PHOTON MUNDIAL
Azienda Leader nelle applicazioni
del Bio-infrarosso
Nasce in Spagna nel 1992.
Da quel momento si dedica alla ricerca,
finalizzata allo studio, alla progettazione ed alla
comm...
Ma che cos’è la bioceramica infrarossa Photon BIP?
E’ una lega composta da 36 elementi adeguatamente selezionati e
miscela...
Quali sono le caratteristiche della bioceramica infrarossa Photon BIP?
è capace di emettere selettivamente una radiazione...
E cosa fa per noi la bioceramica infrarossa Photon BIP?
Per comprenderne l’azione dobbiamo considerare che il nostro organ...
E cosa fa per noi la bioceramica infrarossa Photon BIP?
A questo punto abbiamo compreso che il Cluster acqueo è il nemico ...
E quali sono gli effetti su di noi della bioceramica infrarossa Photon BIP?
•

Aumenta la concentrazione di Ca++ sulla mem...
E quali sono gli effetti su di noi della bioceramica infrarossa Photon BIP?
•

Aumenta l’intensità del ritmo EEG (R.W. COG...
Vediamo un filmato che riassume il funzionamento della bioceramica
infrarossa Photon BIP
Ma come mai non ne abbiamo mai sentito parlare prima d’ora? Vediamo
se è proprio vero che non se n’è mai parlato prima ..
Quali sono i benefici dell’utilizzo della tecnologia Photon prima, durante e
dopo l'applicazione di una sessione di terapi...
Quali sono i benefici dell’utilizzo della tecnologia Photon prima, durante e
dopo l'applicazione di una sessione di terapi...
La capsula PHOTON (nella versione Stetic Line)
Quali sono i benefici dell’utilizzo della tecnologia Photon prima, durante e
dopo l'applicazione di una sessione di terapi...
Postural Relax Training Photon
Quali sono i benefici dell’utilizzo della tecnologia Photon prima, durante e
dopo l'applicazione di una sessione di terapi...
Dispositivi PHOTON di mantenimento
Registrati al Ministero della Salute quali Dispositivi medici di Classe I
Ciò detto, per quale motivo oggi siamo qui?
Lo scopo primario di questo incontro è quello di informarVi in modo sufficient...
Il corpo SENTE
La mente COMPRENDE
Lo spírito SI RISVEGLIA e recupera la
VOGLIA DI VIVERE UNA VITA SANA.
"Guai a quel medic...
Upcoming SlideShare
Loading in …5
×

Presentazione italiana Photon

1,051 views
869 views

Published on

Published in: Health & Medicine
0 Comments
0 Likes
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

No Downloads
Views
Total views
1,051
On SlideShare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
0
Actions
Shares
0
Downloads
0
Comments
0
Likes
0
Embeds 0
No embeds

No notes for slide

Presentazione italiana Photon

  1. 1. PHOTON MUNDIAL Azienda Leader nelle applicazioni del Bio-infrarosso
  2. 2. Nasce in Spagna nel 1992. Da quel momento si dedica alla ricerca, finalizzata allo studio, alla progettazione ed alla commercializzazione di ausili, strumenti ed apparecchiature basate sull’impiego della bioceramica infrarossa Photon BIP, della quale detiene l’esclusiva mondiale, per consentire a tutti di poterne beneficiare nel normale corso della propria vita.
  3. 3. Ma che cos’è la bioceramica infrarossa Photon BIP? E’ una lega composta da 36 elementi adeguatamente selezionati e miscelati, tra i quali il Platino, nella misura del 33% del totale, il titanio ed altri. Questa lega viene polverizzata ottenendo un pulviscolo il cui granello misura oggi 10µ; con tale pulviscolo siamo in grado di “polimerizzare” le molecole di alcuni tessuti, e con questi possiamo fabbricare tantissimi articoli che le persone usano abitualmente nella vita d’ogni giorno.
  4. 4. Quali sono le caratteristiche della bioceramica infrarossa Photon BIP? è capace di emettere selettivamente una radiazione elettromagnetica di lunghezza d’onda (λ) compresa tra 4 e 14 µ (Riferimento “Misurazione dello Spettro dell’emissione di luce rET-IR-TeamIFS-113V di Brucker, Detector IGTS, fonte di luce: OF – TOREI RESEARCH CENTER) è capace di emettere maggior energia nella misura in cui viene riscaldata; va tenuto conto che la distribuzione spettrale ottimale, espressa in LANGLEYS (cal/cm²/min) , tra 9 e 10 µ, si ottiene ad una temperatura di approssimativamente 37° C. La quantità di energia irradiata per una determinata λ emessa da un corpo per unità di tempo e di superficie prende il nome di Emittanza Monocromatica, mentre la quantità totale di energia a qualunque λ emessa da un corpo per unità di tempo e di superficie prende il nome di Emittanza (W) ha la capacità di assorbire rapidamente il calore aumentando conseguentemente di temperatura, in particolare raggiunge i 40° in circa 4 minuti, mentre il cotone tradizionale impiega circa 22 minuti (ovviamente a parità di fonte di calore). In particolare è in grado di raggiungere i 44° mentre il cotone tradizionale (puro al 100%) non supera i 40° Mostra un notevole incremento di luminescenza sia rispetto a fibre tradizionali sia rispetto ad altre fibre con componenti di ceramica ad infrarossi
  5. 5. E cosa fa per noi la bioceramica infrarossa Photon BIP? Per comprenderne l’azione dobbiamo considerare che il nostro organismo è composto per la maggior parte (circa 70%) di acqua. LA MOLECOLA D’ACQUA Come è noto, la molecola di acqua è formata da un atomo di ossigeno e due atomi di idrogeno, che si legano utilizzando l’elettrone singolo dell’atomo di idrogeno che si va a stabilire sull’orbita alta dell’atomo di ossigeno. I due atomi di idrogeno (a carica positiva) con l’atomo di ossigeno (a carica negativa) vanno a formare il cosiddetto “Momento Dipolare”, molto importante per capire il comportamento dell’acqua. L’acqua, in conseguenza al momento dipolare e ad elementi a lei estranei (polimerizzazione) tende a formare vere e proprie associazioni supermolecolari, denominate clusters, per l’effetto dell’attrazione elettrostatica delle cariche negative e positive di ogni molecola. Nel dettaglio, gli effetti negativi di queste macromolecole sono i seguenti: •gli elementi presenti nei clusters rimangono “occultati” e quindi non possono essere utilizzati dalla cellula come nutrienti o essere espulsi (scorie) •la macromolecola può occludere la “porta” della membrana cellulare, impedendo lo scambio di ioni e cariche elettriche, alterando la funzione bioelettrica cellulare •la formazione di clusters o la eccessiva polimerizzazione dell’acqua origina un aumento di volume della stessa e una diminuzione della sua densità, provocando una minore adesione del liquido interstiziale alla membrana citoplasmatica con la conseguenza di un minor travaso del Ca++ all’interno della cellula
  6. 6. E cosa fa per noi la bioceramica infrarossa Photon BIP? A questo punto abbiamo compreso che il Cluster acqueo è il nemico n. 1; ma come eliminarlo? Qualora riuscissimo a far ruotare le molecole di acqua, riusciremmo a rompere i legami dipolari tra le molecole stesse. Affinché le molecole girino nelle tre direzioni a loro possibili, occorre somministrare loro un quanto di energia opportuno ad una determinata frequenza (un picosecondo). Della molecola d’acqua sappiamo, grazie alla fisica quantica, che questa è caratterizzata da un complesso sistema di movimenti di rotazione e vibrazione che determinano le sue caratteristiche fisico-chimiche; da questi movimenti è possibile rilevare due livelli di energia molto precisi, nel dettaglio 0,095 eV per la rotazione e 0,2 eV per la vibrazione (eV = elettronvolt; 1 eV = 1,6 × 10-12 erg). Secondo l’equazione di Planck questa energia può essere somministrata per effetto fotoelettromagnetico da una radiazione λ compresa tra 4 e 14 µ, precisamente la radiazione che emette la FPP.
  7. 7. E quali sono gli effetti su di noi della bioceramica infrarossa Photon BIP? • Aumenta la concentrazione di Ca++ sulla membrana e nel citoplasma cellulare producendo una “attivazione cellulare” (NIWA Y. : The Effect of the Far Infared Ray Emitting Platinum ElectroMagnetic Wave Fiber on the Activities of Normal Human Neutrophil and Myelotic Leuchemia Cell Lines, and the Growth of Malignant Tumors.Atti del 2° Congresso Internazionale patrocinato dalla Fondazione Menarini, Ascoli Piceno 28/05/1990 - editore Monduzzi); • Produce una marcata diminuzione della periossidazione degli acidi grassi, migliorando la circolazione sanguigna e ostacolando la formazione della ateromatosi (questa diminuzione degli acidi grassi saturi probabilmente ha anche una relazione con gli effetti benefici che la FPP ha sulla conservazione di carni e verdure) (Originale pubblicato sul “Japanese Journal of Inflamation – Vol 11 n°2 Marzo 1991 NIWA Y.) ; • Aumenta la temperatura corporea e permette all’organismo di recuperare più rapidamente la temperatura (R.W. COGHILL: Experimental test by Coghill Research Laboratories – Lower Race – Gwent NP45UH); • Migliora il flusso sanguigno alle estremità (R.W. COGHILL - Coghill Research Laboratories – Lower Race – Pontypool); • Favorisce lo smaltimento rapido dell’acido lattico nei muscoli scheletrici del corpo umano (R.W. COGHILL - Coghill Research Laboratories – Lower Race – Pontypool –Gwent NP45UH S.V. Geratimor, Lvov Medical University Lvov - veramic);
  8. 8. E quali sono gli effetti su di noi della bioceramica infrarossa Photon BIP? • Aumenta l’intensità del ritmo EEG (R.W. COGHILL: Experimental test by Coghill Research Laboratories – Lower Race –Gwent NP45UH); • Favorisce l’espulsione naturale di gas e materiali all’interno dell’organismo grazie alla frammentazione dei cluster acquei e questo comporta una diminuzione dell’acidità del sangue; • Favorisce l’arrivo di sostanze nutrienti all’interno della cellula agevolando l’adesione e i processi osmotici delle distinte molecole attraverso la membrana cellulare, frammentando i clusters, diminuendo quindi il volume dell’acqua ed aumentando la densità della stessa migliorando il contatto con la membrana cellulare; • Collabora al trattamento dei processi osteo-articolari (Dott.sa Carla Diogo, Dott. Andrade Ferreira, Dott. Carlos Pinto, Dott.sa Olga ferreira – Equìpe medica dell’ ospedale San Antonio di Oporto e Primo Congresso Internazionale di Photon, Oporto, 17/05/1997); • Collabora al trattamento delle patologie asmatiche infantili (Dipartimento di Allergologia dell’ Ospedale Infantile città di Lviv – Ucraina – in accordo col Dipartimento della Facoltà e Ospedale Pediatrico dell’Università statale di Medicina di Lviv; studio diretto dal professor S. Tkachenko, capo del Dipartimento della Facoltà e dal dottor D. Kuyt capo dell’ospedale e referenziato da S.Gerasimov e R. Coghill); • Ha inoltre la capacità di far diminuire l’acidità del sangue ed ha proprietà antinfiammatorie se applicata topicamente.
  9. 9. Vediamo un filmato che riassume il funzionamento della bioceramica infrarossa Photon BIP
  10. 10. Ma come mai non ne abbiamo mai sentito parlare prima d’ora? Vediamo se è proprio vero che non se n’è mai parlato prima ..
  11. 11. Quali sono i benefici dell’utilizzo della tecnologia Photon prima, durante e dopo l'applicazione di una sessione di terapia? Sappiamo che è opportuno che le articolazioni siano adeguatamente predisposte, anche dal punto di vista della sensazione del paziente, per ricevere e beneficiare al meglio dei benefici di una sessione di terapia, in particolar modo qualora si tratti di una manipolazione localizzata e profonda. La tecnologia PHOTON agisce a livello cellulare e può inoltre concentrarsi simultaneamente in punti focali od aree determinate di qualsiasi parte dell'organismo (sistema osseo, muscolare ecc.) Proprio per questo in tutti gli studi ed i manuali in argomento si raccomanda sempre che il paziente sia il più rilassato possibile. Questo risultato si ottiene in minor tempo e con minore sforzo utilizzando la tecnologia che Photon mette a Vostra disposizione.
  12. 12. Quali sono i benefici dell’utilizzo della tecnologia Photon prima, durante e dopo l'applicazione di una sessione di terapia? PRIMA della applicazione della terapia (pre-terapeutici): Si realizzano normalmente nei giorni precedenti la sessione di terapia con il presupposto di aiutare ad eliminare la rigidità conseguendo il massimo livello di rilassamento possibile. - Rilassa il paziente (preparando l'area o l'articolazione), favorendo il riscaldamento complessivo e preparandolo a livello generale per la manipolazione iniziale della terapia. (ottimizza i tempi accelerando il processo termico) - Favorisce la depurazione dell'organismo su diversi livelli e mediante lo shock termico conferisce una sensazione di benessere, provocando la produzione di endorfine (capsula PHOTON)
  13. 13. La capsula PHOTON (nella versione Stetic Line)
  14. 14. Quali sono i benefici dell’utilizzo della tecnologia Photon prima, durante e dopo l'applicazione di una sessione di terapia? DURANTE la applicazione della terapia: Il lavoro che viene svolto durante la sessione non si ripercuote solamente sul paziente ma anche sul Terapeuta, prevedendo una serie di manovre che richiedono sforzi da parte del medesimo. Preparare e posizionare il paziente in modo adeguato significa ridurre la Sua resistenza ed applicare una minore energia ottenendo risultati maggiormente apprezzabili. - per ottenere questo risultato abbiamo progettato un supporto adeguato e flessibile, nel quale è inserito un sistema di riscaldamento, un sistema di massaggio e, grazie all'utilizzo di uno specifico asse di gravità, possiamo controllare la ripartizione dei pesi e l'incidenza della gravità al fine di ottenere un alleggerimento della pressione per massimizzare gli effetti della manipolazione, disponendo in tal modo di uno strumento che favorisce la sensazione di benessere del paziente riverberandola sul Terapeuta ed ottimizzando in tal modo tempo e sforzo. (POSTURAL RELAX TRAINING) - è possibile potenziare ulteriormente tali benefici utilizzando degli speciali preparati PHOTON che hanno un effetto combinato FREDDO-CALDO (Balsamo HOT e HOT COLD)
  15. 15. Postural Relax Training Photon
  16. 16. Quali sono i benefici dell’utilizzo della tecnologia Photon prima, durante e dopo l'applicazione di una sessione di terapia? DOPO la applicazione della terapia: Ai fini del risultato è altresì importante che si mantengano e prolunghino gli effetti benefici della sessione fino alla successiva. -Quando il paziente esce dal luogo in cui ha avuto la sessione può subire un brusco cambio di condizioni (freddo, umidità ecc) e ciò potrebbe ridurre l'efficacia del trattamento. Onde evitare che ciò accada abbiamo progettato un ampio assortimento di aiuti specifici in forma di normali capi di abbigliamento intimo che permettono di mantenere entro limiti ottimali tali benefici senza costringere il paziente a far nulla cui non sia già quotidianamente abituato. (Capi di abbigliamento ed altri aiuti: Fibre, polsiere, fasce lombari, magliette, pantaloncini, ginocchiere, calze ecc tutti realizzati con materiale tessile che rilascia una adeguata energia infrarossa grazie al fatto che contiene la bioceramica infrarossa Photon BIP) E' inoltre possibile andare anche oltre, dacché possiamo fornire al paziente dei sistemi di riposo che gli permettono di mantenere i benefici della terapia anche a casa propria.
  17. 17. Dispositivi PHOTON di mantenimento Registrati al Ministero della Salute quali Dispositivi medici di Classe I
  18. 18. Ciò detto, per quale motivo oggi siamo qui? Lo scopo primario di questo incontro è quello di informarVi in modo sufficientemente esauriente dell’esistenza di Photon, e ci auguriamo di esserci riusciti. Lo scopo immediatamente successivo è quello che valutare insieme a Voi la possibilità di mettere a Vostra disposizione le nostre tecnologie e più di venti anni di esperienza realizzata nei nostri Centri, ad oggi quasi 100 nel mondo. Collaboriamo con diverse università, e ci onorano della loro partecipazione alcuni dei loro Cattedratici; mettiamo a Vostra disposizione anche queste risorse nell’intento comune di aiutarVi ad essere ancor più efficaci nelle Vostre terapie in favore dei pazienti. In qualità di relatore sono a Vostra disposizione fin d’ora per qualsiasi approfondimento, e lo stesso vale per le persone che hanno favorito questo incontro nonché per Photon Mundial Italia. Per questo scopo a tutti Voi verranno fornite le nostre coordinate; io Vi ringrazio per avermi accolto ed avermi pazientemente ascoltato.
  19. 19. Il corpo SENTE La mente COMPRENDE Lo spírito SI RISVEGLIA e recupera la VOGLIA DI VIVERE UNA VITA SANA. "Guai a quel medico che cura il corpo senza aver curato la mente, giacché da essa tutto discende" (Socrate citato da Platone, ca. 480 anni prima dell'era volgare) Questo si traduce in BENESSERE E QUALITA' DI VITA.

×