Comunicazione enterprise oltre il 2.0

509 views
455 views

Published on

Presentazione tenuta al Veneziacamp 2012 nell'ambito del corso Impresa 2.0

Published in: Technology
0 Comments
0 Likes
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

No Downloads
Views
Total views
509
On SlideShare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
2
Actions
Shares
0
Downloads
8
Comments
0
Likes
0
Embeds 0
No embeds

No notes for slide

Comunicazione enterprise oltre il 2.0

  1. 1. Comunicazione Enterprise oltre il “2.0” 3Massimo Canducci13 Aprile 2012
  2. 2. Presentazione 3 about.me/mcanducciInnovation Director @ Engineering GroupBlogger @ Il Sole 24 OreComunicazione Enterprise oltre il 2.0
  3. 3. Introduzione Parleremo di: “Comunicazione” 3 “2.0” ed “Enterprise”Comunicazione Enterprise oltre il 2.0
  4. 4. Introduzione Nella fiction Star Trek un tricorder è un dispositivo multifunzionale utilizzato come scanner sensoriale, analizzatore di dati, registratore digitale e strumento di comunicazione. 3Comunicazione Enterprise oltre il 2.0
  5. 5. IntroduzioneIl Captaino James T. Kirk utilizza un tricorder ancora 3oggi per aggiornare il suo status su Facebook e permandare messaggi suTwitter.Comunicazione Enterprise oltre il 2.0
  6. 6. IntroduzionePerché i modelli di comunicazione 2.0 sono importanti in azienda? 3 it.wikipedia.org/wiki/Facebookhttp://www.luca-mercatanti.com/2012/03/11/identikit-degli-utenti-italiani-su-twitter/Comunicazione Enterprise oltre il 2.0
  7. 7. Approcci a confrontoL’utente “medio” e la sua dicotomia bello, agile, usabile, connesso, collaborativo, utile, cool 3noioso, non usabile,lento, old-style, nonproduttivo, poco invitanteComunicazione Enterprise oltre il 2.0
  8. 8. Approcci a confrontoMondo personale e ambiente professionaleC’era un tempo in cui la “tecnologia” arrivava primain ufficio e poi a nella vita privata.(PC, printing, il lettore CD, il masterizzatore, la connettività, ...) Il sorpasso 3 Oggi accade il contrario. La “tecnologia” personale è spesso più evoluta di quella professionale.Sorpasso di Alex Zanardi su Bryan Herta a Laguna Seca 1996http://bit.ly/eGXi32Comunicazione Enterprise oltre il 2.0
  9. 9. Approcci a confrontoMondo personale e ambiente professionaleAnche i modelli di interazione e comunicazione sievolvono diversamente. I modelli c.d. “2.0” sono nati in contesti 3 consumer e fanno fatica ad essere portati nel mondo enterprise.Comunicazione Enterprise oltre il 2.0
  10. 10. EvoluzioniEvoluzione dei Modelli di Interazione Web “1.0” Web “2.0” > “2.0” (Pretty much Web pages, plus a lot Various kind of objects HTML pages of other “content” shared over the net by shared over the web, different kind of apps viewed through a with more interactivity; (web apps, mobile apps, browser) more like an mashups, …) application than a “page” Mode Read Write & Contribute Share 3 Primary Unit of content Page Post Generic data State Static Dynamic In the cloud Viewed through… Web browser Browsers, RSS Any platform on Readers any device Architecture Client Server CS / WS Services / API Content Created by… Web Coders Everyone Everything Domain of… Geeks Most EveryoneComunicazione Enterprise oltre il 2.0
  11. 11. Evoluzioni Evoluzione dei Modelli di ComunicazionePatterns “1.0” Patterns “2.0” Patterns > “2.0”Corporate news Submit news Share contentsExecutives speech Executives blog Executives tweetTaxonomy Folksonomy Auto generated tagsQuick pool Discussion forums Comments on a tweet 3 Regular broadcast Top down contentsAnnual broadcastCMS Wikis Wikis & AggregatorsDirectories (A – Z) Search Search, Tagging, RankingSticky content RSS FeedsHard Integration Mash-up Mash-up & API Comunicazione Enterprise oltre il 2.0
  12. 12. Modelli Innovativi di InterazioneIl mercato consumer influenza quello enterpriseI modelli di interazione piùinnovativi si presentanoprima sul mercato consumere poi sul mercato Enterprise.Questo fenomeno tende adinfluenzare le scelte funzionali 3e tecnologiche delle aziendequando queste devonoprogettare un nuovo sistemainformativo.Comunicazione Enterprise oltre il 2.0
  13. 13. Il Sistema Informativo 2.0I requisiti utente delle aziende tradizionali “Il nostro ‘Sistema Informativo 2.0’ deve avere:” Facebook – like User Profiling Wikipedia – like Knowledge Management System Flikr – like Objects (document and media) Management System Google Groups – like Forums 3 and Groups Management Wordpress – like News and Content Management System (Blog) Twitter – like Microblogging Platform Totale Integrazione con le infrastrutture ed I sistemi esistenti e possibilmente … una licenza Open SourceComunicazione Enterprise oltre il 2.0
  14. 14. Il Sistema Informativo > 2.0I requisiti utente delle aziende più innovative Tablet dedicated functions (Apps) – ie: BI dashboards / B2B Multi device interface – different kind of tablet platforms Service / (O)API – based business logic – single set of services (Private) Social Network integration – like / tweet / share / … 3 Geo-refs functions – check-in / proximity B2B services Phisycal – digital gateway – ie: Qr-Code applications Plugin / Widget – based architectureComunicazione Enterprise oltre il 2.0
  15. 15. Enterprise 2.0 Web Web Web 2.0 > 2.0 3 Enterprise Company 2.0Comunicazione Enterprise oltre il 2.0
  16. 16. Enterprise 2.0Un’equazione e una definizioneWeb 2.0 + Companies = Enterprise 2.0 Enterprise 2.0 is the use of emergent social software platforms within companies, or between companies and their partners or customers. 3 [Andrew McAfee] http://andrewmcafee.org/2006/05/enterprise_20_version_20 Complexity science uses the term emergent to describe systems like ant colonies: the appearance of global structure follows the result of local interactionsComunicazione Enterprise oltre il 2.0
  17. 17. Enterprise 2.0Cosa è “emergent”?Quali sono gli strumenti e lepiattaforme piùcomunemente identificatecome emergent e quindi 3facilitatori di ecosistemibusiness – social – oriented?Per individuarli è sufficiente dare un’occhiata a cosa offre ilpanorama Web 2.0 …Comunicazione Enterprise oltre il 2.0
  18. 18. Enterprise 2.0Cosa significa “Web 2.0” oggi? 3Comunicazione Enterprise oltre il 2.0
  19. 19. Enterprise 2.0Di cosa stiamo parlando? Stiamo quindi parlando di •  modelli collaborativi •  pattern di interazione •  metodologie •  funzionalità 3 ! che sono: tipici del Web 2.0 ! uniti o integrati in un’unica piattaforma “Enterprise” ! totalmente integrata con l’ambiente esistente ! e possibilmente dotata di una licenza poco costosaComunicazione Enterprise oltre il 2.0
  20. 20. Enterprise 2.0E2 non è un fenomeno unicamente tecnologico L’applicazione di un modello Enterprise 2.0 in azienda non è una questione unicamente tecnologica. 3 Enterprise ! WebComunicazione Enterprise oltre il 2.0
  21. 21. Enterprise 2.0Qualche domanda a cui dare rispostaQual è l’obiettivo aziendale che portaa mettere a budget e progettare unanuova piattaforma Enterprise 2.0?• Abbassare i costi di produzione• Aumentare i ricavi 3• Rendere i processi più agili• Condividere conoscenzaQualcuno potrebbe rispondere:“Perchè vogliamo una piattaformaEnterprise 2.0”Comunicazione Enterprise oltre il 2.0
  22. 22. Enterprise 2.0Qualche domanda a cui dare rispostaQual è la miglior strategia E2?• Collaborazione• Condivisione• Approccio basato su Community 3• Repository piatto per i contenutiQualcuno potrebbe rispondere:“Noi SIAMO 2.0, non abbiamobisogno di una strategia”Comunicazione Enterprise oltre il 2.0
  23. 23. Enterprise 2.0Qualche domanda a cui dare rispostaLe comunicazioni del CEO sono“articoli top down" oppure“post in un blog”?Quante persone commenteranno ipost del blog del CEO?Quante persone commenteranno3 ipost del blog del CEO senza fingeree/o mettersi in mostra?Qualcuno potrebbe rispondere:“Possiamo avere post sui blog senzapossibilità di lasciare commenti?”Comunicazione Enterprise oltre il 2.0
  24. 24. Enterprise 2.0Qualche domanda a cui dare rispostaHa senso creare community diinteresse non relazionate al lavoro?Sì, perché vogliamo aggregare lepersone anche su tematiche nonlavorative. 3No, perché non vogliamo che il nostropersonale perda tempo giocando.Il tempo è denaro!Qualcuno potrebbe rispondere:“Noi NON siamo Google (loro davverogiocano durante l’orario lavorativo),noi vogliamo fare utile!”Comunicazione Enterprise oltre il 2.0
  25. 25. Enterprise 2.0Qualche domanda a cui dare rispostaI commenti devono essere moderati?Sì, perché vogliamo garantire lasicurezza.No, perché vogliano completa libertàdi comunicazione. 3Qualcuno potrebbe rispondere:“Con la moderazione possiamo aprireun blog per il CEO facendo finta checi siano trasparenza e libertà!”Comunicazione Enterprise oltre il 2.0
  26. 26. Enterprise 2.0Qualche domanda a cui dare rispostaPosso essere anonimo sulla reteaziendale?(da un punto di vista “logico”, questonon è un tema tecnologico)No, perché vogliamo garantire lasicurezza. 3Sì, perché vogliano completa libertà dicomunicazione.Qualcuno potrebbe rispondere:“Possiamo fingere che sia possibilel’anonimato?”Comunicazione Enterprise oltre il 2.0
  27. 27. Enterprise 2.0Qualche domanda a cui dare rispostaHa senso usare il "ranking” e il"tagging" come strumenti per valutareI contenuti e quindi per valutare lepersone?No, perché non vogliamo che lepersone si valutino reciprocamente. 3Sì, perché vogliamo far emergere lecompetenze personali, anche quellenascoste.Qualcuno potrebbe rispondere:“Possiamo eliminare il ranking neipost del blog del CEO?”Comunicazione Enterprise oltre il 2.0
  28. 28. Enterprise 2.0Qualche domanda a cui dare rispostaChe tipo di incentivi ci servono perrendere più “attivi” gli utenti (einfluenzare la regola del 1:9:90)?• Denaro / Premi / Riconoscimenti• Avanzamenti di carriera 3• Visibilità pubblica• Pacche sulle spalleQualcuno potrebbe rispondere:“Non abbiamo bisogno di incentivi, ilnostro personale deve partecipare!”Comunicazione Enterprise oltre il 2.0
  29. 29. Enterprise 2.0La regola del 1:9:90Nella maggior parte delle comunitàonline:•  il 90% degli utenti ascolta (legge, osserva, ma non contribuisce)•  il 9% degli utenti contribuisce sporadicamente 3•  l’1% degli utenti partecipa e produce gran parte dei contenutiComunicazione Enterprise oltre il 2.0
  30. 30. Enterprise 2.0Il giusto approccio al sistema informativo 2.0•  comprensione degli obiettivi (se ci sono …)•  selezione delle piattaforme (commerciali / foss / …) e loro integrazione•  integrazione con sistemi informativi esistenti (single sign on / sicurezza / HR3/ utenti / …)•  sviluppo delle funzionalità mancanti•  system integration•  consulenza metodologica e di comunicazione•  gestione quotidiana degli strumentiComunicazione Enterprise oltre il 2.0
  31. 31. Enterprise 2.0 3Comunicazione Enterprise oltre il 2.0
  32. 32. Comunicazione Enterprise oltre il 2.0 http://geekandpoke.typepad.com/ 3Comunicazione Enterprise oltre il 2.0
  33. 33. Comunicazione Enterprise oltre il 2.0 Grazie per l’attenzione email: massimo.canducci@eng.it skype: massimo.canducci twitter: @mcanducci 3 facebook: www.facebook.com/massimo.canducci linkedin: www.linkedin.com/in/canducci blog: massimocanducci.nova100.ilsole24ore.com slideshare: www.slideshare.net/canducci/ about: about.me/mcanducciComunicazione Enterprise oltre il 2.0

×