Your SlideShare is downloading. ×
Scuoleinfanzia
Upcoming SlideShare
Loading in...5
×

Thanks for flagging this SlideShare!

Oops! An error has occurred.

×

Introducing the official SlideShare app

Stunning, full-screen experience for iPhone and Android

Text the download link to your phone

Standard text messaging rates apply

Scuoleinfanzia

1,629
views

Published on

Published in: Education

0 Comments
0 Likes
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

No Downloads
Views
Total Views
1,629
On Slideshare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
0
Actions
Shares
0
Downloads
0
Comments
0
Likes
0
Embeds 0
No embeds

Report content
Flagged as inappropriate Flag as inappropriate
Flag as inappropriate

Select your reason for flagging this presentation as inappropriate.

Cancel
No notes for slide

Transcript

  • 1. P iano dell’ O fferta F ormativa Anno scolastico 2010-2011 SCUOLA DELL’INFANZIA
  • 2. MODELLI ORARI
    • Le famiglie possono scegliere tra :
    • Orario ordinario (intera giornata) con refezione
    • Orario ridotto delle attività educative (solo mattino)
  • 3. FORMAZIONE SEZIONI
    • 18: numero minimo di alunni per sezione (CdM 18/12/08 Riorganizzazione rete scolastica)
    • 26: numero massimo di alunni per sezione
    • Eventuali liste d’attesa: criteri di precedenza deliberati dal Consiglio di Circolo
  • 4. CRITERI PRIORIT Á
      • residenza
    • bambini residenti nelle vie comprese nello stradario di pertinenza come
    • da mappa pubblicata nel sito
    • fratelli gemelli
    • bambini che hanno fratelli che frequentano la stessa scuola (a.s.
    • 2010/2011)
    • bambini con genitore con invalidità accertata L. 104/92
    • bambini il cui nucleo familiare è seguito dai servizi sociali e/o da altre
    • strutture
    • bambini che hanno fratelli di età compresa fra 0 e 10 anni (da compiersi
    • entro il 31/12/2010)
    • bambini orfani, o affidati ad altra famiglia
    • bambini conviventi con un solo genitore
    • bambini i cui genitori lavorano entrambi
    • bambini con genitori fruitori della L. 104 (art. 33 comma 3) per
    • familiari
  • 5. ISCRIZIONI
    • Possono essere iscritti i bambini nati entro il 31.12.2007.
    • Possono chiedere l’iscrizione anche le famiglie dei nati entro il 30.04.2008, le richieste saranno accolte in base alle condizioni previste dalla circolare sopra indicata, al punto
    • TERMINE
    • 27 febbraio 2010
  • 6. AZIONI DI ACCOGLIENZA
    • Per facilitare l’inserimento alla scuola dell’infanzia
    • I genitori:
      • nel mese di febbraio , partecipano alla presentazione del POF e visitano le scuole (Scuole Aperte)
      • nel mese di settembre , prima dell’inizio dell’anno scolastico, partecipano all’assemblea per la presentazione dell’organizzazione scolastica
      • nel mese di ottobre/novembre partecipano agli incontri individuali con le insegnanti.
    • I bambini:
      • nel primo periodo dell’anno scolastico l’organizzazione è funzionale all’accoglienza dei piccoli.
  • 7. AZIONI DI INTEGRAZIONE
    • La scuola realizza percorsi di integrazione e sostegno per
    • Alunni in situazione di disagio e handicap
    • Alunni stranieri
    • Collaborano con gli insegnanti di classe alla realizzazione di tali percorsi l’insegnante di sostegno, l’insegnante psicopedagogista, i mediatori linguistici
  • 8. ASSICURAZIONE INTEGRATIVA Durante l’attività scolastica, comprese le visite di istruzione e le uscite, gli alunni sono coperti da una polizza assicurativa fornita gratuitamente dalla Regione Friuli Venezia Giulia, in aggiunta ad essa per aumentare la copertura assicurativa la scuola propone alle famiglie di stipulare un’assicurazione integrativa con una particolare compagnia scelta secondo la procedura richiesta. ASSISTENZA SANITARIA L’A.S.S. è presente sul territorio con l’unità operativa di neuropsichiatria infantile, che opera in collaborazione con le famiglie e le istituzioni scolastiche per attività di aiuto in situazioni di svantaggio.
  • 9. ATTIVITÀ DI ARRICCHIMENTO DELL’OFFERTA FORMATIVA
    • Progetti
    • Uscite didattiche e visite di istruzione
    • Queste attività, prima di essere operative, vengono discusse e approvate dagli organi collegiali (assemblee di classe, consigli di interclasse, collegio docenti e consiglio di circolo).
  • 10. SCUOLA DELL’INFANZIA BERTIOLO
  • 11.
    • A.s. 2009 – 2010: sezioni 2 n. alunni 42
    • PROGETTI
    • Pratica psicomotoria
    • Continuità
    • Inglese
    • Lingua friulana
    • Facciamo festa
  • 12. SCUOLA DELL’INFANZIA via POLITI - CODROIPO
  • 13.
    • A.s. 2009 – 2010: sezioni 3 n. alunni 78
    • PROGETTI
    • Attività psicomotoria
    • Yoga
    • Integrazione con il territorio
    • Inglese
    • Lingua friulana
  • 14. SCUOLA DELL’INFANZIA via Invalidi del Lavoro - CODROIPO
  • 15.
    • A.s. 2009 – 2010: sezioni 3 n. alunni 78
    • PROGETTI
    • Psicomotricità
    • Festa di fine anno
    • Lingua inglese
    • Lingua friulana
    • Educazione stradale
    • Continuità
    • Attività motoria
  • 16. SCUOLA DELL’INFANZIA RIVOLTO
  • 17.
    • A.s. 2008 – 2009: sezioni 3 n. alunni 78
    • PROGETTI
    • Pratica psicomotoria
    • Lingua friulana
    • Rapporti con il territorio
    • Inglese
    • Biblioteca Insieme
  • 18. Sito web: www.cdcodroipo.it
    • Grazie
    • per la partecipazione
    • e
    • arrivederci