RIAs - Smartclient
Upcoming SlideShare
Loading in...5
×
 

RIAs - Smartclient

on

  • 853 views

 

Statistics

Views

Total Views
853
Views on SlideShare
845
Embed Views
8

Actions

Likes
0
Downloads
3
Comments
0

2 Embeds 8

http://www.linkedin.com 6
https://www.linkedin.com 2

Accessibility

Categories

Upload Details

Uploaded via as OpenOffice

Usage Rights

© All Rights Reserved

Report content

Flagged as inappropriate Flag as inappropriate
Flag as inappropriate

Select your reason for flagging this presentation as inappropriate.

Cancel
  • Full Name Full Name Comment goes here.
    Are you sure you want to
    Your message goes here
    Processing…
Post Comment
Edit your comment

RIAs - Smartclient RIAs - Smartclient Presentation Transcript

  • Smartclient A Rich Internet Application Framework Claudio Bosticco [email_address]
  • Web 1.0 Ad ogni interazione, il browser invia una richiesta ad una specifica risorsa (URL) con dei parametri associati alla richiesta. Il server risponde con l'intera pagina HTML+CSS+Javascript. La pagina contiene sia il codice necessario alla sua renderizzazione, sia i dati.  È una caratteristica “storica” di html over http. Inoltre il client è più o meno stupido : la business logic è tutta in mano al server.
  • Web 1.0 - flaws
    • I dati non sono trattati come “first-class objects” (né tipo, né struttura, né vincoli).
    • Presentation Flow e Data Interchange, che sono ortogonali, risultano strettamente accoppiati, uno non può avvenire senza che avvenga l'altro. (AJAX, alternativo a html over http, li disaccoppia)
    • Non supporta server push.
    Qualche web framework server-side evita tutti questi difetti?
  • Web 2.0 - RIA Al primo accesso alla web app, viene scaricato il codice client dell'app stessa.  Il browser è il contenitore dell'applicazione. Da questo punto, ad ogni interazione, il client invia una richiesta per ottenere dei dati (se non li ha già).  Il server [verifica che l'utente abbia diritto di vedere i dati richiesti, in caso positivo] li invia. Il client è responsabile della business logic e della presentazione dei dati. Questa interazione è diventata famosa come AJAX. Tutta la presentazione all'utente viene creata lato client.
  • RIA architecture Un paper illuminante: Life Above the Service Tier “ Had we but invested in clientside JavaScript half the resources we invested in serverside Java, we could have had AJAX far earlier (and we could have avoided wasting our time on fifty different Front Controller frameworks). ”
    • Abbandonare l'anti pattern Front controller
    • MVC sul client: presentation flow tramite javascript magic : Single Page Application
    • Ajax, asincrono, per disaccoppiare presentation flow e data interchange
    • XML, o meglio JSON(*), ridanno dignità ai dati.
    (*)json-schema.org, orderly-json.org => XML is dead, baby.
  • Life Above the Service Tier
  • SmartClient™ Ajax RIA System
    • Since 2000
    • “ client-side MVC” architecture
    • LGPL da 11/2007 (parte client)
    • Recentemente skins più “cool”
    • Migrazione da GWT-Ext a SmartGWT
    Concorrenti: Qooxdoo, ExtJS, ...
  • Old skin
  • New skin
  • Client Side Architecture I componenti e servizi applicativi si appoggiano a un browser “virtuale” standard