Dalla SEO alla SSO  (Social Search Optimization)
Upcoming SlideShare
Loading in...5
×
 

Dalla SEO alla SSO (Social Search Optimization)

on

  • 1,232 views

Il web sta cambiando sotto i nostri occhi e le aziende debbono saper cogliere le sue opportunità e stare alla larga dai non pochi rischi. ...

Il web sta cambiando sotto i nostri occhi e le aziende debbono saper cogliere le sue opportunità e stare alla larga dai non pochi rischi.
La SEO ha fatto (e fa ancora) la fortuna di molti, ma ha anche mietuto vittime illustri. Oggi lo cose sono cambiate, gli utenti stanno "rubando spazio" ai motori di ricerca e i canali sociali sono sempre più strategici per la comunicazione e il marketing.

Statistics

Views

Total Views
1,232
Views on SlideShare
1,199
Embed Views
33

Actions

Likes
10
Downloads
57
Comments
0

3 Embeds 33

https://twitter.com 29
http://www.linkedin.com 2
http://kred.com 2

Accessibility

Categories

Upload Details

Uploaded via as Adobe PDF

Usage Rights

CC Attribution License

Report content

Flagged as inappropriate Flag as inappropriate
Flag as inappropriate

Select your reason for flagging this presentation as inappropriate.

Cancel
  • Full Name Full Name Comment goes here.
    Are you sure you want to
    Your message goes here
    Processing…
Post Comment
Edit your comment

Dalla SEO alla SSO  (Social Search Optimization) Dalla SEO alla SSO (Social Search Optimization) Presentation Transcript

  • Dalla SEO alla SSO (Social Search Optimization) Il web sta cambiando sotto i nostri occhi e le aziende debbono saper cogliere le sue opportunità e stare alla larga dai non pochi rischi. La SEO ha fatto (e fa ancora) la fortuna di molti, ma ha anche mietuto vittime illustri. Oggi lo cose sono cambiate, gli utenti stanno "rubando spazio" ai motori di ricerca e i canali sociali sono sempre più strategici per la comunicazione e il marketing. Claudio Gagliardini – boraso.com @Cla_Gagliardini Titolo della presentazione- @borasocom
  • Dalla SEO alla SSO (Social Search Optimization) Social Search Optimization (SSO) La Social Search Optimization (SSO) è spesso confusa con la Social Media Optimization (SMO), ma si tratta di due attività differenti. La prima (SSO) attiene all’incontro (scontro?) di due mondi in apparente “conflitto” tra loro: • • SEARCH SOCIAL MEDIA FONTE: joshspeters.com Lo scopo di questa attività è lo stesso della SEO: massimizzare la visibilità dei contenuti prodotti affinché essi siano trovati dagli utenti. FONTE: organicseoconsultant.com Claudio Gagliardini – boraso.com Titolo della presentazione @Cla_Gagliardini - @borasocom
  • Dalla SEO alla SSO (Social Search Optimization) Search Engine Optimization (SEO) Anche questa sigla potrebbe essere letta e declinata in altro modo: Search EXPERIENCE Optimization ad esempio… La USER EXPERIENCE è sempre più determinante L'esperienza utente è ciò che una persona prova quando interagisce con un prodotto, un sistema, un servizio o un brand. Comprende tutto ciò che si prova prima (aspettativa), durante (esperienza) e dopo (ricordo) l‘interazione. Claudio Gagliardini – boraso.com Titolo della presentazione @Cla_Gagliardini - @borasocom FONTE: UX_horse info-design.net/laborbuch/2010/10/user-experience/
  • Dalla SEO alla SSO (Social Search Optimization) Nessun SEO Specialist mi ha sparato…? Ottimo, così posso spiegarmi meglio In ambito Search Marketing una buona UX si ottiene mediante il miglioramento: • della presenza nelle SERP e la qualità dei risultati pubblicati nei MdR; • del grado di usabilità del sito web, anche in mobilità; • della qualità (Valore) dei contenuti; • della velocità di caricamento delle risorse pubblicate. Claudio Gagliardini – boraso.com Titolo della presentazione @Cla_Gagliardini - @borasocom FONTE: Lance Loveday di ClosedLoop ”Winning at SEM in an Experience-Driven World” CONVCON CHICAGO 2013 Da: http://blog.search-mojo.com
  • Dalla SEO alla SSO (Social Search Optimization) Torniamo alla SEO: 10 Consigli per migliorare la UX 1. Se piace agli Utenti piace anche a Google. 2. Se un utente non trova quello che cerca non può comprarlo! 3. Gli utenti devono partecipare! 4. Fare il possibile per migliorare la velocità del sito web. 5. Sviluppate la versione mobile del sito web. 6. Date rilevanza ai contenuti di maggior valore. 7. Strutturate i dati per arricchire gli snippet*. 8. Se non lo avete già fatto… abbandonate la tecnologia Flash! 9. Utilizzate Google+ 10. Scegliete il partner giusto! Claudio Gagliardini – boraso.com Titolo della presentazione @Cla_Gagliardini - @borasocom
  • Dalla SEO alla SSO (Social Search Optimization) *arricchire gli snippet Numero recensioni Prezzo Disponibilità Breadcrumbs Valutazione media Data ultima recensione Google supporta i Rich Snippet per : Recensioni, Persone, Prodotti, Attività commerciali e organizzazioni, Ricette, Eventi, Musica. Claudio Gagliardini – boraso.com Titolo della presentazione @Cla_Gagliardini - @borasocom
  • Dalla SEO alla SSO (Social Search Optimization) SEO: le basi • I contenuti di un sito web devono essere di Valore per i propri Utenti. • Devono essere interessanti e qualitativi: devono rispondere ai bisogni di ricerca. • Devono essere originali e scritti nel linguaggio abituale del target di riferimento. Claudio Gagliardini – boraso.com Titolo della presentazione @Cla_Gagliardini - @borasocom
  • Dalla SEO alla SSO (Social Search Optimization) Dunque cos’è la SEO…? • TECNICA, buon senso e capacità comunicativa, per creare contenuti davvero pertinenti. • Capacità di ascolto e di sintesi, per intercettare e soddisfare le esigenze degli utenti. • Capacità di «uscire dal branco», non per vanità, ma per esigenza e DNA. Claudio Gagliardini – boraso.com Titolo della presentazione @Cla_Gagliardini - @borasocom
  • Dalla SEO alla SSO (Social Search Optimization) SEO, attività principali Onsite 1. 2. 3. 4. Contenuto (qualità, autorevolezza) Codice Struttura del sito Performance e UX (User eXperience) Offsite 1. Link 2. Reputazione (credibilità, autorevolezza) 3. (Social Media Influence) Claudio Gagliardini – boraso.com Titolo della presentazione @Cla_Gagliardini - @borasocom 3R SEO 1. RELEVANCE 2. REPUTATION 3. RESPONSE
  • Dalla SEO alla SSO (Social Search Optimization) SEO, attività principali Google ALGORITHM L’algoritmo di Google è composto da oltre 200 fattori, che scandagliano la rete in profondità, indicizzano e ordinano ogni genere di contenuto. Dopo Panda e Penguin, ultimo aggiornamento è Hummingbird [colibrì]. FONTE The Moz Blog Posted by Peter J. Meyers to Search Engine Trends Image credit for hummingbird silhouette: Michele Tobias at Experimental Craft. Claudio Gagliardini – boraso.com Titolo della presentazione @Cla_Gagliardini - @borasocom
  • Dalla SEO alla SSO (Social Search Optimization) Claudio Gagliardini – boraso.com Titolo della presentazione @Cla_Gagliardini - @borasocom
  • Dalla SEO alla SSO (Social Search Optimization) Verso una nuova Search FONTE: futuristgerd.com “I motori di ricerca non aspetteranno che voi gli chiediate un’informazione. Essi vi conosceranno come un amico, e saranno consapevoli delle vostre necessità e dei vostri interessi, in modo preciso.” Raymond Kurzweil (http://www.kurzweilai.net) Claudio Gagliardini – boraso.com Titolo della presentazione @Cla_Gagliardini - @borasocom
  • Dalla SEO alla SSO (Social Search Optimization) Verso una nuova Search Finora ci siamo affannati a cercare sul web le informazioni, spesso senza trovarle. Le nuove tecnologie erogano in tempo reale la maggior parte delle info di cui abbiamo bisogno. Prima ancora che si faccia in tempo ad iniziare la loro ricerca. Le tecnologie verso cui ci stiamo indirizzando inizieranno a “manifestarsi” in modo autonomo e a “trovarci”. Claudio Gagliardini – boraso.com Titolo della presentazione @Cla_Gagliardini - @borasocom
  • Dalla SEO alla SSO (Social Search Optimization) Verso un nuovo Marketing Il telecomando ora è in mano nostra, il potere è passato dal venditore al compratore, dalle emittenti ai telespettatori, dalla rete alle sue maglie. Tutto è incentrato sull’acquirente, che è coinvolto nei processi aziendali e che vive un’esperienza di consumo sempre più personalizzata. Customer Centric Marketing Cycle by Paul Lagerwaard Claudio Gagliardini – boraso.com Titolo della presentazione @Cla_Gagliardini - @borasocom
  • Dalla SEO alla SSO (Social Search Optimization) Claudio Gagliardini – boraso.com Titolo della presentazione @Cla_Gagliardini - @borasocom
  • Dalla SEO alla SSO (Social Search Optimization) Social Search, cos’è? SOCIAL + SEARCH La definizione di Social Search non è universale. La maggior parte degli operatori del settore la intende come aggiunta o inserimento di contenuti sociali nel contesto della ricerca online. La Social Search mira a: • comprendere le abitudini di ricerca (online e offline), per migliorare l'esperienza dell'utente; • comprendere cosa sia davvero rilevante e utile per gli utenti, aiutando i MdR a restituire ottimi risultati. Claudio Gagliardini – boraso.com Titolo della presentazione @Cla_Gagliardini - @borasocom
  • Dalla SEO alla SSO (Social Search Optimization) «La “ricerca sociale” promette di aiutarci a trovare ciò che cerchiamo, grazie ai suggerimenti dei nostri contatti sui vari social network. Per abilitarla, rispettivamente su Google o Bing, bisogna innanzitutto loggarsi ai servizi di Google o a quelli di Microsoft/Facebook. A quel punto i risultati ottenuti conterranno informazioni attinenti (immagini, articoli e post condivisi o siti consigliati da un like o da un +1) provenienti dalla nostra rete di contatti (“social circle” per i tipi di Mountain View o “social graph” per quelli di Redmond).» FONTE: @VINCOS «Le ricerche diventano social: il Social Search di Google e Bing» 20/05/2011 Claudio Gagliardini – boraso.com Titolo della presentazione @Cla_Gagliardini - @borasocom
  • Dalla SEO alla SSO (Social Search Optimization) Social Search Optimization (SSO) In cosa consiste la SSO? Ottimizzare i contenuti (anche) in funzione delle caratteristiche e delle opportunità offerte dai media sociali, allo scopo di migliorare i risultati di ricerca organici sui MdR (SEO + Social). Testi, immagini, video… qualunque contenuto può essere valorizzato e «spinto» sui social media, utilizzando gli strumenti offerti da ciascun canale (LIKE, +1, hashtag, etc.) Claudio Gagliardini – boraso.com Titolo della presentazione @Cla_Gagliardini - @borasocom
  • Dalla SEO alla SSO (Social Search Optimization) Social Search Optimization (SSO) Obiettivi strategici della SSO 1. 2. 3. • • • Creare relazioni sociali Approfondire le relazioni create Scalare le relazioni sociali I ranking si basano sulla fiducia (trust) La fiducia si basa sulla confidenza (intimacy) La confidenza si misura sul coinvolgimento (engagement) Per coinvolgere è necessario creare, approfondire, e scalare relazioni. Claudio Gagliardini – boraso.com Titolo della presentazione @Cla_Gagliardini - @borasocom FONTE: toprankblog.com
  • Dalla SEO alla SSO (Social Search Optimization) Social Search Optimization (SSO) Perché i social avranno un ruolo importante nella search? 1. 2. 3. Perché evidenziano autorevolezza e conoscenza di una materia. Perché gli utenti (e i MdR) sono affamati di contenuti freschi. L’integrazione dei «segnali sociali» influenza gli utenti e li induce a compiere azioni. I social aiuteranno i motori (e le aziende) a rispondere alle semplici domande degli utenti, cui finora hanno risposto solamente i MdR: • voglio comprare uno smartphone, come lo scelgo? • a cena con gli amici fuori porta, dove troviamo i migliori funghi? • ho perso il treno, dove dormo stanotte a […]? Claudio Gagliardini – boraso.com Titolo della presentazione @Cla_Gagliardini - @borasocom
  • Dalla SEO alla SSO (Social Search Optimization) Social Search Optimization (SSO) Claudio Gagliardini – boraso.com Titolo della presentazione @Cla_Gagliardini - @borasocom
  • Dalla SEO alla SSO (Social Search Optimization) Social Search Optimization (SSO) Claudio Gagliardini – boraso.com Titolo della presentazione @Cla_Gagliardini - @borasocom
  • Dalla SEO alla SSO (Social Search Optimization) FONTE: The Evolution of Social Search, di Nitya Narasimhan Claudio Gagliardini – boraso.com Titolo della presentazione @Cla_Gagliardini - @borasocom
  • Dalla SEO alla SSO (Social Search Optimization) FONTE: The Evolution of Social Search, di Nitya Narasimhan Claudio Gagliardini – boraso.com Titolo della presentazione @Cla_Gagliardini - @borasocom
  • Dalla SEO alla SSO (Social Search Optimization) Google+ cambia le regole del gioco Cosa è possibile fare su Google Plus? Su G+ possiamo postare al «pubblico» o alle nostre «cerchie» di contatti. Possiamo: • • • • • • • FARE PERSONAL BRANDING e brand awareness gestire in modo semplice i nostri contatti (cerchie, rubrica GMAIL) condividere post, link, immagini, video creare e gestire pagine creare e gestire community fare videoconferenze fino a 10 persone e live streaming su Youtube fare +1 su siti, post, immagini, video… Claudio Gagliardini – boraso.com Titolo della presentazione @Cla_Gagliardini - @borasocom
  • Dalla SEO alla SSO (Social Search Optimization) G+: search plus your world Claudio Gagliardini – boraso.com Titolo della presentazione @Cla_Gagliardini - @borasocom
  • Dalla SEO alla SSO (Social Search Optimization) Claudio Gagliardini – boraso.com Titolo della presentazione @Cla_Gagliardini - @borasocom
  • Dalla SEO alla SSO (Social Search Optimization) Claudio Gagliardini – boraso.com Titolo della presentazione @Cla_Gagliardini - @borasocom
  • Dalla SEO alla SSO (Social Search Optimization) Google+: cosa cambia davvero? Come sta cambiando la SEO da G+ in avanti • Content is still King & Social Content is the new link building. • Le cerchie e le community sono le nuove directory (e forum), sempre più dinamiche e real time, sempre più verticali. • Le pagine e i profili G+ diventano hub centrali rispetto all’identità di persone fisiche e giuridiche su Google. • Gli algoritmi dei motori di ricerca sono sempre più influenzati da parametri sociali e restituiscono risultati (anche) in funzione di parametri basati sulle azioni degli utenti (+1, LIKE, condivisioni, etc). Claudio Gagliardini – boraso.com Titolo della presentazione @Cla_Gagliardini - @borasocom
  • Dalla SEO alla SSO (Social Search Optimization) Social Search Optimization (SSO) Quindi…? I contenuti sociali saranno sempre più importanti e, prima ancora dei contenuti, la presenza, la partecipazione, l’atteggiamento sociale! Essi saranno PARTE DELLA VOSTRA STRATEGIA SEO, non più solamente in funzione della brand awareness o dell’immagine aziendale. Il sito è ancora importantissimo, ma senza una strategia sociale fa sempre più fatica ad imporsi. Claudio Gagliardini – boraso.com Titolo della presentazione @Cla_Gagliardini - @borasocom
  • Dalla SEO alla SSO (Social Search Optimization) Social Search Optimization (SSO) BEST PRACTICES • Social Integration: i social debbono essere parte integrante della presenza e della strategia di comunicazione online, a partire dal sito web. • I contenuti debbono essere declinati su ciascun canale e mezzo, dal sito ai social media e corredati di tutte le informazioni possibili (dal «cluster» all’articolo). • I pulsanti sociali non sono dei semplici gadget, ma parti importanti della strategia: vanno usati e fatti usare! • Postate spesso, postate bene, postate con un preciso piano editoriale e con una chiara strategia multicanale. Claudio Gagliardini – boraso.com Titolo della presentazione @Cla_Gagliardini - @borasocom
  • Dalla SEO alla SSO (Social Search Optimization) Social Search Optimization (SSO) BEST PRACTICES • Social Presence: fondamentale il lavoro di copywriting su tutte le bio, descrizioni e profili, aziendali e personali. La ricerca parte oggi dallo «scouting» di risorse, partner, fonti e referenti. FATEVI TROVARE! • Social Content: keywords, hashtag e link sono elementi cruciali nella crazione e veicolazione dei contenuti e influiranno sul posizionamento nelle SERP dei MdR. • Social Ecosystem: fate sistema, create un ecosistema di utenti che vi aiutino (reciprocamente) a veicolare contenuti e a migliorare la vostra presenza online. Claudio Gagliardini – boraso.com Titolo della presentazione @Cla_Gagliardini - @borasocom
  • Dalla SEO alla SSO (Social Search Optimization) Image credit: Gavin Llewellyn – Onetoomanymornings - adapted from Starbucks/Blast Radius Claudio Gagliardini – boraso.com Titolo della presentazione @Cla_Gagliardini - @borasocom
  • Dalla SEO alla SSO (Social Search Optimization) Claudio Gagliardini – boraso.com Titolo della presentazione @Cla_Gagliardini - @borasocom
  • Dalla SEO alla SSO (Social Search Optimization) Conclusioni Il Web sta convergendo verso strumenti e tecnologie che agevolano la condivisione, la collaborazione tra gli utenti e la creazione, organizzazione e fruizione collettiva di informazioni e dati. I Social Network che oggi conosciamo non sono altro che «palestre» in grado di allenare gli utenti a nuove dinamiche sociali. A più ampio respiro ne deriveranno: • • • Società liquida / società in rete Smart Cities / Smart Citizen Economia postconsumistica Frequentare oggi la palestra dei Social Media e iniziare a «vendere» su questi canali è prerequisito fondamentale per le aziende, per garantirsi spazio vitale e competenze nel web che sta bussando alle porte, rappresentazione dinamica di un nuovo modello di società e di business. A voi la scelta… Claudio Gagliardini – boraso.com Titolo della presentazione @Cla_Gagliardini - @borasocom
  • Siete pronti per affrontare tutto questo? noi di boraso.com si Titolo della presentazione Claudio Gagliardini – boraso.com @Cla_Gagliardini - @borasocom
  • Dalla SEO alla SSO (Social Search Optimization) Lo sapevo, sono andato lungo anche stavolta… Claudio Gagliardini – boraso.com Titolo della presentazione @Cla_Gagliardini - @borasocom