Your SlideShare is downloading. ×
0
CMDbuild....la nostra esperienza
CMDbuild....la nostra esperienza
CMDbuild....la nostra esperienza
CMDbuild....la nostra esperienza
CMDbuild....la nostra esperienza
CMDbuild....la nostra esperienza
CMDbuild....la nostra esperienza
CMDbuild....la nostra esperienza
CMDbuild....la nostra esperienza
CMDbuild....la nostra esperienza
CMDbuild....la nostra esperienza
Upcoming SlideShare
Loading in...5
×

Thanks for flagging this SlideShare!

Oops! An error has occurred.

×
Saving this for later? Get the SlideShare app to save on your phone or tablet. Read anywhere, anytime – even offline.
Text the download link to your phone
Standard text messaging rates apply

CMDbuild....la nostra esperienza

324

Published on

CMDBuild Day 2012 - Provincia di Bologna - Manila Bonvicini e Gian Luca Sanzani

CMDBuild Day 2012 - Provincia di Bologna - Manila Bonvicini e Gian Luca Sanzani

Published in: Technology
0 Comments
0 Likes
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

No Downloads
Views
Total Views
324
On Slideshare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
0
Actions
Shares
0
Downloads
2
Comments
0
Likes
0
Embeds 0
No embeds

Report content
Flagged as inappropriate Flag as inappropriate
Flag as inappropriate

Select your reason for flagging this presentation as inappropriate.

Cancel
No notes for slide

Transcript

  • 1. Provincia di BolognaCMDbuild....la nostra esperienza Manila Bonvicini Gian Luca Sanzani
  • 2. Situazione pre CMDBuild● Gestione asset fatta tramite un applicativo Lotus Notes utilizzabile attraverso il client● Gestione desktop via Novell Zenworks (software distribution, inventory, gestione policy sui client, etc....)
  • 3. Problemi● Situazione stratificata negli anni e non aggiornata● Difficoltà nella gestione di query in Lotus Notes (non relazionale)● Desktop management soddisfacente ma agent troppo pesante specie nella nuova release, per cui sottoutilizzato● Costi di licenza elevati
  • 4. Attività preparatoria● Inventario manuale con applicazione di etichette sui beni● Rilevazione degli asset fatta con lettore di codice a barre per acquisire il serial number● Estrazioni dei dati dallapplicativo lotus ed incrocio con i dati rilevati (join sul serial number)● Riversati i dati ripuliti in ORACLE● Realizzato un applicativo di data entry per mantenere il sistema aggiornato durante lanalisi e la realizzazione di cmdbuild
  • 5. Analisi e realizzazione CMDBuild..● Analisi gestione degli asset e realizzazione del modello E-R● Importazione dati● Analisi e realizzazione dei workflow per la gestione dei processi: – Gestione ricevimento merci con generazione automatica dei beni della fornitura – Gestione delle sostituzione (riassegnazione automatica..)● Integrazione con Oracle per la prima alimentazione e per la gestione del personale e dell ubicazione degli asset (stabile,stanza, piano...)
  • 6. Diagramma E-R
  • 7. Modello workflow
  • 8. OCS per la gestione dei desktop● Agent molto leggero● Utilizzato per inserire il numero inventario in apposita voce di registro per identificare un asset univocamente in CMDBuild e OCS● Software distribution (installazione nuovo antivirus, disinstallazione msoffice, etc..)
  • 9. Integrazione OCS/CMDBuild● Lintegrazione tra OCS e CMDBuild e stata realizzata tramite un processo che per ogni client: – importa le caratteristiche tecniche principali degli apparati – importa i software rilevati nei PC da OCS in CMDBuild per il monitoraggio delle licenze
  • 10. ..anche documentazione tecnicaPer le sue caratteristiche che ti permettono di risalire facilmenteai legami fra le entità il sistema viene utilizzato anche permantenere la documentazione tecnica per esempio:● Gestione delle console remote dei server (ILO ,vnc, KVM)● Gestione degli indirizzi IP e altre informazioni (NAT, etc)● Gestione documentazione

×