CMDBuild per gestire gli asset di un operatore TLC - CMDBuild Day, 15 aprile 2010

619 views

Published on

Gaudenzio Vinetti, Selene Gruppo A2A

Published in: Technology
0 Comments
0 Likes
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

No Downloads
Views
Total views
619
On SlideShare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
4
Actions
Shares
0
Downloads
11
Comments
0
Likes
0
Embeds 0
No embeds

No notes for slide

CMDBuild per gestire gli asset di un operatore TLC - CMDBuild Day, 15 aprile 2010

  1. 1. CMDBuildDAY CMDBuild per gestire gli asset di un operatore TLC Gaudenzio Vinetti Udine, Castello - Casa della Contadinanza - 15 aprile 2010
  2. 2. Selene S.p.A. • Società del Gruppo A2A • Nasce nel 1999 dalla storica ASM Brescia come Operatore TLC e Internet • Nel 2007 diventa operatore di Telefonia Pubblica • Servizi erogati: – servizi di telecomunicazioni su rete geografica e rete locale – servizi di data center – servizi di Contact Center – servizi di videosorveglianza – servizi di telefonia • Opera prevalentemente sui territori di Brescia, Bergamo e Milano con proprie reti, mentre in ambito Nazionale ha accordi con i più grandi operatori nazionali Udine, Castello - Casa della Contadinanza - 15 aprile 2010
  3. 3. Obiettivi Del Progetto Raccogliere tutti gli asset della società Ob. 1 all’interno di un unico repository Gestire in un unico DB oggetti e servizi Ob. 2 erogati rispondente alle pratiche ITIL Gestire Wokflow operativi per il controllo Ob. 3 degli asset Utilizzare uno strumento Open Source in Ob. 4 modo da interfacciarlo con in modo semplice con applicativi esistenti Udine, Castello - Casa della Contadinanza - 15 aprile 2010
  4. 4. Fasi Realizzative Fase 1 Definizione della struttura dati Raccolta delle informazioni presenti sotto forma di: Fase 2 Tabelle Excell, Archivi Access, Archivi Cartacei, “Memoria Storica” Fase 3 Caricamento dei dati Fase 4 Avvio in esercizio dell’applicazioni Udine, Castello - Casa della Contadinanza - 15 aprile 2010
  5. 5. Struttura Dati Udine, Castello - Casa della Contadinanza - 15 aprile 2010
  6. 6. Raccolta Dati • Problematiche – Dati non strutturati – Dati su supporti diversi – Dati non sempre aggiornati – Eterogeneità degli asset presenti – Coinvolgimento delle aree operative • Benefici – Uniformare le informazioni – Eliminare dati duplicati e scorrelati tra loro – Rendere disponibile un unico strumento operativo – Eliminare “le memorie storiche” Udine, Castello - Casa della Contadinanza - 15 aprile 2010
  7. 7. Esempi di Oggetti Udine, Castello - Casa della Contadinanza - 15 aprile 2010
  8. 8. Stato dell’arte  Definizione Struttura Dati  Definizione tabelle per caricamento massivo  Raccolta dati (70%)  Avvio in Esercizio (fine Aprile 2010) Udine, Castello - Casa della Contadinanza - 15 aprile 2010
  9. 9. Azioni Successive  Creazione di automatismi  Creazione di WorkFlow gestionali  Integrazione con sistemi di monitoring (Nagios)  Integrazioni con DB per gestione esistenti (Personale, Ticketing) Udine, Castello - Casa della Contadinanza - 15 aprile 2010
  10. 10. CMDBuildDAY Domande e risposte ….. GRAZIE gaudenzio.vinetti@selenebs.it Udine, Castello - Casa della Contadinanza - 15 aprile 2010

×