Your SlideShare is downloading. ×
0
progetto Lumière
progetto Lumière
progetto Lumière
progetto Lumière
progetto Lumière
progetto Lumière
progetto Lumière
progetto Lumière
progetto Lumière
progetto Lumière
progetto Lumière
progetto Lumière
progetto Lumière
Upcoming SlideShare
Loading in...5
×

Thanks for flagging this SlideShare!

Oops! An error has occurred.

×
Saving this for later? Get the SlideShare app to save on your phone or tablet. Read anywhere, anytime – even offline.
Text the download link to your phone
Standard text messaging rates apply

progetto Lumière

416

Published on

Published in: Technology
0 Comments
0 Likes
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

No Downloads
Views
Total Views
416
On Slideshare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
1
Actions
Shares
0
Downloads
4
Comments
0
Likes
0
Embeds 0
No embeds

Report content
Flagged as inappropriate Flag as inappropriate
Flag as inappropriate

Select your reason for flagging this presentation as inappropriate.

Cancel
No notes for slide

Transcript

  • 1. LUMIERE L’efficienza energetica al servizio dell’illuminazione pubblicaNicoletta Gozo – ENEA - Coordinatrice Progetto LumiereWorkshop – ENEARoma 3 Dicembre 2012
  • 2. IL PROGETTO Agenzia Nazionale LUMIERE per le nuove tecnologie, l’energia e lo sviluppo economico sostenibile Team operatori pubblici e privatiPromuovere l’efficienza energetica nel settore illuminazione pubblica
  • 3. OBIETTIVO Efficienza energetica nella pubblica illuminazione - RIDURRE E RAZIONALIZZARE I CONSUMI ENERGIA ELETTRICA DEGLI IMPIANTI - MIGLIORARE LE PRESTAZIONI ILLUMINOTECNICHE E FUNZIONALI - FAVORIRE LA REALIZZAZIONE D’INTERVENTI DI RIQUALIFICAZIONE ENERGETICA - GARANTIRE UNA GESTIONE COMPETENTE ED UN FUNZIONAMENTO EFFICIENTE - MIGLIORARE IL LIVELLO DI CONSAPEVOLEZZA DEI PUBBLICI AMMINISTRATORIImpianti di Pubblica Illuminazione PRIC Comuni Italiani Sindaci – tecnici – pubblici amministratori ? Indicazioni di progettazioneResponsabilità Gestione Scelte tecnologiche Stimati Risparmio Bandi di gara 30% 10.000.000 Interventi PL - 1/6 abitanti Riqualificazione Energetica
  • 4. SETTORE ILLUMINAZIONE PUBBLICA TESORETTO DEI COMUNI TRA LE VOCI MAGGIORI DELLA SPESA ENERGETICA 15-25% spesa energetica SMART CITY PRESENZA TECNOLOGIE EFFICIENTI SUL MERCATO CITTA’ SOSTENIBILE A 360 GRADI PRESENZA COMPETENZE PER APPLICAZIONE DELLE TECNOLOGIE MOTORE SVILUPPO TECNOLOGICO ECONOMICO EALTO POTENZIALE RISPARMIO SOCIALE ENERGETICO - 30% - 40% - 50 % STRUTTURA IMPIANTO STRUTTURA IMPIANTO SETTORE FUNZIONALE = = - GESTIONE UNITARIA SERVIZIO PIATTAFORMA IDEALE ELEMENTO - CONOSCENZA PUNTUALE INTEGRAZIONE SERVIZI AGGRGEGAZIONE NUOVA IMPIANTO PUBBLICA UTILITA CLASSE TECNOLOGIE
  • 5. SCHEMA ATTIVITA’ COMUNI ESCO PRODUTTORISviluppo metodologia Network operativa PROMOTORI SOSTENIBILITA Percorso Ideale Creato punto di efficientamento confluenza COMUNI ESCO energetico impianti Ricerca Industri aStrumenti - Prodotti Diffusione Attività di supporto Trasferimento
  • 6. PERCORSO EFFICIENZA ArrivoUn percorso in salita per una bolletta in discesa Impianto efficiente Soggetto attivo Consapevole Audit Progetto Gestione ip energetico Preliminare Bando Gara Messa a norma Pric Riscatto Rete Acquisizione di competenze da parte dei Comuni Acquisizione competenza conoscenzaPartenzaImpianto IP
  • 7. RISULTATI Strumenti e standard di riferimento Schema semplificato e Linee Guida Modello di audit guidato per la Per la redazione Bandi di energetico redazione Pric riqualificazione impianti IP Software di autodiagnosi eff. Energetica Linee Guida SITO WEB Conseguibile (PP) Attività di trasferimento e coinvolgimentoWorkshop trasferimento e Partecipazioni a convegni Audit energetici gratuiti formazione e manifestazioni 14 44 18 Comuni direttamente Avviamento Articoli supportati Progetti Pilota 16 42 29
  • 8. Linee Guida I fondamentali per una corretta gestione degli impianti di pubblica illuminazioneUn manuale di facile consultazione - Illuminazione pubblicaad uso dei pubblici amministratori - Normative del settore - Mercato Energia Elettrica - Consorzi acquisto energia - Messa a norma - Lettura Bolletta Elettrica - Pillole Illuminotecnica - Pric - Audit energetico - Bandi di gara – CAM - Esco e FTT - Finanziamenti europei - Servizio luce Consip Per una gestione attiva e - Fondo Kyoto – Cassa DDPP consapevole del servizio - Smart city
  • 9. LA RETE LUMIERE PROFESSIONISTI CONFINDUSTRIA MONZA E BRIANZA MATTM CRIET ASSIL PROVINCE AIDI HERA APIL CONSIP PROVINCIE TERNA AGESI COMUNI UAI CET FEDERESCO PATTO DEI SINDACI CRESME ANCI LIGHT IS SOSVIMA LEGA AUTONOMIE CASSA DDPP EUROSPORTELLOUNIVERSITA LA SAPIENZA COLLABORARE PER UN OBIETTIVO COMUNE
  • 10. OGGI SI PUO E SI DEVE ILLUMINARE DOVE SERVE Piano regolatore illuminazione comunale Norme UNI Codice della strada QUANTO SERVE Telecontrollo COME SERVE Armonia tra progettazione illuminotecnica e aspetti ambientali architettonici della città – PL = elemento di arredo QUANDO SERVE Adattiva – On DemandOggi si può avere un servizio di qualità superiore ad un costo energetico inferiore
  • 11. RISULTATI Coinvolgimento Comuni Comuni invitati al 2450 603 24% Comuni aderenti Progetto Comuni invitati a 2450 122 4,9% Schede pervenuteCompilare scheda IPB Comuni invitati ai 6230 320 5,1% Comuni presenti Workshop Comuni contattati 960 16%
  • 12. SMART CITY E FUTUROMessa a normaPric IMPIANTOCompetenza gestionale EFFICIENTEAudit energeticoProgettazione PiattaformaBando di gara ideale e portanteManutenzione Telecontrollo Telegestione Illuminazione adattiva Videosorveglianza SMART CITY Monitoraggio dell’aria Rete wi-fi Telecomunicazione DIFFUSIONE E APPLICAZIONE DEI RISULTATI DEL PROGETTO REALIZZAZIONE PROGETTI PILOTA CREAZIONE STRUMENTO DI RIFERIMENTO PER ISTITUZIONI ED AMMINISTRAZIONI
  • 13. Ostuni Anghiari Zambana Sarzana La Spezia Agnone Castelnuovo Zoppola Basiglio Alcamo Vignonovo Fermo Pietrasanta Maiori Gubbio GRAZIE PER SassuoloAtrani Agerola L’ATTENZIONE Gaeta S.Giovanni Felino in Persiceto MonzaBracciano Orvieto Positano

×