389034 - 0376.389025 cultura@comune.porto-mantovano.mn.it A PARTIRE DALLA FINE DI GENNAIO Corso di lettura espressiva in BibliotecaIl Comune di Porto Mantovano leggere in modo accattivante. INCONTRI CON GLI AUTORIha aderito al progetto Biblioteca La presentazione del proget-Nostra Viva Attiva, con lo scopo to avverrà martedì 15 gennaio • Incontro con lo scrittore Fa-di promuovere la biblioteca come 2013, alle ore 22, presso il Knix bio Genovesi, autore di “Escheluogo di partecipazione, incontro, Knox, Bancole. vive” e “Versilia rock city”.confronto e laboratorio creativo. Il laboratorio partirà martedi 29 Sabato 15 dicembre, ore 21A questo proposito, presso la Bi- gennaio dalle ore 20,30 alle oreblioteca di Porto Mantovano par- 22,30 presso la Biblioteca Falco- • Incontro con lo scrittore Cor-tirà il laboratorio “Il suono delle ne e Borsellino, Montata Carra. rado Giamboni, autore di “ Por-parole”, a cura di “Il Giardino dei sche a metano”Viandanti”, con Anna Volpi. UN NATALE... CROCCANTE a cura di Diego Devincenzi (Te-Si tratta di un corso,della durata • Laboratorio per bambini “Un atro Zerobeat)di due mesi, di dizione e lettura Natale croccante”… per creare leggono Diego Devincenzi, Da-espressiva, rivolto a tutti colo- simpatiche decorazioni natalizie vide Longfils, Maria Beatricero che, per motivi professionali con i pop-corn. Tessadri, Giovanni e Serenao per semplice piacere, sentono Sabato 22 dicembre ore 16,30 Giamboniil bisogno di imparare a parlare presso la biblioteca. E’ obbligato- Domenica 20 gennaio, ore 17con una corretta pronuncia e di ria l’iscrizione. CANTIERE DI PROPOSTE E CITTADINANZA ATTIVA“Ti Porto al Drasso, tra impegno e diritti” 11La rassegna “Ti Porto al Dras- tro Culturale San Giorgio, ideatiso” è cominciata il 20 novembre e proposti da Via.Vai coop so- • venerdì 14 dicembrericordando la Giornata Interna- ciale, Amnesty International, Drasso Park - Porto Mantovanozionale dei Diritti dell’Infanzia Libera, Emergency, Libertà e “TI PORTO LIBERA”e Adolescenza con il laborato- Giustizia, BancaEtica, Cgil e Cisl - Ore 20rio per bambini HURRA’ (riciclo in collaborazione con Il Palcac- Cena con i volontari di Liberacreativo). Successivamente si cio e Asep spa, Comuni di Porto Mantova, ospiti l’attore Beppeè dato spazio alla voce di Te- Mantovano e di San Giorgio di Casales e la giornalista Esterlefono Rosa in occasione, il 25 Mantova. Castano.novembre, della Giornata Inter- Contributo cena € 20nazionale contro la violenza sul- (prenotazione DRASSO PARK APPUNTAMENTI: 342.6921028 entro e non ol-le donne, incontrando le volon-tarie del Centro Antiviolenza di tre mercoledì 12/12)Mantova. • domenica 9 dicembreIl 30 novembre è stata la volta Drasso Park - Porto Mantovanodi Emergency Mantova, che “TI PORTO AMNESTY” • sabato 15 dicembreopera in vari paesi del mondo - Ore 20 Centro Culturale - San Gior-a difesa del diritto alla salute e Cena con i volontari di Amne- gio di Mantova (via F.Kahlo, 15s’impegna costantemente con- sty International Mantova San Giorgio di Mantova)tro la guerra. - Ore 21.30 “LA SPREMUTA”Questo appuntamento ha se- Intrattenimento teatrale “LA - Ore 20.45gnato ufficialmente l’apertura SCELTA” di e con Marco Cor- Monologo teatrale di e condella nuova cucina del Drasso tesi e Mara Moschini. Beppe Casales - “Rosarno, mi-Park, con una cena di presenta- Contributo cena € 20 granti e ’ndrangheta”zione e finanziamento a favore (prenotazione DRASSO PARK Ingresso ad offerta liberadi Emergency, e ha dato avvio 342.6921028 entro e non ol- (Prenotazione posti: 0376-a “La Settimana dell’impegno e tre venerdì 7/12) 273114-273135)dei diritti”: una serie di appun- Ingresso a “LA SCELTA” ad of- Via.Vai INFO: 328.6337507tamenti tra Drasso Park e Cen- ferta libera Nicolò Agosta
  • 12. Natale a Porto LE ASSOCIAZIONI SONO PROTAGONISTE INCONTRARSI... DOVE E QUANDO! solidarietà & accoglienza tradizione & sport sport & salute • Sabato 8 Dicembre 2012 • Giovedì 13 Dicembre 2012 • Domenica 16 Dicembre 2012 MERCATINO DI NATALE: VISITA GUIDATA AI PRESEPI FESTA KARATE NGS SOAVE A PORTE APERTE IN GIARDINO con Nordic Walking Palestra Pertini - Drasso Oratorio di Soave Drasso park ore 18:00 ore 15:30 a partire dalle ore 16:00 Il ricavato sarà devoluto in parte all’oar- tradizione & divertimento sport & salute torio e in parte alle attività di accoglienza • Venerdì 14 Dicembre 2012 • Mercoledì 19 Dicembre 2012 dei bambini orfani bielorussi. FESTA DI S. LUCIA NORDIC WALKING MANTOVA tradizione & divertimento Soave Polisportiva-Palazzetto Cena tradizionale • Sabato 8 Dicembre 2012 dello Sport ore 20,30 Bocciofila Montata Carra ore 19:30 ACCENDIAMO L’ALBERO impegno & cittadinanza Prenotazione: a cura di AVIS, ABEO, Porto Soli- • Venerdì 14 Dicembre 2012 335.5897919 (Luciano) darietà, Coop Via.Vai Il ricavato sarà devoluto al Comune di Inaugurazione dell’albero di Na- San Giacomo delle Segnate. TI PORTO… LIBERA tale allestito dai bambini e ragaz- Cena e animazione zi delle scuole con canti, balli e tradizione & musica Drasso park - ore 20:00 giochi. • Giovedì 20 Dicembre 2012 Prenotazioni: Via.Vai coop Segue merenda con castagne, 328.6337507 - viavainic@gmail.com 12 ceci e bevande calde. CORALE FEMMINILE Tensostruttura Drasso park sport & salute “ISABELLA GONZAGA” ore 15:30 • Sabato 15 Dicembre 2012 Concerto con rinfresco Centro anziani di Bancole solidarietà & accoglienza ore 18:00 DUE PASSI INSIEME PER LA • Sabato 8 Dicembre 2012 SALUTE con Nordic Walking solidarietà & divertimento Drasso park UNA STELLA PER ABEO • Venerdì 21 Dicembre 2012 ore 15:30 camminata Gazebo Piazza Allende - Soave ore 16:30 incontro medico su ore 9 - 12:30 prevenzione e stili di vita TORNEO DI BURRACO ore 17:30 ristoro a cura del Centro Auser impegno & cittadinanza Bocciofila di Montata Carra • Domenica 9 Dicembre 2012 sport & salute ore 20:45 Il ricavato sarà devoluto al Comune di • Sabato 15 Dicembre 2012 TI PORTO… AMNESTY San Giacomo delle Segnate. Cena e animazione FESTA GINNASTICA ARTISTICA Drasso park - ore 20:00 tradizione & shopping a cura di NGS Porto Prenotazioni: Via.Vai coop • Sabato 22 Dicembre 2012 Palestra Pertini - Drasso 328.6337507 - viavainic@gmail.com ore 15:00 • Domenica 23 Dicembre 2012 solidarietà & accoglienza solidarietà & accoglienza MERCATINO DI NATALE • Domenica 9 Dicembre 2012 Palestra Pertini - Drasso • Domenica 16 Dicembre 2012 UNA STELLA PER ABEO Sabato UNA CASA E UNA SCUOLA PER Gazebo inaugurazione ore 11:00 I BAMBINI DI PADRE SIBI A davanti al Comune ore 9-12:30 orario: 9:00 / 21:00 VANAPRASTHA (INDIA) Piazza della Pace ore 9-12:30 12,30 Pranzo (15,00 € a perso- Domenica na) Centro Anziani di Bancole orario: 9:00 / 21:00 Prenotazioni 339.2266475 (Sergio) InformaPorto Inverno 2012
  • 13. LA RASSEGNA RAGGIUNGE I DIECI ANNI DI VITA 80 “Presepi in giardino”sport & salute Quest’anno ricorrono i dieci La rassegna natalizia è ar- anni di “Presepi in giardi- ricchita quest’anno da due • Domenica 23 Dicembre 2012 no”. Un bel traguardo, reso novità: possibile dall’affetto con cuiCAMMINIAMO CON BABBO NATALE • “Camminare per prese- i nostri concittadini seguo-Drasso park - ore 15:00 partenza pi” – in collaborazione con no e mantengono in vitaal rientro rinfresco NordicWalking Mantova (13 questa tradizione. Per l’oc-Il ricavato sarà devoluto al Comune di San e 27 dicembre – ritrovo al casione, oltre ai tradizionaliGiacomo delle Segnate. Drasso Park ore 18.00) lun- presepi nei giardini, sono go l’itinerario dei presepi in stati allestiti quattro presepitradizione & musica giardino di Porto; sull’acqua lungo il corso del • Mercoledì 26 Dicembre 2012 canale Agnella, nelle frazio- • “Presepi in Mostra” dal 15 ni di Bancole e S. Antonio. dicembre al 6 gennaio pres-CORALE FEMMINILE La Pro Loco “L’Agnella” cura so i locali della Parrocchia“ISABELLA GONZAGA” l’organizzazione: raccoglie di Bancole, con esposizioneConcerto breve le iscrizioni, pubblica su un di presepi artistici a cura diChiesa S. Maddalena - Bancole dépliant – distribuito in tut- Loris Cantoni e Gianni Ben-ore 18:30 to il territorio - l’elenco dei lodi partecipanti e l’esatta ubi-tradizione & sport cazione dei presepi e prov- In futuro ci piacerebbe che vede a collocare davanti ad il Natale diventasse la fe- • Giovedì 27 Dicembre 2012 sta di tutte le associazioni ogni abitazione interessa- ta una tabella nominativa locali, che si realizzasse unVISITA GUIDATA AI PRESEPI luogo visibile e riconoscibile come indicatore; inoltre, 13IN GIARDINO con Nordic Walking dove concentrare iniziative nelle piazze principali delDrasso park ore 18:00 di impegno e solidarietà so- comune, sono posizionati ciale a cui già sta lavorando gonfaloni a scopo pubbli-tradizione & divertimento il “Tavolo delle Associazioni citario. Presepi in giardino • Sabato 5 Gennaio 2013 è una mostra diffusa sul di volontariato” costituitosi territorio, in cui ogni par- nel nostro comune: sarà ilTOMBOLATA DELLA BEFANA tecipante – quest’anno si nostro impegno per il pros-IN FAMIGLIA raggiungono gli 80 iscritti simo anno. Per ora. . . au-Oratorio di Soave - interpreta il tema del pre- guri a tutti i cittadini di Por-a partire dalle ore 16:00 sepio e del Natale nel modo to. più personale.tradizione & divertimento Sono soprattutto singoli o Paolo Daffini famiglie, ma ci sono anche Presidente Proloco • Domenica 6 Gennaio 2013 alunni delle scuole ed eser-ANTICHE ARTI E MESTIERI di centi locali che aderisconoPiubega e concorso Miss befana all’iniziativa nelle frazioni dia cura di ABEO e AVIS Bancole, S. Antonio e Mon-Tensostruttura Drasso park tata Carra e, da quest’anno,ore 15:00 / 18:00 anche di Soave. Ciò è stato possibile grazietradizione & musica al lavoro volontario di soci e aderenti, che da anni or- • Domenica 6 Gennaio 2013 ganizzano la rassegna, ma anche ai contributi degliCORALE MASCHILE sponsor locali, tra cui ASEP,“LE VOCI DEL MINCIO” che la sostengono economi-Concerto camente. Ringraziamo gliChiesa S. Maddalena - Bancole uni e gli altri per l’aiuto cheore 18:30 ci hanno dato fino ad oggi.
  • 14. Natale a Porto SABATO 22 E DOMENICA 23 DICEMBRE PRESSO LA PALESTRA PERTINI Anche Porto ha il suo Mercatino di Natale Comune di Porto Mantovano e ste creazioni saranno messe in poter offrire, come regali di Na- A.SE.P. organizzano nei giorni di vendita al pubblico con l’idea di tale, prodotti artigianali e unici sabato 22 e domenica nel loro genere. 23 dicembre la rasse- L’inaugurazione si ter- gna artistica “Merca- rà alle ore 11.00 di sa- tino di Natale 2012”, bato 22 dicembre.La che si terrà presso la mostra sarà visitabi- Palestra Pertini. Hanno le in entrambi i giorni aderito all’iniziativa più dalle ore 9.00 alle ore di 70 espositori, per 12.30 e dalle 14.30 generi artistici di tipo alle 21.00. hobbistico come pit- tura, scultura, decou- L’ingresso è libero e page, bigiotteria, ce- tutta la cittadinanza è ramica, collezionismo, invitata. decorazioni natalizie e sartoria. Molte di que-14 Il Teatro Comunale di Marmirolo e il Centro Culturale di San Giorgio di Mantova organizzano una ricca stagione teatrale sia di prosa per adulti che per le famiglie. Volentieri offriamo uno spazio per far conoscere il cartellone dei due comuni limitrofi, che si sono resi disponibili a promuovere la partecipazione delle nostre scuole e dei cittadini portuensi agli eventi illustrati in questa pagina e a pag. 19. InformaPorto Inverno 2012
  • 15. Per semplificare l’accesso ai servizi comunaliAttivato l’ufficio per le relazioni con il pubblico onlineSul sito internet del Comune èattivo, già da alcune settimane,l’URP - Ufficio per le Relazionicon il Pubblico Online. Questosportello telematico, che pre-cede la prossima apertura dellosportello fisico, è stato pensatoper fornire ai cittadini tutte leinformazioni utili e la modulisti-ca per l’accesso ai vari servizi. • Urbanistica, Edilizia, Protezio- per accedere ai vari servizi.L’URP ONLINE è una struttu- ne Civile Contestualmente all’aperturara dedicata alla semplificazione dell’URP Online è stata attivata • Tributi, SUAP, Polizia Locale una casella di posta elettronicadell’accesso ai servizi comunali,e si pone quale canale privile- • Demografici, Elettorale, Per- da utilizzare per chiedere infor-giato per la comunicazione fra il sonale, Segreteria, Legale mazioni o inviare segnalazioni.Cittadino e il Comune. L’indirizzo di posta elettronica • Bilancio, Ragioneria, Contabi- è urp@comune.porto-mantova-E’ organizzato in sette settori lità no.mn.itcorrispondenti alle Aree/Settori • Controllo di Gestione, Econo- L’URP Online è raggiungibi-della macchina comunale: mato, Servizi Informatici le dalla home page del sito del Comune oppure direttamente• Scuola, Assistenza Sociale, dal seguente indirizzo: http://Cultura, Sport L’utente troverà inoltre una se- zione interamente dedicata alla www.comune.porto-mantova-• Lavori Pubblici, Manutenzioni, modulistica per poter scaricare no.mn.it/urp 15Ambiente facilmente i modelli da utilizzareEsempio di Ufficio Relazioni con il Pubblico che sarà realizzato nel municipio di Porto Mantovano Accesso ai servizi con la C.R.S. Prosegue, fino ad esaurimento delle scorte, la distribuzione gratuita dei lettori di Smart Card messi a disposizione dalla Regione Lombardia.
I lettori, che po- tranno essere usati per fruire dei servizi online erogati tramite la Car- ta Regionale dei Servizi (CRS), sono distribuiti presso la bi- blioteca comunale dal Lunedì al Venerdì dalle 17 alle 19. Ogni nucleo familiare può richiedere un solo lettore. SERVIZI EROGATI DAL COMUNE TRAMITE C.R.S. • Portale dei demografici online • Casetta dell’Acqua in piazza della Resistenza • (prossimamente) Prenotazione servizi scolastici on-line
  • 16. Politiche Sociali PROGETTO ECO BEBÈ In distribuzione i kit di pannolini lavabili per bambini E’ iniziata, presso l’Ufficio Ecolo- nuerà anche per i nati nel 2013, una fornitura adeguata di pan- gia del Comune, la distribuzione sino ad esaurimento dei kit di- nolini lavabili costa, nello stesso gratuita dei kit di pannolini la- sponibili. periodo di tempo, fino al 70% vabili per bambini. Si è calcolato che nei primi tre in meno rispetto all’acquisto di La promozione è rivolta ai geni- anni di vita, un bambino produ- pannolini usa e getta. tori dei bambini nati nel 2012 e ce mediamente circa una ton- residenti a Porto Mantovano ed nellata di pannolini usa e getta, Per maggiori informazioni: Uf- ha l’obiettivo di ridurre la pro- ognuno dei quali impiega 500 ficio Ecologia del Comune di duzione di rifiuti non riciclabili e anni per degradarsi in natura. Porto Mantovano, tel. 0376 di consentire un risparmio signi- Inoltre la spesa media per i pan- 389090, email: v.giotto@comu- ficativo per le famiglie. nolini per un bambino è di circa ne.porto-mantovano.mn.it. La distribuzione dei kit conti- 1.500 euro in tre anni, mentre SECONDO CICLO DI INCONTRI POST-PARTO Un’occasione importante per le neo-mamme Dopo l’esperienza positiva del to e fino ai 9-12 mesi del bam- Nido Comunale “La Cicogna” ed primo ciclo, iniziato a settem- bino. è guidato da un’ostetrica ed una bre 2011 e conclusosi nel mag- Il gruppo si incontra ogni giovedì psicologa, con la collaborazione gio 2012, sono ripresi gli in- dalle 16.30 alle 18 presso l’Asilo di un’educatrice dei nidi comu-16 contri post-parto nali. per le mamme, La partecipazione è quest’anno in col- gratuita. laborazione con il Consultorio UCI- È necessario iscri- PEM di Mantova. versi presso Ufficio L’iniziativa vuole Servizi alla Perso- offrire uno spazio na del Comune di di incontro e di Porto Mantovano condivisione alle - Tel 0376.389041 neo mamme, ed - 0376.389088, dal ai loro bambini, lunedì al sabato, nel periodo subito dalle ore 9.00 alle successivo al par- 12.30. UN AIUTO PER I GENITORI CHE LAVORANO DURANTE LE VACANZE DI NATALE Attivo il centro ricreativo diurno Torna il Centro Ricreativo In- entrambi i genitori lavorano nel compresi. La tariffa per l’intero vernale Diurno, pensato per periodo delle vacanze di Natale. turno è di 80 euro. Le iscrizioni accogliere in luoghi sicuri e con si raccolgono da lunedì 10 di- attività appropriate, durante le Il CRID si svolgerà al mattino, cembre a sabato 15 dicembre festività natalizie, i bambini fre- con orario dalle 7.30 alle 13.00, presso l’Ufficio Servizi Sociali del quentanti le scuole dell’infanzia nella Palestra Pertini (vicino al Comune, con orario dalle 9.30 e la scuola primaria. Il proget- Drasso Park) dal 27 dicembre alle 12.30, tel. 0376.389088. to e’ rivolto alle famiglie in cui 2012 al 5 gennaio 2013, sabati InformaPorto Inverno 2012
  • 17. L’Assessore riceve giovedì pomeriggio e sabato mattina su appuntamentoUfficio Segreteria Tel. 0376.389034 - 0376.389025 welfare@comune.porto-mantovano.mn.it PROGETTO PER RISPONDERE AI BISOGNI DELLA COMUNITÀ“Famiglie Protagoniste” per una rete di solidarietà“Famiglie Protagoniste” è il titolo Fanno parte di questo proget- tri delle associazioni, a partiredel progetto elaborato dalle as- to, oltre che l’amministrazione da ottobre 2012, per lavorare asociazioni di volontariato di Porto comunale, le associazioni AGE- questo progetto, che ha ancheMantovano, ammesso ai finan- SCI, ABEO, AMI, AVIS Bancole, l’obiettivo di arrivare a costitu-ziamenti previsti nel Bando Re- Associazione Genitori, Porto So- ire quel “tavolo” di confronto egione Lombardia, per il sostegno lidarieta’, AUSER, Centro Anzia- di promozione che le numerosedi progetti sul volontariato. Pro- ni Bancole, Soave In Famiglia, associazioni da tempo chiedonoposto all’interno dell’attività del- ASD Nordic Walking Mantova, Il per creare una rete di rapportile 40 Associazioni appartenenti Germoglio, Atletica Bancole, Co- e sinergie tra istituzioni e asso-all’Albo Comunale, con capofila mitato ARCA “E’uno di noi”, Pro ciazioni del territorio.l’associazione Porto Solidarietà, Loco “L’Agnella”, Nuovo Grup- Per ulteriori informazioni o chia-“Famiglie Protago- rimenti, in merito alniste” consiste in progetto in corsouna ricerca-azione o più in generalesu un campione di sulle associazionialmeno mille fami- di volontariato pre-glie portuensi, fina- senti sul territoriolizzata a raccoglie- comunale, ci si puòre dati necessari a rivolgere all’Ufficioprogettare, insieme Servizi alla Personaai nuclei famiglia- del Comune oppureri, alle associazio- al referente del Pro-ni di volontariato e getto, Sig. Avigniall’amministrazione comunale, po Sportivo Porto. Partecipano Massimo, presidente dell’Asso- 17la creazione di reti e di legami di al progetto anche le parrocchie ciazione Porto Solidarietà.auto mutuo aiuto. di S.Antonio, Bancole e Soave, Sul sito internet del ComuneLa fase successiva prevede l’at- l’Istituto Comprensivo Monte- di Porto Mantovano (www.co-tivazione di politiche di welfare verdi e la Direzione Didattica, e mune.porto-mantovano.mn.it),familiare, non più frammentate la Cooperativa ViaVai. nella sezione “Conoscere Porto”o centrate sull’urgenza, ma frut- La distribuzione di un questiona- e “Associazioni/Volontariato” èto di un lavoro metodologico di rio e l’elaborazione delle rispo- pubblicato l’elenco di tutte le As-rete, che metta in gioco le risor- ste da parte di esperti permet- sociazioni dell’Albo Comunale edse e l’apporto di tutti. terà alle associazioni e alle altre il materiale relativo al progettoIl progetto, elaborato con il sup- istituzioni partecipanti di colla- in corso.porto tecnico e umano del CSVM borare per integrare le politiche- Centro Servizi per il Volonta- comunali di welfare in risposta Massimo Avigniriato Mantova, si è classificato al ai bisogni più urgenti che emer- Presidente di Porto Solidarietàquarto posto della graduatoria geranno. Referente del progettoprovinciale. Sono già stati quattro gli incon- “FAMIGLIE PROTAGONISTE” PER RIUSCIRE AD AFFRONTARE PARTICOLARI SITUAZIONI DI DISAGIO Telefono Rosa: vicino alle donneTelefono rosa (www.telefono- diversa natura: solitudine, pro- Un’operatrice è disponibile adrosamantova.it) associazione blemi relazionali con il partner e accogliere telefonicamente (teldi genere nata a Mantova nel con figure parentali, mancanza 0376.225656 - indirizzo mail:1997, opera per sostenere don- di progetti personali, violenza telefonorosa@tin.it) le donnene italiane e straniere ad af- sessuale, minacce, maltratta- che necessitano di ascolto il lu-frontare e superare situazioni menti, separazioni, problemi nedì dalle 18,00 alle 20,00 e ildi disagio causate da motivi di nell’ambito lavorativo. giovedì dalle 20,30 alle 22,30.
  • 18. Istituzionale RISERVATE A STUDENTI UNIVERSITARI DI PORTO Borse di studio per l’estero E’ pubblicato sul sito www.co- accademico 2012/13 a un corso • iscrizione agli anni di laurea mune.porto-mantovano.mn.it, di laurea universitario. successivi al primo e aver soste- il bando del Comune di Porto I tre assegni formativi, di 1650 nuto, al momento della presen- Mantovano per l’assegnazione euro ciascuno, intendono favo- tazione della domanda, tutti gli di tre borse di studio a studenti rire l’accesso e la frequenza a esami previsti dal piano di stu- universitari che intendono fare corsi di formazione, master o di a.a. 2011/2012, con media un periodo formativo o stage stage all’estero, da frequentare non inferiore a 27/30 e ciascun all’estero. nel corso dell’a.a. 2012/2013. esame con voto non inferiore a Il bando è riservato ai cittadini Per partecipare occorre essere 24/30. residenti da almeno tre anni a in possesso del seguente requi- Il bando tiene conto della situa- Porto Mantovano, di età inferio- sito di merito: zione reddituale della famiglia re a 25 anni, iscritti per l’anno (Isee). Una scelta obbligata per la società pesantemente indebitata Scioglimento di SET spa Il consiglio comunale, nella se- mente il suo capitale sociale. proceduto al suo scioglimento, duta del 30 ottobre 2012, ha L’attuale amministrazione co- anche tenendo conto del fatto avviato le procedure per lo scio- munale, dopo il suo insediamen- che la società non ha dipenden- glimento di S.E.T. - SVILUPPO to a metà del 2009, si è subito ti.18 ECONOMICO TERRITORIALE attivata per sanare la pesan- Il Comune di Porto Mantovano, SPA. La società, costituita nel tissima situazione della socie- quale unico socio di SET SPA, 2006 dalla precedente ammini- tà. Per prima cosa sono state subentrerà in tutte le attività e strazione comunale, si sarebbe risolte alcune situazioni sulle passività della società. dovuta occupare di: quali pendevano diversi ricorsi L’Amministrazione comunale - acquisizione di aree e fabbri- al TAR. In seguito è stato ricon- ha intanto provveduto, con va- cati sottoposti a intervento di trattato, con la banca creditrice, riazione di bilancio, al finanzia- trasformazione urbana ai fini il tasso di interesse sull’esposi- mento per l’estinzione integra- dell’attuazione del P.I.P. Piano zione debitoria della società. Fi- le dell’esposizione debitoria nei Insediamenti Produttivi; nalmente, nel 2011, SET spa ha confronti dell’Istituto bancario - progettazione e realizzazione realizzato un ricavo di esercizio del Monte Paschi di Siena, uti- di interventi di trasformazione grazie alla vendita di una parte lizzando quasi completamen- urbana. dei terreni del Piano per gli In- te l’avanzo di amministrazione In realtà, dal 2006 al 2009, la sediamenti Produttivi (P.I.P.) ad 2011, fondi di bilancio 2012 società non ha realizzato nes- una società privata, riducendo in destinati alle opere pubbliche sun intervento ma ha accumula- questo modo l’esposizione debi- (vengono stralciati 77mila euro to un’esposizione debitoria di € toria che oggi ammonta a oltre € per la manutenzione strade e 1.213.935,00 per l’acquisizione 800.000,00. 35mila euro per l’arredo urba- di terreni P.I.P. Questi soldi sono Il Consiglio Comunale, alla luce no) e riserve Asep non ancora serviti per l’acquisto, nel 2008, di questa situazione, ha ritenuto destinate (130mila euro) che di un’area di 43.951 mq a Ban- che non sussistano più le con- sarebbero state utilizzate per fi- cole Nord che sarebbero dovuti dizioni affinché SET SPA possa nanziare altre opere pubbliche. servire per lo sviluppo di un’area continuare a svolgere con effi- I terreni PIP, pari ad una su- produttiva. L’insediamento pro- cacia ed efficienza i compiti af- perficie di mq. 33.184 ed un duttivo di Bancole Nord, anche fidati. In base alla recente nor- valore storico d’acquisto di € a causa della pesantissima crisi mativa sul risparmio economico, 916.548,41, affluiranno nell’at- economica, non è mai decollato inoltre, la Società dovrebbe es- tivo patrimoniale comunale. e S.E.T. SPA , dalla sua costitu- sere sciolta in quanto è risultata Infine il Comune realizzerà i la- zione fino al dicembre 2010, è in perdita in due degli ultimi tre vori di urbanizzazione attinenti risultata in perdita di esercizio, anni di attività. Per tali ragioni, l’area P.I.P. già venduta a sog- tanto da erodere progressiva- l’Amministrazione Comunale ha getto privato. InformaPorto Inverno 2012
  • 19. Tel. 0376.389054 OrganizzazioneL’Assessore riceve su appuntamento organizzazione@comune.porto-mantovano.mn.it MOLTI INCIDENTI POSSONO ESSERE EVITATI OCCHIO AL PEDONE!Il pedone è uno dei soggetti 3) I conducenti devonopiù deboli fra quelli coinvolti fermarsi quando una perso-negli incidenti stradali. na invalida, con ridotte capa-Le tragedie stradali hanno cità motorie o su carrozzella,cause precise, che possono o munita di bastone bianco oessere rimosse rispettando accompagnato da cane guidale norme stabilite dal Codice o munita di bastone bianco/della Strada e dal buon sen- rosso, in caso di persona sor-so. do cieca, o comunque altri-Basti pensare che circa un menti riconoscibile, attraver-terzo dei pedoni morti viene sa la carreggiata o si accinge“falciato” mentre attraversa simi attraversamenti pedonali. ad attraversarla e devonosulle strisce pedonali. Lo stesso obbligo sussiste per comunque prevenire situazioniA questo proposito si richiama i conducenti che svoltano per di pericolo che possono deriva-l’attenzione sull’art. 191 C.d.S., inoltrarsi in un’altra strada al re da comportamenti scorretti o“Comportamento dei conducen- cui ingresso si trova un attra- maldestri di bambini o di anzia-ti nei confronti dei pedoni”, che versamento pedonale, quando ni, quando sia ragionevole pre-prevede: ai pedoni non sia vietato il pas- vederli in relazione alla situazio- saggio. ne di fatto. 1) quando il traffico non è re- La violazione della norma com-golato da agenti o da semafo- 2) Sulle strade sprovviste di porta una sanzione pecuniariari, i conducenti devono fermarsi attraversamenti pedonali, i con- di euro 154 e la decurtazione diquando i pedoni transitano sugli ducenti devono consentire al 8 punti dalla patente.attraversamenti pedonali. De- pedone, che abbia già iniziato 19vono altresì dare la precedenza, l’attraversamento impegnandorallentando e all’occorrenza fer- la carreggiata, di raggiungere ilmandosi, ai pedoni che si accin- lato opposto in condizioni di si- A cura Servizio Polizia Localegono ad attraversare sui mede- curezza. Porto Mantovano CHE SPETTACOLO! AUDITORIUM CENTRO CULTURALE SAN GIORGIO Stagione artistica 2012/2013 PROSA E MUSICAL • Sabato 15 dicembre, ore 20.45 - LA SPREMUTA. Rosarno, migranti, ‘ndran- gheta - un monologo di e con Beppe Casales • Sabato 2 e domenica 3 febbraio, ore 20.45 - UNA PRIMULA A ELSINOR. Dramma in 2 atti di Alfredo Balducci – Compagnia teatrale Palcaccio. Regia di Gabriele Bussolotti • Sabato 23 febbraio, ore 20.45 - IL POVERO PIERO – di Achille Campanile. Una commedia da “morire” dal ridere. Compagnia “Il Pioppo” di Lodi • Sabato 9 marzo, ore 20.45 - LA DONNA ALATA - Ispirata a “Notti al circo” di Angela Carter. Con Federica Restani - Regia di Raffaele Latagliata • Sabato 23 marzo, ore 20.45 - JESUS – Musical ispirato al capolavoro di Andrew Lloyd Webber e Tim Rice, “Jesus Christ Superstar” . Con la compagnia “Vecchio Borgo” di Viadana SPETTACOLI PER BAMBINI E FAMIGLIE • domenica 10 febbraio, ore 16 - SCHERZO A TRE MANI. Spettacolo di musica e pittura, realizzato da una pianista e da un attore/pittore, che danno vita a 7 simpatiche storielle … Di Teatro All’improvviso • domenica 17 marzo, ore 16 - OMBRELLINA SCOPRE IL MONDO. Ritmi comici, musiche evocative e raffinati giochi di luce per raccontare le avventure di Ombrellina. Di Semeion Teatro Info biglietti e spettacoli: 0376.273114/273135. E MAIL: a.ricco@comune.sangiorgio.mn.it
  • 20. Tempo Libero NUOVA OPPORTUNITÀ PER LE DOMENICHE D’INVERNO POMERIGGIO IN ACQUA Per tutto il periodo invernale Ludica” sarà tutte le domeniche le per gli utenti individuali bambini e ragazzi dai 6 ai 16 durante le quali il personale as- sarà possibile contestualmente anni potranno frequentare la sistente organizzerà per gruppi all’organizzazione delle attività Piscina Comunale non solo per di bambini o ragazzi, in base per i ragazzi, che avranno corsie la cura del proprio benessere, o all’affluenza e all’età, attività di riservate, così come è garantito per imparare a nuotare, ma an- animazione, sport di gruppo e l’utilizzo del bagno turco, della che per divertirsi, come spesso giochi, sempre alla presenza di palestra e dell’idromassaggio, accade nella piscina estiva. personale assistente qualificato. tutti servizi gratuiti con l’ingres- L’appuntamento con la “Piscina L’utilizzo della vasca centra- so in piscina.20 InformaPorto Inverno 2012

×