Your SlideShare is downloading. ×
Presentazione bomaba atomica
Upcoming SlideShare
Loading in...5
×

Thanks for flagging this SlideShare!

Oops! An error has occurred.

×

Saving this for later?

Get the SlideShare app to save on your phone or tablet. Read anywhere, anytime - even offline.

Text the download link to your phone

Standard text messaging rates apply

Presentazione bomaba atomica

107
views

Published on


0 Comments
0 Likes
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

No Downloads
Views
Total Views
107
On Slideshare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
1
Actions
Shares
0
Downloads
1
Comments
0
Likes
0
Embeds 0
No embeds

Report content
Flagged as inappropriate Flag as inappropriate
Flag as inappropriate

Select your reason for flagging this presentation as inappropriate.

Cancel
No notes for slide

Transcript

  • 1. I bombardamenti atomici di Hiroshima e Nagasaki in Giappone furono dueattacchi nucleari operati sul finire della Seconda guerra mondiale.Il mattino del 6 agosto 1945 alle 8:16, lAeronautica militare statunitensesganciò la bomba atomica sulla città giapponese di Hiroshima,seguita tre giorni dopo dal lancio dellordigno "Fat Man" su Nagasaki. Ilnumero di vittime dirette è stimato da 100 000 a 200 000, quasi esclusivamentecivili.Harry Trumanhttp://www.youtube.com/watch?v=T1lS1iu5M1I
  • 2. Nel corso di una riunione tenutasi negli Stati Uniti a maggio 1945 si decise dinon utilizzare la bomba atomica esclusivamente su un obiettivomilitare, per evitare di mancare lobiettivo, e quindi "sprecare" la bomba.Nella decisione finale, difatti, dovevano essere tenuti in maggior conto glieffetti psicologici che lutilizzo della bomba atomica doveva avere sul governogiapponese. Inoltre era opinione diffusa che la nuova bomba dovesse avereun effetto sufficientemente spettacolare affinché fosse riconosciuta a livelloMondiale.
  • 3. La scelta della data del 6 agosto si basò sul fatto che nei giorni precedenti diverse nubistratificate coprivano la città, mentre il giorno dellattacco il tempo era variabile. Fumandato un B-29 per indicare al comando la situazione del tempo sopra le città scelteper lo sgancio . Circa unora prima del bombardamento, la rete radar giapponeselanciò un allarme immediato, rilevando lavvicinamento di un gran numero di velivoliamericani diretti nella zona meridionale del Giappone. Alle 08:14 e 45 secondi, lEnolaGay sganciò "Little Boy" sul centro di Hiroshima. Dopo 45 secondi, l’aero si allontanò el’esplosione distrusse circa il 90% degli edifici e uccise tra le 70 000 e le 80 000persone.
  • 4. La mattina del 9 agosto 1945 il bombardiere designato per la missione, si alzòin volo con a bordo la bomba atomica soprannominata "Fat Man", alla volta diKokura, lobiettivo iniziale della missione. Tuttavia le nubi non permisero diindividuare esattamente lobiettivo, e dopo tre passaggi sopra la città, e ormaia corto del carburante necessario per il viaggio di ritorno, laereo vennedirottato sullobiettivo secondario, Nagasaki. Alle 11:02, alcuni minuti dopoaver iniziato a sorvolare Nagasaki, il capitano avvistò visivamente, così comeera stato ordinato, il nuovo obiettivo. Tuttavia ancora una volta le nubinascosero lobiettivo e grazie a ciò gran parte della città si salvò. Tuttavia circa80 000 persone morirono.
  • 5. Tsutomu Yamaguchi è stato riconosciuto insieme ad un altro centinaio disuperstiti come un sopravvissuto ad entrambi i bombardamenti di Hiroshimae di Nagasaki, in entrambi i casi infatti si trovava entro il raggio di 3 kmdallesplosione (sopravvissuto al primo evento senza gravi ferite ritorna aNagasaki, sua città natale poche ore prima che sganciassero la bomba sullacittà). Yamaguchi ha avuto già un certificato hibakusha o superstite diradiazione.