FEASR – Programma di Sviluppo Rurale 2007-2013 Misura 111B – Informazione e diffusione della conoscenza   Sostenibilità e ...
CIRIVE• 27 ricercatori• 2 Dipartimenti (DiSAA e DeFENS, UNIMI)•   Viticoltura•   Protezione•   Enologia•   Microbiologia• ...
Le iniziative del progetto:3 convegniSostenibilità e innovazione nella filiera vitivinicola lombardaModelli di assistenza ...
….qualche notizia in più- innovazione genetica e valorizzazione della biodiversità   viticola- aspetti legati alla fisiolo...
2 visite guidate- Applicazione della sostenibilità nella gestione dei reflui di cantina edei residui di antiparassitariTen...
Gli scopi del nostro progettostimolare l’interesse degli operatori del settore (produttori, tecnici, …)o aspiranti tali (s...
Centro Interdipartimentale di Ricerca per l’Innovazione in Viticoltura ed  Enologia – C.I.R.I.V.E. – Università degli Stud...
Centro Interdipartimentale di Ricerca per l’Innovazione in Viticoltura ed  Enologia – C.I.R.I.V.E. – Università degli Stud...
Presentazione bianco 6marzo13
Presentazione bianco 6marzo13
Upcoming SlideShare
Loading in...5
×

Presentazione bianco 6marzo13

110

Published on

Sostenibilità e innovazione nella filiera vitivinicola lombarda

Published in: Business
0 Comments
0 Likes
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

No Downloads
Views
Total Views
110
On Slideshare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
3
Actions
Shares
0
Downloads
1
Comments
0
Likes
0
Embeds 0
No embeds

No notes for slide

Presentazione bianco 6marzo13

  1. 1. FEASR – Programma di Sviluppo Rurale 2007-2013 Misura 111B – Informazione e diffusione della conoscenza Sostenibilità e innovazionenella filiera vitivinicola lombarda Piero A. Bianco CIRIVE-DiSAA, Università degli Studi di Milano6 marzo 2013 – Riccagioia S.C.p.A. – Torrazza Coste (PV)
  2. 2. CIRIVE• 27 ricercatori• 2 Dipartimenti (DiSAA e DeFENS, UNIMI)• Viticoltura• Protezione• Enologia• Microbiologia• Meccanizzazione in viticoltura
  3. 3. Le iniziative del progetto:3 convegniSostenibilità e innovazione nella filiera vitivinicola lombardaModelli di assistenza tecnica per la viticoltura lombardaModelli sostenibili per la viti-enologia lombarda: obiettivi e strategie18 incontri formativiLa concimazione del vigneto: qualità delluva, produttività e sostenibilitàambientaleRecenti acquisizioni sulla fisiologia della vite: tecniche di potatura invernale emalattie del legnoRecenti acquisizioni sulla fisiologia della vite in ambiente montanoInnovazione genetica e valorizzazione della biodiversitàDifesa del vignetoGestione della chioma, dalla spollonatura al diradamento del grappoloIl controllo enologico delle proprietà sensorialiMicrobiologia enologicaGestione e sostenibilità della cantina: consumi idrici ed energeticiAspetti di fisiologia e meccanizzazioneNorme comunitarie obbligatorie
  4. 4. ….qualche notizia in più- innovazione genetica e valorizzazione della biodiversità viticola- aspetti legati alla fisiologia della vite e recenti acquisizioni, con particolare riferimento alle tecniche di potatura invernale e alle malattie del legno correlate;- gestione della chioma nelle diverse fasi fenologiche, a partire dalla spollonatura fino al diradamento del grappolo;- aspetti legati alla meccanizzazione del vigneto;- gestione e sostenibilità della cantina, con particolare riferimento ai consumi idrici ed energetici;- tecniche innovative per il controllo enologico delle proprietà sensoriali dei vini;- microbiologia enologica;- aspetti legati alla difesa del vigneto;- aspetti normativi in ambito comunitario.
  5. 5. 2 visite guidate- Applicazione della sostenibilità nella gestione dei reflui di cantina edei residui di antiparassitariTenimenti Ruffino, province di Firenze e SienaDurata 2 giorni-Cantine Torres; leader mondiale della viticoltura sostenibile Cantine Torres, Barcellona (Spagna)Durata 4 giorni
  6. 6. Gli scopi del nostro progettostimolare l’interesse degli operatori del settore (produttori, tecnici, …)o aspiranti tali (studenti) e sensibilizzazione nei confronti dellasalvaguardia e sviluppo del settore vitivinicolo lombardo, soprattutto nellearee di maggior interesse e dedicate alla coltivazione di varietàautoctone;coinvolgere operatori del settore provenienti da diverse aree dellaregione andando a costituire un punto d’incontro e condivisione delleesperienze acquisite;portare valore aggiunto al territorio viticolo lombardo, attraverso lavalorizzazione della filiera produttiva, con l’intento di rafforzare l’identitàlocale e il sentimento di appartenenza alla realtà locale;favorire la divulgazione via web delle nuove conoscenze ed esperienzeacquisite nel settore e lo scambio di informazioni;coinvolgere diverse realtà collegate con il mondo vitivinicolo(produttori, tecnici, giornalisti, studenti) e favorirne l’incontro con l’aiutodi centri di ricerca specializzati nel settore e realtà produttive quali laRiccagioia S.C.p.A.
  7. 7. Centro Interdipartimentale di Ricerca per l’Innovazione in Viticoltura ed Enologia – C.I.R.I.V.E. – Università degli Studi di Milano, Facoltà di Agraria. http://users.unimi.it/cirive/ email: cirive@unimi.it
  8. 8. Centro Interdipartimentale di Ricerca per l’Innovazione in Viticoltura ed Enologia – C.I.R.I.V.E. – Università degli Studi di Milano, Facoltà di Agraria. http://users.unimi.it/cirive/ email: cirive@unimi.it
  1. A particular slide catching your eye?

    Clipping is a handy way to collect important slides you want to go back to later.

×