Your SlideShare is downloading. ×
Conferenza Gas: Tiziano Zocchi
Upcoming SlideShare
Loading in...5
×

Thanks for flagging this SlideShare!

Oops! An error has occurred.

×
Saving this for later? Get the SlideShare app to save on your phone or tablet. Read anywhere, anytime – even offline.
Text the download link to your phone
Standard text messaging rates apply

Conferenza Gas: Tiziano Zocchi

207
views

Published on

Published in: Technology

0 Comments
0 Likes
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

No Downloads
Views
Total Views
207
On Slideshare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
1
Actions
Shares
0
Downloads
0
Comments
0
Likes
0
Embeds 0
No embeds

Report content
Flagged as inappropriate Flag as inappropriate
Flag as inappropriate

Select your reason for flagging this presentation as inappropriate.

Cancel
No notes for slide

Transcript

  • 1. Nuove applicazioni per rendereancora più Smart il gas naturale Tiziano Zocchi Cpl Concordia Soc. Coop.
  • 2. CPL CONCORDIA nasce a Modena nel 1899 come cooperativa di braccianti per opere di canalizzazione e bonifica.Oggi è un gruppo cooperativomultiutility che opera a servizio di imprese, privati e pubbliche amministrazioni.
  • 3. Numeri 50 società 1.500 dipendenti 16 sedi 40 uffici in Italia 400 milioni di euro di fatturato Più di100 anni di attività
  • 4. Energia Cogenerazione Trigenerazione Fonti rinnovabili Servizio Energia Global service Climatizzazione Illuminazione pubblica
  • 5. Gas Distribuzione e vendita Cabine di decompressione e gruppi di riduzione Stoccaggio gpl Odorizzazione Protezione catodica Misura e correzione Laboratorio metrico Total Data Service Autotrazione CNG
  • 6. Come rendere il gas ancora più Smart? Tre applicazioni per: •Ampliare l’utilizzo •Portare il gas dove non c’è •Migliorare il servizio ai Clienti finali
  • 7. Ampliare l’utilizzo!Il gas naturale per il raffrescamento dei grandi ambienti. La Trigenerazione
  • 8. La Trigenerazione Utenze RiscaldamentoGruppo di cogenerazione Assorbitore a gas metano Dissipazione Torre Evaporativa Utenze Raffrescamento
  • 9. Il gruppo ad assorbimento (assorbitore)È una macchina a semplice effetto alimentata ad acqua caldaUtilizza come vettore una soluzione di acqua e bromuro di litio
  • 10. Zona di alta pressione(circa 50 mbar)Zona di bassapressione (circa 12mbar)
  • 11. • Utilizzare la cogenerazione a gas naturale (o perché no a biogas) per un arco maggiore di tempo e quindi consentire un più rapido ritorno dell’investimento.• Migliorare l’efficienza complessiva del sistema riducendo, a parità di energia introdotta, le emissioni.• Utilizzare anche energia termica di recupero
  • 12. Cpl Concordia Soc. Coop. è distributore autorizzato (non informa esclusiva) di LG Electronic divisione Air Conditioning per il Territorio Italiano.
  • 13. Portare il gas dove non c’è!Il gas naturale liquido autotrasportato.
  • 14. CARATTERISTICHE DEL GNLGNL è l’acronimo di Gas Naturale Liquefatto. Il principale componente che locostituisce è il metano (dal 90 al 99%), mentre la restante parte è data da butano edetano in percentuali variabili. La temperatura a cui avviene la liquefazione,considerando una pressione atmosferica, è di circa -162°C. Attraverso questopassaggio di stato fisico, la densità aumenta di 600 volte rispetto alla fase gassosa:questa particolarità consente di ottenere enormi vantaggi nella gestione logistica delcombustibile liquefatto qualora il metanodotto non sia disponibile.Il GNL si presenta come un liquido inodoreed incolore. Se a contatto con l’acqua ocon il suolo, evapora immediatamentesenza lasciare tracce o residui.
  • 15. L’ESPERIENZA ITALIANA DI POLARGASPolargas è la prima società italiana nata con la missione di commercializzare il GNL inItalia attraverso il trasporto su autocisterna.Fondata dalla Vanzetti Engineering nel 2009, dopo aver ottenuto l’autorizzazione allavendita ai clienti finali da parte del Ministero dello Sviluppo Economico, inizia nel 2010 leprime consegne di GNL presso la stazione di servizio a LCNG di Villafalletto (CN).Dall’aprile 2011 è entrata nella proprietà della società la CPL Concordia.Ad oggi può contare su una flotta all’avanguardia per il trasporto del metano liquido sustrada, consentendo di approvvigionare le utenze non connesse al metanodotto.
  • 16. AUTOTRAZIONE STAZIONI di RIFORNIMENTO LNG/LCNGSETTORE NAVALE CIVILE e BUNKERING INDUSTRIALE
  • 17. Motori ecologici a metano con stazioni in banchinaLe stazioni di Bunkeraggio LNG possono alimentare: • Natanti operativi nei porti (rimorchiatori, chiatte, ecc...): alimentazione con LNG dei natanti che operano allinterno delle aree portuali • Traghetti, pescherecci e natanti di piccolo cabotaggio • Natanti di grandi dimensioni, quali navi da crociera o porta container 17
  • 18. Stazione pubblica o privata che eroga CNG (Gas Naturale Compresso).Possibili utilizzatori:•Flotte di autobus per trasporto pubblico•Distributori privati per taxi•Flotte di mezzi per la raccolta rifiuti•Flotte private•Distributori pubblici stradali
  • 19. Stazione pubblica o privata che eroga LNG per i mezzi pesanti di nuova generazione constoccaggio criogenico a bordo.Possibili utilizzatori:•Flotte di aziende del settore logistico•Flotte di mezzi aeroportuali•Flotte di mezzi portuali•Distributori pubblici stradali 19
  • 20. L’LNG supera i tradizionali limiti legati alcollegamento al metanodotto e permette laconversione di utenze termiche, industriali ecivili.L’LNG supera i tradizionali limiti legati alcollegamento al metanodotto e permette laconversione di utenze termiche, industriali ecivili. 20
  • 21. Le utenze che possono essere servite da metano liquido sono: Utenze termiche (settori chimico e petrolchimico, acciaierie, industrie ceramiche, alimentari, tessili, ecc.).• Revamping di centrali ed utenze termiche, oggi alimentate con combustibili tradizionali. • Sistemi di back-up per utenze termiche “sensibili”, o in ausilio all’autoproduzione di Biogas.• Sistemi di power generation (cogenerazione, trigenerazione)• Alimentazione di reti di distribuzione urbane. 21
  • 22. Il GNL presenta dunque innumerevoli vantaggi:• È trasportabile ovunque• È disponibile in grandi quantità• È un combustibile pulito e costituisce un ponte ideale tra i combustibili fossili e le fonti rinnovabili• È sicuro• La tecnologia per utilizzarlo è matura ed affidabile
  • 23. Migliorare il Servizio ai Clienti! Un nuovo mezzo di comunicazione tra Venditori Gas e Clienti finali Il Display Utente
  • 24. LA RIDUZIONE DEI COSTI PER I CONSUMATORI Consapevolezza dei consumiFatturazione mensile in base al consumo effettivo Utilizzo delle fasce orarie Opportunità commerciali dal Venditore
  • 25. LO STRUMENTO“Il Display Utente” Visualizzatore Consumi
  • 26. CONSAPEVOLEZZA = RISPARMIOVisualizzare i consumi e le tariffe in tempo realepuo’ consentire un risparmio dal 4% al 15%della spesa energetica totaleUtilizzo delle fasce orarie Atteggiamento positivo e proattivo del Consumatore CONOSCO = DECIDO DI RISPARMIARE
  • 27. STRUMENTO DI COMUNICAZIONE BIDIREZIONALEFatturazione mensile in base al consumo effettivo(Raccomandazione Ergeg e Antitrust) Messaggi dal Venditore (stato fatture, Offerte commerciali, etc) e dal Distributore (stato della Rete, interventi, manutenzioni, etc) Opportunità commerciali dal Venditore
  • 28. CAMBIAMENTO CULTURALE INFORMAZIONE CONSAPEVOLEZZA RISPARMIO
  • 29. LA RIDUZIONE DEI COSTI PER LE SOCIETA’ DI VENDITAVettoriamento calcolato utilizzando consumi realie non i profili di consumo standard Allocazione mensile determinata sulla base dei consumi reali di ciascun utenteRicezione, in tempo reale, dei dati necessari perla fatturazione (volumi, PCS, cambi contatore)
  • 30. LA RIDUZIONE DEI COSTI PER LE SOCIETA’ DI VENDITAPossibilità di effettuare le letture di switch anchein caso di PDR non accessibile Lettura mensile in tempo reale anche in caso di PDR non accessibile Verifica puntuale delle eventuali manomissioni mediante la diagnostica e l’antitampering
  • 31. LA RIDUZIONE DEI COSTI PER LE SOCIETA’ DI VENDITA Gestione remota della morositàPossibilità di costruire profili di prelievo con undettaglio giornaliero per il calcolo delle previsionidi capacità da fornire al TrasportatoreDisponibilità di un nuovo mezzo di comunicazionecon i propri Clienti per informare e promuoverenuovi servizi / prodotti / offerte.
  • 32. CERTEZZA DEL DATO = RISPARMIOIdentificazione puntuale dei volumi del ClienteComunicazione in tempo reale con i PDRScambio informatico di dati con i DistributoriComunicazione bidirezionale con i Clienti
  • 33. UNA PROPOSTA PER IL FUTURO IL PREPAGATO Vincoli normativi !!Nuovi canali di vendita, semplificazione procedureper alcuni mercati/tipologie di clienti (stagionali,residenze estive, etc)
  • 34. GRAZIE PER LA VOSTRA ATTENZIONE Tiziano Zocchi email tzocchi@cpl.it Cpl Concordia Soc. Coop. Via A.Grandi, 39 41033 Concordia sul Secchia (MO) 0535 616111 www.cpl.it