Tuzzi FA termoli qualita controllonline 2013

283 views

Published on

nuovo, innovativo, sistema gestione qualita (inizio anni '80), basato sul controllo; statistico prodotto e attrezzature tecnologia

0 Comments
0 Likes
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

No Downloads
Views
Total views
283
On SlideShare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
1
Actions
Shares
0
Downloads
4
Comments
0
Likes
0
Embeds 0
No embeds

No notes for slide

Tuzzi FA termoli qualita controllonline 2013

  1. 1. FA Termoli controllo onlineonline 2/52Carlo Tuzzi ha elaborato questa documentazione riferendosi all’esperienza vissutaCoglie l’occasione per ringraziare chi a permesso di viverla in prima personae nel modo cosi intenso da risultare indelebile nel cuore e nella menteper primo:Francesco AmbrosioPietro ChinnìArcangelo Pacea seguire:Aliberti, De Marchi, B.Lorenzon, D’Angelo, Fungo, Garis, Scampamorte e altriinnumerevoli colleghi che hanno permesso di raggiungere con successo l’obiettivoCarlo Tuzzi ha elaborato questa documentazione riferendosi all’esperienza vissutaCoglie l’occasione per ringraziare chi a permesso di viverla in prima personae nel modo cosi intenso da risultare indelebile nel cuore e nella menteper primo:Francesco AmbrosioPietro ChinnìArcangelo Pacea seguire:Aliberti, De Marchi, B.Lorenzon, D’Angelo, Fungo, Garis, Scampamorte e altriinnumerevoli colleghi che hanno permesso di raggiungere con successo l’obiettivo
  2. 2. FA Termoli controllo onlineonline 3/52Inizio anni ’80a fronte della richiesta di eliminare i collaudi finali al 100%, la Direzione centraledi Torino ha posto in essere l’organizzazione della fabbrica che chiameremo„tradizionale”per contro lo stabilimento ha risposto proponendo un modello che tenesse contodelle esigenze aziendali e dei responsabili enti Fabbricazione e Qualitàinfatti i suddetti responsabili rispondevano, della conformità del prodotto, in sedecivile e penale di fronte alla legislatura vigente in quegl’anniInizio anni ’80a fronte della richiesta di eliminare i collaudi finali al 100%, la Direzione centraledi Torino ha posto in essere l’organizzazione della fabbrica che chiameremo„tradizionale”per contro lo stabilimento ha risposto proponendo un modello che tenesse contodelle esigenze aziendali e dei responsabili enti Fabbricazione e Qualitàinfatti i suddetti responsabili rispondevano, della conformità del prodotto, in sedecivile e penale di fronte alla legislatura vigente in quegl’anni
  3. 3. FA Termoli controllo onlineonline 4/52Nasce così il „controllo on line”, metodologia che ha posto le basi per:• lavorare in modo interfunzionale• lavorare in ottica di prevenzione• analizzare statisticamente i processi produttivi
  4. 4. FA Termoli controllo onlineonline 5/52La presentazione si basa sul materiale dell’epoca suddiviso in tre gruppi:• logiche del „controllo on line”• formazione a tutte le maestranze• report informativi
  5. 5. FA Termoli controllo onlineonline 6/52LOGICHE DEL CONTROLLO ON LINE
  6. 6. FA Termoli controllo onlineonline 7/52LOGICHE DEL CONTROLLO ON LINEOBIETTIVI A BREVE TERMINEMIGLIORARE IL LIVELLO QUALITATIVO DEL PRODOTTO FINITOABBASSARE I COSTI DELLA QUALITÀ NEGLI ASPETTI DI SCARTO MATERIALEDIRETTO, MANO D’OPERA PER SCARTO E COLLAUDI FINALIMIGLIORARE LA CONDUZIONE DELPROCESSO DI FABBRICAZIONE ATTRAVERSOL’ANALISI SISTEMATICA DELLE CRITICITÀRIENTRO NEI LIMITI DI CONFORMITÀ DEI MEZZI DI LAVORO FUORI CONTROLLO
  7. 7. FA Termoli controllo onlineonline 8/52ATTIVITÀ DEL CONTROLLO TRADIZIONALEAUTOCONTROLLODI NORMA VERIFICA IL RISULTATO DEL PROCESSO MISURANDO IL PRODOTTOLE MISURAZIONI SONO FATTE SECONDO FREQUENZE STABILITE TENENDO CONTODEL Cp (Tnat/Tpre) E DELLA PRODUZIONE ORARIACOLLAUDO DI FABBRICAZIONEINTERVENTI DI COLLAUDO VOLANTE SECONDO FREQUENZE STABILITE INRELAZIONE ALLA DISPONIBILITÀ DI PERSONALECOLLAUDO FINALE „SETACCIO” SECONDO FREQUENZE IN FUNZIONE DELLA C/CLOGICHE DEL CONTROLLO ON LINE
  8. 8. FA Termoli controllo onlineonline 9/52CONTROLLO TRADIZIONALELA QUALITÀ DEL PRODOTTO DIPENDE DALL’EFFICACIA DEL ‘SETACCIO”LOGICHE DEL CONTROLLO ON LINE
  9. 9. FA Termoli controllo onlineonline 10/52ATTIVITÀ DEL „CONTROLLO ON LINE”AUTOCONTROLLOCONTROLLA LO SVOLGIMENTO DEL PROCESSO NELL’INTERAZIONE DI MEZZO, UOMOCONTROLLA A FREQUENZE STABILITE IN RELAZIONE A: C/C, METODO DIFABBRICAZIONE, TIPO UTENSILE, CLASSIFICAZIONE PROCESSO, CLASSEFUNZIONALE PRODOTTOANNOTA I RISULTATIVERIFICA QUALITÀEFFETTUA LA VALUTAZIONE: DEL PROCESSO PRODUTTIVO, DELLA QUALITÀ DELPRODOTTO, DELL’EFFICACIA DELL’AUTOCONTROLLOLOGICHE DEL CONTROLLO ON LINE
  10. 10. FA Termoli controllo onlineonline 11/52CONTROLLO ON LINELA QUALITÀ DEL PRODOTTO DIPENDE DALL’EFFICACIA DEL „SISTEMA”LOGICHE DEL CONTROLLO ON LINE
  11. 11. FA Termoli controllo onlineonline 12/52IL CONTROLLO ON LINE ÈTRASFERIRE PIÙ A MONTE POSSIBILE I CONTROLLI CHE INTERESSANO LAQUALITÀ DEL PRODOTTOCIOÈPASSARE DAI CONTROLLI SUL PRODOTTO AI CONTROLLI SUI FATTORICHE INTERVENGONO NEL PROCESSO PRODUTTIVOE NE CONDIZIONANO IL RISULTATO FINALECONTROLLO DEL PROCESSO PRODUTTIVO!LOGICHE DEL CONTROLLO ON LINE
  12. 12. FA Termoli controllo onlineonline 13/52IL CONTROLLO DEL PROCESSO PRODUTTIVO È COSTRUIRELA QUALITÀ AL MINIMO COSTOVERIFICARESISTEMATICAMENTE CON METODI STATISTICI IL SISTEMA PRODOTTO-MEZZO DILAVORO NELLA SUA INTERRELAZIONE CON GLI UOMINI CHE LO GESTISCONOFORNIREAI RESPONSABILI DELLA FABBRICAZIONE LE INFORMAZIONI NECESSARIE PERUNA CORRETTA GESTIONE/CONTROLLO DEL PRODOTTO/MEZZO DI LAVOROINFORMARE SUEFFICIENZA DEGLI INTERVENTI DELLE PERSONE PREPOSTEQUALITÀ DEL PRODOTTOSTATO DEI MEZZI DI LAVOROLOGICHE DEL CONTROLLO ON LINE
  13. 13. FA Termoli controllo onlineonline 14/52CON IL CONTROLLO ON LINE SI OTTIENE:CONTROLLO STATISTICO DEL PROCESSOELABORAZIONE STATISTICA DEI DATI AUTOCONTROLLOINDICATORI DELLA QUALITÀLOGICHE DEL CONTROLLO ON LINE
  14. 14. FA Termoli controllo onlineonline 15/52FORMAZIONE SUL CONTROLLO ON LINE
  15. 15. FA Termoli controllo onlineonline 16/52LA QUALITÀ DI UN PRODOTTO È IL MASSIMO DICARATTERISTICHE POSITIVE CHE QUESTIPRESENTA AL TERMINE DEL PROCESSO DIFABBRICAZIONEFORMAZIONE SUL CONTROLLO ON LINE
  16. 16. FA Termoli controllo onlineonline 17/52ATTUALMENTE LA QUALITÀ NON SEMPRE VIENEOTTENUTA IN FASE DI FABBRICAZINE, IN QUANTOPER ABITUDINE, LA STRUTTURA È MOTIVATA ADUNA LOGICA DI TIPO TRADIZIONALECIOÈ CONTROLLA L’ANDAMENTO DEL PROCESSOVERIFICANDO LA GEOMETRIA DELL’ELEMENTOPRODOTTOIN COERENZA CON QUANTO SOPRA SI RENDENECESSARIO, QUINDI, PER GARANTIRE UNACOSTANZA QUALITATIVA, SELEZIONARE ILPRODOTTO, L’ATTUALE AUTOCONTROLLO ECOLLAUDO FINALEFORMAZIONE SUL CONTROLLO ON LINE
  17. 17. FA Termoli controllo onlineonline 18/52AD EVITARE QUESTE SELEZIONI CHE SONODISPENDIOSE IN ORE DI LAVORO ED IN MATERIALIÈ IMPERATIVO CHE OGNI ANOMALIA RILEVATA INFASE DI FABBRICAZIONE E OGNI „NONCONFORMITÀ” RILEVATA SUL PRODOTTO DEVONOESSERE ANALIZZATE PER SCOPRIRE LA LOROCAUSALE ALL’INTERNO DEL PROCESSO PRODUTTIVOFORMAZIONE SUL CONTROLLO ON LINE
  18. 18. FA Termoli controllo onlineonline 19/52CAUSALE? RIMEDIO!INCONVENIENTE ANALISI FORMALIZZAZIONEINTERVENTI DI CONTROLLOSUL MEZZO DI LAVOROFORMAZIONE SUL CONTROLLO ON LINE
  19. 19. FA Termoli controllo onlineonline 20/52COLLAUDI „SETACCIO”CONTROLLO „ON LINE”PER OTTENERE QUESTI PRESUPPOSTI OCCORRECREARE UNA NUOVA MENTALITÀ PIÙ CRITICAVERSO IL PROCESSO PRODUTTIVOORIENTANDO LE STRUTTURE AD APPLICARE UNNUOVO TIPO DI AUTOCONTROLLOFINALIZZATA PRIMARIAMENTE AL CONTROLLODELLA MESSA A PUNTO DEI MEZZI DI LAVOROED AGLI ACCESSORI IN DOTAZIONE PEREFFETTUARLA CORRETTAMENTE E/O PERMANTENERLAFORMAZIONE SUL CONTROLLO ON LINE
  20. 20. FA Termoli controllo onlineonline 21/52AUTOCONTROLLO „ON LINE”CONTROLLO PUNTUALE DELLA REGOLARITÀ DISVOLGIMENTO DEL PROCESSO PRODUTTIVO INOGNI SUA FASE, IN RELAZIONE ALLECARATERISTICHE DA OTTENERSI SUGLIELEMENTI LAVORATIVERIFICA DELLE CARATTERISTICHE REALIZZATESUGLI ELEMENTI LAVORATIANNOTAZIONE DELLE INFORMAZONI RELATIVEALLA PRODUZIONE ED ALLE MISURAZIONI PIÙIMPORTANTI EFFETTUATEFORMAZIONE SUL CONTROLLO ON LINE
  21. 21. FA Termoli controllo onlineonline 22/52VERIFICA QUALITÀVALUTAZIONE RISPETTO AI VALORI DI TARGET:- DEL PROCESSO PRODUTTIVO- DELLA CONFORMITÀ- DELL’EFFICACIA AUTOCONTROLLOFORMAZIONE SUL CONTROLLO ON LINE
  22. 22. FA Termoli controllo onlineonline 23/52RISULTATI ATTESIDIMINUIRE LO SCARTO MATERIALE DIRETTODIMINUIRE LA MANO D’OPERA PER SCARTOMIGLIORARE LA QUALITÀ DEL PRODOTTOMINORI COSTI DEI CONTROLLI EVITABILIMINORI COSTI DEI CONTROLLI INEVITABILIFORMAZIONE SUL CONTROLLO ON LINE
  23. 23. FA Termoli controllo onlineonline 24/52PER OTTENERE QUESTI RISULTATI NECESSITA:COINVOLGERE TUTTE LE MAESTRANZE,RESPONSABILIZZANDOLE, ONDE RENDERLETRAINANTI IN RELAZIONE AL COMPITOAFFIDATOINDIVIDUARE LA FIGURA GERACHICACOMPETENTE PER OTTIMIZZARE GLI INTERVENTIDEGLI ENTI CHE DEVONO ESSERE FINALIZZATIAD OTTENERE IL MASSIMO DAL PROCESSOPRODUTTIVO, ANCHE RENDENDO LEGGIBILI,OVE POSSIBILE, QUEI FATTORI CHEINTERAGISCONO CON IL MEDESIMO,DIVENTANDO OGGETTO DI AUTOCONTROLLONUOVI CRITERI PER LA FREQUENZA DIAUTOCONTROLLOFORMAZIONE SUL CONTROLLO ON LINE
  24. 24. FA Termoli controllo onlineonline 25/52FREQUENZA DI AUTOCONTROLLOPRODUZIONE ORARIAPRODUZIONE ORARIA FREQUENZA DI M.a P.FREQUENZA DI M.a P.FORMAZIONE SUL CONTROLLO ON LINE
  25. 25. FA Termoli controllo onlineonline 26/52FREQUENZA MESSA A PUNTO (MaP)APPLICARE NUOVI CRITERI PER LADETERMINAZIONE DELLE FREQUENZE DIAUTOCONTROLLO PIÙ ADERENTI ALLE REALINECESSITÀ, CHE A SUA VOLTA DIPENDE DA:CARATTERISTICHE ELEMENTO (TOLL. DISEGNO)METODO (MEZZO DI LAVORO ED ATTREZZATURA)UTENSILI (TIPO E DURATA)TOLLERANZA NATURALE CARATTERISTICHE (Tnat)FUNZIONALITÀ ELEMENTOFORMAZIONE SUL CONTROLLO ON LINE
  26. 26. FA Termoli controllo onlineonline 27/52FREQUENZA DI MaPFREQUENZA AUTOCONTROLLOCOMPETENZEALTABASSATEMPI LUNGHIOPERAZIONI COMPLESSETEMPI BREVIOPERAZIONI SEMPLICIFORMAZIONE SUL CONTROLLO ON LINE
  27. 27. FA Termoli controllo onlineonline 28/52INFATTI UN’ALTA FREQUENZA DI MaP NORMALMENTEICHIEDE INTERVENTI SEMPLICI E BREVI, IL LIVELLOINTERESSATO È QUELLO DELL’ ADDETTO MACCHINAQUESTO CRITERIO PERMETTE DI DECIDERE QUALÈ LA PERSONA COMPETENTE ALL’AUTOCONTROLLONEL CASO OPPOSTO SIAMO IN PRESENZAD’INTERVENTI LUNGI E COMPLESSI CHE POSSONORICHIEDERE L’INTERVENTO DELL’OPERATOREFORMAZIONE SUL CONTROLLO ON LINE
  28. 28. FA Termoli controllo onlineonline 29/52STRUMENTI: AUTOCONTROLLOCONTROLLO PUNTUALE DELLA REGOLARITÀ SVOLGIMENTO DELPROCESSO TECNOLOGICO IN OGNI SUA FASEVERIFICA DELLE CARATTERISTICHE REALIZZATE SUGLIELEMENTI PRODOTTIFORMALIZZAZIONE DELLA PRODUZIONE E DELLE MISURAZIONIPIÙ IMPORTANTI EFFETTUATEFORMAZIONE SUL CONTROLLO ON LINE
  29. 29. FA Termoli controllo onlineonline 30/52STRUMENTI: VERIFICA QUALITÀVALUTAZIONE DELLA CAPACITÀ PROCESSOVALUTAZIONE DELLA QUALITÀ DEL PRODOTTOVALUTAZIONE DELL’EFFICACIA DELL’AUTOCONTROLLOFORMAZIONE SUL CONTROLLO ON LINE
  30. 30. FA Termoli controllo onlineonline 31/52OPERATIVITÀ: DOCUMENTAZIONECARTELLINI OPERAZIONECARTELLINI DI CONTROLLOSCHEDA AUTOCONTROLLODOSSIER ACCESSORI E PROCEDURESCHEDA VERIFICA QUALITÀFORMAZIONE SUL CONTROLLO ON LINE
  31. 31. FA Termoli controllo onlineonline 32/52OPERATIVITÀ: DOCUMENTAZIONELe attività di Autocontrollo e Verifica Qualità sonoformalizzate sul „cartellino di controllo” relativamente adogni operazioneSu questi documenti sono contenute tutte le prescrizionirelative alle caratteristiche del prodotto ed alle frequenzedi Autocontrollo e Verifica QualitàEssi vengono affissi ad ogni posto di lavoro a lato della„scheda di Autocontrollo” che è predisposta per laregistrazione della produzione e dei controlli effettuatisul prodotto e sugli accessori relativi all’operazione inquestioneFORMAZIONE SUL CONTROLLO ON LINE
  32. 32. FA Termoli controllo onlineonline 33/52OPERATIVITÀ: DOCUMENTAZIONEGli accessori che sono elencati in modo forzatamentesintetico sulla scheda di autocontrollo, devono essereregistrati e descritti minuziosamente su apposito„dossier” custodito dal Capo Squadra interessato, ilquale in collaborazione con il Capo Reparto indica lapersona addetta ai vari controlli e quali modalità dicontrollo questa deve seguireFORMAZIONE SUL CONTROLLO ON LINE
  33. 33. FA Termoli controllo onlineonline 34/52QUALITÀAnalisi dei prodotti „non conformi”FABBRICAZIONEAnalisi del processo produttivoPERDITE PER SCARTOPERDITE PER SCARTOOPERATIVITÀ: ANALISI DEI PRODOTTI DI SCARTOLA FABBRICAZIONE NON È DELEGATA ALL’INOLTRO DI ELEMENTI „NON CONFORMI”FORMAZIONE SUL CONTROLLO ON LINE
  34. 34. FA Termoli controllo onlineonline 35/52OPERATIVITÀ: POSTO DI LAVORO AUTOCONTROLLOOgni posto di lavoro deve essere organizzatoper permettere l’agevole svolgimento delleattività di Autocontrollo e fra le varie cose èimportante che i calibri di controll siano aportata di mano, ordinati e pulitiChe sia previsto un „magazzino” che contengagli elementi prodotti fra un controllo e l’altro,in modo che in caso di anomalia sul pezzocontrollato possano essere sicuramenterintracciati e selezionati„magazzino”„magazzino”FORMAZIONE SUL CONTROLLO ON LINE
  35. 35. FA Termoli controllo onlineonline 36/52OPERATIVITÀ: POSTO DI LAVORO AUTOCONTROLLOOgni addetto competente seguirà le indicazioni delCartellino di Controllo per le prescrizioni relative allecaratteristiche, i mezzi in dotazione, le frequenzecontrollo geometrico e degli accessori, le registrazioni daeffettuare sulla schedaAd inizio turno inserirà sul leggio predisposto una nuovaScheda Autocontrollo, a fine turno la consegnerà alproprio superiore, tutte le schede firmate dal capoSquadra devono essere consegnate a fine turno alCentro Area per l’elaborazioneAd ogni controllo positivo l’addetto delibera gli elementi fermi nel „magazzino”,inoltrandoli , se l’esito è negativo deve invece provvedere alla loro selezione, se èprevisto dal Cartellino di Controllo stampiglia o timbra l’informazione sulla ScedaAutocontrolloTimbra o punzona anche ogni elemento controllatoFORMAZIONE SUL CONTROLLO ON LINE
  36. 36. FA Termoli controllo onlineonline 37/52OPERATIVITÀ: POSTO DI LAVORO VERIFICA QUALITÀGli elementi verranno prelevati a caso dal flussoproduttivo con la precauzione di controllare ancheperiodicamente qualche elemento già controllato inAC, in modo da verificare la validità dei controlliLe misurazioni dei controlli effettuati „per variabili”sono registrate su una Scheda Verifica Qualità cheverrà consegnata a fine turno al centro Area perl’elaborazioneGli addetti al controllo hanno facoltà, in ognimomento, di congelare il flusso produttivo in caso dianomalia, in questo caso viene avvertito d’urgenza ilCapo Squadra di fabbricazione ed il proprioFORMAZIONE SUL CONTROLLO ON LINE
  37. 37. FA Termoli controllo onlineonline 38/52OPERATIVITÀ: CENTRO AREAElaborazione della Scheda Autocontrollo e dellaScheda Verifica Qualità estraendone i seguentiindicatori:Capacità processo produttivo, è la dispersionestatistica delle misurazioni rispetto alla toeelanzaprescritta ampliata dalla % ICQ relativa allecaratteristiche sottoposte al controlloScarto materiale diretto, andamento dellapercentuale di scarto in relazione al targetconcordato con la fabbricazioneDemeriti prodotto, sia per il prodotto finito sia per lecaratteristiche singole, suddivisa in demerito medioe ripartizione in classe di demeritoINPUTINPUTOUTPUTOUTPUTFORMAZIONE SUL CONTROLLO ON LINE
  38. 38. FA Termoli controllo onlineonline 39/52OPERATIVITÀ: CENTRO AREA REPORT ELABORATICapacità processo produttivoScarto materiale direttoDemeriti prodottoFORMAZIONE SUL CONTROLLO ON LINE
  39. 39. FA Termoli controllo onlineonline 40/52STATISTICA: DISTRIBUZIONE NORMALEdistribuzione normale della tolleranza prescritta (Tnat)distribuzione normale dei limiti di „non conformità”FORMAZIONE SUL CONTROLLO ON LINE
  40. 40. FA Termoli controllo onlineonline 41/52REPORT ELABORATI
  41. 41. FA Termoli controllo onlineonline 42/52alla fine del 1981 i dati venivano raccolti manualmente, dall’ addetto alla VerificaQualità , ed elaborati in un Olivetti P6060, l’evoluzione tecnologica ha portato entroil 1988 ad avere la raccolta dati automatizzata su Datamate e gestita su computerdi maggiore memoria di massa e potenza eleborativaalla fine del 1981 i dati venivano raccolti manualmente, dall’ addetto alla VerificaQualità , ed elaborati in un Olivetti P6060, l’evoluzione tecnologica ha portato entroil 1988 ad avere la raccolta dati automatizzata su Datamate e gestita su computerdi maggiore memoria di massa e potenza eleborativaREPORT ELABORATI
  42. 42. FA Termoli controllo onlineonline 43/52I RUOLI NEL CONTROLLO „ON LINE”I RUOLI NEL CONTROLLO „ON LINE”REPORT ELABORATI
  43. 43. FA Termoli controllo onlineonline 44/52TABULATO „VERIFICA QUALITÀ ON LINE”DATI CAPACITÀ PROCESSO PER: UTE, OPERAZIONE, CARATTERISTICA, TURNO,PROGRESSIVO PERIODOTABULATO „VERIFICA QUALITÀ ON LINE”DATI CAPACITÀ PROCESSO PER: UTE, OPERAZIONE, CARATTERISTICA, TURNO,PROGRESSIVO PERIODOREPORT ELABORATI
  44. 44. FA Termoli controllo onlineonline 45/52PROSPETTO SU COME S’INTERPRETA IL TABULATOPROSPETTO SU COME S’INTERPRETA IL TABULATOREPORT ELABORATI
  45. 45. FA Termoli controllo onlineonline 46/52PROSPETTO SU COME S’INTERPRETA IL TABULATOPROSPETTO SU COME S’INTERPRETA IL TABULATOREPORT ELABORATI
  46. 46. FA Termoli controllo onlineonline 47/52ANDAMENTO PROCESSO PRODUTTIVO, GIORNALIERO E PROGRESSIVO,VERIFICA NORMALITÀ DISTRIBUZIONEANDAMENTO PROCESSO PRODUTTIVO, GIORNALIERO E PROGRESSIVO,VERIFICA NORMALITÀ DISTRIBUZIONEREPORT ELABORATI
  47. 47. FA Termoli controllo onlineonline 48/52ANDAMENTO MENSILE DELLE MEDIE E TnatANDAMENTO MENSILE DELLE MEDIE E TnatREPORT ELABORATI
  48. 48. FA Termoli controllo onlineonline 49/52ANDAMENTO MENSILE SCARTO MATERIALE DIRETTOANDAMENTO MENSILE SCARTO MATERIALE DIRETTOREPORT ELABORATI
  49. 49. FA Termoli controllo onlineonline 50/52ANDAMENTO MENSILE A MEDIA MOBILEANDAMENTO MENSILE A MEDIA MOBILEREPORT ELABORATI
  50. 50. FA Termoli controllo onlineonline 51/52TOLLERANZA NATURALE MEZZO DI LAVOROTOLLERANZA NATURALE MEZZO DI LAVOROREPORT ELABORATI
  51. 51. FA Termoli controllo onlineonline 52/52Ulrich, leroe del grande romanzo di Robert Musil, era, come iltitolo stesso dellopera ci informa " luomo senza qualità "(Der Mann ohne Eigenschaften). Non avendo qualità proprie, ereditate odefinitivamente e inscindibilmente acquisite, Ulrich doveva conquistarsiqualunque qualità potesse desiderare ricorrendo al proprio ingegno eacume; tuttavia, nessuna di queste qualità acquisite aveva garanzia didurata eterna in un mondo pieno di segnali sconcertanti, incline amutamenti repentini e assolutamente imprevedibili.Zygmunt Bauman - amore liquidoUlrich, leroe del grande romanzo di Robert Musil, era, come iltitolo stesso dellopera ci informa " luomo senza qualità "(Der Mann ohne Eigenschaften). Non avendo qualità proprie, ereditate odefinitivamente e inscindibilmente acquisite, Ulrich doveva conquistarsiqualunque qualità potesse desiderare ricorrendo al proprio ingegno eacume; tuttavia, nessuna di queste qualità acquisite aveva garanzia didurata eterna in un mondo pieno di segnali sconcertanti, incline amutamenti repentini e assolutamente imprevedibili.Zygmunt Bauman - amore liquido

×