Centro per l’innovazionee la sperimentazione educativa Milano                       Piano di lavoro 2012    Area per lo st...
Centro per l’innovazionee la sperimentazione educativa MilanoI criteri di fondo per la selezione delle scuole secondarie s...
Indagine sul recupero 2012 - 2013 Contesto di ricerca                            Strumenti                                ...
Analisi dei datiQuestionari studenti, docenti                 mappe concettuali                                           ...
Procedure Questionari studenti, docenti Questionario-intervista dirigente scolastico Schede IPA Contenuto delle schede di ...
Ricerca indagineesplorativa                                                              Definizione del                 I...
Upcoming SlideShare
Loading in...5
×

Cisem2012 area quota-rele-curriculum

226

Published on

Published in: Education
0 Comments
0 Likes
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

No Downloads
Views
Total Views
226
On Slideshare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
0
Actions
Shares
0
Downloads
1
Comments
0
Likes
0
Embeds 0
No embeds

No notes for slide

Cisem2012 area quota-rele-curriculum

  1. 1. Centro per l’innovazionee la sperimentazione educativa Milano Piano di lavoro 2012 Area per lo studio dell’applicazione della quota regionale del curriculum Coordinamento: Carola FeltrinelliIndagine su recupero scolastico 2012 - 2013Il problema L’indagine sul recupero scolastico si prefigge lo scopo di studiare i principali nodi problematici relativi alle caratteristiche dei corsi di recupero pianificati nelle scuole superiori di Milano e provincia, concentrando l’attenzione sul tipo di recupero prevalentemente effettuato - per conoscenze? per abilità/competenze? -nonché sulle modalità organizzative, di verifica e sui soggetti attuatori.Nellambito dellindagine il gruppo di ricerca, costituito per la grande maggioranza da personale attivo nel campo,intende mettere a fuoco anche un aspetto spesso ufficialmente trascurato e poco soggetto a monitoraggio ma che allaluce dellesperienza quotidiana appare rivestire un interesse particolare: quali spazi possibili, al di là della nuovanormativa, occupano realmente le iniziative e le pratiche di recupero non formalizzato - inteso anche in sensometacognitivo - nellambito dellattività curricolare?Come di fatto nella quotidiana realtà didattica operano i docenti per rafforzare conoscenze e competenze ben oltre lepoche ore concesse dallattuale normativa per le attività ufficialmente dedicate al recupero?Gli obiettivi L’indagine sul recupero scolastico si propone di:• tracciare un quadro aggiornato della situazione in relazione alla normativa• fornire strumenti di riferimento aggiornati anche rispetto agli aspetti meno esplorati del problema• indagare gli aspetti anche meno esplorati di un problema che interessa tutto il territorio nazionale attraverso uno studio di tipo osservativo• rendere alle scuole interessate un Profilo ragionato ed elaborato sulla base dei loro materiali e della loro operatività• estrapolare e sottoporre allattenzione degli operatori esempi di "buone pratiche"• aprire un confronto e una discussione sui risultati dellindagine.Il metodo L’attività di ricerca si fonda sul metodo qualitativo il quale appare strumento privilegiato al fine di esplorare, in profondità e in situazione, le questioni connesse a vario titolo e a vari livelli con la problematica del recupero scolastico. A tal fine la strategia di ricerca identificata come la più conveniente dal gruppo di lavoro è lo studiodi caso: esso infatti consente di ottenere informazioni sul fenomeno in tempi brevi e a costi molto contenuti e diattingere a un tipo di conoscenza concreta dalla quale è possibile derivare spunti e suggerimenti di "buone pratiche"operativamente sviluppabili anche in analoghi contesti. Area Formazione Lavoro - Coord. Sandra Favi Piano di Lavoro 2012
  2. 2. Centro per l’innovazionee la sperimentazione educativa MilanoI criteri di fondo per la selezione delle scuole secondarie superiori partecipanti al progetto sono rappresentati dalla loroappartenenza a ordini differenti (licei, istituti tecnici, istituti professionali) e dalla maturazione di unampia esperienza nelcampo indagato anche a livello organizzativo.Definita lipotesi di ricerca, il gruppo di studio declina i postulati dell indagine e con rifermento ad essi costruisce glistrumenti per lanalisi.La tecnica prevalentemente utilizzata è quella del focus group, a cui viene affiancata quella dellintervista singola.Preso contatto con i Dirigenti scolastici, il gruppo di ricerca avvia le procedure di lavoro nelle scuole.Si prevedono due incontri:I incontro: intervista semi strutturata con il Dirigente scolastico utile a fornire lo sfondo, il contesto di cui deve tenerconto lo sviluppo dellindagineII incontro: realizzazione di un focus group condotto da due insegnatiEsperti, componenti del gruppo di ricerca, con la partecipazione di docenti della scuola impegnati a vario titolonellattività di recupero.A tali fasi si affianca la raccolta completa della documentazione prodotta nel merito dalle singole scuole.Gli strumenti Per la realizzazione e la lettura dei focus group il gruppo di studio elabora i seguenti strumenti che possono anche essere riutilizzati su un campione più ampio per un approfondimento delle questioni emerse:• schema di intervista semistrutturata da effettuare con i dirigenti scolastici;• schema di conduzione del focus group per il moderatore• scheda di confronto e sintesi tra il moderatore e losservatore del focus• lista di ascolto dei materiali registrati dei focus group.Lanalisi dei dati Successivamente alla realizzazione dei focus, il gruppo di ricerca procede all’analisi dei dati dei cui risultati si prevede la divulgazione attraverso due prodotti:• Documento riassuntivo, contenente i punti salienti della questione emersi dai focus in relazione ai postulati della ricerca o concernenti aspetti inattesi ma di particolare rilievo;• Profilo della scuola, ovviamente centrato sul problema, stilato sulla base delle risultanze del focus che sulla base dei tutta la documentazione messa a disposizione dei singoli IstitutiI risultati E prevista la pubblicazione dei risultati attraverso due canali.• la pubblicazione sul sito del Profili delle scuole e di Schede illustrative degli aspetti rilevati negli studi di caso rispondenti ai requisiti di "buone pratiche"• lorganizzazione di un confronto aperto alle scuole del territorioIl Gruppo di ricerca Carola Feltrinelli Silvana SerraRelativamente allo studio di fattibilità dell’Indagine, si veda il quadro sinottico allegato. 2 Area studio applicazione quota reg.le curriculum Piano di lavoro 2012.doc
  3. 3. Indagine sul recupero 2012 - 2013 Contesto di ricerca Strumenti • schema di conduzione del focus Schede di(aspetti teorici, domande di •scheda di confronto moderatore- buone pratiche ricerca, obiettivi, ipotesi) osservatore Profili scuole Normativa INCONTRO SCUOLE Bibliografia raccolta materiali focus Quesiti guida Questionario-Intervista dirigente RISULTATI
  4. 4. Analisi dei datiQuestionari studenti, docenti mappe concettuali rappresentazione delle caratteristicheIntervista dirigente scolastico strutturali della scuola informazioni relazionaliSchede IPA analisi testuale e identificazione di paroleProfili chiave e dei contesti lessicali (elaborazione check-list) compilazione della check-list ed elaborazioneAscolto incrociato dei focus dei dati definizione di indicatori per la elaborazione di un modello valutativo Progetto IDE fase esplorativa
  5. 5. Procedure Questionari studenti, docenti Questionario-intervista dirigente scolastico Schede IPA Contenuto delle schede di sintesi e mappa concettuale Analisi testuale dei profili: identificazione di parole chiave e dei contesti lessicali Ascolto incrociato dei focus Elaborazione dei dati della check listProgetto IDEfase esplorativa
  6. 6. Ricerca indagineesplorativa Definizione del Ipotesi di modello di Seminario modello di valutazione presentazione valutazione indicatori risultati ricerca proposte operative Ricerca indagine qualitativa e quantitativa Progetto IDE prospettive di ricerca

×