0
Come comunica un testo poetico? Tutto contribuisce al sistema di significazione, non solo le parole Esempio: The last twis...
Quali sono gli altri elementi? <ul><li>Una poesia è un testo basato su una complessa struttura in cui ogni elemento aggiun...
Quali sono le dominanti? <ul><li>Semantica  </li></ul><ul><li>Fonologica </li></ul><ul><li>Ritmica </li></ul><ul><li>Metri...
La dominante semantica <ul><li>È data dai significati (primari e secondari) espressi dalle parole presenti nel testo e dal...
La dominante fonologica <ul><li>La poesiaha come scopo la lettura, perciò il suono è molto importante. Alcuni fonemi vengo...
Dominante ritmica <ul><li>Il ritmo di una poesia, così come in una canzone, suggerisce una sensazione che prescinde, il si...
Rimandi infra ed extra-testuali <ul><li>A Zacinto (foscolo) </li></ul><ul><li>Tu non altro che  canto  avrai del figlio, <...
Dominante visuale <ul><li>Alcune lingue (come quella cinese e giapponese) usano un sistema di scrittura in cui il segno ha...
Analisi traduttologica <ul><li>Viene fatta ai fini di intraprendere o analizzare una traduzione ed è volta alla comprensio...
Upcoming SlideShare
Loading in...5
×

Dominanti Di Un Testo Poetico

1,565

Published on

0 Comments
0 Likes
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

No Downloads
Views
Total Views
1,565
On Slideshare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
0
Actions
Shares
0
Downloads
26
Comments
0
Likes
0
Embeds 0
No embeds

No notes for slide

Transcript of "Dominanti Di Un Testo Poetico"

  1. 1. Come comunica un testo poetico? Tutto contribuisce al sistema di significazione, non solo le parole Esempio: The last twist of the knife
  2. 2. Quali sono gli altri elementi? <ul><li>Una poesia è un testo basato su una complessa struttura in cui ogni elemento aggiunge significato alla parole. Ognuno di questi elementi è chiamato LIVELLO (Ceserani) o DOMINANTE (Osimo) </li></ul>
  3. 3. Quali sono le dominanti? <ul><li>Semantica </li></ul><ul><li>Fonologica </li></ul><ul><li>Ritmica </li></ul><ul><li>Metrica </li></ul><ul><li>Rimandi infra- ed extra-testuali </li></ul><ul><li>(visuale) </li></ul>
  4. 4. La dominante semantica <ul><li>È data dai significati (primari e secondari) espressi dalle parole presenti nel testo e dalla loro relazione (spesso gerarchica). </li></ul><ul><li>Parole tema (isotopie): </li></ul><ul><li>A Zacinto (foscolo) </li></ul><ul><li>Tu non altro che canto avrai del figlio, </li></ul><ul><li>o materna mia terra , a noi prescrisse </li></ul><ul><li>il fato illacrimata sepoltura </li></ul><ul><li>In questa terzina gli isotopi sono tre: il canto (che accomuna l’io poetico a Ulisse e quindi sottolinea la sofferenza della peregrinazione e dell’agognato ritorno in patria), materna terra (concetto tipico del romanticismo in cui la patria divente madre), sepoltura (che appartiene alla poetica di Foscolo) </li></ul>
  5. 5. La dominante fonologica <ul><li>La poesiaha come scopo la lettura, perciò il suono è molto importante. Alcuni fonemi vengono quindi volutamente sottolineati dall’autore (allitterazioni, consonanze ecc) al fine di aggiungere significato alle parole (come in “the last twist of the knife”), ascoltiamo Ungaretti:Inno alla morte. </li></ul><ul><li>Fonosimbolismo: alcuni fonemi hanno una forte valenza simbolica (la “sh” e “l” rimandano il lettore al suono dell’acqua ecc). il rimando simbolico cambia da lingua a lingua, da cultura a cultura, vedi uso delle nasali in francese, che danno senso di oppressione e rimandano a qualcosa di spiacevole. </li></ul>
  6. 6. Dominante ritmica <ul><li>Il ritmo di una poesia, così come in una canzone, suggerisce una sensazione che prescinde, il significato. La presenza di più more in un verso dà un ritmo più veloce . Al contrario un ritmo più lento, dato da una presenza più scarsa di more e dalle cesure, si addice ad una proclamazione più solenne. </li></ul><ul><li> Silvia, rimembri ancora quel tempo della tua vita mortale, quando beltà splendea negli occhi tuoi ridenti e fuggitivi, e tu, lieta e pensosa, il limitare di gioventù salivi? </li></ul><ul><li>Il ritmo, come si vede, è autonomo rispetto allo strato semantico. </li></ul>
  7. 7. Rimandi infra ed extra-testuali <ul><li>A Zacinto (foscolo) </li></ul><ul><li>Tu non altro che canto avrai del figlio, </li></ul><ul><li>o materna mia terra, a noi prescrisse </li></ul><ul><li>il fato illacrimata sepoltura </li></ul><ul><li>Canto: poesia eternatrice. Concetto presente nella produzione poetica preromantica e romantica. Esprime la sensazione di vita dopo la morte (nonché la presenza del concetto di morte) proprio in virtù della letteratura precedente </li></ul><ul><li>Sepoltura: I sepolcri (Foscolo) </li></ul>
  8. 8. Dominante visuale <ul><li>Alcune lingue (come quella cinese e giapponese) usano un sistema di scrittura in cui il segno ha un rapporto diverso con il significato. In quel caso, le singole parti di unlogogramma, il rapporto tra i segni genera un sistema di rimandi e di significazione molto complesso. </li></ul><ul><li>古 池 や 蛙 飛び込む 水 の音 </li></ul><ul><li>古 池 や 蛙 とび込む 水 の音 </li></ul>
  9. 9. Analisi traduttologica <ul><li>Viene fatta ai fini di intraprendere o analizzare una traduzione ed è volta alla comprensione dell’uso, o della resa di tutte queste dominanti. </li></ul>
  1. A particular slide catching your eye?

    Clipping is a handy way to collect important slides you want to go back to later.

×