SWS - Soudal Window System

  • 626 views
Uploaded on

Alcuni cenni da parte di Soudal sulle performance termiche ed acustiche delle finestre e sulla corretta posa in opera degli infissi.

Alcuni cenni da parte di Soudal sulle performance termiche ed acustiche delle finestre e sulla corretta posa in opera degli infissi.

More in: Business
  • Full Name Full Name Comment goes here.
    Are you sure you want to
    Your message goes here
    Be the first to comment
    Be the first to like this
No Downloads

Views

Total Views
626
On Slideshare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
0

Actions

Shares
Downloads
0
Comments
0
Likes
0

Embeds 0

No embeds

Report content

Flagged as inappropriate Flag as inappropriate
Flag as inappropriate

Select your reason for flagging this presentation as inappropriate.

Cancel
    No notes for slide

Transcript

  • 1. Soudal Window System 2012
  • 2. Risparmio energetico: SI PUO’ COSTO ANNUO DI RISCALDAMENTO 270 EURO Casa Passiva 540 1.085 1.630 Limiti attuali 2.170 2.710 3.250 3.790 ANNI 60Fonte: calcolo con software CENED; appartamento 100 mq, costo energia sett08, Zona E
  • 3. Risparmio energetico: SI DEVE CONSUMI TOTALI DI ENERGIA PRIMARIA E’ IMPORTANTE INDUSTRIA CASA IN VALORE 30% 40% ASSOLUTO AUTO 30%
  • 4. EPB = Energy Performance of Building EUROPA 20-20-20 policy entro il 2020 EPB introduce il concetto di certificazione energetica per nuove e vecchie costruzioni.
  • 5. EPB e Passive HouseObblighi DL 192/2005 DL 311/2006 DM 59/2009di legge Cosa si sta facendo in Italia ?
  • 6. EPB e Passive HouseIncentivi 55% (2007) 55%(2008) 55%(2010) fiscali Cosa si sta facendo in Italia ?
  • 7. EPB e Passive HouseProtocollivolontari Cosa si sta facendo in Italia ?
  • 8. Certificazione energetica e fonti rinnovabili nuovi obblighi e procedure autorizzatorie Marzo 2011: Il consiglio dei Ministri ha approvato il Decreto Legislativo che attua la DIRETTIVA 2009/28/CE USO DELL’ENERGIA DA FONTI RINNOVABILITale DIRETTIVA si inserisce nel quadro di azione comunitaria, conl’obiettivo di limitare la dipendenza energetica da fonti combustibilifossili e le emissioni di gas ad effetto serra, promuovendo l’efficienzaenergetica ed un trasporto più pulito.
  • 9. Passive House Cosa è una casa passiva? E’ una costruzione “impacchettata” termicamente, nella quale un comfort di clima interno può essere mantenuto senza sistemi attivi di riscaldamento o raffreddamento In altri termini…L’involucro termico di una casa passiva è talmente efficienteche non necessita di ulteriori sistemi attivi di climatizzazione
  • 10. Passive HouseNella casa passiva il costo dell’investimento in acquisto vienerecuperato dai vantaggi energetici e quantitativi che nederivanoFabbisogno di energia:Un edificio passivo non può consumare più di 15 kWh/m2 peranno per il riscaldamento ciò equivale...a circa 1,5 litri di gasolio oppure 1,5m3 di gas metano al mq peranno Il consumo di una casa passiva equivale a due pieni di gasolio di una autovettura di media cilindrata
  • 11. Trend di sviluppo di abitazioni a basso consumo energetico in Europa Passive House
  • 12. COME SI ARRIVA AL ‘QUASI ZERO’ 1. Isolando pareti e tettiPareti esterne 0,7 0,2 (W/m2K)Tetti 0,5 0,1
  • 13. COME SI ARRIVA AL ‘QUASI ZERO’1. Isolando pareti e tetti2. Utilizzando finestre con alte prestazioni Finestre 2,7 1,2 (comprensive di vetri) (W/m2K)
  • 14. COME SI ARRIVA AL ‘QUASI ZERO’1. Isolando pareti e tetti2. Utilizzando finestre con alte prestazioni3. Azzerando gli spifferi4. Eliminando i ponti termici
  • 15. Le finestre• La prestazione delle finestre incide pesantemente sul totale dell’involucro.Sono sottili (rispetto alla massa della parete)Sono ampie (occupano anche più del 40% della superficie)Sono trasparenti (irraggiano all’esterno)Lasciano passare aria (anche quando sono chiuse, purtroppo)
  • 16. Le finestre
  • 17. 180 m2 U / Psi DispersioneSuperfici opache : 82 m2 0,5 W/m2K 41 W/K Aperture : 98 m2 1,8 W/m2K 176 W/K Ponti termici : 325 m 0,2 W/mK 65 W/K 85%
  • 18. La Marcatura Energetica per le finestreAttualmente• Uw= UF & UG (coefficienti attuali finestra, telaio, vetro)In futuro• Gw value: Classe totale di energia• Una nuova norma ISO 18292 è in preparazione  EPH (winter): Efficienza energetica durante il riscaldamento  EPC (summer): Efficienza energetica durante il condizionamento• Scala termica da A a G come nelle classi tradizionali di efficienza energetica
  • 19. Sostenibilità Si dovrà valutare l’impatto del manufatto sull’ ambiente:L’intero ciclo di vita degli elementi della costruzione è legato all’ EPD:Dichiarazione dell’impatto sull’ambienteIn aggiunta all’efficienza energetica si dovranno considerare:- Metodi produttivi- Costi durante l’uso- Impatto sull’ambiente- Riciclo
  • 20. Un elemento fondamentale è la tenuta all’aria del “GIUNTO” ... Le caratteristiche di isolamento termico e di tenuta all’aria deiserramenti sono state progressivamente incrementate, ma molto è ancora da fare sul rendimento del “GIUNTO” collegamento INFISSO- CONTROTELAIO-PARETE
  • 21. Posa in opera: come si verifica la tenuta all’aria La TENUTA ALL’ARIA può essere verificata mediante il BLOWER DOOR TEST (secondo la UNI EN 13829) In una CASA PASSIVA o CASA CLIMA Classe A la tenuta all’aria deve essere inferiore o uguale a 0,60 volumi/h ad una differenza di pressione di 50 Pa UNI 13829
  • 22. Tenuta all’ariaVerifica con termocamera ed analisi dei fumi
  • 23. Umidità e condensa Condensazione
  • 24. Si stanno verificando problemi di condensa? Come e perchè si manifestano Aria nell’ambiente Bicchiere freddo CONDIZIONI STANDARD con acqua PREVISTE DALLA ghiacciata 10° LEGGE • 20°C Temperatura • 65% RH Umidità relativaCondensazione
  • 25. Si stanno verificando problemi di condensa?Quindi, con umidità diriferimento cosi alte, Aria umida: contenuto di vapore alla saturazionesono a rischio tutte le 25superfici al di sottodei 16°Ce fanno condensa le 20superfici a meno di13°C 80% 15 g H2O per m3 Mantenere bassa 65% umidità ambiente 10 Mantenere alta la temperatura delle 5superfici a contatto con l’aria interna - Impedire all’aria 10 12 14 16 18 20 22 24 26 umida di infiltrarsi Temperatura (°C)nelle le zone fredde
  • 26. Ponti termici Come si verificano Analisi agli infrarossiL’analisi termografica agli infrarossi consente di individuare difetti dovuti a ponti termici nel nodo infisso-parete o in corrispondenza del distanziatore Ponte termico Ponte termico INFISSO-PARETE DISTANZIATORE
  • 27. Ponti termici Non sottovalutate i giunti serramento parete!! Bassa temperatura intorno al telaioInterno Il calore si disperde verso l’esterno Esterno
  • 28. Ponti termiciL’interruzione dell’isolamento con la parete genera ponti termici e fenomeni di condensa
  • 29. CONDENSAZIONE & MUFFAI giunti freddi generano fenomeni antiestetici
  • 30. INFISSO CON FORMAZIONE DI “MUFFE” Termogramma
  • 31. Come risolvere il problema1) Evitare perdita d’aria e quindi perdita di calore = tenuta alla pressione dell’aria (requisiti EPB)!! + Evitare la formazione di condensa nel giunto per mantenere le proprietà di isolamento = Tenuta al vapore2) Isolamento del giunto muro finestra = evitare ponti temici e condensazione3) All’esterno, tenuta alla pioggia battente
  • 32. Trasmittanza in opera Un serramento posato mantiene le sue caratteristiche termiche? Norma EN 10077 – 1/2 Ug (Uf *Af) + (Ug*Ag) + (ψ*lg) Uw = (Af+Ag) ψ UfUf = 1,40 – Ug = 1,1 - ψ = 0,071Af = [(1,1*3)*0,1] + [(2*2)*0,1] = 0,73 mq; (1,1*3)*0,1] (2*2)*0,1] 1,39 W/m²KAg = (1,3*2) – 0,73 = 1,87 mq;Ig = (1,1*4) + [(1,7*2) = 7,8 m; (1,4 *0,73) + (1,1*1,87) + (0,071*7,8) Uw = (0,73+1,87)
  • 33. Si deve tener conto del valore termico del giunto Uf = 1,40 – Ug = 1,1 - ψ = 0,071 0,11 Af = [(1,1*3)*0,1] + [(2*2)*0,1] = 0,73 mq; (1,1*3)*0,1] (2*2)*0,1] Ag = (1,3*2) – 0,73 = 1,87 mq; Ig = (1,1*4) + [(1,7*2) = 7,8 m; 0,11 0,11 ψposato = 0,19 – 0,11 1,74 W/m²K 0,19 (Uf *Af) + (Ug*Ag) + (ψ*lg) + ∑(ψposato*lp)Uw, posato = (Af+Ag) (1,4*0,73) + (1,1*1,87) + (0,071*7,8) + (0,11*4,6) + (0,19*2,0)Uw = (0,73+1,87)
  • 34. Altra considerazione : 0,11 Il solo ponte termico ha aggiunto quasi 1W/K di 0,11 dispersione 0,11 0,19 Se il serramento e la parete fossero stati eccezionali (e quindi costosi),1,39 1,74 la penalizzazione sarebbe stata percentualmente maggiore Controllare, evitare e correggere i ponti termici NON E’ UNO SFIZIO E’ UNA NECESSITA’
  • 35. Come si calcolano? Da dove vengono? ψposato = 0,19 – 0,11 0,11 0,5490,11 0,11 0,19 0,356 0,254
  • 36. SWS & rendimento acustico Piccole perdite nell’isolamento Perdita dell’isolamento acustico del giunto Foro 1.5 m 1.5 m Foro di 4 cm21.5 m 1.5 m 2cm Finestra montata con schiuma PU Giunto = 2 cm
  • 37. SWS & rendimento acusticoRiduzione del rumore Rw: 35dB 30dB Perdita di isolamento acustico di 5 dB Incremento del livello di rumore del 300% Tests at ITB
  • 38. I nuovi valori della UNI EN 11367 Rumore percepito db (decibel) Abbattimento acustico db (decibel) Isolamento Rumore Rumore Classe Isolamento Rumore superficiale impianti in impiantiacustica calpestio facciata orizzontale/verticale continuo discontinuiI 43 56 53 25 30II 40 53 58 28 33III 37 50 63 35 35IV 32 45 68 37 42
  • 39. RiassumendoIl giunto deve essere: IMPERMEABILE ALL’ACQUA ALTRIMENTI ENTRA ALTRIMENTI, IMPERVIO AL VAPORE E ALL’ARIA USCENDO, CONDENSA ALTRIMENTI, SI ISOLANTE TERMICAMENTE FORMANO PUNTI FREDDI E MUFFE
  • 40. Cosa prevedono le NORME... Non esiste una norma specifica per la posa in opera. Il produttore fornisce le indicazioni di installazione secondo la norma UNI EN 14351-1. La UNI 10818 definisce le varie responsabilità degli attori della filiera. Le elevate prestazioni di tenuta di un giunto serramento-parete sonostrettamente legate ad una attenta scelta dei materiali da utilizzare nella posa ed alla progettazione del giunto stesso Un difetto di posa viene configurato come un difetto del serramento stesso.
  • 41. Soudal Window System ® E’ una soluzioneCOMPLETA,EFFICACE,SEMPLICE,CERTIFICATA
  • 42. SWS• = Soudal Window System• Sistema di posa in opera: installazione delle finestre secondo le norme EPB• Combinazione di prodotti nuovi ed esistenti nella realizzazione del giunto finestra – controtelaio - muro• Aree applicative: – nuove costruzioni e ristrutturazioni – tutti i tipi di finestre – da “Standard” a Passive House – Internazionale: Belgio, Germania, Polonia, Italia,...
  • 43. Soudal Window System Ecco perchèBenda freno vapore, nastro auto-espandente, schiuma poliuretanica esigillanti appropriati garantiscono: ALTE PRESTAZIONI TERMICHE ED ACUSTICHE Evitano • la formazione di condensa all’interno • spiacevoli effetti antiestetici di muffa
  • 44. SWS nella teoriaEsterno Giunto infisso-parete window joint Interno permeabilità Materiali ad permeabilità Schiuma di Materiali a isolamento bassa alta µ = 70 µ = 80000  Usare materiali a bassa permeabilità al vapore all’interno (µ = resistenza alla diffusione del vapore) Area rossa  Isolare l’interno del giunto (ψ) Area gialla  Usare materiali ad alta permeabilità all’esterno Area blu
  • 45. Soudal Window System Esempio 1 Esterno Materiali aperti alla diffusione del vapore Linea dicondensazione Materiali chiusi alla diffusione del vapore Muffa Interno 1. Isolamento 2. Tenuta al vapore & aria 3. Pioggia battente
  • 46. Soudal Window System Esempio 2 Esterno Muffa Isolamento con schiuma Linea dicondensazione L’isolante si bagna e Interno diventa inefficace 1. Isolamento 2. Tenuta al vapore & aria 3. Pioggia battente
  • 47. Soudal Window SystemEsempio 3 Esterno Materiali aperti alla diffusione del vapore Linea di condensazione Materiali chiusi alla diffusione del vapore Interno1. Isolamento2. Tenuta al vapore & aria3. Pioggia battente
  • 48. Soudal Window SystemEsempio 4 Esterno μ=76 Materiali chiusi alla diffusione Interno del vapore μ=±858001. Isolamento2. Tenuta al vapore & aria3. Pioggia battente
  • 49. Soudal Window SystemEsempio 5 Esterno Materiali aperti μ=76 alla diffusione del vapore Materiali chiusi alla diffusione μ=±85800 del vapore Interno1. Isolamento2. Tenuta al vapore & aria3. Pioggia battente
  • 50. La soluzione nel giunto infisso-pareteIntorno al serramento Nel centro del Intorno al serramentoall’esterno giunto all’interno
  • 51. NodoSERRAMENTO - PARETE Soudal SWS
  • 52. SWS: Prodotti ®