“Figli digitali, social e sempre connessi (opportunità e rischi, cosa deve sapere un genitore?)”

2,513 views
2,295 views

Published on

“Figli digitali, social e sempre connessi (opportunità e rischi, cosa deve sapere un genitore?)” - Formazione genitori IC Cadeo 17 febbraio 2014 - Caterina Policaro

Published in: Education

“Figli digitali, social e sempre connessi (opportunità e rischi, cosa deve sapere un genitore?)”

  1. 1. 17 febbraio 2014 Caterina Policaro – www.catepol.net
  2. 2. Caterina Policaro – www.catepol.net Insegnante, Formatrice Mi occupo di didattica, e-learning, nuove tecnologie, comunicazione, social media. Blogger dal 2002 (catepol.net), scrivo di web 2.0, didattica, social network e molto altro (anche per Wired, CheFuturo!, Pionero.it) Co-autrice Vademecum “Pubblica Amministrazione e Social Media” catepol.net
  3. 3. catepol.net
  4. 4. Tutti utilizzano almeno social… catepol.net
  5. 5. Facebook, ma anche Twitter, Whatsapp, Instagram, Snapchat… …le loro giornate siano riempite da contenuti e relazioni gestite attraverso un cellulare e da social network che si attivano fra le loro dita con persistenza. Non ci possiamo più chiedere “quanto tempo stanno su Facebook?” avendo in mente la televisione e il loro sedersi davanti ad uno schermo acceso. Facebook è l’insieme di notifiche, status, like, commenti, foto caricate… che si infila negli interstizi di tempo dello studio e dell’intrattenimento, della loro vita, con un’inesorabile continuità. È tanto normale e quotidiano quanto pensato come un campo naturale, e quindi meno soggetto ad una riflessione consapevole. Giovanni Boccia Artierihttp://mediamondo.wordpress.com/2013/06/02/oggi-comeandata-su-facebook/ catepol.net
  6. 6. Estensioni del corpo…in pratica! catepol.net
  7. 7. Il futuro anzi il presente è wearable… catepol.net
  8. 8. Da web 2.0 a internet in una app… sempre connessi! catepol.net
  9. 9. catepol.net
  10. 10. Media sociali che mettono in comunicazione e relazione il valore della condivisione di status, luoghi, immagini, video, musica, documenti, libri letti, giochi ecc. Una app, una rete sociale, diversi livelli di relazione catepol.net
  11. 11. Cosa deve sapere un genitore? catepol.net
  12. 12. Nativi digitali…ma non “nati imparati” catepol.net
  13. 13. Chiediamo spesso ai nostri figli “Oggi com’è andata a scuola?” ma mai “Oggi com’è andata su Facebook?” Giovanni Boccia Artieri http://mediamondo.wordpress.com/2013/06/02/oggi-comeandata-su-facebook/
  14. 14. Cosa possiamo fare? catepol.net
  15. 15. “Masticare” cultura e cultura digitale catepol.net
  16. 16. Conoscere la grammatica del web sociale e delle app di “relazione” catepol.net
  17. 17. Conoscere cosa fanno i ragazzi… catepol.net
  18. 18. Imparare la social lingua catepol.net
  19. 19. Consapevolezza e gestione privacy catepol.net
  20. 20. Facebook o Whatsapp? catepol.net
  21. 21. I compiti (e non solo) viaggiano su Whatsapp http://www.catepol.net/2013/05/04/i-compiti-viaggiano-gia-su-whatsapp/
  22. 22. Cosa guardano, cosa caricano su Youtube? catepol.net
  23. 23. Twitter, Justin Bieber, One Direction e sfoghi…
  24. 24. Instagram e selfie catepol.net
  25. 25. Due parole su Snapchat catepol.net
  26. 26. Dove fare le domande? Su Ask.fm http://www.pionero.it/2014/02/14/ask-fm-come-funziona-e-come-proteggersi/
  27. 27. La famiglia deve educare e educarsi all’uso consapevole dei social. Insieme catepol.net
  28. 28. catepol.net

×