La biblioteca multiculturale  “ Fondare biblioteche è come costruire granai pubblici, ammassare riserve  per un inverno de...
Obiettivi del progetto <ul><li>La Biblioteca multiculturale della nostra scuola nasce con lo scopo di: </li></ul><ul><li>D...
Leggere per … <ul><li>“ Il verbo leggere non sopporta l’imperativo, avversione che condivide con alcuni altri verbi: il ve...
I nostri libri … <ul><li>Per agevolare la ricerca dei libri in biblioteca abbiamo creato un soggettario  di immediata comp...
Il Regolamento della biblioteca <ul><li>Come ogni biblioteca che si rispetti anche la nostra ha un suo  Regolamento   che,...
Alcune immagini … …  è divertente consultare un’enciclopedia multimediale …  o scegliere un bel libro da leggere
… il  piacere della lettura In argot francese leggere si dice  ligoter,  che vuole anche dire “incatenare”.Nel linguaggio ...
Ideazione grafica:  Maria Rosaria Cimino Protagonisti principali: Gli alunni  della Scuola Primaria S. Antonio di Pontecag...
Upcoming SlideShare
Loading in …5
×

Presentazione biblioteca Scuola primaria Pontecagnano faiano (SA)

1,318 views
1,056 views

Published on

Presentazione della Biblioteca Multiculturale della Scuola Primaria di S. Antonio Pontecagnano Faiano. Si possono trovare favole, fiabe e racconti di tutto il mondo e un settore di educazione interculturale molto ricco.

Published in: Education
0 Comments
1 Like
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

No Downloads
Views
Total views
1,318
On SlideShare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
22
Actions
Shares
0
Downloads
3
Comments
0
Likes
1
Embeds 0
No embeds

No notes for slide

Presentazione biblioteca Scuola primaria Pontecagnano faiano (SA)

  1. 1. La biblioteca multiculturale “ Fondare biblioteche è come costruire granai pubblici, ammassare riserve per un inverno dello spirito che da molti indizi, mio malgrado, vedo venire” M. Youcernar Direzione Didattica Statale 2° Circolo Pontecagnano Faiano (SA)
  2. 2. Obiettivi del progetto <ul><li>La Biblioteca multiculturale della nostra scuola nasce con lo scopo di: </li></ul><ul><li>Diffondere l’informazione e promuovere lo sviluppo culturale degli alunni </li></ul><ul><li>Stimolare un atteggiamento multietnico attraverso la conoscenza di culture altre </li></ul><ul><li>Favorire lo sviluppo dell’amore per la lettura </li></ul><ul><li>Garantire la tutela e l’utilizzo a tutti i suoi utenti del materiale bibliografico, audiovisivo e documentario </li></ul><ul><li>Integrare ed accrescere le raccolte e diffondere le conoscenze con mezzi opportuni </li></ul><ul><li>Partecipare ad iniziative culturali del territorio e in particolar modo della Biblioteca comunale di Pontecagnano </li></ul><ul><li>Promulgare iniziative culturali all’interno della scuola e con diffusione sul territorio: mostra del libro, progetti lettura, ecc. </li></ul>
  3. 3. Leggere per … <ul><li>“ Il verbo leggere non sopporta l’imperativo, avversione che condivide con alcuni altri verbi: il verbo “amare” … il verbo “sognare” … </li></ul><ul><li>Naturalmente si può sempre provare. Dai, forza: “Amami!” “Sogna!” “Leggi! Ma insomma, leggi, diamine, ti ordino di leggere!” </li></ul><ul><li>“ Sali in camera tua e leggi!” </li></ul><ul><li>Risultato? </li></ul><ul><li>Niente. </li></ul><ul><li>Si è addormentato sul libro. </li></ul><ul><li>(tratto da D. Pennac, Come un romanzo) </li></ul>
  4. 4. I nostri libri … <ul><li>Per agevolare la ricerca dei libri in biblioteca abbiamo creato un soggettario di immediata comprensibilità, ogni singolo testo si può ricercare sia consultando le schede autore che quelle ordinate per argomento: </li></ul><ul><li>Filosofia </li></ul><ul><li>Poesia </li></ul><ul><li>Miti e Leggende </li></ul><ul><li>Romanzi e Racconti </li></ul><ul><li>Gialli </li></ul><ul><li>Didattica e Metodologia </li></ul><ul><li>Fantascienza </li></ul><ul><li>Favole e Fiabe </li></ul><ul><li>Lingue Straniere </li></ul><ul><li>Intercultura </li></ul><ul><li>Storia </li></ul><ul><li>Geografia </li></ul><ul><li>Scienze </li></ul><ul><li>Favole e Fiabe del Mondo </li></ul><ul><li>Psicologia e Pedagogia </li></ul><ul><li>Convivenza democratica </li></ul><ul><li>Primi Libri e Libri Giocattolo </li></ul><ul><li>Biografie </li></ul><ul><li>Letteratura Italiana </li></ul><ul><li>Arte e cultura </li></ul>
  5. 5. Il Regolamento della biblioteca <ul><li>Come ogni biblioteca che si rispetti anche la nostra ha un suo Regolamento che, in 10 articoli, definisce i criteri per: </li></ul><ul><li>l’incremento del patrimonio, </li></ul><ul><li>la catalogazione , collocazione e conservazione, </li></ul><ul><li>l’adesione ad iniziative, </li></ul><ul><li>la consultazione, </li></ul><ul><li>il servizio prestiti. </li></ul>
  6. 6. Alcune immagini … … è divertente consultare un’enciclopedia multimediale … o scegliere un bel libro da leggere
  7. 7. … il piacere della lettura In argot francese leggere si dice ligoter, che vuole anche dire “incatenare”.Nel linguaggio figurato un grosso libro è un mattone. Sciogliete quelle catene e il mattone diventerà una nuvola. Daniel Pennac, Come un romanzo La lettura è il flagello dell’infanzia e quasi la sola occupazione che le si sappia dare… Un fanciullo non è gran che desideroso di perfezionare lo strumento col quale lo si tormenta; ma fate che questo strumento serva ai suoi piaceri, e ben presto egli vi si applicherà vostro malgrado. Jean Jacques Rousseau, Emilio
  8. 8. Ideazione grafica: Maria Rosaria Cimino Protagonisti principali: Gli alunni della Scuola Primaria S. Antonio di Pontecagnano 2° Circolo Didattico Arrivederci e ... buona lettura all'inizio

×