Formazione Italia (it)

449 views

Published on

0 Comments
0 Likes
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

No Downloads
Views
Total views
449
On SlideShare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
39
Actions
Shares
0
Downloads
1
Comments
0
Likes
0
Embeds 0
No embeds

No notes for slide










  • Formazione Italia (it)

    1. 1. PROJET COMENIUS 2008-2010 STRATÉGIES EDUCATIVES POUR UNE INSERTION ADAPTÉE Formazione specializzazione per le attività di sostegno 400 ore Modalità on-line
    2. 2. • Il percorso formativo (60 cfu) prevede esami, stage ed una tesi finale di specializzazione. • Gli esami afferiscono ad aree (psicologia, pedagogia e didattica) e ciascuna area prevede tre moduli teorici e un laboratorio.
    3. 3. • Le attività didattiche vengono effettuate in modalità on-line, con dei tutors che sono esperti in pedagogia speciale, e in presenza (viene organizzato un fine settimana intensivo a cadenza mensile).
    4. 4. • Le lezioni teoriche si effettuano in egual misura in modalità on-line e in presenza. • Il materiale didattico per le lezioni on-line e le attività oggetto di valutazione sono pubblicate sul web al lunedì della settimana stessa. I quesiti e gli elaborati di ciascuna settimana devono essere inviati via web entro la domenica successiva. • Gli incontri di laboratorio si effettuano tutti in presenza.
    5. 5. PIANO DI STUDI: Area della Pedagogia Speciale: • Pedagogia speciale dell’integrazione • Metodologia della ricerca pedagogica dell’educazione speciale • Legislazione scolastica sull’integrazione • Laboratorio di autonomia per la disabilità
    6. 6. Area della didattica dell’integrazione • Didattica dell’integrazione I (teorie e principi) • Didattica dell’integrazione II (tecniche e strumenti) • Pedagogia del linguaggio e della comunicazione • Laboratorio sugli interventi educativi
    7. 7. Area della psicologia clinica • Psicologia dell’handicap e della riabilitazione • Elementi di neuropsichiatria • Psicologia dei disturbi dell’apprendimento • Laboratorio cognitivo, sulla motivazione e l’integrazione sociale
    8. 8. ATTIVITÀ DI STAGE • Stage attivo: • Stage passivo: Attività effettuate presso le a) rielaborazione dello stage scuole convenzionate ,che con il Supervisore (in prevede la raccolta delle presenza) informazioni sugli allievi e l’organizzazione scolastica. b) laboratorio “TIC X SOS – tecnologie informatiche e della comunicazione per l’integrazione” (on-line)
    9. 9. STAGE INDIRETTO Attività facoltative: a) Seminario di accoglienza b) Seminari permanenti c) Attivita di formazione
    10. 10. • Al termine del percorso, bisogna sostenere un esame finale per acquisire l’abilitazione per le attività di sostegno. Viene richiesta la presentazione di una relazione finale e la discussione della tematica della specializzazione.

    ×