Your SlideShare is downloading. ×
  • Like
Iwa italy - Le professioni del Web - Festival d'Europa 2013
Upcoming SlideShare
Loading in...5
×

Thanks for flagging this SlideShare!

Oops! An error has occurred.

×

Now you can save presentations on your phone or tablet

Available for both IPhone and Android

Text the download link to your phone

Standard text messaging rates apply

Iwa italy - Le professioni del Web - Festival d'Europa 2013

  • 203 views
Published

Le nuove professioni del web - Presentazione dei profili del web skillprofiles.eu al Festival d'Europa 2013 - Firenze.

Le nuove professioni del web - Presentazione dei profili del web skillprofiles.eu al Festival d'Europa 2013 - Firenze.

Published in News & Politics
  • Full Name Full Name Comment goes here.
    Are you sure you want to
    Your message goes here
    Be the first to comment
    Be the first to like this
No Downloads

Views

Total Views
203
On SlideShare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
0

Actions

Shares
Downloads
4
Comments
0
Likes
0

Embeds 0

No embeds

Report content

Flagged as inappropriate Flag as inappropriate
Flag as inappropriate

Select your reason for flagging this presentation as inappropriate.

Cancel
    No notes for slide

Transcript

  • 1. nuove opportunità dilavoro per i giovanicfabryFirenze, 9 maggio 2013Fabrizio Caccavellole professioni del weblunedì 13 maggio 13
  • 2. cfabry Fabrizio Caccavello2Partecipazioni internazionaliPartecipazioni nazionaliINTERNATIONALWEBMASTERS ASSOCIATIONPrima associazione al mondo (dal1996) che raggruppa chi lavora nelWeb, sia nel settore pubblico cheprivato.Obiettivo di IWA è creare rete tra isoci, partecipare allevoluzione dellarete e divulgare conoscenza tramitei soci con eventi ed iniziative.http://www.iwa.itlunedì 13 maggio 13
  • 3. cfabry Fabrizio Caccavello3Perché associarsi…1 rete tra professionistipartecipazione a gruppi dilavoro anche internazionaliconvenzioni per tutelaprofessionalità23lunedì 13 maggio 13
  • 4. cfabry Fabrizio Caccavello4IWA ItalyIWA Italy è associazione professionale che raggruppa chiopera nel Web, ovvero i soggetti che - ai sensi della legge4/2013, sono definibili come "professionisti Web" (liberiprofessionisti, dipendenti - pubblici e privati, altre forme dilavoro che come attività prevalente operano nel Web).IWA Italy ha inoltre rilasciato i primi profili professionali(G3 Web Skill Profiles) in linea con i dettami dellagendadigitale europea e italiana ed ha avviato accordi dicollaborazione con realtà di tutela del lavoro (sindacati) edi domanda/offerta di lavoro: ancora una volta il ruolo diIWA è quello di unire, far collaborare e tutelare chi operanel Web.lunedì 13 maggio 13
  • 5. cfabry Fabrizio Caccavello5lunedì 13 maggio 13
  • 6. cfabry Fabrizio Caccavello6Web: passione o mestiere?Tutti adorano il Web Giovani e giovanissimi utenti…Come fare per trasformarlo in unlavoro SERIO?Le prospettive sono incoraggianti…lunedì 13 maggio 13
  • 7. cfabry Fabrizio Caccavello7Dati UE – anno 2009175.000 impresecirca 1 milione di lavoratorigiro daffari di 144 miliardi di EURmercato degli sviluppatori Weblunedì 13 maggio 13
  • 8. cfabry Fabrizio Caccavello8Economia Digitale (2011)Regno Unito7,5% del PIL250.000 occupatiItalia2% del PILenormi margini di crescitalunedì 13 maggio 13
  • 9. cfabry Fabrizio Caccavello9APP Economy - USAoltre 500.000 nuovi occupatidal 2007lunedì 13 maggio 13
  • 10. cfabry Fabrizio Caccavello10Uno sguardo al mercatoCosa devono affrontare…1)Professionisti2)Aziende e Istituzioni3)Enti formativilunedì 13 maggio 13
  • 11. cfabry Fabrizio Caccavello111) Professionisti del Web Nessun punto di riferimento Cosa devo sapere? Come e dove lo imparo? Come entro nel nuovo mercato? Mi devo certificare?lunedì 13 maggio 13
  • 12. cfabry Fabrizio Caccavello122) Aziende & imprese Quali competenze richiedere? Quali certificazioni hanno valore? Come dimensiono un team? Come inquadro il dipendente? Come lo formo una volta assunto?lunedì 13 maggio 13
  • 13. cfabry Fabrizio Caccavello133) Enti formativiScuola e Università sannoformare per il Web?Come si formano i docenti?Che corsi metto a catalogo?A chi li rivolgo?Quanto li faccio pagare?lunedì 13 maggio 13
  • 14. cfabry Fabrizio Caccavello14Un Web di Qualità!Competenze – requisiti che devono coesistere…Devono coesistere in un team di lavoro enon in un’unica figura professionale!lunedì 13 maggio 13
  • 15. cfabry Fabrizio Caccavello15Web non solo tecnologia… Strategia, condivisione, evalori etici in grado guidare losviluppo tecnologico. IWA Italy - Codice etico e dicondotta per soggetti operantinel settore delle professionalità delWeb http://www.iwa.it/informazioni/associazione-iwa-italy/organizzazione/codice-etico-e-di-condotta/lunedì 13 maggio 13
  • 16. cfabry Fabrizio Caccavello16Webmaster? Un supereroe?Chi dice di saper fare tutto…Forse non sa fare niente bene!lunedì 13 maggio 13
  • 17. cfabry Fabrizio Caccavello17Quali professioni?Le 10 professioni piùricercate oggi nel webnel 2004 non esistevanolunedì 13 maggio 13
  • 18. cfabry Fabrizio Caccavello18La sfida?Formare professionisti in grado di: svolgere mansioni e lavori che oggi nonesistono ancora utilizzare strumenti che non sonoancora stati inventati risolvere problemi che adesso nonriusciamo neanche ad intravederelunedì 13 maggio 13
  • 19. cfabry Fabrizio Caccavello19La sfida?acquisire nuovecompetenze edabilità spendibili in ogniambito.lunedì 13 maggio 13
  • 20. cfabry Fabrizio Caccavello21Il Webè lunico "settore" ICT in cui sipossono non rispettare lespecifiche di un linguaggio!HTML vs. C++lunedì 13 maggio 13
  • 21. cfabry Fabrizio Caccavello22IWA Web Skills Profileswww.skillprofiles.eu2006 - Il CEN (Comitato Europeo di Normazione) riconosceIWA/HWG come realtà di standardizzazione in grado di fornirecertificazioni sui percorsi formativi relativi al settore del Web.2007 - Iniziano i lavori del Gruppo IWA Italy Web SkillsProfiles, coordinati da Pasquale Popolizio I partecipanti sono oltre 200 ed hanno cultura ecompetenze trasversali: professionisti, aziende, PA,università.2013 - Pubblicazione del documento G3 web skills profiles 1.0(in lingua italiana e in lingua inglese)lunedì 13 maggio 13
  • 22. cfabry Fabrizio Caccavello20Gli standardRiconoscimento:NormativoProfessionaleSindacalePersonalelunedì 13 maggio 13
  • 23. cfabry Fabrizio Caccavello23Attività IWA ItalyOsservatorio Assintelsui Profili Professionali dellICTCT UNI"Attività professionali non regolamentate"CEN ICT/SKILLS Workshop(IT profiles and curricula)Recepimento degli IWA Web ProfilesIWA censita come ICT Standards Consortialunedì 13 maggio 13
  • 24. cfabry Fabrizio Caccavello24European e-CompetenceFramework Pledge in Support ofthe Grand Coalition24lunedì 13 maggio 13
  • 25. cfabry Fabrizio Caccavello25lunedì 13 maggio 13
  • 26. cfabry Fabrizio Caccavello26Conoscenze Risultato dellassimilazione di informazioni attraverso lapprendimento. Le conoscenze sono un insieme di fatti, principi, teorie e praticherelative ad un settore di lavoro o di studio. Nel contesto del Quadro europeo delle qualifiche le conoscenze sonodescritte come teoriche e/o praticheAbilità Indicano le capacità di applicare conoscenze e di utilizzare know-how per portare a termine compiti e risolvere problemi. Nel contesto del Quadro europeo delle qualifiche le abilità sonodescritte come cognitive o pratiche.Competenze Comprovata capacità di utilizzare conoscenze, abilità e capacitàpersonali, sociali e/o metodologiche, in situazioni di lavoro o di studioe nello sviluppo professionale e personale. Nel contesto del Quadro europeo delle qualifiche le competenze sonodescritte in termini di responsabilità e autonomialunedì 13 maggio 13
  • 27. cfabry Fabrizio Caccavello29D1: 5 areeD2: 36 e-competencesD3: 5 livelli di competenza•Modello comune•Struttura di riferimento•D4: Creare profilipersonalizzatilunedì 13 maggio 13
  • 28. cfabry Fabrizio Caccavello30Profili G3Generation 3 profiles:Si parte dal framework e-CF 2.0Si personalizzano i profiliseguendo un templatelunedì 13 maggio 13
  • 29. cfabry Fabrizio Caccavello31Un esempio:lunedì 13 maggio 13
  • 30. cfabry Fabrizio Caccavello32Nome ProfiloRiepilogoMissioneDocumentazioneResponsabile (A)Referente (B)Collaboratore (C)Compiti principaliCompetenze e-CF e relativo livelloSkills/conoscenze *Indicatori di performance (KPI)Qualifiche/certificazioni *Attitudini (non ICT) *Relazioni/linee di riporto *Riporta a… riferisce a…Template Profilo G3lunedì 13 maggio 13
  • 31. cfabry Fabrizio Caccavello33G3 Web Skills Profiles21 profili per il Web Pubblicati il 14 febbraio 2013 conformi ai principi di alfabetizzazionedell’Agenda Digitalelunedì 13 maggio 13
  • 32. cfabry Fabrizio Caccavello3434lunedì 13 maggio 13
  • 33. cfabry Fabrizio Caccavello3521 G3 Web Skills Profiles Community Manager Web Project Manager Web Account Manager User Experience Designer Business Analyst DB Administrator Search Engine Expert Advertising Manager Frontend Web Developer Server Side Web Developer Web Content Specialist Web Server Administrator Information Architect Digital Strategic Planner Web Accessibility Expert Web Security Expert Mobile Application Developer E-commerce Specialist Online Store Manager Reputation Manager Knowledge Managerlunedì 13 maggio 13
  • 34. cfabry Fabrizio Caccavello36Incentivo alluso del digitale ecompetenze In materia di formazione qualificata è necessario innanzituttoun aggiornamento del “dizionario dei profili dicompetenza per le professioni ICT” redatto dalCNIPA e mantenuto da DigitPA, con recepimento delframework europeo CEN. Tale framework CEN dovrebbe quindi costituireriferimento per l’accreditamento di titoli distudio professionali anche attraverso il recepimento neipercorsi formativi di istituti tecnici e di aggiornamentoprofessionale all’interno della PA.lunedì 13 maggio 13
  • 35. cfabry Fabrizio Caccavello37Formazione qualificata Incentivare il recepimento dei modelli di catalogazione(syllabus) formativi secondo standard europei definiti dal CEN, alfine di consentire una catalogazione delle attività formative ICT perreciproco riconoscimento tra le realtà di formazione e certificazionesia in ambito nazionale che internazionale. In questo ambito si intende inoltre incentivare – da parte di istitutitecnici – la nascita di percorsi di qualificazioneprofessionale specifici dell’ambito ICT.lunedì 13 maggio 13
  • 36. cfabry Fabrizio Caccavello38Esempi d’uso degli skillhttp://www.skillprofiles.eu/utilizzano-gli-skills/lunedì 13 maggio 13
  • 37. cfabry Fabrizio Caccavello39Promossa da Agenzia per la Diffusionedelle Tecnologie per l’Innovazione, incollaborazione con il DipartimentoDigitalizzazione e InnovazioneTecnologicaI G3 IWA Italy Web Skills Profiles consideratiuna eccellenza italiana da esportare all’esterolunedì 13 maggio 13
  • 38. cfabry Fabrizio Caccavello40Riconoscimento sindacaleAccordo con la(sindacato networkers) per ilriconoscimento e l’adozione dei G3Skills Profiles di IWA Italylunedì 13 maggio 13
  • 39. cfabry Fabrizio Caccavello41Le prospettive Aggiornamento profili (versione 2) Divulgazione, In-formazione Syllabus, formazione e certificazionelunedì 13 maggio 13
  • 40. cfabry Fabrizio Caccavello42E-Competence Frameworkhttp://www.ecompetences.euSkill Profileshttp://www.skillprofiles.euIWA Italyhttp://www.iwa.it42Ulteriori informazionilunedì 13 maggio 13
  • 41. cfabry Fabrizio CaccavellocfabryFabrizio Caccavello#eskillslunedì 13 maggio 13