Favaretti hph in italia 2011

  • 893 views
Uploaded on

Le reti regionali HPH in Italia: stato dell'arte. 2011

Le reti regionali HPH in Italia: stato dell'arte. 2011

  • Full Name Full Name Comment goes here.
    Are you sure you want to
    Your message goes here
    Be the first to comment
    Be the first to like this
No Downloads

Views

Total Views
893
On Slideshare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
0

Actions

Shares
Downloads
17
Comments
0
Likes
0

Embeds 0

No embeds

Report content

Flagged as inappropriate Flag as inappropriate
Flag as inappropriate

Select your reason for flagging this presentation as inappropriate.

Cancel
    No notes for slide

Transcript

  • 1. OSPEDALI   PER  LA  PROMOZIONE   DELLA  SALUTE   una  rete  dell’OMS   La rete HPH nazionale Coordinatore, Reti regionali italiane HPH Direttore generale, Azienda Ospedaliero-Universitaria, Udine1 © Azienda Ospedaliero-Universitaria Santa Maria della Misericordia di Udine
  • 2. OSPEDALI   PER  LA  PROMOZIONE   DELLA  SALUTE   una  rete  dell’OMS   LA PROMOZIONE DELLA SALUTE: è il processo che mette in grado le persone e le comunità di avere un maggior controllo sulla propria salute e di migliorarla.2 © Azienda Ospedaliero-Universitaria Santa Maria della Misericordia di Udine
  • 3. OSPEDALI   PER  LA  PROMOZIONE   DELLA  SALUTE   una  rete  dell’OMS  •  mettere in grado (to enable)•  mediare (to mediate)•  sostenere la causa della salute (to advocate)3 © Azienda Ospedaliero-Universitaria Santa Maria della Misericordia di Udine
  • 4. OSPEDALI   PER  LA  PROMOZIONE   DELLA  SALUTE   una  rete  dell’OMS   •  costruire una politica pubblica per la salute •  creare ambienti favorevoli alla salute •  rafforzare l’azione della comunità •  sviluppare le abilità personali •  riorientare i servizi sanitari4 © Azienda Ospedaliero-Universitaria Santa Maria della Misericordia di Udine
  • 5. OSPEDALI   PER  LA  PROMOZIONE   DELLA  SALUTE   una  rete  dell’OMS  Una descrizione e/o una misura della salute di unindividuo o di una popolazione in un determinato tempo erispetto a standard identificabili, di norma riferiti a specificiindicatori Health Promotion Glossary, WHO, Geneva, 19985 © Azienda Ospedaliero-Universitaria Santa Maria della Misericordia di Udine
  • 6. OSPEDALI   PER  LA  PROMOZIONE   DELLA  SALUTE   una  rete  dell’OMS  La prevenzione delle malattie comprende le misure per prevenirelinsorgenza della malattia, adesempio la riduzione del fattore di rischio, ma anche perfermarne levoluzione riducendone leconseguenze una volta insorta. Health Promotion Glossary, WHO, Geneva, 19986 © Azienda Ospedaliero-Universitaria Santa Maria della Misericordia di Udine
  • 7. OSPEDALI   PER  LA  PROMOZIONE   DELLA  SALUTE   una  rete  dell’OMS  Leducazione alla salute comprende le opportunità diapprendimento costruite consapevolmente checoinvolgono alcune forme di comunicazione, ideate perconoscere meglio la salute, per migliorarele cognizioni, e per sviluppare quelle capacità di vita checontribuiscono alla salute del singolo edella comunità. Health Promotion Glossary, WHO, Geneva, 19987 © Azienda Ospedaliero-Universitaria Santa Maria della Misericordia di Udine
  • 8. OSPEDALI   PER  LA  PROMOZIONE   DELLA  SALUTE   una  rete  dell’OMS   PROMOZIONE DELLA SALUTE PREVENZIONE CURA RIABILITAZIONE8 © Azienda Ospedaliero-Universitaria Santa Maria della Misericordia di Udine
  • 9. OSPEDALI   PER  LA  PROMOZIONE   DELLA  SALUTE   una  rete  dell’OMS   •  riconoscere i propri bisogni di salute •  assumere un maggiore controllo sui fattori personali, sociali, economici e ambientali che li influiscono •  realizzare in autonomia specifiche azioni che li soddisfano •  partecipare ai processi decisionali connessi9 © Azienda Ospedaliero-Universitaria Santa Maria della Misericordia di Udine
  • 10. OSPEDALI   PER  LA  PROMOZIONE   DELLA  SALUTE   una  rete  dell’OMS  10 © Azienda Ospedaliero-Universitaria Santa Maria della Misericordia di Udine
  • 11. OSPEDALI   PER  LA  PROMOZIONE   DELLA  SALUTE   una  rete  dell’OMS   I documenti: • Le esperienza del network OMS: • Ottawa • Progetti pilota • Budapest • Reti nazionali e regionali • Ljubljana • Modelli di riferimento • Vienna • Linee guida e raccomandazioni • Jakarta • Tallinn STRATEGIE   • Evoluzione della Sanità: • Nairobi • Controllo dei costi • La promozione della CHIAVE   • Sistemi di gestione della qualità • salute: HPH   • Prestazioni sanitarie basate su prove • Empowerment di efficacia • Alfabetizzazione • Strumenti (standard, linee guida,..) • Alleanze per la salute • Programma HPH • Garanzia di qualità Mod. da Jurgen M. Pelikan, 2003: “Putting HPH policy into action: Results of a WHO working group”11 © Azienda Ospedaliero-Universitaria Santa Maria della Misericordia di Udine
  • 12. OSPEDALI   PER  LA  PROMOZIONE   DELLA  SALUTE   una  rete  dell’OMS  12 © Azienda Ospedaliero-Universitaria Santa Maria della Misericordia di Udine
  • 13. OSPEDALI   PER  LA  PROMOZIONE   DELLA  SALUTE   una  rete  dell’OMS   Sviluppo della qualità delle cure Riorientamento strategico per la promozione della salute per la promozione della salute tramite l’empowerment di pazienti, nella gestione della malattia, nello sviluppo personale e comunità dello stile di vita e nella partecipazione enell’autogestione, coproduzione e cooperazione con la comunitàcreazione di un setting per la salute 13 © Azienda Ospedaliero-Universitaria Santa Maria della Misericordia di Udine
  • 14. OSPEDALI   PER  LA  PROMOZIONE   DELLA  SALUTE   una  rete  dell’OMS   è  diverso  da  14 © Azienda Ospedaliero-Universitaria Santa Maria della Misericordia di Udine
  • 15. OSPEDALI   PER  LA  PROMOZIONE   DELLA  SALUTE   una  rete  dell’OMS   •  Tutelano la salute come propria missione •  Realizzano iniziative per migliorare gli stili di vita •  Educano i pazienti e il personale ad aumentare il controllo sulla propria salute •  Sviluppano la conoscenza sui determinanti della salute •  Interagiscono con numerosi clienti e parti interessate •  Sono socialmente autorevoli •  Rappresentano entità economiche rilevanti15 © Azienda Ospedaliero-Universitaria Santa Maria della Misericordia di Udine
  • 16. OSPEDALI   PER  LA  PROMOZIONE   DELLA  SALUTE   una  rete  dell’OMS   •  Controllo dei fattori di rischio di pazienti e familiari •  Cogestione dei processi terapeutici ed assistenziali •  Educazione del paziente e preparazione alla dimissione •  Soddisfazione di utenti e operatori •  Sviluppo di un’azione intersettoriale con la comunità •  Integrazione tra i livelli di assistenza dell’ospedale e del distretto •  Arricchimento del sistema di gestione della qualità16 © Azienda Ospedaliero-Universitaria Santa Maria della Misericordia di Udine
  • 17. OSPEDALI   PER  LA  PROMOZIONE   DELLA  SALUTE   una  rete  dell’OMS   Distretto Distretto Distretto RSA RSA RSA Scuole Scuole Scuole Luoghi di lavoro Luoghi di lavoro Luoghi di lavoro Comuni Comuni Comuni (adattato da L. Baric 1996)17 © Azienda Ospedaliero-Universitaria Santa Maria della Misericordia di Udine
  • 18. OSPEDALI   PER  LA  PROMOZIONE   DELLA  SALUTE   una  rete  dell’OMS  1.  sviluppare specifiche iniziative di promozione della salute allinterno dell’ospedale2.  ampliare l’interesse del management ospedaliero e delle strutture verso la tutela della salute, non limitandolo solo alla cura delle malattie3.  sviluppare esempi di buona pratica clinica e organizzativa, documentati e valutati, che possano essere trasferiti ad altri ospedali4.  facilitare ed incoraggiare la cooperazione e lo scambio di esperienze e iniziative tra ospedali aderenti5.  identificare aree di interesse comune per sviluppare programmi e procedure di valutazione18 © Azienda Ospedaliero-Universitaria Santa Maria della Misericordia di Udine
  • 19. OSPEDALI   PER  LA  PROMOZIONE   DELLA  SALUTE   una  rete  dell’OMS   Obiettivo: aiutare gli ospedali a diventare organizzazioni che promuovono la salute Ospedale19 © Azienda Ospedaliero-Universitaria Santa Maria della Misericordia di Udine
  • 20. OSPEDALI   PER  LA  PROMOZIONE   DELLA  SALUTE   una  rete  dell’OMS   1° fase Riflessione teorica e sperimentazioni isolate - 1986  -­‐1992   Dichiarazione di Budapest 2° fase Progetto Europeo degli Ospedali Pilota (20 ospedali 1993-­‐1997   europei, collegati a Città Sane) - Raccomandazioni di Vienna     3° fase Reti nazionali e regionali di ospedali (36 reti in 38 1998-­‐oggi   paesi, circa 760 ospedali)20 © Azienda Ospedaliero-Universitaria Santa Maria della Misericordia di Udine
  • 21. OSPEDALI   PER  LA  PROMOZIONE   DELLA  SALUTE   una  rete  dell’OMS   Campania Toscana Emilia Romagna Trentino Friuli Venezia Giulia Veneto Liguria Valle d’Aosta Lombardia Calabria Piemonte21 © Azienda Ospedaliero-Universitaria Santa Maria della Misericordia di Udine
  • 22. OSPEDALI   PER  LA  PROMOZIONE   DELLA  SALUTE   una  rete  dell’OMS   •  Favorire il consolidamento delle reti regionali e lo sviluppo di nuove, nell’ambito del programma internazionale; •  Coinvolgere nel programma anche i distretti, le residenze sanitarie assistenziali e altre strutture assistenziali; •  Promuovere nuovi progetti di promozione della salute allinterno degli ospedali e realizzare iniziative comuni tra le varie Reti •  Sostenere la valutazione di efficacia degli interventi di promozione della salute; •  Diffondere e consolidare l’approccio HPH nei sistemi di gestione per la qualità; •  Sviluppare ed applicare gli standard HPH negli ospedali, nei distretti e nelle altre strutture sanitarie.22 © Azienda Ospedaliero-Universitaria Santa Maria della Misericordia di Udine
  • 23. OSPEDALI   PER  LA  PROMOZIONE   DELLA  SALUTE   una  rete  dell’OMS   •  Favoriscono l’empowerment del paziente e degli operatori •  Si ispirano a criteri di multistrategicità, intersettorialità e sono multiprofessionali •  Prevedono un approccio olistico al paziente •  Sono documentabili e valutabili •  Assicurano efficacia ed efficienza e equità •  Sono innovative e trasferibili in altre realtà23 © Azienda Ospedaliero-Universitaria Santa Maria della Misericordia di Udine
  • 24. OSPEDALI   PER  LA  PROMOZIONE   DELLA  SALUTE   una  rete  dell’OMS   Perché l’organizzazione sanitaria diventi un setting che promuove la salute (al suo interno e nella comunità nella quale è inserita) è necessario un approccio complessivo:1) la promozione della salute (… mettere in grado di …) deve essere presente nella missione e visione di tutte le organizzazioni sanitarie, non solo di quelle territoriali;2) la promozione della salute (… mettere in grado di …) deve essere considerata in tutti i principali fattori di gestione delle organizzazioni sanitarie e nei loro risultati;3) per supportare la promozione della salute (… mettere in grado di …) le organizzazioni devono disporre di un sistema di governance integrato. 24 © Azienda Ospedaliero-Universitaria Santa Maria della Misericordia di Udine
  • 25. OSPEDALI   PER  LA  PROMOZIONE   DELLA  SALUTE   La promozione della salute per la qualità una  rete  dell’OMS   Complessità ed evoluzione degli interventi HPH PROGETTO SETTING Servizi - educazione del paziente -  promozione della salute nella cultura professionale sanitari -  gestione del dolore degli operatori e nelle principali attività cliniche -  orientamento alla promozione della salute dei Attori coinvolti negli interventi HPH -  informazione e consenso -  benessere psico-sociale principali processi aziendali - centralità del paziente e dei suoi cari -  multiculturalità -  stili di vita -  dimissione protetta -  sicurezza delle persone -  sociale -  istituzioni (comuni, provincie, regioni) -  istruzione e cultura -  promozione della salute in tutti i processi di presa in -  organizzazioni dei cittadini e dei carico, integrazione fra organizzazioni sanitarie e pazienti cooperazione fra tutti gli attori del sistema salute. -  sistema produttivo -  promozione della salute in tutte le politiche attuate Altri settori -  strutture sportive nella comunità (ambienti di vita e di lavoro, -  altro educazione, ecc.) della comunità25 © Azienda Ospedaliero-Universitaria Santa Maria della Misericordia di Udine
  • 26. OSPEDALI   PER  LA  PROMOZIONE   DELLA  SALUTE   una  rete  dell’OMS   Sviluppare un sistema di gestione per la promozione della salute negli ospedali Applicare gli standard per la promozione della salute negli ospedali26 © Azienda Ospedaliero-Universitaria Santa Maria della Misericordia di Udine
  • 27. OSPEDALI   PER  LA  PROMOZIONE   DELLA  SALUTE   una  rete  dell’OMS   •  POLITICA DELL’ORGANIZZAZIONE •  VALUTAZIONE DEL PAZIENTE •  INFORMAZIONE DEL PAZIENTE E INTERVENTO •  PROMOZIONE DI UN POSTO DI LAVORO SANO •  CONTINUITÀ E COOPERAZIONE27 © Azienda Ospedaliero-Universitaria Santa Maria della Misericordia di Udine
  • 28. OSPEDALI   PER  LA  PROMOZIONE   DELLA  SALUTE   una  rete  dell’OMS  28 © Azienda Ospedaliero-Universitaria Santa Maria della Misericordia di Udine
  • 29. 29 © Azienda Ospedaliero-Universitaria Santa Maria della Misericordia di Udine