Monitoraggio Pontecagnano Picentini 13 12 08

1,023 views

Published on

Risultati del monitoraggio atmosferico a Pontecagnano Faiano (SA) e Picentini.

Published in: Health & Medicine
0 Comments
1 Like
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

No Downloads
Views
Total views
1,023
On SlideShare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
77
Actions
Shares
0
Downloads
6
Comments
0
Likes
1
Embeds 0
No embeds

No notes for slide

Monitoraggio Pontecagnano Picentini 13 12 08

  1. 1. Monitoraggio dell’Inquinamento Atmosferico nelle Aree Pontecagnano-Faiano e Picentini Vincenzo Venditto, Maurizio Carotenuto Teatro S.Paolo, Pontecagnano-Faiano 14 dicembre 2008 riassunto:  il particolato atmosferico: definizioni e pericolosità  le differenti aree monitorate  le condizioni climatiche nel periodo monitorato  i risultati del monitoraggio 1
  2. 2. particolato atmosferico -PM (Particulate Matter)- polveri sottili: particelle (liquide e/o solide) di varie dimensioni PM 10 PM 2.5 fonte: 2 Prof. M. Chiara Pietrogrande
  3. 3. 30% PM 1 dimensioni & pericolosità del Particolato (PMx) predomina in inverno hanno effetti • cancerogeni • mutageni • ... 49% PM > 3 21% PM 1-3 • sviluppano allergie • acuiscono problemi respiratori & cardiaci • aggravano aterosclerosi predomina in estate 3 fonte: Prof. M. Chiara Pietrogrande
  4. 4. capacità di penetrazione del PMx nei polmoni umani inquinanti adsorbiti sul particolato: VOCs metalli IPA… PMx L’inalazione di numerosi agenti irritanti e tossici determina uno stato di ipersecrezione cronica ...alla lunga, induce una trasformazione degenerativa e metaplastica dell’epitelio polmonare J Aerosol Med 2000,13: 245 Am J Respir Crit Care Med 4 1999, 160:S44
  5. 5. Effetti sulla salute dell’incremento di PM10 e PM2.5  danni diretti (inalazione delle particelle)  danni indiretti (sostanze nocive adsorbite sulle particelle) da Künzli et al., The Lancet, 2000 effetto “mietitura” l’incremento annuale di mortalità Per ogni 10 µg/m3 di incremento morti in eccesso osservate per persone che vivono in aree di PM10 nell’aria, l’aspettativa di durante episodi didel 6% inquinate è inquinamento vita diminuisce di 6 mesi (stima) atmosferico 5
  6. 6. limiti normativi per PM e metalli principale normativa italiana a riguardo: D.M. n.60 del 2 aprile 2002 (recepisce la direttiva 1999/30/CE del 22 aprile 1999) fa riferimento al solo PM10 PM10 Da Da la direttiva 2008/50/CE fissa 1/1/2005 1/1/2010 limiti anche per i PM2.5 valore limite annuale 40 20 (da recepire entro il 11/6/2010) (media su 365 gg) μg/m3 μg/m3 valore limite giornaliero 50 50 (media su 24 ore) Numero massimo di μg/m3 μg/m3 PM2.5 Da 1/1/2015 Da 1/1/2020 superamenti consentiti 35 7 Valore limite annuale 25 20 in un anno civile (media su 365 gg) μg/m3 μg/m3 Valore limite per il piombo: D.M. n.60 del 2 aprile 2002) metalli (media su 365 gg) per cadmio e nichel: piombo 0.5 μg/m3 D.L. n.152 del 3 agosto 2007 nichel 20 ng/m3 (direttiva comunitaria 2004/107/CE) cadmio 5 ng/m3 6
  7. 7. Inquinanti Monitorati: normativa per campionamento  polveri sottili: PM10, PM2.5 distanza dal centro strada, da edifici vicini, caratteristiche campionatori e filtri …  metalli pesanti: Pb, Ni, Cd D.M. n.60 del 2002 (altri metalli non normati) Zone Monitorate • aree urbane influenzate dal traffico veicolare della SS18 • aree sub-urbane non direttamente influenzate da traffico veicolare  prelevatori d’aria (indicazioni volume, PM10 Separatore ad impatto inerziale tempo, temperatura, pressione) PM2.5  filtri in fibra di quarzo porosità 0.47 μm  tecniche analitiche Particolati valutati Metalli valutati con Gravimetricamente Assorbimento Atomico 7
  8. 8. area monitorata Frequenza provenienza venti (2006-2008) N N-NW N-NE 12,21 NW 22,95 7,19 NE Capitignano W-NW E-NE W E W-SW E-SE 49% 48,63 SW SE S-SW S-SE S Campigliano statale SS 18 Zona industriale 8
  9. 9. Condizioni meteorologiche durante il campionamento Temperature Pressioni 35 101,40 Marzo-Maggio Giugno-Luglio Marzo-Maggio Giugno-Luglio 101,20 30 101,00 25 100,80 100,60 20 100,40 kPa °C 100,20 15 100,00 10 99,80 99,60 5 99,40 0 99,20 NW NW S P1 S P2 Pa Pb 1a 1b M Sa Sb 2 3 5 1 4 P1 P2 Pa AR Pb M Sa Sb AR 1a 1b 2 3 5 1 4 Cm Cm SS SS SS SS SS SS SS SS SS SS CA CA SS SS Cm Cm CA CA SS SS Cm Cm CA CA Cm Cm Precipitazioni Velocità media venti 7 3 Marzo-Maggio Giugno-Luglio Marzo-Maggio Giugno-Luglio 6 2,5 5 2 4 m/s mm 1,5 3 1 2 0,5 1 0 0 AM a b AR NW P1 P2 3 5 1 2 S 4 S 1a 1b Sa P1 P2 Sb Pb Pa 1b 2 3 1 4 M 1a 5 Sa Sb AR 9 NW AP AP SS SS SS SS SS Cm m SS SS SS SS SS CA SS SS SS SS Cm Cm CA CA m m C Cm C m C C C C C
  10. 10. Risultati monitoraggio PM10 PM10 Limite di legge giornaliero 70,00 60,00 50,00 Microg/m3 40,00 30,00 20,00 10,00 0,00 P1 Pa Pb W AR 1a 1b Sa Sb M S 2 3 5 1 4 SS SS SS SS SS Cm CA N SS SS CA CA Cm Cm Cm Marzo-Maggio Giugno-Luglio superati i limiti normativi medie nei periodi monitorati 10
  11. 11. Frequenza provenienza venti (2006-2008) N N-NW N-NE NW 22,95 12,21 7,19 NE sulla direttrice dei venti W-NW E-NE provenienti dalla zona W E industriale W-SW 49% 48,63 E-SE SW SE S-SW S-SE S Influenza del traffico veicolare SP25a ( Fuorni-Giffoni) Zona industriale superati i limiti normativi 11
  12. 12. Risultati monitoraggio PM2.5 Limiti normativi (UE) superati sulla statale nel periodo giugno-luglio PM2,5 Marzo-Maggio PM2,5 Gigno-Luglio 40 40 35 35 30 30 25 25 μg/m 3 μg/m 3 20 20 15 15 10 10 5 5 0 0 Background urbano Statale CAP Background urbano Statale CAM Limite di legge dal 2008 Limite di legge dal 2008 Direttiva 2008/50/CE Limite 2015 25μg/m3 12
  13. 13. Metalli normati piombo Piombo nichel Nichel 600 60 PM10 500 PM10 50 PMtot PMtot Limite di legge 400 Limite di legge 40 ng/m 3 3 ng/m 300 30 200 20 100 10 0 0 Beckground Statale CAM CAP Beckground Statale CAM CAP urbano urbano Ampiamente al di sotto Superati i limiti normativi dei limiti normativi Concentrazioni maggiori sulla statale Cadmio < 2ng/m3 adsorbito maggiormente sul PM10 inferiore al limite di legge (5ng/m3) Cromo < 9ng/m3 Cobalto < 6ng/m3 13
  14. 14. altri Metalli -non normati- Zinco Ferro 0,30 1,20 0,25 1,00 0,20 PM10 0,80 PM10 μg/m 3 μg/m 3 0,15 0,60 Pmtot Pmtot 0,10 0,40 0,05 0,20 0,00 0,00 Beckground Statale Cam Cap Beckground Statale Cam Cap urbano urbano Campigliano alti valori più valori lungoallaSS18 simili la SS18 Manganese Rame 50 20 40 16 PM10 PM10 30 12 ng/m3 ng/m 3 PMtot Pm tot 20 8 10 4 0 0 Beckground Statale Cam Cap Beckground Statale Cam Cap 14 urbano urbano
  15. 15. Conclusioni • Lungo la statale 18 (Pontecagnano centro) i valori dei PM sono costantemente superiori ai limiti di legge • Lungo la statale 18 le concentrazioni dei metalli sono più alte rispetto a tutte le altre zone monitorate • Nel sito di Campigliano i valori dei PM sono simili alla SS18 • Nel sito di Capitignano i valori dei PM sono più elevati di quanto prevedibile (influenza dei venti ? ) • In tutte le aree monitorate le concentrazioni di Nichel sono superiori ai limiti di legge. 15
  16. 16. ringraziamenti dott. Paolo D’arienzo effettuato il monitoraggio nell’ambito di una tesi di laurea in Valutazione e Controllo dott.a Clorinda Lombardo Ambientale sig. Tommaso Cesaro aspetti cartografici sig. Orazio Sica aspetti logistici un ringraziamento particolare a tutti i cittadini di Pontecagnano che hanno messo a disposizione la propria abitazione per i prelievi d’aria …grazie dell’attenzione 16

×