Gambling in Italy 2009
Upcoming SlideShare
Loading in...5
×
 

Gambling in Italy 2009

on

  • 3,313 views

Short report gambling 2009

Short report gambling 2009

Statistics

Views

Total Views
3,313
Views on SlideShare
3,310
Embed Views
3

Actions

Likes
1
Downloads
145
Comments
0

3 Embeds 3

http://www.slideshare.net 1
http://www.blogger.com 1
http://www.lmodules.com 1

Accessibility

Upload Details

Uploaded via as Adobe PDF

Usage Rights

© All Rights Reserved

Report content

Flagged as inappropriate Flag as inappropriate
Flag as inappropriate

Select your reason for flagging this presentation as inappropriate.

Cancel
  • Full Name Full Name Comment goes here.
    Are you sure you want to
    Your message goes here
    Processing…
Post Comment
Edit your comment

Gambling in Italy 2009 Gambling in Italy 2009 Document Transcript

  • MAG CONSULENTI ASSOCIATI Il mercato dei giochi pubblici in Italia Short report Primo semestre 2009
  • Contenuti • Introduzione • Innovazioni normative e opportunità • I giochi pubblici in Italia • Le scommesse sportive a quota fissa • I giochi con partecipazione a distanza MAG CONSULENTI ASSOCIATI Page 2
  • Introduzione Nel periodo 2002 – 2009 lo Stato italiano ha intrapreso un complesso percorso finalizzato allo sviluppo qualitativo del mercato dei giochi pubblici attraverso un’offerta competitiva per gli operatori che assicuri la tutela dei giocatori e della legalità. La strategia seguita è definibile come “apertura regolata” del mercato. Tale strategia ha consentito una forte crescita del mercato (raccolta 2008, 47 miliardi di euro) che, grazie alle innovazioni normative in fase di implementazione, è destinata a continuare anche nei prossimi anni. MAG Consulenti Associati, società leader nel mercato della consulenza dei giochi in Italia, ha seguito sin dalle origini, tutte le fasi di sviluppo sia normativo che di business del settore riuscendo ad evidenziare sempre e tempestivamente ai propri clienti le possibili opportunità offerte dal mercato. L'obiettivo di MAG è quello di trasformare la conoscenza specifica ed unica del settore dei giochi pubblici in valore per i clienti e per i mercati finanziari. Il presente documento nasce dall’esigenza di rappresentare ad un pubblico di “non specialisti” del settore dei giochi pubblici, le dimensioni raggiunte dal mercato, i tassi di crescita caratteristici nonché le opportunità tipiche del comparto che si prospettano nel breve-medio termine ed individuate in questa fase in tre principali direttrici di sviluppo: – aumento dei segmenti di gioco leciti conseguenti al nuovo contesto normativo che prevede la nascita e la regolazione delle videolotterie (VLT) e dei giochi di sorte a quota fissa con partecipazione a distanza (giochi da casinò con partecipazione a distanza); – crescita della raccolta dei giochi con partecipazione a distanza, soprattutto del canale internet e mobile, conseguente all’aumento del numero di operatori a distanza, ai nuovi prodotti di gioco disponibili (Bingo, Superenalotto, giochi da casinò), alla diffusione del broadband e di tariffazioni flat sia per il traffico dati (internet) che per il mobile; – ampliamento e modernizzazione degli attuali segmenti di gioco (i.e. 10elotto, scommesse su eventi simulati, betting exchange). In tale contesto, è quindi prevedibile un incremento del livello di investimenti conseguenti all’implementazione delle innovazioni normative e all’espansione del business (in precedenza il cosiddetto decreto Bersani ha portato ad un ammontare complessivo di nuovi investimenti per circa 800 milioni di euro). Per i prossimi 18 mesi si stima una crescita degli investimenti del comparto dei giochi di circa 2 miliardi di euro, a fronte di un aumento complessivo del mercato per il periodo 2009-2010 di oltre il 10% (+5 miliardi di euro di raccolta). Nelle pagine che seguono si rappresenta un quadro di sintesi dei risultati del primo semestre del 2009 del mercato dei giochi pubblici in generale con dei focus di approfondimento sul segmento delle scommesse sportive a quota fissa e sul segmento dei giochi con partecipazione a distanza. MAG CONSULENTI ASSOCIATI Page 3
  • Innovazioni normative e opportunità Stima Stima dell’impatto Innovazioni dell’impatto Principali contenuti Principali contenuti Opportunità Opportunità sulla sulla Normative raccolta raccolta aaregime regime Affidamento del gioco VLT in Affidamento del gioco VLT in concessione ad operatori di newslot eead concessione ad operatori di newslot ad altri operatori di gioco nel limite del 14% altri operatori di gioco nel limite del 14% del numero dei nulla osta già posseduti del numero dei nulla osta già posseduti Installazione in locali dedicati di per gli apparecchi di cui all’art. 110 per gli apparecchi di cui all’art. 110 ++20 mld 20 mld Installazione in locali dedicati di comma 66lettera a) del Testo Unico di cui di euro videolotterie (basate su RNG) videolotterie (basate su RNG) comma lettera a) del Testo Unico di cui di euro al Regio decreto n. 773/1931 (newslot) al Regio decreto n. 773/1931 (newslot) Ampliamento dell’offerta di gioco aa Ampliamento dell’offerta di gioco distanza distanza Introduzione dei giochi di sorte aaquota I Igiochi da casinò aadistanza presentano, giochi da casinò distanza presentano, D.L. n. 39/2009 Introduzione dei giochi di sorte quota per gli operatori, ampie potenzialità di ++22mld di D.L. n. 39/2009 fissa con partecipazione aadistanza per gli operatori, ampie potenzialità di mld di convertito nella L. fissa con partecipazione distanza sviluppo anche per ililcanale mobile in euro convertito nella L. assimilabili ai giochi da casinò aa sviluppo anche per canale mobile in euro 77/2009 assimilabili ai giochi da casinò quanto caratterizzati da giochi veloci ee 77/2009 distanza distanza quanto caratterizzati da giochi veloci ee applicativi software leggeri applicativi software leggeri Art. 21 D.L. Art. 21 D.L. n.78/2009 n.78/2009 in fase di conversione in fase di conversione Ampliamento delle formule di gioco con Ampliamento delle formule di gioco con push up sulla raccolta delle scommesse ee push up sulla raccolta delle scommesse del poker del poker Liberalizzazione del palinsesto delle Spinta all’introduzione del betting Spinta all’introduzione del betting Liberalizzazione del palinsesto delle exchange eedelle scommesse virtuali che scommesse scommesse exchange delle scommesse virtuali che Variazione della tassazione del Betting rappresentano un’interessante rappresentano un’interessante Variazione della tassazione del Betting opportunità per gli operatori internazionali ++22mld di mld di exchange eedelle scommesse su exchange delle scommesse su opportunità per gli operatori internazionali euro eventi simulati che esercitano già in tali segmenti che esercitano già in tali segmenti euro eventi simulati all’estero eeche possono implementare i i Introduzione del Poker aadistanza in all’estero che possono implementare Introduzione del Poker distanza in nuovi prodotti con un ridotto time to nuovi prodotti con un ridotto time to forma diversa dal torneo forma diversa dal torneo market ed evidenti economie di scala market ed evidenti economie di scala Avvio del gioco aadistanza nel prossimo Avvio del gioco distanza nel prossimo trimestre, attualmente èèin corso una fase trimestre, attualmente in corso una fase Decreto Direttoriale di sperimentazione informatica (tra Sogei di sperimentazione informatica (tra Sogei Decreto Direttoriale Avvio del bingo aadistanza Avvio del bingo distanza eegli operatori) aavalle della quale gli AAMS Bingo AAMS Bingo gli operatori) valle della quale gli Incremento del montepremi (70% aa Incremento del montepremi (70% operatori titolati potranno esercitare ilil Prot. 2009/ 8245 Prot. 2009/ 8245 operatori titolati potranno esercitare +0,2 mld +0,2 mld montepremi, 11% erario, 1% montepremi, 11% erario, 1% gioco /giochi/BNG ee /giochi/BNG gioco di euro di euro affidatario controllo centralizzato) affidatario controllo centralizzato) Rivitalizzazione del prodotto con Art. 21 D.L. n.78/2009 Art. 21 D.L. n.78/2009 Rivitalizzazione del prodotto con Introduzione di nuove formule di gioco Introduzione di nuove formule di gioco l’introduzione di nuove formule di gioco ee in fase di conversione l’introduzione di nuove formule di gioco in fase di conversione montepremi più elevati. montepremi più elevati. Nuova gara per le lotterie istantanee Nuova gara per le lotterie istantanee Apertura del settore ad altri operatori (Passaggio dal modello consortile aa Apertura del settore ad altri operatori Art. 21 D. L. n. (Passaggio dal modello consortile Ampliamento della rete di vendita Art. 21 D. L. n. quello pluriconcessionario con la Ampliamento della rete di vendita Da valutare 78/2009 78/2009 quello pluriconcessionario con la Da valutare (*) gestione disgiunta da parte di più gestione disgiunta da parte di più (*) in fase di conversione in fase di conversione operatori) operatori) Nuovi criteri eesemplificazioni per Nuovi criteri semplificazioni per l’esercizio del gioco aadistanza l’esercizio del gioco distanza Legge n. 88/ 2009 Legge n. 88/ 2009 Rilascio di nuove concessioni Nessun Regolazione gioco aadistanza Rilascio di nuove concessioni Nessun Regolazione gioco distanza Introduzione del poker sportivo impatto impatto Introduzione del poker sportivo (*) Attualmente il testo del decreto legge è oggetto di modifiche ed integrazioni e quindi una valutazione dell’impatto potrà essere fatta sono al termine dell’iter di conversione. MAG CONSULENTI ASSOCIATI Page 4
  • Primo semestre 2009 I giochi pubblici in Italia (1 di 2) In Italia i giochi con vincita in denaro sono illeciti ad eccezione di quelli specificamente previsti dallo Dati di riferimento (*) Stato e regolati, nella forma e nelle modalità di gioco, dall’Amministrazione Autonoma dei Monopoli di Stato (AAMS). Raccolta 26.059 mln di € 100% Il mercato dei giochi pubblici è articolato in 8 segmenti relativamente omogenei, distribuiti GGR (**) 13,3% 3.454 mln di € attraverso la rete fisica (agenzie, negozi, corner in margine filiera bar o altri punti utili) e/o mediante modalità di 18.268 mln di € 69,7% Pay-out partecipazione a distanza (telefono, mobile, internet, tv interattiva). Erario e altri enti 4.337 mln di € 17% I segmenti di gioco sono: – giochi numerici a quota fissa (Lotto, 10elotto); – giochi numerici a totalizzatore (SuperEnalotto, Superstar); 10% raccolta complessiva – apparecchi (slot/new slot, apparecchi da intrattenimento senza vincite in denaro); I sem. 2009 (***) – lotterie (lotterie istantanee e lotterie differite); Valori in mln di Euro – giochi a base sportiva (concorsi a pronostici, Apparecchi 11.929 scommesse a quota fissa, scommesse a Bingo 724 totalizzatore); – giochi a base ippica (ippica nazionale, Giochi numerici a totalizzatore 1.263 scommesse ippiche); Lotterie 4.965 – bingo; Giochi numerici a quota fissa 2.854 – giochi di abilità a distanza – skill games (poker, casual games). Giochi a base ippica 1.079 Giochi a base sportiva 2.202 L’analisi dei dati relativi al primo semestre del 2009 evidenzia e conferma l’andamento positivo (+10%) Giochi di abilità a distanza (poker) 1.043 della raccolta complessiva rispetto allo stesso Totale 26.059 periodo del 2008. Tale crescita è riconducibile a diversi fattori tra i quali emergono: Incidenza % del segmento di – l’incremento della domanda di gioco per motivi gioco sulla raccolta sociali e tecnologici (crescente accettazione sociale del gioco, diffusione delle 4% 5% comunicazioni broadband); 11% – l’emersione del gioco illegale conseguente alla 19% progressiva regolazione con l’introduzione di 46% nuovi prodotti di gioco prima non leciti (i.e. 8% poker); 4% 3% – l’aumento del numero di operatori e il Apparecchi Bingo Giochi a base ippica miglioramento della qualità dei prodotti di gioco Giochi a base sportiva Lotterie Giochi numerici a quota fissa Giochi di abilità Giochi numerici a totalizzatore anche attraverso la modernizzazione delle formule di gioco; – l’ampliamento ed ottimizzazione della rete (*) (**) Dati AAMS e stime MAG su dati AAMS Gross Gaming Revenue (GGR) – margine degli operatori di gioco calcolato come differenza tra la distributiva fisica e a distanza. raccolta, le somme restituite al giocatore (pay-out) e le somme destinate all’erario ed ad altri soggetti (AAMS, Unire, etc). MAG (***) Dati AAMS CONSULENTI ASSOCIATI Page 5
  • Primo semestre 2009 I giochi pubblici in Italia (2 di 2) I giochi ad alea prevalente rappresentano circa l’83% Andamento della raccolta per della raccolta ed evidenziano ritmi di crescita più segmento di gioco (*) elevati rispetto ai giochi ad abilità prevalente. Valori in mln di Euro I segmenti per cui si evidenzia la crescita della I sem. 2008 I sem. 2009 raccolta, rispetto al primo semestre del 2008, sono: Giochi ad abilità prevalente – il Superenalotto (+39%) trainato dall’elevato Giochi di Avvio set-08 jackpot maturato nel corso del 2009; abilità – gli apparecchi (+11%) da porre in relazione alla Giochi a progressiva diffusione delle newslot base caratterizzate da una redditività unitaria più alta sportiva rispetto ai precedenti apparecchi; Giochi a – i giochi a base sportiva (+ 6,3%) dato che riflette base ippica da un lato la crescita delle scommesse sportive Giochi ad alea prevalente Giochi a quota fissa (**) (+7,4%) e dall’altro il calo numerici a consolidato dei concorsi a pronostico (-8,7%); quota fissa – le lotterie (+1%). Lotterie In calo rispetto al primo semestre del 2008 i prodotti Giochi “maturi” quali: i giochi a base ippica (-18,1%), il bingo numerici a (-12,3%) e il lotto (-4,8%). totalizzatore In particolare, le scommesse ippiche risentono Bingo anche del processo di defidelizzazione conseguente allo sciopero del settore avvenuto nel corso del Apparecchi 2008. A breve dovrebbero essere attuate delle azioni da parte dall’Unire a favore del rilancio del settore - 5.000 10.000 15.000 dell’ippica. I segmenti di gioco che presentano una maggiore redditività per la filiera sono gli apparecchi da intrattenimento, le lotterie e le scommesse sportive a Margine della filiera per segmento quota fissa con un margine sulla raccolta per i primi di gioco (***) due del 12,2% e del 20% per le scommesse. Valori in mln di Euro In futuro con l’introduzione del betting exchange e delle scommesse su eventi simulati e l’apertura dei Apparecchi palinsesti è probabile che si verifichi un ulteriore Lotterie incremento della raccolta delle scommesse a quota fissa. Giochi a base sportiva Giochi numerici a quota fissa Anche le lotterie istantanee potrebbero essere interessate da un’ulteriore espansione del mercato Giochi numerici a totalizzatore conseguente alla nuova gara pluriconcessionaria. Bingo Ulteriori incrementi di raccolta sono conseguenti Giochi a base ippica dall’introduzione delle videolotterie, segmento per il Giochi di abilità quale si prevedono interessanti volumi di raccolta ed 0 200 400 600 800 1.000 1.200 1.400 1.600 un margine per la filiera stimato variabile tra il 7% ed il 10% della raccolta complessiva. (*) Dati AAMS (**) Un’analisi più approfondita della tematica è effettuata nella sezione dedicata riportata nelle pagine che seguono. (***) Stime MAG su dati AAMS MAG CONSULENTI ASSOCIATI Page 6
  • Primo semestre 2009 Le scommesse sportive a quota fissa L’analisi dei dati relativi al primo semestre del 2009 evidenzia e conferma l’andamento positivo delle Dati di riferimento (*) scommesse sportive a quota fissa. La raccolta delle scommesse sportive a quota fissa è effettuata attraverso la rete di vendita fisica e il gioco a distanza. Raccolta 2.118 mln di € 100% La raccolta delle scommesse sportive a quota fissa GGR 431 mln di € 20,3% ha raggiunto nel primo semestre del 2009 il valore margine filiera di 2,1 miliardi di euro di con un incremento del 7,4% Pay-out 1.599 mln di € 75,5% rispetto allo stesso periodo del 2008. In realtà la crescita del segmento è stata ben più alta (+18%) Erario 88 mln di € 4,2% se si considera il 2008 al netto dei valori di raccolta relativi agli Europei, eventi straordinari anche se periodici e ricorrenti. Il numero di biglietti venduti è stato di 208 milioni con una giocata media per biglietto di 10 euro. Il margine destinato alla filiera (GGR) è stato di 3,3% della raccolta da rete fisica (**) circa 431 milioni di euro (260 milioni del 2008) pari al 20,3% della raccolta con un incremento di circa 2 punti percentuali rispetto al primo semestre 2008. Tale andamento può essere ricondotto anche ad 350 Europei di una riduzione delle aliquote di imposta conseguente 300 calcio 250 +39% all’applicazione della norma in materia (***). 200 150 L’ampliamento della rete di vendita fisica ha portato 100 ad una raccolta della rete (agenzia, negozi e 50 corner) pari a 1,4 miliardi di euro con un incremento 0 gen f eb mar apr mag giu del 3,3% rispetto allo stesso periodo del 2008. I sem. 09 I sem. 08 Il gioco a distanza, che rappresenta oltre il 30% della raccolta del segmento, si è incrementato del 18,8% rispetto al primo semestre del 2008 confermando il trend di crescita in atto conseguente all’aumento del numero di operatori a distanza, ai prodotti di gioco disponibili, alla diffusione del broadband e di tariffazioni flat sia per il traffico dati 18,7% della raccolta a distanza (**) (internet) che per il mobile. In crescita le scommesse “live”, scommesse effettuate durante lo svolgimento dell’evento, 140 aumentate del 24% rispetto al primo semestre del 120 Europei di 2008. 100 +57% calcio 80 Dall’analisi dei dati mensili emerge un andamento 60 40 crescente sia per la raccolta fisica che per quella a 20 distanza. La leggera flessione della raccolta da rete 0 fisica del mese di marzo è imputabile ad una gen f eb mar apr mag giu riduzione del numero di eventi (da 6 a 4) rispetto I sem. 09 I sem. 08 allo stesso mese dell’anno precedente, mentre il (*) calo della raccolta di giugno è compatibile con il Dati AAMS e stime MAG su dati AAMS (**) Dati AAMS normale calo fisiologico collegato alla chiusura del (***) Incrementi di raccolta determinano, ai sensi della normativa sull’imposta unica (articolo 4, comma 1, del decreto legislativo 23 dicembre 1998, n. 504, come modificato dall’articolo 38, comma 3, del decreto legge 4 campionato di calcio. La raccolta su tali eventi luglio 2006, n. 223, convertito con modificazioni ed integrazioni dalla legge 4 agosto 2006, n. 248), un decremento delle aliquote di tassazione. rappresenta, infatti, circa il 90% della raccolta complessiva del segmento. MAG CONSULENTI ASSOCIATI Page 7
  • Primo semestre 2009 I giochi con partecipazione a distanza Attualmente la raccolta di gioco a distanza è effettuata tramite i seguenti canali telematici: Dati di riferimento (*) – Web – Mobile – Telefonia fissa (Call Center) Raccolta 1.775 mln di € 100% – Tv interattiva (Sat, a breve anche via IPTV) – Totem (assimilabili a punti di accesso ad GGR 12,4% 219 mln di € internet installati dal concessionario presso margine filiera esercizi pubblici e “dedicati” alla fruizione 1.479 mln di € 83,3% Pay-out diretta ed immediata di giochi a distanza forniti dal concessionario medesimo). Erario 77 mln di € 4,3% La raccolta effettuata tramite canale web e totem rappresenta circa il 90% del mercato totale del gioco a distanza, anche se si registra una forte Andamento della raccolta (**) crescita dei volumi di raccolta attraverso il canale mobile attualmente pari circa al 2-3% della Valori in mln di Euro raccolta. 1.200 Avvio set-08 La raccolta del gioco con partecipazione a 1.000 distanza ha raggiunto nel primo semestre del 2009 800 il valore di 1,7 miliardi di euro con un incremento +18,8% 600 del 186% rispetto allo stesso periodo del 2008. Il margine dei concessionari (GGR) è stato di circa 400 219 milioni di euro pari al 12,4% della raccolta. avvio 200 +23,9% -10,8% m ar-08 Tale crescita è attribuibile principalmente all’avvio 0 Giochi a base Ippica Sco mmesse Skill games dei giochi di abilità a distanza ed in particolare al spo rtiva nazionale Gratta e vinci ippiche (po ker) gioco del poker on line nell’ultimo quadrimestre del Racco lta I sem. 08 534 6 32 49 Racco lta I sem. 09 634 15 40 43 1.043 2008. Raccolta I sem. 08 Raccolta I sem. 09 I giochi di abilità a distanza nel primo semestre del 2009 hanno conseguito una raccolta di oltre 1 miliardo di euro con un margine della filiera di oltre 0,1 miliardi di euro. Attualmente tale segmento Mix dei prodotti di gioco rappresenta il 59% della raccolta dei giochi a distanza e il 47% del margine della filiera. La raccolta media giornaliera del poker on line si è assestata nel mese di giugno a circa 6,3 milioni di 36% euro, dopo aver raggiunto valori superiori ai 7 milioni di euro al giorno. Altri segmenti in crescita, rispetto al primo 59% semestre del 2008, sono le lotterie (+23,9%) e le 1% scommesse a quota fissa. 2% 2% In calo le scommesse ippiche, penalizzate dallo Giochi a base sportiva Ippica nazionale Gratta e vinci sciopero che ha portato alla defidelizzazione del Scommesse ippiche Skill games (poker) cliente. Comunque la penetrazione dei giochi ippici a distanza è ancora marginale anche in (*) Dati AAMS e stime MAG su dati AAMS (**) Dati AAMS relazione alla tipologia di clientela abituata ancora all’acquisto tradizionale presso il punto di vendita MAG CONSULENTI ASSOCIATI fisico. Page 8
  • Chi siamo MAG CONSULENTI ASSOCIATI MAG è attiva dal primo giugno 2004 e nasce come spin-off di un area di business di una delle società italiane di consulenza manageriale più ricche di storia ed operante da oltre 25 anni. MAG supporta i propri clienti nell’individuazione ed implementazione di nuovi modelli di business in grado di creare valore misurabile. MAG mette a disposizione dei suoi clienti il proprio patrimonio di conoscenze, di relazioni e di competenze garantendo, dove necessario, un servizio completo, dalla ricerca iniziale dei finanziamenti, delle risorse e dei partner, all’avvio operativo, affiancando il cliente in tutte le fasi del progetto. MAG è composta da un gruppo di 20 professionisti con esperienze significative in differenti realtà del settore pubblico e privato. I professionisti MAG sono in grado di arricchire il cliente con una visione interdisciplinare dei problemi supportandolo in una gestione innovativa dei diversi business. MAG ha sede a Roma e a Madrid ed opera su tutto il territorio nazionale ed all’estero a seconda delle necessità e delle esigenze espresse dai propri clienti. MAG opera esclusivamente nelle aree strategiche di business dove dispone di un know how distintivo Gam(bl)ing Gaming machines Giochi numerici Betting TLC&Media Mobile content MAG CONSULENTI ASSOCIATI Gioco a distanza Social gaming Internet content . TV e ITV content E-payment MAG CONSULENTI ASSOCIATI Page 9
  • MAG CONSULENTI ASSOCIATI Contatti MAG Consulenti Associati Viale Trastevere, 85 Roma - 00153 Tel. +39 06- 45443806 ldangeli@mag-ca.it info@mag-ca.it MAG CONSULENTI ASSOCIATI Page 10