La centrale del latte 2 3°media

  • 239 views
Uploaded on

presentazione realizzata dagli alunni di terza media a seguito dell'uscita didattica alla centrale del latte di Villaguardia a Como.

presentazione realizzata dagli alunni di terza media a seguito dell'uscita didattica alla centrale del latte di Villaguardia a Como.

More in: Education
  • Full Name Full Name Comment goes here.
    Are you sure you want to
    Your message goes here
    Be the first to comment
    Be the first to like this
No Downloads

Views

Total Views
239
On Slideshare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
1

Actions

Shares
Downloads
8
Comments
0
Likes
0

Embeds 0

No embeds

Report content

Flagged as inappropriate Flag as inappropriate
Flag as inappropriate

Select your reason for flagging this presentation as inappropriate.

Cancel
    No notes for slide

Transcript

  • 1. Gruppo G.E.MClasse 3°media Istituto comprensivo “Ilaria Alpi” di Milano a.s. 2012 - 2013
  • 2. • Latte• Composizione• Mucche allevate• Mungitura• Arrivo alla centrale• Percorso in azienda• Lavorazione• Prodotti• Storia della centrale• Zone di raccolta• Le nostre impressioni
  • 3. Il latte è un liquido alimentare di alto valore nutrizionale e prezioso componente della dieta.
  • 4. • Acqua• Proteine• Lattosio valore energetico = 729 Kcal/L• Grassi• Sali
  • 5. • FRISONE: producono tanto latte e di alta qualità.• BRUNA ALPINA: producono meno latte e più grasso.- Località: si trovano in Valtellina.
  • 6. • Temperatura latte = 37°- 38°• 2 volte al giorno (h 7.00 – 17.00)• Mucche frisone = 35 l. / Mucche brune alpine = 25 l.• Animali sani e ben nutriti: - erbe - farine vegetali (no animali)• GRUPPO DI MUNGITURA: - 4 apparecchi (aspiro + massaggio) - serbatoi contengono fino a 17 l.• IN STALLA: - animali divisi per età - vitelli separati dalle madri
  • 7. Dopo vari controlli e analisi chimiche, il latte viene trasportato alla centrale e lavorato.
  • 8. • Pesatura autobotti• Analisi chimiche• Stoccaggio nei silosSERBATOI GRANDI: SERBATOI PICCOLI:1. Riporre panna 1. riporre latte che2. Riporre latte non è a norma scremato e pastorizzato 2. scarti lavori(sul tetto della centrale)
  • 9. • Scrematura (centrifuga)• Omogeneizzazione• Pastorizzazione• Sterilizzazione (latte UHT)• Confezionamento• Stoccaggio e catena distributiva
  • 10. • Separazione del grasso dal latte• Raccolta della panna• Pulitura
  • 11. • Rende più digeribile il latte• Riduzione diametro globuli di grasso
  • 12. • Latte fresco• Eliminazione batteri• 6 giorni di conservazione a 5°
  • 13. CARTONE BOTTIGLIA- Chiuso tramite il calore- Tappo- Inserito latte- “Pinzato”sopra tramite calore INCESTELLATOREMacchinario che prende 10 confezioni fino a formare 5 file
  • 14. I prodotti vengono caricati sui camion per la vendita. ALL’INGROSSO AL DETTAGLIO UTENTI
  • 15. • Latte• Burro• Panna• Formaggi• Succhi di frutta LINEA LUNGADURATA• LATTE UHT• BURRO UHT• PANNA UHT• BESCIAMELLA UHT
  • 16. LATTE FRESCO PASTORIZZATOLatte parzialmente latte intero e di altascremato qualità- Percentuale di grasso - stessa percentuale dipoco più della metà del grassopeso del prodotto. - cambia ciò che viene messo all’interno.
  • 17. • Prodotto con la panna• Prodotto con la burrificatrice: zangola (mestolo) separa con la centrifuga il liquido e il grasso. Quest’ultimo viene lavorato e si produce il burro (confezioni da 250 gr.)
  • 18. • E’ la parte grassa del latte fresco, ottenuta per affioramento.• Ha il 34% di grasso.Esistono diversi tipi di panna:• la panna da caffetteria (almeno il 10% di grasso)• la panna da cucina (ca. 20% di grasso)• la panna da montare o da pasticceria (ca. 30% di grasso)• La panna spray.
  • 19. • Da aziende esterne• Veniva prodotto direttamente dalla Carnini. Ma il caseificio è stato chiuso e quindi anche questa attività.
  • 20. • Trattamento come il latte normale ma pastorizzato a 120° uccide i batteri ma anche i fermenti lattici.
  • 21. • Burro UHT• Panna UHT Scadenza più lunga• Besciamella UHT
  • 22. • Nasce nel 1930 da una famiglia valtellinese, la quale si trasferì a Villa Guardia (Como).• Un’altra centrale sorgeva anche a Molticelli.
  • 23. • Como• Sondrio• Varese• Lecco• Milano
  • 24. Questa uscita didattica, per noi, è stata moltoistruttiva perché ci ha permesso di vedere davicino la lavorazione del latte, dalla mungituraal prodotto finito. Si tratta di prodotti che tuttinoi consumiamo e quindi ci è piaciuto moltovedere tutte le loro lavorazioni. È stataun’alternativa divertente e abbiamo imparatomolto cose nuove a contatto con la natura.Giulia, Elisa e Martina