• Like
  • Save
Franco Ferrario - Le nuove tecnologie informatiche
Upcoming SlideShare
Loading in...5
×
 

Franco Ferrario - Le nuove tecnologie informatiche

on

  • 1,144 views

 

Statistics

Views

Total Views
1,144
Views on SlideShare
1,144
Embed Views
0

Actions

Likes
0
Downloads
4
Comments
0

0 Embeds 0

No embeds

Accessibility

Categories

Upload Details

Uploaded via as Microsoft PowerPoint

Usage Rights

© All Rights Reserved

Report content

Flagged as inappropriate Flag as inappropriate
Flag as inappropriate

Select your reason for flagging this presentation as inappropriate.

Cancel
  • Full Name Full Name Comment goes here.
    Are you sure you want to
    Your message goes here
    Processing…
Post Comment
Edit your comment

    Franco Ferrario - Le nuove tecnologie informatiche Franco Ferrario - Le nuove tecnologie informatiche Presentation Transcript

    • Le nuove tecnologie Informatiche , i cambiamenti di Paradigma . La visione verso il futuro Franco Ferrario IT Strategist e Business05/04/2012 Development Manger
    • I NUOVI ORIZZONTI DELLA TECNOLOGIA ICT • Mobile Computing • Dematerializzazione • Cloud Computing ADATTAMENTO – COMPORTAMENTO – AZIENDE- SISTEMI COMPLESSI Le nuove tecnologie Informatiche , i cambiamenti di Paradigma . La visione verso il futuro Franco Ferrario IT Strategist e Business05/04/2012 Development Manger
    • SI può aiutare gli utenti ad essere più efficienti ed efficaci nel lavoro che fanno inmodo da capire quali sono e dove sono le necessarie informazioni di a portata dimano.Una delle grandi sfide e opportunità con questa tendenza è la necessità di portare leinformazioni in unorganizzazione di un unico dispositivo MOBILE o TABLET e diportare dati complessi e transazioni complesse in modo semplice, su uno schermo.Cè una necessità per lorganizzazione IT di costruire un modello complesso che cherenda possibile unire i pezzi di dati dal punto di vista dellutente. Se voglio unavisione del cliente, potrei trovare le transazioni dei clienti o dei dati in luoghi diversidella organizzazione tutto questo aiuterà a portare dati ad uno schermo senza chel’utente, faccia transazioni complesse Le nuove tecnologie Informatiche , i cambiamenti di Paradigma . La visione verso il futuro Franco Ferrario IT Strategist e Business05/04/2012 Development Manger
    • Mobile computing on B2B Domain Franco Ferrario IT Strategist e Business05/04/2012 Development Manger
    • Mobile Manager Solutions for Manufacturing e KPI Manufacturing -Accelerare la consegna e SLA -Ridurre gli sprechi -Controllare i costi -Dal magazzino alla consegna del prodotto, soluzioni per la mobilità ,dare laccesso alle informazioni in tempo reale e consentire di automatizzare le operazioni, fino a creare un sistema unico, a prova di errore La Mobilità assicura che, anche se i team di gestione sono in movimento, hanno accesso alle informazioni dove e quando ne hanno bisogno per: • reazione più rapida alle mutevoli condizioni dellimpianto • Gestione più produttivo ed efficace Franco Ferrario IT Strategist e Business05/04/2012 Development Manger
    • Di MBI si parla da anni. Il Tablet e, in particolare lPad, è diventato motore potente del suo sviluppo. Soprattutto per la qualità del display che permette di costruire e visualizzare le informazioni in modo da facilitare lettura, comprensione e interazione La rapida diffusione di applicazioni di MBI così come il CRM, KPI DASHBOARD sono spiegabili sia per la loro carica innovativa, sia per la loro produttività ma anche per la loro semplicità e facilità duso che rende lutente più soddisfatto della sua user experience con lo strumento di lavoro mobile in suo possesso Grazie allinterfaccia tattile i dashboard, i cruscotti BI, i KPI, i report, i grafici, le tabelle,. sul dispositivo mobile favoriscono linterattività e la produttività Franco Ferrario IT Strategist e Business05/04/2012 Development Manger
    • Cloud Computing Franco Ferrario IT Strategist e Business05/04/2012 Development Manger
    • Cloud Computing Allinizio di questo decennio (2011-2020) le principali aziende informatiche hanno iniziato a proporsi come fornitori "cloud". Alcuni esempi specializzati sono i servizi offerti da Google (Gmail), Microsoft (Hotmail), YouTube e Flickr; Amazon fu la prima ad aprire commercialmente con il suo Amazon Elastic Compute Cloud Nel cloud computing non esiste "un server" come tradizionalmente lo si intende, ovvero una singola macchina, eventualmente ridondata contro eventuali perdite dinformazioni, situata in una località nota. Esiste, invece, un gruppo distribuito di server interconnessi ("la nuvola") che gestiscono servizi, eseguono applicazioni ed archiviano documenti in modo totalmente trasparente allutilizzatore Franco Ferrario IT Strategist e Business05/04/2012 Development Manger
    • Cloud Computing BenefitsIl personale connesso al servizio cloud non devessere necessariamente dotato di hardware molto potentesolo per aprire un foglio di calcolo: è sufficiente una macchina con caratteristiche limitate, quindi piùeconomica, che sia in grado di far funzionare lapplicativo (detto "middleware") che permette laccesso alCloud: la "potenza di calcolo" non risiede nella workstation sul tavolo dellimpiegato, ma è distribuita inrete tra i computer che compongono la nuvola. Franco Ferrario IT Strategist e Business 05/04/2012 Development Manger
    • Cloud Computing Benefits o Le aziende avranno meno costi per le potenze di calcolo e di memoria o È ipotizzabile (già avviene in qualche caso ) uno share di costo di licenze software tra aziende , anche e soprattutto Competitor o I server e dispositivi di storage digitali occupano spazio. Le aziende devono aumentare lo spazio fisico per virtualizzare i server e database con il Cloud Computing esiste la possibilità di condividere i dati con qualche altro server nella nuvola , eliminando la necessità di spazio fisico sul front-end o Le sicurezze e il disaster recovery sono garantite o Forse minori costi di supporto IT Franco Ferrario IT Strategist e Business05/04/2012 Development Manger
    • LA DEMATERIALIZZAZIONE Rendere digitali tutti i tradizionali supporti cartacei (biglietti da visita, badge, tessere fedeltà) per dare a chiunque lopportunità di mantenere e utilizzare il proprio patrimonio di contatti nel tempo By airpim s.r.l. (http://airp.im/airpim) Franco Ferrario IT Strategist e Business05/04/2012 Development Manger
    • LA DEMATERIALIZZAZIONE Dematerializzazione delle tessere cartacee ● Gestionale online per lanalisi del proprio database clienti ● Aggiornamento automatico anagrafica clienti ● Canale di comunicazione certificato ● Invio di messaggi e di promozioni personalizzate ● Segmentazione clientela e creazione cluster Franco Ferrario IT Strategist e Business05/04/2012 Development Manger
    • o Tesserino di riconoscimento (con foto e codice univoco) per laccesso a o strutture private o Badge di rilevazione presenze o di entrata/uscita per controllo forza vendita o dislocata sul territorio o POS per lettura codici e riconoscimento automatico (es. dati societari per o lemissione e la stampa immediata di fattura) o Integrazione con sistemi di automazione che richiedono un processo minimo o di riconoscimento Franco Ferrario IT Strategist e Business05/04/2012 Development Manger
    • o Carte delegate aziendali o Directory per il rilascio, la modifica, la revoca delle informazioni di o contatto dei dipendenti o Carte multi-servizio e prepagate nel settore commercio e turismo o Scambio contatti Real time durante le riunioni o Rilascio contatti immediato durante manifestazioni con grossa affluenza es. fiere Franco Ferrario IT Strategist e Business05/04/2012 Development Manger
    • I Cambiamenti di paradigma . Lo Scenario della Regina di quadri Dalla favola di Alice quando incontra la Regina di Quadri “… in questa dimensione devi sempre correre ,correre , ma non per prendere nuove posizioni ,ma per rimanere dove sei” Scenario usato dagli studiosi dell’estinzione Dobbiamo abituarci a ragionare in modo complesso perché la vita è complessa .ma il tempo non gioca a nostro favore Franco Ferrario IT Strategist e Business05/04/2012 Development Manger
    • Adattamento e comportamento non sono la stessa cosa Ci si può adattare alle evoluzioni ma avere un comportamento che porta all’estinzione Troppa immobilità e troppo dinamismo ci portano al margine del Kaos Il computer multiprocessore del Centro meteorologico europeo (ECMWF - European Center for Medium-range Weather Forecasts,( situato a Reading in Inghilterra) per le previsioni climatiche a medio termine, esegue fino a 400 milioni di calcoli al secondo, riceve 100 milioni di rilevamenti climatici diversi da tutto il mondo ogni giorno ed elabora dati in tre ore di lavoro continuo per ottenere una previsione "valida" per dieci giorni. In realtà, oltre i 2 o 3 giorni queste previsioni non sono più certe, e perdono qualsiasi valore oltre i 6 o 7 giorni. Stante la complessità delle forze e dei fenomeni che determinano il clima, questo non può mai essere predetto se non entro periodi molto brevi Franco Ferrario IT Strategist e Business05/04/2012 Development Manger
    • Non sognare sogni piccoli perché non hanno la forza di muovere il cuore della genteChi di questi personaggi storici ha detto questa frase ? Wolfgang von Goethe Franco Ferrario IT Strategist e Business05/04/2012 Development Manger
    • Franco Ferrario IT Strategist & BDM DELTA- WYE TECHNOLOGIES KART CONSULTING Partner EASI TECHNOLOGIES Franco Ferrario IT Strategist e Business05/04/2012 Development Manger