Your SlideShare is downloading. ×
  • Like
Seminario cittadini in gioco 9 maggio 2012
Upcoming SlideShare
Loading in...5
×

Thanks for flagging this SlideShare!

Oops! An error has occurred.

×

Now you can save presentations on your phone or tablet

Available for both IPhone and Android

Text the download link to your phone

Standard text messaging rates apply

Seminario cittadini in gioco 9 maggio 2012

  • 1,138 views
Published

Seminario cittadini in gioco 9 maggio 2012

Seminario cittadini in gioco 9 maggio 2012

Published in Education
  • Full Name Full Name Comment goes here.
    Are you sure you want to
    Your message goes here
    Be the first to comment
    Be the first to like this
No Downloads

Views

Total Views
1,138
On SlideShare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
2

Actions

Shares
Downloads
3
Comments
0
Likes
0

Embeds 0

No embeds

Report content

Flagged as inappropriate Flag as inappropriate
Flag as inappropriate

Select your reason for flagging this presentation as inappropriate.

Cancel
    No notes for slide

Transcript

  • 1. Progetto cofinanziato da Fondo europeo per l’integrazione di cittadini di Paesi terzi Progetto Vivere in Italia. L’italiano per il lavoro e la cittadinanza GALDUS Seminario di presentazione Mercoledì 9 maggio 2012 Ministero dellIstruzione, dellUniversità e della Ricerca REPV BBLICA ITALI ANA Ufficio Scolastico ore 14.00 - 16.00 per la Lombardia presso Auditorium Palazzo Lombardia p.zza Città di Lombardia 1, MilanoIl kit è realizzato con la collaborazione di Carthusia Edizionie della Fondazione Ismu nell’ambito del progettodel Fondo Europeo per l’Integrazione Vivere in Italia. L’italiano CITTADINIper il lavoro e la cittadinanza (www.vivereinitalia.eu)anno 2011/12, promosso da Regione Lombardia-D.G. Famiglia,Conciliazione, Integrazione e Solidarietà Sociale insieme Percorso di cittadinanza attivaa Ufficio Scolastico Regionale per la Lombardia, per stranieriFondazione Ismu, I.S.S. Lunardi di Brescia, Enaip Lombardia,Galdus Società Cooperativa, Caritas Ambrosiana,Cooperativa Farsi Prossimo e Anci Lombardia.Illustrazioni di Marco Marella
  • 2. Chi arriva in un nuovo Paese di solito poco conosce delcontesto che lo accoglie, dei servizi per tutti, delle regole Programma della giornataimplicite ed esplicite che informano la vita collettiva e lerelazioni quotidiane nello spazio comune. 14.00 - Saluti istituzionaliIl kit Cittadini in gioco vuole colmare almeno un po’, 14.15 - Interventianche attraverso un approccio ludico, il vuoto informativo Graziella Favaro (progettazione e cura dei testi)iniziale, rappresentando una sorta di “bussola” che indica L’educazione alla cittadinanza nel percorsola direzione e il cammino per una buona integrazione. di integrazione dello stranieroComunicare in una seconda lingua, collaborare perrisolvere quesiti o per fronteggiare imprevisti, conoscere Nella Papa (Fondazione Ismu):la nuova realtà sociale e avere la possibilità di esprimere L’utilizzo di supporti didattici per facilitare l’educazioneil proprio punto di vista culturale rappresentano civica degli adulti e la socializzazione nel gruppo classealtrettante tappe di cittadinanza attiva. Attraverso il gioco Patrizia Zerbi (Carthusia Edizioni):e l’apprendimento collettivo, donne e uomini di differenti Strumenti editoriali e ludici per l’apprendimentonazionalità potranno confrontarsi in maniera semplice con approccio interculturalee immediata con i valori, le leggi e i comportamentiche regolano la convivenza civile in Italia.Il kit si compone di una scatola che, aperta, diventala plancia per un gioco di gruppo e, chiusa, raccoglie le Il seminario è rivolto in particolare a docenti60 carte da gioco con domande fronte-retro, graduate di italiano L2 e di educazione alla cittadinanzaper difficoltà linguistiche, 15 Quaderni di integrazione ed è aperto a tutti gli operatori del settore.per gli utenti e 1 guida per insegnanti eoperatori, con le istruzioni d’uso e alcunisuggerimenti didattici da sfruttare nei Nel corso del seminario verrà distribuito gratuitamentevari contesti formativi. il kit Cittadini in gioco con priorità ai partner del progetto Vivere in Italia.