• Share
  • Email
  • Embed
  • Like
  • Save
  • Private Content
L'EVOLUZIONE E LE NOVITÀ DI WINDOWS PHONE 8.1
 

L'EVOLUZIONE E LE NOVITÀ DI WINDOWS PHONE 8.1

on

  • 560 views

Presenting the news of the Windows Phone 8.1 platform from a developer point of view

Presenting the news of the Windows Phone 8.1 platform from a developer point of view

Statistics

Views

Total Views
560
Views on SlideShare
183
Embed Views
377

Actions

Likes
2
Downloads
0
Comments
0

6 Embeds 377

http://blog.boschin.it 244
http://www.boschin.it 119
http://feedly.com 11
http://www.newsblur.com 1
http://feeds.feedburner.com 1
http://www.slideee.com 1

Accessibility

Categories

Upload Details

Uploaded via as Microsoft PowerPoint

Usage Rights

© All Rights Reserved

Report content

Flagged as inappropriate Flag as inappropriate
Flag as inappropriate

Select your reason for flagging this presentation as inappropriate.

Cancel
  • Full Name Full Name Comment goes here.
    Are you sure you want to
    Your message goes here
    Processing…
Post Comment
Edit your comment

    L'EVOLUZIONE E LE NOVITÀ DI WINDOWS PHONE 8.1 L'EVOLUZIONE E LE NOVITÀ DI WINDOWS PHONE 8.1 Presentation Transcript

    • Presenta: Andrea Boschin Microsoft MVP Silverlight L'EVOLUZIONE E LE NOVITÀ DI WINDOWS PHONE 8.1
    •  Windows Phone 8.1  Obbiettivi  Feature  Target: Developer  Accento sugli aspetti relativi lo sviluppatore  Utile anche solo per conoscere le novità L'EVOLUZIONE E LE NOVITÀ DI WINDOWS PHONE 8.1
    •  Presentato a BUILD  Presentazione ufficiale 2 Aprile 2014  Disponibilità  Consumer  Il S.O. sarà disponibile per tutti i device che hanno la 8.0  Presumibile rilascio per l'estate  Developer  Disponibile da subito!  Come  Account Developer oppure App Studio  Download app Preview for Developers  Note  Attenzione solo Sistema Operativo. No DRIVER OEM Windows Phone 8.1
    •  Download  Installare Visual Studio Update 2 RC  http://www.microsoft.com/en-us/download/details.aspx?id=42307  Include Windows Phone SDK 8.1  ATTENZIONE: Necessario CPU con supporto SLAT Sviluppo
    • Overview • Novità di Windows Phone 8.1
    •  Start screen  Maggiorazione nel numero di colonne:  le tile vengono rimpicciolite e si aggiunge una nuova colonna  Possibilità di impostare il background  Si può usare una immagine che appare sulle tile trasparenti What's new?
    •  Cortana  Assistente digitale  Può usare con comandi vocali  Integrato nel sistema, con calendario, apps, etc...  Al momento disponibile solo per il mercato US  Futures  Lo sviluppatore vi potrà interagire con le Speech API What's new?
    •  Altre feature  Action Center  centro notifiche facilmente accessibile  DEV: completamente accessibile  Word flow  sistema di scrittura facilitato  Backup potenziato  Supporta anche backup delle Applicazioni  Installazione delle App sulla scheda SD  Uso anche della scheda  Crittazione delle app installate  DEV: Eventualmente opt-out se non si vuole supportare What's new?
    •  Altre feature  Calendario  Applicazione completamente nuova  Molto più efficiente  Roaming dei settings  Dati e impostazioni della app sincronizzati tra device  Internet explorer 11  Proiezione dello schermo  DEV: utile per fare presentazioni  What's new?
    • demo
    • developer • Il punto di vista dello sviluppatore
    •  Creazione di applicazioni efficaci  Stabilità delle applicazioni, sul loro ciclo di vita e sulla possibilità di implementare nuove feature  Convergenza tra piattaforme  Utilizzo di un runtime comune tra Windows 8.1 e Windows Phone 8.1 (WinRT) che consente di usare un modello che per l’80% è uguale  Feature migliorate  Aggiunte nuove feature che rendono il device molto più efficace e rispondente alle aspettative Obbiettivi
    •  Windows Phone 7.5  Kernel Windows Mobile  Nessuna API in comune con Windows  Windows Phone 8.0  Kernel: Windows NT Core  30% di API in comune con Windows  Windows Phone 8.1  Common Windows Runtime  90% di API in comune con Windows
    • Windows developer platform Silverlight XAML (C# | VB)| | Windows Phone Only Windows Only
    •  Migliaia di app nello store  Le app attuali sono scritte con Silverlight  Cosa succede ora?  E’ stato fatto un grosso lavoro per mantenere compatibilità  Le app Silverlight continuano a funzionare al 100%  Store  Attenzione le app Silverlight saranno in store separato E... Silverlight?
    • Come funziona? Windows Runtime projection XAML C++ XAML C# HTML Javascript Silverlight Windows API SET Aggiunto per Windows Phone 8.1 Garantisce compatibilità
    •  Novità importanti  Supportati nuovi processori meno costosi  Consente l'installazione del S.O. anche su device che attualmente supportano altre piattaforme  Prestazioni analoghe anche su hardware meno performante Hardware
    •  Windows Phone 8.0  bene nei dispositivi fino a 512MB RAM  ottimamente nei dispositivi >512MB RAM  esperienza utente già buona ma...  Problema...  In Windows Phone 8.0 le app hanno un quantitativo di memoria assegnato  150MB se 512MB  300MB se 1GB  450MB se 2GB Scaling on multiple hardware
    •  Risultato?  il 94% delle app sfrutta meno di 150MB  80% delle app sfrutta meno di 80MB  Il 70% meno di 60MB  L’assegnazione di una quota fissa:  le app esauriscono più rapidamente la RAM  il Tombstoning è molto frequente  la user experience risulta penalizzata anche se c’è molta quantità di RAM disponibile Scaling on multiple hardware
    •  Windows Phone 8.1 usa «Dynamic Memory Estimation»  Il sistema misura l’uso della memoria da parte delle App  Assegna il giusto quantitativo di RAM sulla base di questi dati  Risultato?  Molte più applicazioni attive contemporaneamente  512MB – qualche app farà il resume  >1GB – quasi tutte le faranno resume N.B. Il resume è più rapido dell’avvio Scaling on multiple hardware
    •  Diversi punti di vista  Consumer  numero di applicazioni contemporanee  velocità di switch tra le applicazioni aperte  Developer  eseguire più attività contemporaneamente  eseguire attività mentre l’applicazione non è in esecuzione Multitasking
    •  Consumer  Le app non si chiudono più nemmeno usando il «back»  In Windows Phone 8.0 l’esaurimento del backstack implica la chiusura della app  In Windows Phone 8.1 il sistema le predispone sempre al resume  Task switcher  Nuove funzionalità  Molto più rapido ed efficace Multitasking
    •  Developer  Le app sono in grado di iscriversi a triggers  Push notifications  Geofencing  Bluetooth Low Energy device  Schedule  Sensori  Le app sono invocate dal trigger  Per la maggior parte del tempo sono sospese  Nel momento in cui il trigger scatta l’applicazione è invocata Multitasking
    • Action Center  Colma una reale necessità di Windows Phone.  E' un centro che raccoglie tutte e notifiche delle app  Contiene anche dei pulsanti configurabili molto utili  Developer  Completamente disponibile per le app  Lo so, direte tutti: "Android lo aveva già!"  finanche Android ha qualcosa di buono 
    •  Raccoglie le notifiche che si inviano come "Toast"  E' possibile anche indirizzare notifiche "senza popup"  Appariranno solo nel Action Center  Le notifiche hanno  TAG consente di mandare aggiornamenti alla singola notifica  GROUP consente di creare dei gruppi di notifiche Action Center
    • demo
    •  Le notifiche tile sono state completamente riviste  Piena compatibilità con Windows 8.1  Il formato XML per l'invio è lo stesso  Il formato della tile viene adattato dal device a quello più simile Live tiles
    •  Nuovo strumento di sviluppo  Consente di sviluppare applicazioni che possono essere eseguite sia su Windows Phone 8.1 che su Windows 8.1  Separa elementi comuni da elementi specifici  Struttura di progetto predisposto per la condivisione  Progetto di tipo "Shared" in cui aggiungere codice ed elementi di interfaccia comuni  Progetti specifici di piattaforma  Ricorda un po' al struttura di Xamarin Universal Apps
    • demo
    • Controlli  Controlli Specifici  Esistono solo in una delle piattaforme supportate.  Servono a sfruttare le peculiarità della piattaforma  Controlli "optimized"  Esistono in entrambe le piattaforme ma hanno un comportamento/aspetto diverso.  Controlli "shared"  Esistono in entrambe le piattatoforme e si comportano esattamente allo stesso modo.
    •  Cos’è il Geofencing  Si intende la capacità di individuare l’ingresso o l’uscita da aree geografiche  In Windows Phone 8.1  Possibilità di creare un trigger che notifica l’applicazione quando si entra in una zona  E’ possibile gestire fino a 1000 zone (fences)  Come?  Tutto gestito automaticamente dal device con il minor consumo in termini di batteria Geofencing
    •  Formato analogo a Windows 8  Consente di separare le risorse in differenti pacchetti  Utile per separare diverse lingue o i contenuti relativi a differenti risoluzioni video  Consente un download molto efficiente App Packaging
    •  Il trigger genera notifiche Toast...  Differenze?  L’applicazione viene avviata immediatamente  In seguito viene mostrata la notifica toast  Risultato  L’utente quando tocca la notifica vede l’app avviarsi istantaneamente  L’applicazione può essere eseguita anche senza inviare la notifica toast Push Notifications
    •  Attenzione: ora esiste un solo servizio di notifiche push che funziona sia per Windows 8 che Windows Phone.  Non è richiesta alcuna modifica al codice esistente...  Il sistema è molto più efficiente e consuma meno batteria A proposito di notifiche
    • feedback 10 Andrea Boschin o email: andrea@boschin.it o website: http://blog.boschin.it o twitter: http://twitter.com/aboschin o facebook: http://www.facebook.com/thelittlegrove Contatti