Your SlideShare is downloading. ×
0
Amanda Bendandi 4Cs Storia della biologia
Amanda Bendandi 4Cs Storia della biologia
Amanda Bendandi 4Cs Storia della biologia
Amanda Bendandi 4Cs Storia della biologia
Amanda Bendandi 4Cs Storia della biologia
Amanda Bendandi 4Cs Storia della biologia
Amanda Bendandi 4Cs Storia della biologia
Amanda Bendandi 4Cs Storia della biologia
Amanda Bendandi 4Cs Storia della biologia
Amanda Bendandi 4Cs Storia della biologia
Upcoming SlideShare
Loading in...5
×

Thanks for flagging this SlideShare!

Oops! An error has occurred.

×
Saving this for later? Get the SlideShare app to save on your phone or tablet. Read anywhere, anytime – even offline.
Text the download link to your phone
Standard text messaging rates apply

Amanda Bendandi 4Cs Storia della biologia

96

Published on

0 Comments
0 Likes
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

No Downloads
Views
Total Views
96
On Slideshare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
0
Actions
Shares
0
Downloads
1
Comments
0
Likes
0
Embeds 0
No embeds

Report content
Flagged as inappropriate Flag as inappropriate
Flag as inappropriate

Select your reason for flagging this presentation as inappropriate.

Cancel
No notes for slide

Transcript

  1. Storia della biologia presentazione di Amanda Bendandi biologia dal greco bios = vita, e logia = scienza,studio
  2. il concetto di biologia, come dominio e campo di studi singolo e coerente, si può collocare solo intorno al XIX secolo. • Ma le scienze che oggi chiamiamo biologiche emersero dalle tradizioni della medicina e della storia naturale: – la medicina dell’antico Egitto, – i lavori di Aristotele (384-322 a.c) e del medico Galeno (129-216), – I lavori nel Medio Evo dai fisici islamici e dagli studiosi come Avicenna (980- 1037). • In Europa con il Rinascimento e l’inizio dell’era moderna il pensiero biologico fu rivoluzionato da un rinnovato interesse nell’empirismo e dalla scoperta di alcuni nuovi organismi.
  3. La scoperta delle cellule • Nel diciottesimo secolo il matematico, fisico, astronomo e naturalista inglese Robert Hooke (1635- 1702), usando un microscopio di sua invenzione notò che il sughero e altri tessuti vegetali erano formati da piccole cavità separate da pareti ;egli chiamò queste cavità «celle», cioè «piccole stanze». Hooke pubblicò le sue osservazioni nel saggio “Micrographia”.
  4. Elaborazione della teoria • Nel 1838 Matthias J. Schleiden (1804-1881), un botanico tedesco, giunse alla conclusione che tutti i tessuti vegetali sono costituiti da insiemi organizzati di cellule.
  5. • Nel 1839 lo zoologo tedesco Schwann (1810- 1882), osservando frammenti animali preparati per il microscopio, notò dei nuclei circondati da una sostanza gelatinosa, a sua volta racchiusa in una sottile pellicola.
  6. • Nel 1858 l’anatomopatologo tedesco Rudolf Virchow (1821-1902) affermò che le cellule possono essere originate solo da altre cellule preesistenti Questi studi portarono all’elaborazione della…
  7. Teoria cellulare 1_tutti gli esseri viventi sono costituiti da una o più cellule; 2_le reazioni chimiche di un organismo vivente, compresi i meccanismi di liberazione dell’energia e le reazioni di biosintesi, hanno luogo dentro le cellule; 3_le cellule si originano da altre cellule; 4_le cellule contengono le informazioni ereditarie degli organismi di cui fanno parte, e
  8. La strada per l’evoluzionismo • nel 1669 Nicholas Steno pubblica il de solido in cui interpreta correttamente la natura dei fossili come resti di animali vissuti precedentemente • Nel 1735 Carolus Linnaeus pubblicò una tassonomia di base per il mondo, e negli anni 1750 Binomio linneiano
  9. La teoria di darwin • Il naturalista britannico Charles Darwin grazie alla sua personale esperienza morfologica, creò la teoria evoluzionista basata sulla selezione naturale; La pubblicata, nel 1859, nel libro Sull'origine della Specie per mezzo della Selezione Naturale
  10. Scienza del XX secolo • A partire dagli anni 1900/1910, grazie alla continua influenza di fisiologi ed embriologi anti vitalisti aumentò il potere della sperimentazione nella biologia; poi nei decenni successivi il lavoro sperimentale sostituì del tutto la storia naturale come metodo di ricerca

×